Discussione:
scuola, posso fare ancora qualcosa?
(troppo vecchio per rispondere)
MicheleBottai
2021-06-08 14:27:56 UTC
Permalink
Scrivo qui perché sono un consumatore della scuola.
Frequento il secondo anno di un istituto superiore e dico la verità,
all0inizio dell'anno con la scusa della didattica a distanza ho fatto
poco , dicendo che avevo problemi alla telecamera, microfono, linea e mi
sono organizzato con i compagni durante le verifiche a distanza. E
quindi qualche sufficenza l'ho presa.
Poi però negli ultimi mesi siamo stati costretti a tornare in classe e
certe azioni non ci sono riuscite più.
Sono rimasto indietro con lo studio anche per la dad e la colpa degli
insegnanti che non ci coinvolgevano abbastanza, all'inizio non mi andava
di rivedere tutte le cose spiegate prima e quindi ho preso pure qualche
impreparato in certe materie e sopratutto ad una dove ero rimasto tanto
indietro.
Però, lo giuro, nelle ultime settimane mi sono messo ad aprire i libri e
qualcosa ho fatto. Gli ultimi argomenti li ho studiati e speravo che il
professore mi avrebbe interrogato anche negli ultimi giorni di scuola,
oggi pure, su quelle cose che ora so.
Gli avevo pure scritto su whatzapp ieri sera se oggi mi interrogava su
quegli argomenti, ma lui stamattina mi ha detto che ormai i voti e le
idee su di me ce le ha,
che devo studiare questa estate, però per me è un'ingiustizia e forse
una cosa illegale non volermi sentire anche l'ultimo giorno di scuola,
dato che avevo studiato.
Secondo me un professore non può impedire ad un alunno che lo chiede di
essere interrogato per salvare l'anno.
Se riuscivo a prendere 6, forse non mi darebbe la materia agli scrutini.

Se faccio scrivere dai miei al preside e gli dico che il prof non mi ha
voluto interrogare oggi e che forse raggiungevo il 6 con
l'interrogazione, il preside può fare in modo che il voto (forse 4)
diventi 6?
C'è una legge che può aiutarmi in questo caso?
--
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
rootkit
2021-06-08 14:38:11 UTC
Permalink
Post by MicheleBottai
Se faccio scrivere dai miei al preside e gli dico che il prof non mi ha
voluto interrogare oggi e che forse raggiungevo il 6 con
l'interrogazione, il preside può fare in modo che il voto (forse 4)
diventi 6?
se ci allegano un proiettile, forse si.
Pigrotto
2021-06-11 23:45:56 UTC
Permalink
Post by rootkit
Post by MicheleBottai
Se faccio scrivere dai miei al preside e gli dico che il prof non mi ha
voluto interrogare oggi e che forse raggiungevo il 6 con
l'interrogazione, il preside può fare in modo che il voto (forse 4)
diventi 6?
se ci allegano un proiettile, forse si.
non riesco a smettere di ridere!

GMG
2021-06-08 15:13:50 UTC
Permalink
Post by MicheleBottai
Scrivo qui perché sono un consumatore della scuola.
Frequento il secondo anno di un istituto superiore e dico la verità,
all0inizio dell'anno con la scusa della didattica a distanza ho fatto
poco , dicendo che avevo problemi alla telecamera, microfono, linea e mi
sono organizzato con i compagni durante le verifiche a distanza. E
quindi qualche sufficenza l'ho presa.
cut
Post by MicheleBottai
Se faccio scrivere dai miei al preside e gli dico che il prof non mi ha
voluto interrogare oggi e che forse raggiungevo il 6 con
l'interrogazione, il preside può fare in modo che il voto (forse 4)
diventi 6?
C'è una legge che può aiutarmi in questo caso?
La risposta che ti serve l'ha scritta circa 2000 anni fa Paolo di Tarso
nella sua seconda lettera agli abitanti di Salonicco:

"... vi demmo questa regola: chi non vuol lavorare neppure mangi.
Sentiamo infatti che alcuni fra di voi vivono disordinatamente, senza
far nulla e in continua agitazione. A questi tali ordiniamo, esortandoli
..., di mangiare il proprio pane lavorando in pace."
FrancoP
2021-06-08 16:51:04 UTC
Permalink
Il 08/06/2021 17:13, GMG ha scritto:
....
Post by GMG
La risposta che ti serve l'ha scritta circa 2000 anni fa Paolo di Tarso
"... vi demmo questa regola: chi non vuol lavorare neppure mangi.
Sentiamo infatti che alcuni fra di voi vivono disordinatamente, senza
far nulla e in continua agitazione. A questi tali ordiniamo, esortandoli
..., di mangiare il proprio pane lavorando in pace."
Infatti, 2000 anni fa Salonicco era infestato di statali...
Alfa
2021-06-09 02:53:18 UTC
Permalink
Post by GMG
chi non vuol lavorare neppure mangi.
Sentiamo infatti che alcuni fra di voi vivono disordinatamente, senza
far nulla e in continua agitazione. A questi tali ordiniamo,
Bon, alura, 'ndue te voret inizia'? Perche' ghe ne' tanti, mi diresi de
inizia' dai prevost e cumbricula che come sura i predica ben ma i razula
mal
GMG
2021-06-09 06:09:34 UTC
Permalink
Post by Alfa
Post by GMG
chi non vuol lavorare neppure mangi.
Sentiamo infatti che alcuni fra di voi vivono disordinatamente, senza
far nulla e in continua agitazione. A questi tali ordiniamo,
Bon, alura, 'ndue te voret inizia'? Perche' ghe ne' tanti, mi diresi de
inizia' dai prevost e cumbricula che come sura i predica ben ma i razula
mal
quello che ho riportato, cioè la citazione da Paolo di Tarso
(ho volutamente omesso di scrivere San davanti al nome)

vale per lo studente ma anche per il professore e vale anche per
te, carissimo nickname Alfa ed anche per me

non c'è uno dal quale iniziare, vale per tutti contemporaneamente

visto che ti ostini ad usare il dialetto ti riporto la stessa cosa
che si dice nel mio dialetto anche se lo scrivo in italiano
che però impoverisce l'effetto della frase... almeno il senso si coglie
comunque:

da noi si dice (in dialetto stretto tradotto malamente in italiano):

"vuoi defecare? allora mangia! vuoi mangiare? allora lavora!!!"
Alfa
2021-06-09 08:53:19 UTC
Permalink
Post by GMG
Post by Alfa
Post by GMG
chi non vuol lavorare neppure mangi.
Sentiamo infatti che alcuni fra di voi vivono disordinatamente, senza
far nulla e in continua agitazione. A questi tali ordiniamo,
Bon, alura, 'ndue te voret inizia'? Perche' ghe ne' tanti, mi diresi de
inizia' dai prevost e cumbricula che come sura i predica ben ma i razula
mal
quello che ho riportato, cioè la citazione da Paolo di Tarso
(ho volutamente omesso di scrivere San davanti al nome)
Quel del Salonicco? Me regordi, ma fora de'lo hotel l'e' minga tant 'n bel
post. L'hotel l'era tut recinta' cui guardi del corp ... e po, e po
l'aeroport ...'na roba de puffi. Ma n'sera insema con dei american e se fat
insema la festa in stile hawaian, con le curune di fiur, sigar e 'na roba
'n sci.

Gia', ma ghera anca un italian che me duveva 10mld de lire, +- 5 miliun de
euri, ma 'rmai l'e' sec perche' l'e' mort, ura sara' 'n sema al Tarso a rid
... amen ... anca se prest saro' sec anca mi e 'n ridera' insema, ma si'
anca co' Tarso, de quant in vita 'n se' stat 'n sci stupid de pensa a la
grana, de nov amen.
Post by GMG
vale per lo studente ma anche per il professore e vale anche per
te, carissimo nickname Alfa ed anche per me
bhe', n' fa na roba, inizia a pensa a ti, 'nsuma va avanti ti che po te me
diset cume l'e' po 'n ved
Post by GMG
non c'e' uno dal quale iniziare, vale per tutti contemporaneamente
Si, certo, la solita rumanza
Post by GMG
visto che ti ostini ad usare il dialetto ti riporto la stessa cosa
che si dice nel mio dialetto
Bon, spara che 'n ved
Post by GMG
anche se lo scrivo in italiano
eco
Post by GMG
che però impoverisce l'effetto della frase... almeno il senso si coglie
amen
Mah, per mi l'italian l'e' minga 'na lingua, l'e' 'na roba imposta de' 'tel
chi il telun' che i sta suta le Orobie
Post by GMG
"vuoi defecare? allora mangia! vuoi mangiare? allora lavora!!!"
Gia', l'e cume 'l sta alegher che 'l cul l'e' negher, tut i predicatur i
dis 'n sci e po ie i prim a fa' 'l cuntrari ... ah si giust, amen.
GMG
2021-06-09 09:08:05 UTC
Permalink
amen.
amen (amen: nel significato dato alla parola
nei Vangeli, cerca e vedrai che è
diverso dal tuo "amen")
Alfa
2021-06-09 09:53:19 UTC
Permalink
Post by GMG
amen.
amen (amen: nel significato dato alla parola
nei Vangeli, cerca e vedrai che è
diverso dal tuo "amen")
E le' scia a mo a fa la predica, malmustusa, te la ghe propri ne' sang, mah
... oh giust, amen.
Alfa
2021-06-09 09:53:21 UTC
Permalink
Post by Alfa
alegher che 'l cul l'e' negher
alegher che 'l BUS de' cul l'e' negher
FrancoP
2021-06-09 14:10:07 UTC
Permalink
Il 09/06/2021 08:09, GMG ha scritto:
....
Post by GMG
"vuoi defecare? allora mangia! vuoi mangiare? allora lavora!!!"
Vabbe' che aspiri ad essere un prete, ma pensi che la gente sia beota
come quella di 50 anni fa ?

Tutti sanno, e se non sapevano con il Covid hanno saputo, che lavorare
e' esattamente l' attivita'che NON ti da' nessuna garanzia e reddito.

L' UNICA cosa che conta e' essere uno STATALE, iperprotetto e,
soprattutto, fancazzista.

Solo questa attivita', si fa per dire, da' le massime garanzie e reddito !
Alfa
2021-06-09 22:53:22 UTC
Permalink
Post by FrancoP
....
Post by GMG
"vuoi defecare? allora mangia! vuoi mangiare? allora lavora!!!"
Vabbe' che aspiri ad essere un prete, ma pensi che la gente sia beota
come quella di 50 anni fa ?
Quoto, a 60 ann ancora l'e' dre a fa 'l diacono, insuma 'l tenta de fa 'l
prevost per vend paroli con i predic, un po 'na roba de: armatevi e
partite.
Post by FrancoP
Tutti sanno, e se non sapevano con il Covid hanno saputo, che lavorare
e' esattamente l' attivita'che NON ti da' nessuna garanzia e reddito.
Gia', perche' 'n sci lu copme otri i ciapa la grana coi tas, imposte e otru
senza LUR senza minga laura' ossia predicand ma razuland gran mal
Post by FrancoP
L' UNICA cosa che conta e' essere uno STATALE, iperprotetto e,
soprattutto, fancazzista. Solo questa attivita', si fa per dire, da' le
massime garanzie e reddito !

Che l'e' ura de finila, per sempri, per sti sanguisuga, ma figuret in
italia che ghe ne trop di catto socialisti.
GMG
2021-06-10 06:09:13 UTC
Permalink
Post by Alfa
Post by FrancoP
....
Post by GMG
"vuoi defecare? allora mangia! vuoi mangiare? allora lavora!!!"
Vabbe' che aspiri ad essere un prete, ma pensi che la gente sia beota
come quella di 50 anni fa ?
Quoto, a 60 ann ancora l'e' dre a fa 'l diacono, insuma 'l tenta de fa 'l
prevost per vend paroli con i predic, un po 'na roba de: armatevi e
partite.
Post by FrancoP
Tutti sanno, e se non sapevano con il Covid hanno saputo, che lavorare
e' esattamente l' attivita'che NON ti da' nessuna garanzia e reddito.
Gia', perche' 'n sci lu copme otri i ciapa la grana coi tas, imposte e otru
senza LUR senza minga laura' ossia predicand ma razuland gran mal
Post by FrancoP
L' UNICA cosa che conta e' essere uno STATALE, iperprotetto e,
soprattutto, fancazzista. Solo questa attivita', si fa per dire, da' le
massime garanzie e reddito !
Che l'e' ura de finila, per sempri, per sti sanguisuga, ma figuret in
italia che ghe ne trop di catto socialisti.
Vedo che hai commentato tal "FrancoP" che mi sembra che abbia
frainteso la mia frase, come del resto l'hai fraintesa anche tu...

mi sta bene che mi chiami prevosto e che mi prendi in
giro perché sono diacono, mi sta benissimo, è una tua libera
scelta prendere in giro qualcuno per le scelte personali...

evidentemente preferisci persone che si dedicano alle saslsicce
(in tutti i sensi) all'alcool, alle donne, alla droga, ai furti ed alle
rapine oppure alle cazzate o alla terrapiatta... non lo so...
so una cosa, non apprezzi chi si fa la scelta del diacono
ergo apprezzerai altri per cui mi sono permesso di
fare un piccolo elenco

è una tua scelta e la rispetto

invece vorrei sottolineare che la frase che ho scritto:

"vuoi defecare? allora mangia! vuoi mangiare? allora lavora!!!"

non l'ho inventata io, è un modo di dire dialettale
della mia zona e la sento, ancora oggi, in bocca a persone
di diverso tipo molti dei quali atei o "mangiapreti"
cioè la sento in bocca a tipi come Alpha e FrancoP
tipi contro lo stato, contro la chiesa i preti ecc.

infatti viene detta spesso a chi lavora
come "statale", ai "preti", ai politici ed
a tutti i fancazzisti come FrancoP che è forse per
questo che si è sentito punto sul vivo!

ma una domanda, pleonastica, mi viene in mente:
"non è che voi due avete un tantino di codaccina di paglina!?"

(di FrancoP lo so per certo...)
FrancoP
2021-06-10 08:57:13 UTC
Permalink
Il 10/06/2021 08:09, GMG ha scritto:
....
Post by GMG
"non è che voi due avete un tantino di codaccina di paglina!?"
(di FrancoP lo so per certo...)
se come coda di paglia intendi reagire a chi declama che bisogna
lavorare per mangiare e , nel contempo, NON lavora in quanto dipendente
pubblico ebbene si', lo ammetto, ho *questa* coda di paglia...
Alfa
2021-06-10 10:53:25 UTC
Permalink
Post by GMG
Post by Alfa
Post by FrancoP
....
Post by GMG
da noi si dice (in dialetto stretto tradotto malamente in
"vuoi defecare? allora mangia! vuoi mangiare? allora lavora!!!"
Vabbe' che aspiri ad essere un prete, ma pensi che la gente sia
beota come quella di 50 anni fa ?
Quoto, a 60 ann ancora l'e' dre a fa 'l diacono, insuma 'l tenta de
armatevi e partite.
Post by FrancoP
Tutti sanno, e se non sapevano con il Covid hanno saputo, che
lavorare e' esattamente l' attivita'che NON ti da' nessuna garanzia
e reddito.
Gia', perche' 'n sci lu copme otri i ciapa la grana coi tas, imposte
e otru senza LUR senza minga laura' ossia predicand ma razuland gran
mal
Post by FrancoP
L' UNICA cosa che conta e' essere uno STATALE, iperprotetto e,
soprattutto, fancazzista. Solo questa attivita', si fa per dire, da' le
massime garanzie e reddito !
Che l'e' ura de finila, per sempri, per sti sanguisuga, ma figuret in
italia che ghe ne trop di catto socialisti.
frainteso la mia frase, come del resto l'hai fraintesa anche tu...
Macche'
Post by GMG
mi sta bene che mi chiami prevosto e che mi prendi in
giro
No, ti te se prevenut e 'n zic malmustus, l'e' sulamente un dat de fat
Post by GMG
scelta prendere in giro qualcuno per le scelte personali...
No, perche' duerisci fa 'na roba che me fa sulamente per temp senza ave
grana?
Post by GMG
evidentemente preferisci persone che si dedicano alle saslsicce
(in tutti i sensi) all'alcool, alle donne, alla droga, ai furti ed
alle rapine oppure alle cazzate o alla terrapiatta... non lo so...
Eco, ti tel se minga, quindi te sbagliat mira
Post by GMG
so una cosa, non apprezzi chi si fa la scelta del diacono
Diacono perche ti te se dianono ma pop es prevet, prevost, pastur,
politici, parolai e otri, a mi me sta sui bai chi precica ben ma razula mal
e questa l'e' ipocrisia se minga otru

Quindi fa minga la mamoleta o la vitima che che tant ghe caschi minga
Post by GMG
"vuoi defecare? allora mangia! vuoi mangiare? allora lavora!!!"
'la se capida, l'e' cume il armiamoci e partite e cume tanti otri.
Post by GMG
non l'ho inventata io, è un modo di dire dialettale
della mia zona
E cuntala nela tua lingua che le' mei, minga con l'italian
Post by GMG
e la sento, ancora oggi, in bocca a persone
di diverso tipo molti dei quali atei o "mangiapreti"
Le' 'n dei tanti mod de di, cume di: ma va a laura' e via 'n sci, roba veja
Post by GMG
cioe' la sento in bocca a tipi come Alpha e FrancoP
tipi contro lo stato, contro la chiesa i preti ecc.
Oh Signur, con tut quel che i ha fat, con tut quel che i ha cumbinat, con
tut quel che i cumbina, te speret a mo' che ie graziat, e da chi po?

Ia ciapat per il cul la gent da anni, da decadi, hey sveglia, l'ha dic
giust FrancoP guarda che 'se minga a mo' de 50 ann fa.
Post by GMG
questo che si è sentito punto sul vivo!
Hey, tululina, te fa o te se?
Post by GMG
"non è che voi due avete un tantino di codaccina di paglina!?"
Tel qui 'l telun che 'l provoca, ue che paura ... cia' cia', ven fo da chi
che 'n rangia subito i cunt, l'e' minga e ne' sara' l'ultima volta ma sta
ben atenti perche' se n'se truva te finiset mal ma minga per covid, altro
che roba di paglia, tululina.

Cun mi te se dre a cunfund il teta' col mung.
Post by GMG
(di FrancoP lo so per certo...)
'ga minga bisugn de aucat, 'l sa rispund e fa per cun so.
GMG
2021-06-10 12:51:50 UTC
Permalink
Post by Alfa
Tel qui 'l telun che 'l provoca, ue che paura ..
sono mezzo sangue veneto/svizzero vivo e abito da generazioni nella
zona dell'Italia decisamente a Nord del 44esimo parallelo
(se non conosci la geografia il 44mo parallelo è quello che
taglia l'Italia con una linea immaginaria che va da Rimini/S.Marino a
Massa.Carrara, cioè è quello che individua geograficamente
il Nord Italia)

la tua risposta conferma la mia ipotesi: "coda di paglia".

ne prendo doverosamente, atto.
Alfa
2021-06-10 22:23:27 UTC
Permalink
Post by GMG
Post by Alfa
Tel qui 'l telun che 'l provoca, ue che paura ..
sono mezzo sangue veneto/svizzero
si, cume no, sai quanti ghe ne' cul num de cosimo tant per di un de tant,
pensa che ghe anca che 'l dis de es italian col num de calafrica u arab e
'n sci

bon, alura fo ''l to cugnum e po 'n ved
Post by GMG
vivo e abito da generazioni nella
zona dell'Italia decisamente a Nord del 44esimo parallelo
(se non conosci la geografia il 44mo parallelo è quello che
taglia l'Italia con una linea immaginaria che va da Rimini/S.Marino a
Massa.Carrara, cioè è quello che individua geograficamente
il Nord Italia)
ecu, suta le Orobie, quindi telun ... anca se i ticines ie peg, ma minga
tut ie perfet
Post by GMG
la tua risposta conferma la mia ipotesi: "coda di paglia".
OMG, amo', bon, u gia' dit, ven fo che 'n rangia i cunt, anca se l'unica
risposta a la tua pruvucaziun l'e' de mandat diretamente de 'n da da via i
ciap, te se u por tululina otru che stori.
Post by GMG
ne prendo doverosamente, atto.
Te ciapa att che te se 'n dei tant, trop, che i predica ben pe' razula'
mal, questa l'e' l'unic dat de fat.

Ma sicuramente che te seret anca ti quel tipo che 'l se vendu pe' 'na
micheta de quindes, i cungrehi i fa anca quel, vergugnet.
Bernardo Rossi
2021-06-09 05:51:54 UTC
Permalink
Post by MicheleBottai
Frequento il secondo anno di un istituto superiore e dico la verità,
all0inizio dell'anno con la scusa della didattica a distanza ho fatto
poco , dicendo che avevo problemi alla telecamera, microfono, linea e mi
sono organizzato con i compagni durante le verifiche a distanza. E
quindi qualche sufficenza l'ho presa.
Che ne diresti di lasciare il tuo posto nella scuola a qualcun altro
che sia più interessato ad impegnarsi?
Post by MicheleBottai
Sono rimasto indietro con lo studio anche per la dad e la colpa degli
insegnanti che non ci coinvolgevano abbastanza, all'inizio non mi andava
E' proprio nei periodi difficili come questi che si scopre chi ha le
palle e chi invece fa lo scansafatiche.
Prevedo che chi riesce a brillare a scuola in questo anno, avrà tutte
la carte in regola per brillare anche nella vita futura.



--
GMG
2021-06-09 06:28:39 UTC
Permalink
Post by Bernardo Rossi
Post by MicheleBottai
Frequento il secondo anno di un istituto superiore e dico la verità,
all0inizio dell'anno con la scusa della didattica a distanza ho fatto
poco , dicendo che avevo problemi alla telecamera, microfono, linea e mi
sono organizzato con i compagni durante le verifiche a distanza. E
quindi qualche sufficenza l'ho presa.
Che ne diresti di lasciare il tuo posto nella scuola a qualcun altro
che sia più interessato ad impegnarsi?
Post by MicheleBottai
Sono rimasto indietro con lo studio anche per la dad e la colpa degli
insegnanti che non ci coinvolgevano abbastanza, all'inizio non mi andava
E' proprio nei periodi difficili come questi che si scopre chi ha le
palle e chi invece fa lo scansafatiche.
Prevedo che chi riesce a brillare a scuola in questo anno, avrà tutte
la carte in regola per brillare anche nella vita futura.
Previsione quasi scontata e dettata dall'esperienza.
Ma, come avrai notato, alcuni non si accorgono di questa
ovvietà!

Io la penso esattamente come te, quelli che si impegnano,
mettendoci del proprio, anche e soprattutto nei momenti
difficili si formano un "substrato" che li rende più
attendibili degli altri.

Mi ricordo che anni fa mi misero in una commissione di
esame per selezionare un nuovo collaboratore.
Due ragazzi arrivarono a pari punti e con pari competenze.

La differenza la fece il periodo di impiego precedente.

Tutti e due avevano lo stesso titolo di studio
e pressoché lo stesso curriculum, ma uno dei due
si era preso un anno "sabbatico", dopo gli studi,
mentre l'altro aveva iniziato subito a lavorare,
nonostante fosse un tipo di lavoro distante dai suoi studi,
fu scelto quest'ultimo.
Roberto Deboni DMIsr
2021-06-09 19:52:39 UTC
Permalink
On 09/06/2021 08:28, GMG wrote:

8>< ----
Post by GMG
Mi ricordo che anni fa mi misero in una commissione di
esame per selezionare un nuovo collaboratore.
Due ragazzi arrivarono a pari punti e con pari competenze.
La differenza la fece il periodo di impiego precedente.
Tutti e due avevano lo stesso titolo di studio
e pressoché lo stesso curriculum, ma uno dei due
si era preso un anno "sabbatico", dopo gli studi,
mentre l'altro aveva iniziato subito a lavorare,
nonostante fosse un tipo di lavoro distante dai suoi studi,
fu scelto quest'ultimo.
E' questo che significa "anno sabbatico" per un italiano ?

Altrove:

"Some universities and other institutional employers of scientists,
physicians, and academics offer the opportunity to qualify for paid
sabbatical as an employee benefit, called sabbatical leave. Some
companies offer unpaid sabbatical for people wanting to take career
breaks; this is a growing trend in the United Kingdom, with 20% of
companies having a career break policy, and a further 10% considering
introducing one.

"In British and Irish students' unions, particularly in higher education
institutions, students can be elected to become sabbatical officers of
their students' union, either taking a year out of their study (in the
academic year following their election) or remaining at the institution
for a year following completion of study. In Israel, school teachers
and preschool teachers are entitled to take a sabbatical leave."

L'anno sabbatico e' una interruzione del lavoro fatto per motivi
"utili", ad esempio volontariato (che insegna quanto un lavoro),
assistente, oppure per scrivere quel "trattato" sulla materia
di propria competenza, che si scrive una volta sola nella vita.
Cio' che viene prodotto durante l'anno sabbatico e' di tale valore
che ci sono aziende e istituzioni che "pagano" un sostentamento
durante quel periodo, quindi rendendolo accessibile anche a chi
non e' "benestante".
GMG
2021-06-10 05:56:52 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
8>< ----
Post by GMG
Mi ricordo che anni fa mi misero in una commissione di
esame per selezionare un nuovo collaboratore.
Due ragazzi arrivarono a pari punti e con pari competenze.
La differenza la fece il periodo di impiego precedente.
Tutti e due avevano lo stesso titolo di studio
e pressoché lo stesso curriculum, ma uno dei due
si era preso un anno "sabbatico", dopo gli studi,
mentre l'altro aveva iniziato subito a lavorare,
nonostante fosse un tipo di lavoro distante dai suoi studi,
fu scelto quest'ultimo.
E' questo che significa "anno sabbatico" per un italiano ?
no! l'ho messo fra virgolette perché era ironico,
voleva dire che per un periodo di tempo abbastanza lungo
per essere notato (in realtà era più di un anno)
il ragazzo si era dato al dolce far nulla...

aggiungo che io non feci parte alla
decisione finale, io sono un tecnico e la mia
parte fu solo quella del giudizio tecnico,
cioè mi consultarono per dar il mio parere
alle loro competenze tecniche
Roberto Deboni DMIsr
2021-06-11 02:14:58 UTC
Permalink
Post by GMG
Post by Roberto Deboni DMIsr
8>< ----
Post by GMG
Mi ricordo che anni fa mi misero in una commissione di
esame per selezionare un nuovo collaboratore.
Due ragazzi arrivarono a pari punti e con pari competenze.
La differenza la fece il periodo di impiego precedente.
Tutti e due avevano lo stesso titolo di studio
e pressoché lo stesso curriculum, ma uno dei due
si era preso un anno "sabbatico", dopo gli studi,
mentre l'altro aveva iniziato subito a lavorare,
nonostante fosse un tipo di lavoro distante dai suoi studi,
fu scelto quest'ultimo.
E' questo che significa "anno sabbatico" per un italiano ?
no! l'ho messo fra virgolette perché era ironico,
voleva dire che per un periodo di tempo abbastanza lungo
per essere notato (in realtà era più di un anno)
il ragazzo si era dato al dolce far nulla...
Capito.
Giangi72
2021-06-10 07:32:21 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by GMG
Tutti e due avevano lo stesso titolo di studio
e pressoché lo stesso curriculum, ma uno dei due
si era preso un anno "sabbatico", dopo gli studi,
mentre l'altro aveva iniziato subito a lavorare,
nonostante fosse un tipo di lavoro distante dai suoi studi,
fu scelto quest'ultimo.
E' questo che significa "anno sabbatico" per un italiano ?
Forse l'opener ha sbagliato a chiamarlo anno sabbatico o il tipetto lo
aveva chiamato così per darsi un tono ma dal racconto si capisce che "si
era preso un anno di cazzeggio dopo gli studi" che nulla aveva di sabbatico.
Giangi
GMG
2021-06-10 08:03:51 UTC
Permalink
Post by Giangi72
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by GMG
Tutti e due avevano lo stesso titolo di studio
e pressoché lo stesso curriculum, ma uno dei due
si era preso un anno "sabbatico", dopo gli studi,
mentre l'altro aveva iniziato subito a lavorare,
nonostante fosse un tipo di lavoro distante dai suoi studi,
fu scelto quest'ultimo.
E' questo che significa "anno sabbatico" per un italiano ?
Forse l'opener ha sbagliato a chiamarlo anno sabbatico o il tipetto lo
aveva chiamato così per darsi un tono ma dal racconto si capisce che "si
era preso un anno di cazzeggio dopo gli studi" che nulla aveva di sabbatico.
Giangi
Già! Hai colto il senso. Grazie molte!

Aggiungo, perchè questo tuo post mi ci ha fatto pensare
e mi è tornata in mente la frase che fu usata allora;
il presidente della commissione di esame disse:

"si è preso un 'anno sabbatico' come 'ROSS' di 'Friends' !"

o una frase molto simile...

mischiando la risposta di Deboni e la tua
ho capito che l'allora presidente della commissione aveva detto un
"calambour" proprio giocando sul significato distorto
che lo stesso "ROSS di Friends" diede all'anno di "cazzeggio"
che si inventò in una delle varie puntate della serie TV,
proprio giocando sul fatto che "anno sabbatico"
ha un significato molto diverso da "non far nulla"
come invece ROSS fa, cioè non fa nulla per un lungo periodo.

Adesso comprendo che fu forse anche la forte ironia
della frase del presidente della commissione a spingere
per la scelta dell'altro candidato!

Nota disambigua per Alfa e FrancoP(che ho filtrato):
-il presidente della commissione era (R.I.P.)
una "fascista di primascelta" ed anche mangiapreti,
agnostico e fedele a Benito Mussolini, pace all'anima sua.

Grazie Deboni e Giangi ho finalmente capito perchè
usò quella frase che adesso mi appare con tutto
il senso dispregiativo che il presidente gli volle dare!

potrei dire senza dubbio che era una di quelli
solito ad usare l'altra frase che ho scritto nei miei post
quella tipica e dialettale (che io ho indegnamente tradotto,
in lingua originale si coglie molto meglio il disprezzo):

"vuoi defecare? allora mangia! vuoi mangiare? allora lavora!!!"
Roberto Deboni DMIsr
2021-06-11 02:14:39 UTC
Permalink
Post by Giangi72
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by GMG
Tutti e due avevano lo stesso titolo di studio
e pressoché lo stesso curriculum, ma uno dei due
si era preso un anno "sabbatico", dopo gli studi,
mentre l'altro aveva iniziato subito a lavorare,
nonostante fosse un tipo di lavoro distante dai suoi studi,
fu scelto quest'ultimo.
E' questo che significa "anno sabbatico" per un italiano ?
Forse l'opener ha sbagliato a chiamarlo anno sabbatico o il tipetto lo
aveva chiamato così per darsi un tono ma dal racconto si capisce che "si
era preso un anno di cazzeggio dopo gli studi" che nulla aveva di sabbatico.
Queste sue parole mi fanno piacere ... c'e' ancora speranza :-)
felice_pago
2021-06-10 07:40:56 UTC
Permalink
Post by Bernardo Rossi
Prevedo che chi riesce a brillare a scuola in questo anno, avrà tutte
la carte in regola per brillare anche nella vita futura.
senza aver copiato ?
+1

e vale per ogni ordine e grado di istruzione


felicepago

uni
.
R2-D2
2021-06-09 14:26:21 UTC
Permalink
Post by MicheleBottai
Scrivo qui perché sono un consumatore della scuola.
Esatto, consumi. Soldi nostri.
Post by MicheleBottai
...mi sono organizzato con i
compagni durante le verifiche a distanza. E quindi qualche sufficenza l'ho presa.
A che scopo? Non era meglio continuare sulla playstation?
Post by MicheleBottai
Poi però negli ultimi mesi siamo stati costretti a tornare in classe e
certe azioni non ci sono riuscite più.
Governo ladro!
Post by MicheleBottai
Sono rimasto indietro con lo studio anche per la dad e la colpa degli insegnanti
che non ci coinvolgevano abbastanza,
O poverino, non ti coinvolgevano! Scandaloso!
Post by MicheleBottai
Gli avevo pure scritto su whatzapp ieri sera se oggi mi interrogava su quegli
argomenti,
Cos'erano, il 3% del programma che avresti dovuto sapere?
Post by MicheleBottai
ma lui stamattina mi ha detto che ormai i voti e le idee su di me ce
le ha,
Anche noi, tranquillo.
Post by MicheleBottai
che devo studiare questa estate, però per me è un'ingiustizia
Roba da telefono azzurro! Povero cocco.
Post by MicheleBottai
e forse una cosa illegale
No, non è illegale. Purtroppo di illegale invece c'è chiuderti in una miniera di
carbone e farti uscire solo quando ne hai spicconato un paio di tonnellate.
Post by MicheleBottai
non volermi sentire anche l'ultimo giorno di scuola, dato che avevo
studiato.
Poco e tardi.
Post by MicheleBottai
Secondo me un professore non può impedire ad un alunno che lo chiede di essere
interrogato per salvare l'anno.
Cioè, tu non fai un cazzo tutto l'anno, l'ultimo giorno leggi le ultime tre
pagine del libro, e pretendi di passare con quelle?
Post by MicheleBottai
Se riuscivo a prendere 6, forse non mi darebbe la materia agli scrutini.
Lo vedi che non sei neanche capace di coniugare due verbi in fila? Cosa vuoi
fare, il ministro degli esteri?
Post by MicheleBottai
Se faccio scrivere dai miei al preside
Fai fare una figura da cialtronii anche a loro. Spero che abbiano un po' di
dignità, ma se ce l'hanno, non sono stati capaci di trasmettertela.
Post by MicheleBottai
e gli dico che il prof non mi ha voluto
interrogare oggi e che forse raggiungevo il 6 con l'interrogazione, il preside
può fare in modo che il voto (forse 4) diventi 6?
Se è un cialtrone, e metti un centino nella busta, tutto è possibile. Tieni
presente che il 6 può solo far media coi 3 e i 2 precedenti. Se arrivasse
l'ispezione dal ministero, farebbero fatica a spiegare come hanno fatto a
promuoverti. Ma sono eventi rari, non preoccuparti.
Post by MicheleBottai
C'è una legge che può aiutarmi in questo caso?
Certo. Quella che dice che i somari vanno bocciati. Adesso non sei in grado di
capirlo, ma farti ripetere l'anno è proprio l'aiuto di cui hai bisogno.

La tua vita sarà molto triste.
Shylock
2021-06-10 05:13:03 UTC
Permalink
Il giorno martedì 8 giugno 2021 alle 18:28:00 UTC+4 MicheleBottai ha scritto:
[…]
Post by MicheleBottai
con la scusa della
[…]
Post by MicheleBottai
C'è una legge che può aiutarmi in questo caso?
Non vedo a cosa possa servire la legge.

Ti stanno gia' aiutando gli insegnanti e stanno facendo molto bene il lavoro per cui i tuoi genitori e la collettivita' li pagano.

Ti stanno insegnando qualcosa di piu' importante di matematica, latino, ecc., ti stanno insegnando che non si puo' andare sempre avanti a scuse e che alla fine occorre rendere conto del proprio lavoro con risultati.

Prenditi la bocciatura, fa' tesoro della lezione e usa l'anno che dovrai ripetere per imparare un po' di serieta' ed etica del lavoro.

Vale piu' di qualsiasi teorema o declinazione.
Gennaro
2021-06-10 21:05:09 UTC
Permalink
Post by MicheleBottai
Gli avevo pure scritto su whatzapp ieri sera se oggi mi interrogava su
quegli argomenti, ma lui stamattina
Ah perché adesso si può anche scrivere ad un insegnante sul cell per
prenotare qualche interrogazione?
E strano che non ti abbia risposto subito allora...
--
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Continua a leggere su narkive:
Loading...