Discussione:
era ora
(troppo vecchio per rispondere)
testing
2005-11-25 20:33:48 UTC
Permalink
(ANSAweb) - ROMA, 25 NOV - Operazione della Polizia Postale di Bari
contro lo sblocco abusivo attuato sui videofonini H3G. Eseguite 94
perquisizioni domiciliari in Puglia, Sicilia, Campania, Lazio,
Calabria, Piemonte, Lombardia, Toscana, Veneto, Sardegna,
Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Marche, Molise e
Trentino Alto Adige. Novantaquattro anche le persone denunciate. Gli
investigatori hanno scoperto un sito web che, dietro pagamento,
metteva a disposizione il codice per sbloccare i telefonini. Il
portale, quindi, diventava il tramite tra il cliente che aveva
acquistato il videotelefono e coloro che compivano materialmente le
attivita' di sblocco e, quindi, attuavano la truffa. Le indagini hanno
riguardato appunto quest'ultima categoria di persone. Il business da
Bari si era diffuso in tutte le regioni italiane. In base alle prime
informazioni molti dei denunciati sono tecnici e riparatori di
telefoni cellulari e rivenditori di telefonini. Tra i denunciati,
anche un ragazzo di 16 anni di Brindisi, uno dei piu' esperti
nell'aggirare le protezioni informatiche. In casa, il ragazzo
nascondeva anche una pistola. (ANSAweb)
--
<('¿')>
Salicilico
2005-11-25 20:58:34 UTC
Permalink
Post by testing
(ANSAweb) - ROMA, 25 NOV - Operazione della Polizia Postale di Bari
cut
Post by testing
Le indagini hanno
riguardato appunto quest'ultima categoria di persone. Il business da
Bari si era diffuso in tutte le regioni italiane. In base alle prime
informazioni molti dei denunciati sono tecnici e riparatori di
telefoni cellulari e rivenditori di telefonini. Tra i denunciati,
anche un ragazzo di 16 anni di Brindisi, uno dei piu' esperti
nell'aggirare le protezioni informatiche.
BRAVI
Post by testing
In casa, il ragazzo
nascondeva anche una pistola. (ANSAweb)
??? per fare cosa?
Yorgos
2005-11-26 09:07:28 UTC
Permalink
On Fri, 25 Nov 2005 21:58:34 +0100, "Salicilico"
Post by Salicilico
Post by testing
In casa, il ragazzo
nascondeva anche una pistola. (ANSAweb)
??? per fare cosa?
A volte i "clienti" non pagano...
--
Bye, Yorgos

To send me an email, please change loose with free
Nudhapol Asavabhakhin (m..a..S..S..i..m..o)
2005-11-25 23:08:15 UTC
Permalink
Post by testing
(ANSAweb) - ROMA, 25 NOV - Operazione della Polizia Postale di
Bari contro lo sblocco abusivo attuato sui videofonini H3G.
Era ora cosa?
il brutto anatroccolo
2005-11-26 10:27:17 UTC
Permalink
Post by Nudhapol Asavabhakhin (m..a..S..S..i..m..o)
Era ora cosa?
Era ora che si sprecasse altro denaro pubblico
per difendere gli interessi di aziende private,
invece di usarlo per cercare contabili creativi
che eludono milioni di euro di tasse.
Sergio
2005-11-26 10:41:43 UTC
Permalink
Post by testing
(ANSAweb) - ROMA, 25 NOV - Operazione della Polizia Postale di Bari
contro lo sblocco abusivo attuato sui videofonini H3G.
Scusate se negli ultimi anni sono stato un po distratto ma ricordo che
i primi cellulari potevano essere bloccati sul singolo operatore, poi
venne fuori una legge che impediva questo vincolo.
Ora in base a quale diritto questo è permesso a H3G?


Sergio
maxkava.com
2005-11-26 10:45:54 UTC
Permalink
Il Sat, 26 Nov 2005 11:41:43 +0100, gridando FORZA TORO dopo aver
Post by Sergio
ma ricordo che
ricordi male.

mk
--
www.maxkava.com/blog, un occhio sul mondo delle (tele)comunicazioni
Sergio
2005-11-26 10:53:04 UTC
Permalink
Post by maxkava.com
Il Sat, 26 Nov 2005 11:41:43 +0100, gridando FORZA TORO dopo aver
Post by Sergio
ma ricordo che
ricordi male.
no, questo lo ricordo bene, a quel tempo consideravo il cellulare un
lusso inutile ma lo aveva un mio amico ed era bloccato su un
operatore. Credo ci fossero solo tim e omnitel, o forse addirittura
solo tim e forse è per questo che gli era permesso bloccarlo per
evitare che venissero rivenduti all'estero?
E credo anche si trattasse di blocchi piu facilmente eludibili, ma poi
venne fuori una legge che impedì qualsiasi tipo di blocco.

Sergio
maxkava.com
2005-11-26 10:57:17 UTC
Permalink
Il Sat, 26 Nov 2005 11:53:04 +0100, gridando FORZA TORO dopo aver
Post by Sergio
no, questo lo ricordo bene, a quel tempo consideravo il cellulare un
lusso inutile ma lo aveva un mio amico ed era bloccato su un
operatore.
[cut]
Post by Sergio
E credo anche si trattasse di blocchi piu facilmente eludibili, ma poi
venne fuori una legge che impedì qualsiasi tipo di blocco.
io continuo a sostenere che ricordi male :-)
(la conferma arriva dai "credo" e "mi pare che" con cui infarcisci il
discorso... senza offesa eh!)

ma sarò felice di essere smentito sulla mia affermazione "prima di 3
nessun operatore italiano ha mai usato sim e/o operator-lock in
Italia".

per te è facile: basta che tu posti mezza notizia e/o la legge che
citi...

mk
--
www.maxkava.com/blog, un occhio sul mondo delle (tele)comunicazioni
Sergio
2005-11-26 11:10:53 UTC
Permalink
Post by maxkava.com
io continuo a sostenere che ricordi male :-)
(la conferma arriva dai "credo" e "mi pare che" con cui infarcisci il
discorso... senza offesa eh!)
abbia pazienza ma non pensavo che per parlare fosse necessario essere
in grado di presentare dei fascicoli, non pretendo con le mie
affermazioni di vincere una causa in tribunale, ti sto solo dicendo
che il telefono di un mio amico, uno dei primi cellulari, era bloccato
su un operatore, questa è la unica cetezza che ho, altre circostanze o
dettagli non li so o non li ricordo, come non ricordo se i primi
cellulari fossero anche gsm o solo etacs, e siccome non devo vincere
una causa non mi frega neanche niente di andarteli a cercare.
Quindi prendi atto della mia convinzione cosi come io prendo atto dei
tuoi dubbi, senza la necessità di procedere a scambio di incartamenti.



Ciao

Sergio
maxkava.com
2005-11-26 11:23:05 UTC
Permalink
Il Sat, 26 Nov 2005 12:10:53 +0100, gridando FORZA TORO dopo aver
Post by Sergio
fosse necessario essere
in grado di presentare dei fascicoli,
non lo è, ma se vuoi avere un minimo di credibilità è bene che tu
possa sostenere ciò che affermi.

Io sono certo che 3 è il primo in Italia ad usare sim ed operator
lock, sono certo che non c'è nessuna legge italiana che vieta quel
tipo di blocco dei cellulari, sono certo...

ma siccome tu citi un periodo (quale? almeno l'anno), un operatore
(quale? dici tim? poi vodafone o tim? sip o omnitel no?), una legge
(quale?) e dici di ricordarti *bene*, non avrai problemi a darci
qualche dettaglio. Sui gruppi it.tlc* e simili non c'è traccia, io
(che pure lavoro nel settore tlc e ho un cellulare da più di 12 anni)
non ricordo nulla di tutto ciò.. permetti che ti chieda di argomentare
la tua affermazione?
Post by Sergio
ti sto solo dicendo
che il telefono di un mio amico, uno dei primi cellulari, era bloccato
su un operatore
io ti sto solo dicendo che nessun operatore italiano prima di 3 ha
usato la tecnica del blocco. quando c'era sip su rete etacs, c'era
solo lei quindi... quando è nato gsm, sip e omnitel avevano cellulari
sbloccati. idem quando è arrivata wind. il perimo blocco risale
appunto a 3.

va beh, facci sapere per favore che gestore, che periodo e che
telefonino.
Post by Sergio
mi frega neanche niente di andarteli a cercare.
come metodo di discussione non è male: ricordi *bene* (tue parole)
tutto, ma non sai dare dettagli (credo, mi pare, non ricordo, non so,
non mi interessa).

ribadisco, giusto perchè non passi una info errata: nessuno operatore
prima di 3 ha attuato alcun blocco.

mk
--
www.maxkava.com/blog, un occhio sul mondo delle (tele)comunicazioni
LIBERO
2005-11-27 00:21:54 UTC
Permalink
Post by maxkava.com
Il Sat, 26 Nov 2005 12:10:53 +0100, gridando FORZA TORO dopo aver
Post by Sergio
fosse necessario essere
in grado di presentare dei fascicoli,
non lo è, ma se vuoi avere un minimo di credibilità è bene che tu
possa sostenere ciò che affermi.
Io sono certo che 3 è il primo in Italia ad usare sim ed operator
lock, sono certo che non c'è nessuna legge italiana che vieta quel
tipo di blocco dei cellulari, sono certo...
ma siccome tu citi un periodo (quale? almeno l'anno), un operatore
(quale? dici tim? poi vodafone o tim? sip o omnitel no?), una legge
(quale?) e dici di ricordarti *bene*, non avrai problemi a darci
qualche dettaglio. Sui gruppi it.tlc* e simili non c'è traccia, io
(che pure lavoro nel settore tlc e ho un cellulare da più di 12 anni)
non ricordo nulla di tutto ciò.. permetti che ti chieda di argomentare
la tua affermazione?
Post by Sergio
ti sto solo dicendo
che il telefono di un mio amico, uno dei primi cellulari, era bloccato
su un operatore
io ti sto solo dicendo che nessun operatore italiano prima di 3 ha
usato la tecnica del blocco. quando c'era sip su rete etacs, c'era
solo lei quindi... quando è nato gsm, sip e omnitel avevano cellulari
sbloccati. idem quando è arrivata wind. il perimo blocco risale
appunto a 3.
va beh, facci sapere per favore che gestore, che periodo e che
telefonino.
Post by Sergio
mi frega neanche niente di andarteli a cercare.
come metodo di discussione non è male: ricordi *bene* (tue parole)
tutto, ma non sai dare dettagli (credo, mi pare, non ricordo, non so,
non mi interessa).
ribadisco, giusto perchè non passi una info errata: nessuno operatore
prima di 3 ha attuato alcun blocco.
mk
--
www.maxkava.com/blog, un occhio sul mondo delle (tele)comunicazioni
DAL SITO DELLA POLIZIA DI STATO
(se sei un poveraccio non ti caga nessuno) :-(

Come ti "modifico" il telefonino: 30 denunciati per truffa!

Era già un po' di tempo che se ne sentiva parlare, soprattutto nelle grandi
città: una truffa piuttosto diffusa che la Polizia di Stato ha contribuito a
fare uscire alla luce del sole. In che consiste? Nel "forzare" i
videotelefonini "3" del gestore H3G per renderli utilizzabili con le schede
di altre compagnie telefoniche. Una pratica che consentiva ai disonesti di
realizzare un proficuo commercio illegale che consisteva in interventi su
videotelefonini di ultima generazione, per renderli utilizzabili da chiunque
possieda una scheda telefonica diversa dalla "3". Ma i responsabili di
questa truffa sono stati smascherati: la polizia postale di Mantova ha
denunciato 30 persone per i reati di accesso abusivo a sistemi informatici,
detenzione e diffusione abusiva di codici per accedere a tali sistemi. E per
la prima volta in Italia, in base alla legge sulla pirateria informatica e
quella sui diritti d'autore, oltre agli autori della contraffazione sono
stati denunciati anche i "clienti".
L'indagine era stata avviata in seguito alla querela presentata dalla
compagnia telefonica H3G, che aveva segnalato agli inquirenti la pratica di
rimuovere illecitamente l'"operator lock", un "lucchetto" informatico
inserito dalla compagnia stessa all'interno dei propri telefonini, proprio
per impedirne l'uso a "clienti" con schede diverse. Gli uomini della Postale
hanno spiegato come veniva eseguito il "taroccamento": dal modo più
semplice, che consisteva nell'inserimento di un codice mediante tastiera del
videofonino, diverso a seconda di marca e modello del telefono, al
collegamento del telefonino tramite cavo Usb a un personal computer connesso
a Internet, che scaricava il software apposito, o al collegamento del
videofonino a una clip con installato il software di sblocco.

L'operazione di "sblocco" del telefono a questo punto diventava un gioco da
ragazzi. I truffatori utilizzavano a volte anche un cd di "utilità" software
o alcuni dispositivi hardware che, attraverso connessioni via cavo e via
Internet con i telefonini, modificavano il codice di controllo del
"lucchetto", alterandolo o disattivandolo. In pratica attraverso la
manipolazione e l'alterazione del cosidetto "file flex" del videofonino, gli
"smanettoni" sbloccavano gli apparecchi. Dietro compenso, naturalmente.

Insieme alle denunce sono state emessi anche 30 decreti di perquisizione
domiciliare, eseguiti dal personale della polizia postale e delle
comunicazioni dei Compartimenti di Abruzzo, Campania, Lazio, Lombardia,
Toscana, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria e Veneto.
Cenzo
2005-11-27 08:02:10 UTC
Permalink
Forse t confondi sul fatto che negli apparati etacs (senza sim) venivano
caricati i dati del cliente (solo in abbonamento, senza ricarica); quindi il
cel era personale; non potevi cambiare sim semplicemnete xk' allora nn
esistevano.(ps all'epoca del passaggio etacs(no sim) - gsm(sim) ho fatto il
tecnico riparatore Motorola
Post by Sergio
Post by testing
(ANSAweb) - ROMA, 25 NOV - Operazione della Polizia Postale di Bari
contro lo sblocco abusivo attuato sui videofonini H3G.
Scusate se negli ultimi anni sono stato un po distratto ma ricordo che
i primi cellulari potevano essere bloccati sul singolo operatore, poi
venne fuori una legge che impediva questo vincolo.
Ora in base a quale diritto questo è permesso a H3G?
Sergio
Continua a leggere su narkive:
Loading...