Discussione:
manifestanti sotto la sede Rai
Aggiungi Risposta
Hugo Stiglitz
2021-09-18 19:18:16 UTC
Rispondi
Permalink
Non si placa la protesta contro il Green Pass: migliaia questa sera in
piazza a Milano. Il corteo, partito da Piazza Fontana, è giunto sotto la
sede Rai. Numerosi i cori contro il Governo Draghi e i mezzi d'informazione.


--
Italiani sempre rumore, sempre cantare chitarra e
mandolino! Silenzio! Teteschi noi, no italiani mandolino.
Hugo Stiglitz
2021-09-18 19:20:33 UTC
Rispondi
Permalink
Sono migliaia i manifestanti scesi in piazza a Milano per protestare contro
il Green Pass. Il corteo, partito da Piazza Fontana, è giunto sotto la sede
Rai. Numerosi i cori contro il Governo Draghi e i mezzi d'informazione.
Polizia schierata in tenuta antisommossa.



ufo_flying_saucer
2021-09-19 08:36:32 UTC
Rispondi
Permalink
Dentro una pandemia, é da geni assembrarsi per protestare contro il "green pass".

Anche io, non sono d'accordo con il GREEN PASS (così com'è declinato non serve ad una cippa di cazzo)

1.E' una follia il GREEN PASS perchè mescola persone a medio rischio, con persone ad altissimo rischio.

2.Ancorchè declinato di merda il green pass, non è applicato dove potrebbe servire a qualcosa:
I pendolari s'ammassano su treni locali, regionali, corriere, metropolitane, autobus.
Ma non é rischiesto green pass in questi luoghi.

Sui treni a lunga percorrenza, in autunno-inverno, saranno 3 o 4 gli stronzi che viaggiano in treno, dato che in Italia ci sono molti milioni di autoveicoli.

Volete protestare contro il green pass?!

Bene!, io suggerisco di non assembrarsi *MA INVECE*

.NON GUARDARE PIÙ LA TELEVISIONE, NELLE EMITTENTI TV INQUINATE NON GUARDANDO I PROGRAMMI DI (DIS)INFORMAZIONE PROPOSTE DALLE TV INQUINATE

.NON COMPRATE GIORNALI CHE SONO FONTI INQUINATE

.NON LEGGETE GIORNALI E RIVISTE, CHE SONO FONTI INQUINATE

.NON CLICCATE IN INTERNET IN GOOGLE.NEWS SUI LINKS CHE APPARTENGONO ALLE FONTI INQUINATE.

*A mio avviso, queste sono le fonti inquinate*
da cui é bene starne fuori, ed ignorarle: Stampa, Corriere, Repubblica, Manifesto, HuffingtonPost, FattoQuotidiano, TiscaliNews, Avvenire, Espresso, Famiglia Cristiana, Rai/RaiNews, Media$et, La7.

Per informarvi, usate internet ed i canali televisivi che non appartengono alle fonti inquinate: Skynews, Euronews, e tutti i telegiornali locali e piccole testate online locali, che si concentrano sui fatti e non sulle narrazioni politiche (dense di disinformazione e propaganda)

Questo é il mio consiglio: poi voi fate come vi pare!
--
gne!, gne!, gne!
Continua a leggere su narkive:
Loading...