Discussione:
Dottor Stramezzi: “Dopo il vaccino ho visto paralisi, ischemie, emorragie e trombosi”
(troppo vecchio per rispondere)
Hugo Stiglitz
2021-12-02 23:20:48 UTC
Permalink
Camilla Canepa, 18 anni, non aveva una malattia ereditaria, era sana, bella
e giovane. Il chirurgo che l’ha operata per tentare di salvarla dalla
trombosi, dopo una dose letale del siero AstraZeneca, ha ammesso di non
avere mai visto un cervello nelle sue condizioni.

Nessuno potrà mai risarcire i genitori della ragazza per una perdita così
grave, ma qualcuno ne deve rispondere. Un’ingiustizia troppo grande. I morti
per i nuovi vaccini genici si susseguono, come il 54enne di Brescia, l’insegnante
di Gela, la docente di Napoli. Molti vaccinati finiscono in ospedale per
malesseri di vario genere. I giornali lo raccontano ogni giorno, ma molti
casi vengono liquidati in fretta con un “non c’è correlazione’’ ed è invece
evidente che la causalità sussiste.

Basta volerla cercare con onestà. In molti, pur di attuare il piano della
vaccinazione a tutti i costi e risultare così fra i primi d’Europa, restano
in silenzio. Come se fosse una gara da vincere a qualunque prezzo. La
televisione minimizza sulla pelle dei pazienti cavia. Quello che fa
indignare è l’ineluttabilità dalla quale trapela che esistono morti di serie
A e altri di Serie B. Quelli dei sieri vengono di solito ignorati.

Questo clima da sagra di paese, in cui tutti fanno a spallate per
vaccinarsi, fa paura. Birra e vaccino, incentivi e vaccino. Gli Open Day
affollati come un concerto rock. Senza un serio consulto con un medico di
fiducia, senza fare prima delle analisi, senza attenzione, al punto che un
paio di volte sono state inoculate 6 dosi invece di una. Si va avanti e
basta. Come in guerra. Costi quel che costi. Ma il nemico è il virus e non
il popolo.
--
Italiani sempre rumore, sempre cantare chitarra e
mandolino! Silenzio! Teteschi noi, no italiani mandolino.
R2-D2
2021-12-03 08:44:00 UTC
Permalink
I morti per i
nuovi vaccini genici si susseguono,
Si susseguono molti, ma molti, veramente molti più morti di covid non vaccinati.
Basta contare.
GMG
2021-12-03 09:54:47 UTC
Permalink
Come dicevo, bisogna sempre saper contare.
caro R2 questi intelligentoni hanno "informazioni privilegiate"
ed usano una matematica "privilegiata" dove 2+2 non fa 4
ma fa il risultato che sta bene a loro

che ci siano 47milioni di vaccinati fra i quali 570 morti
e solo 7,5 milioni di non vaccinati fra i quali 449 morti

a loro non interessa il rapporto percentuale, il rapporto
di rischio che è a STRAGRANDE FAVORE dei vaccinati,
loro guardano il numero dei morti...

ovvio che, invece, quando a loro fa gioco, in altri
paragoni usino il rapporto...

a seconda di quello
che gli conviene, a questi qui non interessa la verità
non interessa la realtà, sono così convinti
di essere i "più furbi" che pensano di poter
modificare la verità e la realtà a loro piacimento

purtroppo per loro la realtà è davvero cocciuta
e va avanti nonostante quello che loro pensano

quindi, dopo averle provate tutte, provano
a modificare il loro fisico per adeguarlo
alla loro realtà e si fanno:

-clisteri di cloro
-bagni caustici di borace
-bracci in silicone per farsi il vaccino

e presto si faranno

-cervelli in gelatina di pesce sintetica
-piselli in uranio impoverito radioattivo
-buchi del culo in carbonio e kevlar [1]
-scoregge in plutonio


contenti loro...

un bel giorno si stuferanno di rendersi ridicoli
e torneranno alle scie chimiche ed alla terra piatta...



[1] il motivo non lo posso dire è
una "informazione privilegiata"
rootkit
2021-12-03 12:19:03 UTC
Permalink
https://assets.publishing.service.gov.uk/government/uploads/system/
uploads/attachment_data/file/1037987/Vaccine-surveillance-report-
week-48.pdf
Pagina 34
se leggevi anche pag 35 trovavi:


Comparing case rates among vaccinated and unvaccinated populations should
not be used to estimate vaccine effectiveness
against COVID-19 infection. Vaccine effectiveness has been formally
estimated from a number of different sources and is
summarised on pages 5 to 10 in this report.
The case rates in the vaccinated and unvaccinated populations are
unadjusted crude rates that do not take into account underlying
statistical biases in the data and there are likely to be systematic
differences between these 2 population groups.

segue una lunga serie di noiosi punti che spiegano perché quei numeri
grezzi non sono utilizzabili as is.

peccato, erano davvero carini per la tua tesi. puff... castello di carte
caduto.
carletto
2021-12-03 12:56:23 UTC
Permalink
Quel report lo conosco come le mie tasche.
Lo seguo settimanalmente da mesi.
Non come te, che ne ignoravi persino l'esistenza.
Post by rootkit
Comparing case rates among vaccinated and unvaccinated populations should
not be used to estimate vaccine effectiveness
against COVID-19 infection. Vaccine effectiveness has been formally
estimated from a number of different sources and is
summarised on pages 5 to 10 in this report.
The case rates in the vaccinated and unvaccinated populations are
unadjusted crude rates that do not take into account underlying
statistical biases in the data and there are likely to be systematic
differences between these 2 population groups.
Are likely to be... or not to be...
Te la traduco io: e' una superba supercazzola (in inglese, of course...)
per dire semplicemente "non ci abbiamo capito un cazzo".
I numeri, invece, non sono opinabili o travisabili: quelli sono, e
quelli restano.
Ne' i morti, qualunque sia la causa, li puoi nascondere o far resuscitare.
Post by rootkit
segue una lunga serie di noiosi punti che spiegano perché quei numeri
grezzi non sono utilizzabili as is.
Nessuno ti obbliga a crederci o utilizzarli.
Non perdere altro tempo, prenota subito la quarta dose. Se lo fai entro
il 31 dicembre avrai in omaggio un sottopentola in plastica riciclata.
Lo dicono pure Aldo Giovanni e Giacomo.
Post by rootkit
peccato, erano davvero carini per la tua tesi. puff... castello di carte
caduto.
"a posto così" (cit)

carletto
rootkit
2021-12-03 13:35:55 UTC
Permalink
Post by carletto
Are likely to be... or not to be...
Te la traduco io: e' una superba supercazzola (in inglese, of course...)
per dire semplicemente "non ci abbiamo capito un cazzo".
mannaggia a questi professoroni. una telefonatina a carletto che gli
costava?
rootkit
2021-12-03 14:46:02 UTC
Permalink
Post by rootkit
mannaggia a questi professoroni. una telefonatina a carletto che gli
costava?
Il tuo inutile sarcasmo pero' non cambia di una virgola la dura (da
accettare, per voi) realta' dei numeri.
la dura (da accettare, per te) realtà è che quel numero è farlocco. come
spiegato nella pagina successiva dello stesso report.
carletto
2021-12-03 15:19:52 UTC
Permalink
Post by rootkit
la dura (da accettare, per te) realtà è che quel numero è farlocco. come
spiegato nella pagina successiva dello stesso report.
Due sono le cose:

- il governo inglese pubblica numeri farlocchi.
Sarebbe quantomeno originale come cosa, ma soprattutto non si capirebbe
il perche'. Cui prodest?

- tu non capisci quello che leggi, oppure lo interpreti a modo tuo, come
piu' ti piace.
Questa ipotesi e' meno originale, ma soprattutto molto piu' verosimile.

carletto
carletto
2021-12-04 01:31:35 UTC
Permalink
è vero o no che nel report sta scritto che i tassi vaccinati e non
vaccinati non sono comparabili, perché non tengono conto dei bias
statistici e sono viziati da differenze sistematiche fra le due
popolazioni?
Hai dimenticato di tradurre la parte piu' importante:
as if it were Antani, taking off the hat on the right, of course...

in altre parole non sono statisticamente attendibili?

Rimango sempre meravigliato del fatto che il governo inglese pubblichi
settimanalmente numeri "statisticamente non attendibili".
Potrebbe pubblicare direttamente quelli attendibili, o
"attendibilizzati", omettendo queste brutture disturbanti, non ti pare?
Tutto gli dobbiamo insegnare, a 'sti albionici...
è vero o no che i dati di efficacia del vaccino
Ti rammento che stiamo parlando di efficacia nella PREVENZIONE del CONTAGIO.
Quello e' il tema della discussione.
pubblicati nello stesso
report, ricavati e normalizzati in modo corretto,
E qual e' il "modo corretto" per dimostrare che due piu' due sembra
faccia quattro, ma in realta' fa cinque?
A parte il teorema di Antani, ma quella e' poesia, piu' che matematica....
dicono una cosa
diametralmente opposta alle conclusioni a cui arrivi te?
A me pare che, oltre che a numeri, lo dicono pure a chiare lettere:

" In individuals aged greater than 30, the rate of a positive
COVID-19 test is higher in vaccinated individuals compared to unvaccinated"

Ma magari il correttore di bozze si e' distratto... o aveva esagerato
con la Guinness, puo' essere. O magari e' solo uno sporco novaccs.
i numeri alla cazzo di cane.
Prendiamo atto che il governo inglese pubblica numeri alla cazzo di
cane, perche' cosi' ha deciso rootkit... vabbene vabbene.

carletto
Pigrotto
2021-12-04 02:36:05 UTC
Permalink
Post by carletto
Ti rammento che stiamo parlando di efficacia nella PREVENZIONE del CONTAGIO.
Quello e' il tema della discussione.
Eh ma dalla discussione tu continui a togliere i contagi dei paesi
dell'est europa che pur avendo vaccinato pochissimo si sono contagiati
con rt esponenziali (e decessi imparagonabili con i paesi più vaccinati).
carletto
2021-12-06 16:44:54 UTC
Permalink
al contrario. a te sembra di aver scoperto che due più due faccia cinque,
e lì ti stanno dicendo "attenzione, non stai facendo 2 + 2 ma 4 + 1".
proprio perché si sta parlando, come giustamente tieni a sottolineare, di
efficacia nella prevenzione del contagio e tu sei arrivato alla
conclusione che il vaccino *provochi* il contagio.
Questo lo stai dicendo tu.
Mi limito a constatare che i vaccinati si infettano di piu' dei non
vaccinati.
Questi sono i FATTI.
Ipotizzare sulle cause sarebbero congetture.
Negare i fatti invece...
ma questo è vero. il punto chiave è che quel dato non è buono per
valutare l'efficacia del vaccino nella prevenzione del contagio (cosa che
hai sottolineato sopra voler fare). perché? perché dietro a quel dato
oltre al vaccino ci sono n-mila variabili per lo più sconosciute che lo
determinano.
Ti invito a rileggere con attenzione quello che hai scritto, perche' e'
tra l'assurdo e l'esilarante.
Due piu' due non fa quattro perche' "ci sono n-mila variabili per lo più
sconosciute" che fanno si' che faccia cinque....
LOL

carletto
Hugo Stiglitz
2021-12-03 16:26:51 UTC
Permalink
Post by rootkit
Post by carletto
Are likely to be... or not to be...
Te la traduco io: e' una superba supercazzola (in inglese, of course...)
per dire semplicemente "non ci abbiamo capito un cazzo".
mannaggia a questi professoroni. una telefonatina a carletto che gli
costava?
carletto il somaro perfetto, LOL!
carletto
2021-12-03 13:10:10 UTC
Permalink
Non in quanto vaccinati, ma in quanto incauti, senza mascherina, molto
attivi socialmente e con i locali arieggiati solo dai rutti della birra.
Facile che i non vaccinati si infettino la metà, non in quanto senza
vaccino, ma in quanto pastori nelle praterie della Scozia o custodi del
faro di Land's End. Nella stessa stanza, non si infettano certo meno, ma
in compenso hanno circa 4 volte più rischio di finire in terapia
intensiva e 3 volte di morire.
E' solo una tua personalissima, quanto opinabile, valutazione.
Potrei dirti, con la stessa attendibilita', che molti di quelli che non
si vaccinano se ne fregano altamente del "virus", e tengono
comportamenti ancora piu' a rischio dei vaccinati.
Diciamo che le due tendenze si pareggiano, quindi discorso che vale ZERO.
...circa 4 volte più rischio di finire in terapia intensiva e 3 volte di
morire.
Che pero' si dimezza, visto che si infettano nella meta' dei casi.
Diciamole complete, le cose.
Ovviamente i numeri sono in difetto, mancando del tutto, SULL'ALTRO
PIATTO DELLA BILANCIA, nella conta, i morti e ricoverati da reazioni
avverse.
E come mai? Non li hanno trovati? non li hanno trovati con certezza?
Chiedilo a loro.
Semplicemente NON e' loro compito.
Per quello esistono altri soggetti di pubblica rilevanza, come
Eudravigilance.
Il loro numero, sicuramente > 0, lo devi SOMMARE a quello dei
morti/ricoverati nonostante il vaccino.
O vorrai credere che esistono ZERO morti/ricoverati per reazioni avverse?
Hai scritto tu che i morti sono 3,5 a 1 (più del triplo) e in terapia
intensiva addirittura 4 volte di più dei coetanei vaccinati (peraltro in
una fascia d'età in cui i vaccini non sono ancora decisivi).
Aridaglie...
Segui il ragionamento.
Infatti. Ma non mi pare che i vaccini non riducano il numero di morti,
nemmeno con i numeri che hai scelto di considerare.
I numeri non li ho scelti: sono quelli, non ne conosco altri.
E siamo BEN LONTANI dai benefici miracolosi che millantano h24 sulla tv
italiana.

carletto
Pigrotto
2021-12-03 16:43:22 UTC
Permalink
Post by carletto
Non in quanto vaccinati, ma in quanto incauti, senza mascherina, molto
attivi socialmente e con i locali arieggiati solo dai rutti della birra.
Facile che i non vaccinati si infettino la metà, non in quanto senza
vaccino, ma in quanto pastori nelle praterie della Scozia o custodi
del faro di Land's End. Nella stessa stanza, non si infettano certo
meno, ma in compenso hanno circa 4 volte più rischio di finire in
terapia intensiva e 3 volte di morire.
E' solo una tua personalissima, quanto opinabile, valutazione.
Potrei dirti, con la stessa attendibilita', che molti di quelli che non
si vaccinano se ne fregano altamente del "virus", e tengono
comportamenti ancora piu' a rischio dei vaccinati.
Puoi dirlo -se davvero lo credi- ma rimane indimostrata la tua
convinzione che sia il vaccino a fare raddoppiare i contagi anzichè i
comportamenti diversi fra popolazione vaccinata e popolazione
consapevole di non avere la protezione del vaccino.
Post by carletto
...circa 4 volte più rischio di finire in terapia intensiva e 3 volte
di morire.
Che pero' si dimezza, visto che si infettano nella meta' dei casi.
Diciamole complete, le cose.
Per sostenere che è il vaccino a raddoppiare le infezioni, dovresti
esporre al virus una coorte di non vaccinati e un'altra coorte di
vaccinati, entrambi senza protezioni, senza mascherine... e misurare.
Altrimenti il semplice fatto che ogni 100mila vaccinati hai il doppio di
infezioni (ma 3 volte meno mortali) può dipendere dal fatto che chi si
vaccina lo fa proprio per moltiplicare il proprio livello di rischio
soggettivo, per andare al pub, allo stadio, in metro, in palestra, a
ballare, tutto senza mascherina, come in effetti facevano sino a ieri
nel Paese a cui stai facendo riferimento.
Post by carletto
Ovviamente i numeri sono in difetto, mancando del tutto, SULL'ALTRO
PIATTO DELLA BILANCIA, nella conta, i morti e ricoverati da reazioni
avverse.
E come mai? Non li hanno trovati? non li hanno trovati con certezza?
Chiedilo a loro.
Semplicemente NON e' loro compito.
Per quello esistono altri soggetti di pubblica rilevanza, come
Eudravigilance.
Il loro numero, sicuramente > 0, lo devi SOMMARE a quello dei
morti/ricoverati nonostante il vaccino.
O vorrai credere che esistono ZERO morti/ricoverati per reazioni avverse?
Eudravigilance, ce lo siamo già detto mille volte, riporta le
segnalazioni di eventi *cronologicamente* successivi senza dimostrare il
nesso causale, anche perchè le segnalazioni possono arrivare multiple e
da soggetti incompetenti. Per usare le tue stesse parole: "Semplicemente
NON e' loro compito". Ma glielo vuoi comunque attribuire.
Resta il fatto che non sappiamo cosa sommare. Non molto a vedere i tassi
di mortalità generale crollati rispetto alle ondate senza vaccini.
Post by carletto
Hai scritto tu che i morti sono 3,5 a 1 (più del triplo) e in terapia
intensiva addirittura 4 volte di più dei coetanei vaccinati (peraltro
in una fascia d'età in cui i vaccini non sono ancora decisivi).
Aridaglie...
Segui il ragionamento.
Ci provo eh... ma che con tutto il rispetto è un ragionamento viziato.
Cioè tu devi farti tornare i conti del tuo pregiudizio iniziale, anche
dove non tornano.
Post by carletto
Infatti. Ma non mi pare che i vaccini non riducano il numero di morti,
nemmeno con i numeri che hai scelto di considerare.
I numeri non li ho scelti: sono quelli, non ne conosco altri.
E siamo BEN LONTANI dai benefici miracolosi che millantano h24 sulla tv
italiana.
I numeri li hai scelti eccome: hai scelto il Paese (UK), hai scelto la
fascia d'età, e poi hai anche sballato con l'interpretazione.
carletto
2021-12-03 17:15:50 UTC
Permalink
Post by Pigrotto
Puoi dirlo -se davvero lo credi- ma rimane indimostrata la tua
convinzione che sia il vaccino a fare raddoppiare i contagi anzichè i
E' indimostrato anche il contrario pero'.
Post by Pigrotto
comportamenti diversi fra popolazione vaccinata e popolazione
consapevole di non avere la protezione del vaccino.
Il tuo discorso non si regge in piedi, e' una contraddizione in termini.
Se uno ha veramente paura del virus e considera il "vaccino" una
protezione, si vaccina immediatamente, no? Perche' dovrebbe essere cosi'
masochista?
Altrimenti, mediamente, se ne frega, sia del virus che del "vaccino".
E considera che in UK non esiste il green pass come da noi.
E poi, sono mesi che la menano con l'indisciplinata imprudenza dei
novax. Che e', mo' non vale piu'?
Post by Pigrotto
Per sostenere che è il vaccino a raddoppiare le infezioni,
Io non vorrei sostenerlo, ma i numeri dicono questo. Da settimane, ormai.
Tu dici che non e' colpa del vaccino, ma dei vaccinati.... Ma che e',
una barzelletta?
Allora a che serve?
Post by Pigrotto
dovresti
esporre al virus una coorte di non vaccinati e un'altra coorte di
vaccinati, entrambi senza protezioni, senza mascherine... e misurare.
Altrimenti il semplice fatto che ogni 100mila vaccinati hai il doppio di
infezioni (ma 3 volte meno mortali) può dipendere dal fatto che chi si
vaccina lo fa proprio per moltiplicare il proprio livello di rischio
soggettivo, per andare al pub, allo stadio, in metro, in palestra, a
ballare, tutto senza mascherina, come in effetti facevano sino a ieri
nel Paese a cui stai facendo riferimento.
Perche', secondo te, i milioni di non vaccinati stanno tutti chiusi in
casa, senza lavorare, spostarsi e senza andare a scuola?
Post by Pigrotto
Eudravigilance, ce lo siamo già detto mille volte, riporta le
segnalazioni di eventi *cronologicamente* successivi senza dimostrare il
nesso causale,
Ma senza nemmeno escluderlo.
Restare secco all'improvviso dopo essersi vaccinato non e' di per se'
una prova, ma e' in indizio grande come una casa.
Post by Pigrotto
anche perchè le segnalazioni possono arrivare multiple e
da soggetti incompetenti.
Potrebbe anche accadere, simmetricamente, il contrario, ovvero che tante
segnalazioni non vengono fatte (pensa solo ai tanti morti in eta'
avanzata - la maggior parte). E accade regolarmente e massivamente.
Post by Pigrotto
Per usare le tue stesse parole: "Semplicemente
NON e' loro compito". Ma glielo vuoi comunque attribuire.
Resta il fatto che non sappiamo cosa sommare. Non molto a vedere i tassi
di mortalità generale crollati rispetto alle ondate senza vaccini.
Veramente nel 2021 c'e' stata, ed e' tuttora in corso, una eccedenza
NOTEVOLE di mortalita' generale nei soggetti under 50.
Post by Pigrotto
I numeri li hai scelti eccome: hai scelto il Paese (UK),
Scelto perche' ha un tracciamento e un monitoraggio molto superiore al
nostro. Perche' ha dati completi e forniti con regolarita'. Perche' non
viziato da propaganda mediatico-politica e divieti assurdi vari. Perche'
il ciclo della pandemia (e vaccinazione) e' anticipato rispetto a noi.
Puo' bastare?
Post by Pigrotto
hai scelto la fascia d'età,
E' casuale. Puoi verificare facilmente che le proporzioni sono le stesse
su tutte le fasce di eta' over 30.
Post by Pigrotto
e poi hai anche sballato con l'interpretazione.
Diciamo che fai ancora fatica (o ti e' doloroso...) a capire.

carletto
Pigrotto
2021-12-03 18:41:40 UTC
Permalink
Post by carletto
Post by Pigrotto
Puoi dirlo -se davvero lo credi- ma rimane indimostrata la tua
convinzione che sia il vaccino a fare raddoppiare i contagi anzichè i
E' indimostrato anche il contrario pero'.
No invece. E' dimostrato che il vaccino riduce quanto meno l'arco di
tempo della contagiosità, e -almeno nelle settimane iniziali e con i
vaccini migliori- anche il rischio di infezione.
https://www.thelancet.com/journals/laninf/article/PIIS1473-30992100648-4/fulltext
Post by carletto
Post by Pigrotto
comportamenti diversi fra popolazione vaccinata e popolazione
consapevole di non avere la protezione del vaccino.
Il tuo discorso non si regge in piedi, e' una contraddizione in termini.
Se uno ha veramente paura del virus e considera il "vaccino" una
protezione, si vaccina immediatamente, no? Perche' dovrebbe essere cosi'
masochista?
C'è chi ha paura del virus e si vaccina; chi -in quella stessa fascia
d'età- ha paura del virus, ma non può vaccinarsi e saggiamente non si
espone al contagio; e poi c'è chi teme solo il vaccino e sfida il
contagio... ma bisognerebbe misurare la percentuale di audaci
all'interno della categoria. Non è affatto detto che i non vaccinati
siano tutti in piazza senza mascherina o a leccare le maniglie del treno.
Post by carletto
Altrimenti, mediamente, se ne frega, sia del virus che del "vaccino".
E considera che in UK non esiste il green pass come da noi.
E poi, sono mesi che la menano con l'indisciplinata imprudenza dei
novax. Che e', mo' non vale piu'?
Il fatto che quelli indisciplinati siano no-vax non significa che tutti
i non vaccinati siano indisciplinati.
Post by carletto
Post by Pigrotto
Per sostenere che è il vaccino a raddoppiare le infezioni,
Io non vorrei sostenerlo, ma i numeri dicono questo.
Non sono i numeri a dirlo. Sei tu che vuoi spiegarteli solo così.
Post by carletto
Tu dici che non e' colpa del vaccino, ma dei vaccinati.... Ma che e',
una barzelletta?
Allora a che serve?
Serve a salvare chi si infetta dal rischio di finire intubato in terapia
intensiva e morire; a risparmiare sui costi sanitari delle
ospedalizzazioni; a tenere aperte le attività... non ostante la
circolazione del virus.
Post by carletto
Perche', secondo te, i milioni di non vaccinati stanno tutti chiusi in
casa, senza lavorare, spostarsi e senza andare a scuola?
Intanto hai scelto di discutere di una minoranza di quarantenni
britannici non vaccinati e non mi risulta vadano ancora a scuola a
quella età. Poi si può lavorare, spostarsi e studiare facendo attenzione
a rimanere in sicurezza.
Post by carletto
Post by Pigrotto
Eudravigilance, ce lo siamo già detto mille volte, riporta le
segnalazioni di eventi *cronologicamente* successivi senza dimostrare
il nesso causale,
Ma senza nemmeno escluderlo.
Restare secco all'improvviso dopo essersi vaccinato non e' di per se'
una prova, ma e' in indizio grande come una casa.
Visto che morire prima o poi è una certezza ma siccome quelli che
muoiono anche all'improvviso prima di essere vaccinati non vengono
registrati... direi che quell'elenco è necessariamente pieno di
vaccinati. Come indizio non è granchè.
Post by carletto
Post by Pigrotto
anche perchè le segnalazioni possono arrivare multiple e da soggetti
incompetenti.
Potrebbe anche accadere, simmetricamente, il contrario, ovvero che tante
segnalazioni non vengono fatte (pensa solo ai tanti morti in eta'
avanzata - la maggior parte). E accade regolarmente e massivamente.
Ci sono riscontri nell'aumento della mortalità media?
Post by carletto
Post by Pigrotto
Per usare le tue stesse parole: "Semplicemente NON e' loro compito".
Ma glielo vuoi comunque attribuire.
Resta il fatto che non sappiamo cosa sommare. Non molto a vedere i
tassi di mortalità generale crollati rispetto alle ondate senza vaccini.
Veramente nel 2021 c'e' stata, ed e' tuttora in corso, una eccedenza
NOTEVOLE di mortalita' generale nei soggetti under 50.
Per quali cause? eccedenza rispetto a quando?
Post by carletto
Post by Pigrotto
I numeri li hai scelti eccome: hai scelto il Paese (UK),
Scelto perche' ha un tracciamento e un monitoraggio molto superiore al
nostro. Perche' ha dati completi e forniti con regolarita'. Perche' non
viziato da propaganda mediatico-politica e divieti assurdi vari. Perche'
il ciclo della pandemia (e vaccinazione) e' anticipato rispetto a noi.
Puo' bastare?
Non c'è problema. Certo sono dati migliori della Bulgaria.
Post by carletto
Diciamo che fai ancora fatica (o ti e' doloroso...) a capire.
Faccio fatica infatti. Non ho affatto le tue solide presunzioni.
carletto
2021-12-03 19:25:11 UTC
Permalink
Post by Pigrotto
No invece. E' dimostrato che il vaccino riduce quanto meno l'arco di
tempo della contagiosità, e -almeno nelle settimane iniziali e con i
vaccini migliori- anche il rischio di infezione.
https://www.thelancet.com/journals/laninf/article/PIIS1473-30992100648-4/fulltext
Questo studio invece la pensa diversamente:

https://link.springer.com/article/10.1007/s10654-021-00808-7
Post by Pigrotto
C'è chi ha paura del virus e si vaccina; chi -in quella stessa fascia
d'età- ha paura del virus, ma non può vaccinarsi e saggiamente non si
espone al contagio; e poi c'è chi teme solo il vaccino e sfida il
contagio... ma bisognerebbe misurare la percentuale di audaci
all'interno della categoria. Non è affatto detto che i non vaccinati
siano tutti in piazza senza mascherina o a leccare le maniglie del treno.
Appunto: e' una obiezione, la tua, che non porta a nulla di fatto.
Post by Pigrotto
Non sono i numeri a dirlo. Sei tu che vuoi spiegarteli solo così.
I numeri sono numeri.
Non c'e' molto da spiegare.
Se fossero falsi sarebbe un altro conto.
Post by Pigrotto
Serve a salvare chi si infetta dal rischio di finire intubato in terapia
intensiva e morire; a risparmiare sui costi sanitari delle
ospedalizzazioni; a tenere aperte le attività... non ostante la
circolazione del virus.
Quindi e' una terapia preventiva perpetua.
Perche' trattarlo, e imporlo (persino ai bambini), allora come fosse un
vaccino vero?
Tanto piu' che e' pure "scaduto", ormai dopo due anni, inefficace contro
le nuove varianti, come dichiarato prima dal CEO di Moderna, poco fa
anche da quello di Pfizer.
Post by Pigrotto
Visto che morire prima o poi è una certezza ma siccome quelli che
muoiono anche all'improvviso prima di essere vaccinati non vengono
registrati... direi che quell'elenco è necessariamente pieno di
vaccinati. Come indizio non è granchè.
Evvabbe'.
Saranno tutti morti di freddo, ed esiste un complotto mondiale per
segnalare morti farlocche. Che ti devo dire...
Post by Pigrotto
Ci sono riscontri nell'aumento della mortalità media?
Euromomo.
Con ISTAT e ISS sarebbe troppo complicato, anche se possibile.
Post by Pigrotto
Per quali cause?
Problemi cardiaci e non meglio precisati "malori improvvisi".
Del resto trattandosi di persone giovani o comunque non anziane non
poteva essere diversamente.
Post by Pigrotto
eccedenza rispetto a quando?
Rispetto alla media dei 5 anni precedenti.
Post by Pigrotto
Non c'è problema. Certo sono dati migliori della Bulgaria.
Nello studio linkato sopra ce n'e' anche per tanti altri paesi.
Post by Pigrotto
Faccio fatica infatti. Non ho affatto le tue solide presunzioni.
Non ti resta allora che prenotare fiducioso la quarta dose...

carletto
carletto
2021-12-03 19:29:08 UTC
Permalink
Post by carletto
Post by Pigrotto
Ci sono riscontri nell'aumento della mortalità media?
Euromomo.
Con ISTAT e ISS sarebbe troppo complicato, anche se possibile.
C'e' anche questo, per l'UK:

https://alexberenson.substack.com/p/vaccinated-english-adults-under-60

basato sui dati di:

https://www.ons.gov.uk/peoplepopulationandcommunity/birthsdeathsandmarriages/deaths/datasets/deathsbyvaccinationsstatusengland

carletto
carletto
2021-12-04 01:12:22 UTC
Permalink
Interessante ma non dice affatto che siano i vaccini a fare raddoppiare
i contagi e tanto meno che per dimezzare i contagi vadano evitate le
vaccinazioni.
Ma questo non lo dice nessuno, nemmeno io.
Semmai risulta che i vaccinati si infettano piu' facilmente.
Il che e' diverso.
Nel caso riporta di preciso il testo dove si sosterrebbe questa
assurdità
Gia' il fatto che la definisci una assurdita' rende evidente il tuo
stato di pregiudizio e condizionamento. Che ti predispone a non voler
capire quello che non ti piace...

"In fact, the trend line suggests a marginally positive association such
that countries with higher percentage of population fully vaccinated
have higher COVID-19 cases per 1 million people. Notably, Israel with
over 60% of their population fully vaccinated had the highest COVID-19
cases per 1 million people in the last 7 days. The lack of a meaningful
association between percentage population fully vaccinated and new
COVID-19 cases is further exemplified, for instance, by comparison of
Iceland and Portugal. Both countries have over 75% of their population
fully vaccinated and have more COVID-19 cases per 1 million people than
countries such as Vietnam and South Africa that have around 10% of their
population fully vaccinated.
....
Across the US counties too, the median new COVID-19 cases per 100,000
people in the last 7 days is largely similar across the categories of
percent population fully vaccinated (Fig. 2). Notably there is also
substantial county variation in new COVID-19 cases within categories of
percentage population fully vaccinated. There also appears to be no
significant signaling of COVID-19 cases decreasing with higher
percentages of population fully vaccinated (Fig. 3).
.......
Of the top 5 counties that have the highest percentage of population
fully vaccinated (99.9–84.3%), the US Centers for Disease Control and
Prevention (CDC) identifies 4 of them as “High” Transmission counties.
Chattahoochee (Georgia), McKinley (New Mexico), and Arecibo (Puerto
Rico) counties have above 90% of their population fully vaccinated with
all three being classified as “High” transmission. Conversely, of the 57
counties that have been classified as “low” transmission counties by the
CDC, 26.3% (15) have percentage of population fully vaccinated below 20%.
perchè a me è sfuggito.
Ti sfuggono troppe cose...

carletto
Pigrotto
2021-12-04 02:23:10 UTC
Permalink
Post by carletto
Interessante ma non dice affatto che siano i vaccini a fare
raddoppiare i contagi e tanto meno che per dimezzare i contagi vadano
evitate le vaccinazioni.
Ma questo non lo dice nessuno, nemmeno io.
Allora siamo d'accordo.
Post by carletto
Semmai risulta che i vaccinati si infettano piu' facilmente.
Il che e' diverso.
Vuoi fartelo risultare. Basta ignorare il fatto che ci sono zone con
basse vaccinazioni in cui sono riusciti ad infettarsi molto più
facilmente ma con i decessi fuori scala rispetto alle zone più vaccinate.
Post by carletto
Nel caso riporta di preciso il testo dove si sosterrebbe questa assurdità
Gia' il fatto che la definisci una assurdita' rende evidente il tuo
stato di pregiudizio e condizionamento. Che ti predispone a non voler
capire quello che non ti piace...
Sì, ho un ragionevole pregiudizio rispetto a chi si innamora troppo
delle proprie teorie soprattutto se non trovano riscontri.
Post by carletto
"In fact, the trend line suggests a marginally positive association such
that countries with higher percentage of population fully vaccinated
have higher COVID-19 cases per 1 million people. Notably, Israel with
over 60% of their population fully vaccinated had the highest COVID-19
cases per 1 million people in the last 7 days. The lack of a meaningful
association between percentage population fully vaccinated and new
COVID-19 cases is further exemplified, for instance, by comparison of
Iceland and Portugal. Both countries have over 75% of their population
fully vaccinated and have more COVID-19 cases per 1 million people than
countries such as Vietnam and South Africa that have around 10% of their
population fully vaccinated.
.
Con il dovuto rispetto per lo studio (risalente a settembre) che avrà
dato senz'altro un grosso contributo a capire l'indebolimento della
protezione vaccinale nel tempo e con nuove varianti, osservo: Israele
nel frattempo sta migliorando con un richiamo vaccinale; il Sudafrica
nel frattempo non ha più un rt migliore del Portogallo ed anzi... ha
scoperto una nuova variante. E i paesi dell'est europa che hanno
vaccinato pochissimo non hanno affatto un rt migliore di Italia o
Portogallo... malgrado settimane di coprifuoco e crisi di governo.
Post by carletto
Ti sfuggono troppe cose...
Può darsi che mi sfuggano oppure che non esistano.
carletto
2021-12-06 16:45:54 UTC
Permalink
Post by Pigrotto
Vuoi fartelo risultare. Basta ignorare il fatto che ci sono zone con
basse vaccinazioni in cui sono riusciti ad infettarsi molto più
facilmente ma con i decessi fuori scala rispetto alle zone più vaccinate.
Certo, tipo l'India...

carletto
rootkit
2021-12-03 22:35:00 UTC
Permalink
Post by carletto
E' solo una tua personalissima, quanto opinabile, valutazione.
Potrei dirti, con la stessa attendibilita', che molti di quelli che non
si vaccinano se ne fregano altamente del "virus", e tengono
comportamenti ancora piu' a rischio dei vaccinati.
Diciamo che le due tendenze si pareggiano, quindi discorso che vale ZERO.
vediamo se ho capito bene: ci sono due misurazioni fatte su due campioni
con un certo grado di incertezza o errore, siccome un errore c'è in
entrambe le misurazioni allora assumi si compensino. quindi magicamente
diventano esatte.

è così?
carletto
2021-12-04 01:14:16 UTC
Permalink
Post by rootkit
vediamo se ho capito bene: ci sono due misurazioni fatte su due campioni
con un certo grado di incertezza o errore, siccome un errore c'è in
entrambe le misurazioni allora assumi si compensino. quindi magicamente
diventano esatte.
è così?
No.
Perche' confondi il concetto di "esatto", con quello, molto diverso, di
"privo di significato".
Il che la dice lunga...

carletto
rootkit
2021-12-04 16:55:12 UTC
Permalink
Considerando pero' che i vaccinati si infettano il doppio dei non
vaccinati,
Questa fregnaccia dove l'hai letta?
è una lunga storia. non ci discutere, digli di sì e basta. tanto fai
prima a spiegarlo al cane.
R2-D2
2021-12-06 09:22:41 UTC
Permalink
Post by rootkit
Considerando pero' che i vaccinati si infettano il doppio dei non
vaccinati,
Questa fregnaccia dove l'hai letta?
è una lunga storia. non ci discutere, digli di sì e basta. tanto fai
prima a spiegarlo al cane.
Lo so bene, ma vale la pena rispondere qui, per salvare qualche altro
psicolabile che magari crede alle fregnacce di questi soggetti senza fare la
minima verifica.
carletto
2021-12-06 16:49:49 UTC
Permalink
Circa 4 volte di meno.
Sbagliato, parecchio di più. Pare circa 9.
https://www.adnkronos.com/covid-iss-per-non-vaccinati-rischio-morte-9-volte-maggiore_1BXjfQBbaSe9TxWv8ZBpxZ
Ah.
Dunque apprendiamo che adnkronos ha i dati giusti mentre il ministero
della salute britannico diffonde cazzate.
Considerando pero' che i vaccinati si infettano il doppio dei non vaccinati,
Questa fregnaccia dove l'hai letta?
Se leggi il thread e' tutto li', fonti comprese.
Se non lo vuoi leggere, se non capisci, o se non vuoi capire quello che
leggi, mi dispiace, ma e' un problema tuo.

carletto
R2-D2
2021-12-07 14:43:38 UTC
Permalink
Post by carletto
Circa 4 volte di meno.
Sbagliato, parecchio di più. Pare circa 9.
https://www.adnkronos.com/covid-iss-per-non-vaccinati-rischio-morte-9-volte-maggiore_1BXjfQBbaSe9TxWv8ZBpxZ
Ah.
Dunque apprendiamo che adnkronos ha i dati giusti
No, ce li ha l'ISS. Adnkronos li ha solo riportati. Puoi controllare, l'ISS è su
internet.
Post by carletto
mentre il ministero della
salute britannico diffonde cazzate.
Il ministero probabilmente no, i siti cazzari che leggi tu sì. Ma poi a te che
te ne frega dell'andamento britannico? Tanto per spargere un po' di fuffa in più?
Accontentati di quello italiano dell'ISS, correttamente riportato da Adnkronos.
carletto
2021-12-07 15:00:14 UTC
Permalink
Post by R2-D2
No, ce li ha l'ISS. Adnkronos li ha solo riportati. Puoi controllare, l'ISS è su
internet.
Inviterei te a controllare *direttamente* sul sito dell'ISS.
Potresti amaramente scoprire che la faccenda delle "9 volte" e'
l'ennesima emerita cazzata, per prendervi in giro, come ormai i media
fanno da 2 anni a questa parte.
Post by R2-D2
Il ministero probabilmente no, i siti cazzari che leggi tu sì.
Guarda che ho linkato direttamente il ministero britannico.
Post by R2-D2
Ma poi a te che te ne frega dell'andamento britannico?
Me ne frega perche' l'UK ha criteri di tracciamento, monitoraggio,
sequenziamento che al confronto l'Italia e' come lo Zimbabwe.
Oltre al fatto che in UK fanno capo alla scienza e la pragmatismo, non
al fanatismo da talkscio', come da noi.
Quindi, se permetti, dal momento che il virus e' lo stesso, mi fido
molto di piu' dei dati britannici.
Post by R2-D2
Accontentati di quello italiano dell'ISS,
Accontentati tu, ascolta la Banda Bassotti & Burloni, prenota la quarta
dose e vivi felice.

carletto
R2-D2
2021-12-07 15:10:56 UTC
Permalink
Post by carletto
Post by R2-D2
No, ce li ha l'ISS. Adnkronos li ha solo riportati. Puoi controllare, l'ISS è su
internet.
Inviterei te a controllare *direttamente* sul sito dell'ISS.
Facile:
https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/bollettino/Bollettino-sorveglianza-integrata-COVID-19_10-novembre-2021.pdf

Pagina 4, ultimo paragrafo:

Rimane comunque elevata l’efficacia vaccinale nel prevenire l’ospedalizzazione
(91%), il ricovero in terapia intensiva (95%) o il decesso (91%) nella fase
epidemica con variante delta prevalente.

Serve altro aiuto?
carletto
2021-12-07 16:12:51 UTC
Permalink
Post by R2-D2
Rimane comunque elevata l’efficacia vaccinale nel prevenire l’ospedalizzazione
(91%), il ricovero in terapia intensiva (95%) o il decesso (91%) nella fase
epidemica con variante delta prevalente.
Serve altro aiuto?
A parte che l'ultimo bollettino e' del 3 dicembre (almeno postane uno
aggiornato)... a parte che dentro ci stanno le tabelle *esplicite*,
sarebbe interessante capire il flusso "logico", o matematico che dir si
voglia, che ti porta a dedurre da quello che hai scritto che i vaccinati
muoiono "9 volte" meno dei non vaccinati.
Sono curioso.
Lasciamo da parte quanto scritto (da qualche capra o delinquente, ormai
non esiste piu' limite al decoro e al pudore) su adnkronos.
Voglio capire come ci arrivi TU.

carletto
carletto
2021-12-09 09:37:10 UTC
Permalink
Post by carletto
sarebbe
interessante capire il flusso "logico",
...tuo. Coraggio.
Ricomincia dalle tabelline, al limite il pallottoliere. Su.

carletto

Pigrotto
2021-12-08 04:06:39 UTC
Permalink
...Ma poi a te che
te ne frega dell'andamento britannico? Tanto per spargere un po' di fuffa in più?
L'andamento Britannico invece è molto interessante perchè è fra i Paesi
del nostro continente che hanno vaccinato di più. E se iniziano ad
aumentare i contagi anche nei Paesi che hanno vaccinato di più (Regno
Unito, Belgio, Danimarca...) evidentemente i nostri vaccini hanno un
problema: due dosi non fermano le ondate e in Ungheria nemmeno i decessi.
Israele ha vaccinato molto con Pfizer e aggiungendo la terza dose (ma
pure tracciamenti, chiusure delle frontiere...) riduce anche i contagi.
L'Ungheria ha sbagliato vaccini e ora ha contagi e decessi.

L'andamento degli altri Paesi è molto interessante. Poi bisogna capire
le differenze.
carletto
2021-12-08 09:26:35 UTC
Permalink
Post by Pigrotto
L'andamento Britannico invece è molto interessante perchè è fra i Paesi
del nostro continente che hanno vaccinato di più.
Che hanno vaccinato PRIMA, semmai.
E comunque e' interessante soprattutto perche' e' uno dei pochi paesi al
mondo veramente liberi ed *indipendenti*, ha un livello di ricerca
medica superiore a quello medio europeo, e soprattutto ha un
monitoraggio, tracciamento e sequenziamento molto accurato, costante e
capillare.
Post by Pigrotto
E se iniziano ad
aumentare i contagi anche nei Paesi che hanno vaccinato di più (Regno
Unito, Belgio, Danimarca...) evidentemente i nostri vaccini hanno un
problema: due dosi non fermano le ondate e in Ungheria nemmeno i decessi.
Israele ha vaccinato molto con Pfizer e aggiungendo la terza dose (ma
pure tracciamenti, chiusure delle frontiere...) riduce anche i contagi.
I dati di Israele tenderei a prenderli sempre con le pinze.
E comunque, essendo un paese molto ricco, ha anche una assistenza
sanitaria tra le migliori al mondo, certo non paragonabile a quella dei
paesi europei piu' poveri.
Ed e' il dato di gran lunga piu' importante, ai fini della letalita'
grezza (il CFR)
Post by Pigrotto
L'Ungheria ha sbagliato vaccini e ora ha contagi e decessi.
L'andamento degli altri Paesi è molto interessante. Poi bisogna capire
le differenze.
Al di la' di tipi di vaccino e varianti, sulle "differenze" direi che
pesano molto i CRITERI di classificazione, di morti e ospedalizzati.
Nonche' il tipo di narrativa adottato dai media e dalla politica.

carletto
Continua a leggere su narkive:
Loading...