Discussione:
Spid diventa a pagamento: ecco quanto costa da novembre
Aggiungi Risposta
Henri de Toulouse-Lautrec
2021-11-05 17:59:15 UTC
Rispondi
Permalink
E te pareva, in nome della sicurezza, devi pagare, stronzo 'taliano, lol!
----
https://www.msn.com/it-it/money/storie-principali/spid-diventa-a-pagamento-ecco-quanto-costa-da-novembre/ar-AAQmFvD?ocidctx=hvs%3A1%2Cfdwt%3A94%2Chb%3Afalse%2Ctb%3Afalse%2Cpb%3Afalse%2Ccvc%3A25&ocid=winp2octtaskbar
Da novembre bisognerà pagare anche per accedere alle proprie aree
riservate di account come quello delle Poste tramite lo Spid, Sistema
Pubblico di identità Digitale. E la cifra non è mica bassa, sarà
necessario versare 12 euro.
*FAKE NEWS* : diventa a pagamento il riconoscimento de visu presso gli
sportelli postali.
Soluzione: vai *GRATIS* in Farmacia a ritirare *GRATIS* il pin della cns
e con cns+pin ti fai uno spid con riconoscimento tramite cns *gratis*
Pierfrancesco
2021-11-05 18:27:12 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Henri de Toulouse-Lautrec
E te pareva, in nome della sicurezza, devi pagare, stronzo 'taliano, lol!
----
https://www.msn.com/it-it/money/storie-principali/spid-diventa-a-pagamento-ecco-quanto-costa-da-novembre/ar-AAQmFvD?ocidctx=hvs%3A1%2Cfdwt%3A94%2Chb%3Afalse%2Ctb%3Afalse%2Cpb%3Afalse%2Ccvc%3A25&ocid=winp2octtaskbar
Da novembre bisognerà pagare anche per accedere alle proprie aree riservate
di account come quello delle Poste tramite lo Spid, Sistema Pubblico di
identità Digitale. E la cifra non è mica bassa, sarà necessario versare 12
euro.
*FAKE NEWS* : diventa a pagamento il riconoscimento de visu presso gli
sportelli postali.
Soluzione: vai *GRATIS* in Farmacia a ritirare *GRATIS* il pin della cns e
con cns+pin ti fai uno spid con riconoscimento tramite cns *gratis*
Come la leggi la cns ?
--
Questo post vuole essere solo uno spunto di riflessione.
Henri de Toulouse-Lautrec
2021-11-05 20:47:15 UTC
Rispondi
Permalink
va beh, e con cosa ti colleghi al sito e con quale connettività?
comunque i laptop recenti hanno quasi tutti il lettore smartcard.
Se per questo uno smartphone decente ha il lettore rfid percui si può usare
la cie, dove il puk ti viene dato di default e dova la cns va richiesto.
anche molti modelli vecchi senza il simbolo RFID sono comunque ANCHE
rfid (provate col mio lettore)
Allen
2021-11-06 11:43:42 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Henri de Toulouse-Lautrec
Se per questo uno smartphone decente ha il lettore rfid percui si può
usare la cie, dove il puk ti viene dato di default e dova la cns va
richiesto.
anche molti modelli vecchi senza il simbolo RFID sono comunque ANCHE
rfid (provate col mio lettore)
Cunfermo, ho fatto raccattare vecchie cns e in effetti... :-)
--
btg: btg1qwla7jncpfs6jdeud7y9ar67wkl634ns0sus6rm
btc: bc1q8jhm0jd3zrz8r4c0xc4chrxdqr0ek4ys4h4ejr
Pinco Panco
2021-11-05 21:32:20 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Pierfrancesco
Come la leggi la cns ?
Con un lettore da 10 euro che si trova su ramazzon.
infatti ci sto pensando seriamente (pero' mi serve un lettore
compatibile con linux e il browser palemoon) in quanto sono abituato a
lavorare da un desktop, e NON intendo usare uno smarpione. SPID poste
su un cellulare stupido manda SMS ma c'e' un contingente limitato per
trimestre.

(costano cosi' tanto gli SMS ? quelli che ricevo dalla mia banca per
accedere all'home banking li pago 8 centesimi)

Non mi e' chiara la trafila per attivare la CRS.

Anni fa, quando volevo la password per il fascicolo sanitario regionale,
ero andato alla ASL e mi avevano dato un codice ... che poi non mi
funzionava. Al numero verde mi avevano detto che quello era per
l'accesso con CRS e smartcard (che ai tempi credo esistesse solo per
windows) e che per avere la password per accesso da desktop con SMS
dovevo andare in un ospedale. Che poi avevo fatto e infatti da allora
uso felicemente FSE.

A un certo punto Regione Lombardia aveva detto che passava a SPID (e ho
fatto quella delle poste) ma avendo scoperto il contingentamento degli
sms e visto che ha continuato a funzionare il vecchio account ho sempre
usato quello.

(cosi' pure per Comune, AdE e INPS ma questi adesso hanno chiuso i
vecchi account)
rennio
2021-11-06 07:13:06 UTC
Rispondi
Permalink
[cut]
Post by Pinco Panco
A un certo punto Regione Lombardia aveva detto che passava a SPID (e ho
fatto quella delle poste) ma avendo scoperto il contingentamento degli
sms e visto che ha continuato a funzionare il vecchio account ho sempre
usato quello.
Se scarichi sullo smartphone l'app ID delle Poste puoi accedere tramite
QRcode senza contingentamento

[cut]
Pinco Panco
2021-11-06 11:55:03 UTC
Rispondi
Permalink
Post by rennio
fatto quella delle poste) ma avendo scoperto il contingentamento degli sms
Se scarichi sullo smartphone l'app ID delle Poste puoi accedere tramite
QRcode senza contingentamento
Mi pareva di aver chiarito che non ho ne' intendo avere uno smarpione e
che preferirei fare tutto da un PC desktop (@altri, si' a 64 bit,
xubuntu)
Allen
2021-11-06 13:43:43 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Pinco Panco
Post by rennio
Se scarichi sullo smartphone l'app ID delle Poste puoi accedere tramite
QRcode senza contingentamento
Mi pareva di aver chiarito che non ho ne' intendo avere uno smarpione e
xubuntu)
Emulatore android sotto linux per generare il token? (no qrcode) :-)
--
btg: btg1qwla7jncpfs6jdeud7y9ar67wkl634ns0sus6rm
btc: bc1q8jhm0jd3zrz8r4c0xc4chrxdqr0ek4ys4h4ejr
BIG Umberto
2021-11-06 10:15:31 UTC
Rispondi
Permalink
In date: Fri, 05 Nov 2021 22:32:20 on group: it.discussioni.consumatori.tutela,
Post by Pinco Panco
Post by Pierfrancesco
Come la leggi la cns ?
Con un lettore da 10 euro che si trova su ramazzon.
infatti ci sto pensando seriamente (pero' mi serve un lettore
compatibile con linux e il browser palemoon) in quanto sono abituato a
lavorare da un desktop, e NON intendo usare uno smarpione. SPID poste
Lettori compatibili per linux li fa la bit4id (io ho uno di quelli), e mi
funziona con la CNS e la CIE, sia su debian stretch a 32 bit che su buster a 64
bit.
Però io uso la CIE e firefox su buster a 64 bit, con palemoon bisogna vedere...

Se intendi usare la CIE, tieni presente che il software del ministero
(cie-middleware_1.4.1.deb), funziona sia con 32 bit che 64 bit,
_PERO'_
la libreria necessaria per la criptografia (libcie-pkcs11.so) è solo a 64 bit!
Se sei a 32 bit, cie-middleware è solo un bel gadget.

Ci sono state alcune discussioni sul gruppo linux.debian.user.italian, che è
poi la replica read-only di una newsletter.

Subject: Utilizzo della Carta d'Identità Elettronica in Linux
Newsgroups: linux.debian.user.italian
Date: Fri, 13 Aug 2021 21:20:01 +0200
Message-ID: <CLKSJ-1BA-***@gated-at.bofh.it>

Subject: lettori CIE
Newsgroups: linux.debian.user.italian
Date: Sat, 02 Oct 2021 11:20:01 +0200
Message-ID: <D3Jlv-ad-***@gated-at.bofh.it>

... e seguenti.
--
___ SeM 1.00 #16
* E' aberrante far fare ad un uomo cio' che puo' fare un computer
Allen
2021-11-06 12:13:44 UTC
Rispondi
Permalink
Post by BIG Umberto
Lettori compatibili per linux li fa la bit4id (io ho uno di quelli)
Sono asc e constano un botto di più. bit4id non produce niente.
--
btg: btg1qwla7jncpfs6jdeud7y9ar67wkl634ns0sus6rm
btc: bc1q8jhm0jd3zrz8r4c0xc4chrxdqr0ek4ys4h4ejr
felice_pago
2021-11-06 16:14:48 UTC
Rispondi
Permalink
Post by BIG Umberto
Lettori compatibili per linux li fa la bit4id (io ho uno di quelli), e mi
un lettore cinese, per capirci su alixpress, si trova ?

3 euro vs 10 euro


felicepago

scozzovese
.
felice_pago
2021-11-07 08:14:23 UTC
Rispondi
Permalink
Post by BIG Umberto
Lettori compatibili per linux li fa la bit4id (io ho uno di quelli), e mi
un lettore cinese, per capirci su alixpress, si trova ?
3 euro vs 10 euro
vedo che ce ne sono anche contactless :)


niente ? nessuno ?


felicepago

amen
.
Allen
2021-11-07 13:43:49 UTC
Rispondi
Permalink
Post by felice_pago
vedo che ce ne sono anche contactless :)
I cloni asc, quelli bianchi con la scritta azzurra.
--
btg: btg1qwla7jncpfs6jdeud7y9ar67wkl634ns0sus6rm
btc: bc1q8jhm0jd3zrz8r4c0xc4chrxdqr0ek4ys4h4ejr
Pinco Panco
2021-11-06 14:52:17 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Allen
Post by Pinco Panco
Mi pareva di aver chiarito che non ho ne' intendo avere uno smarpione e
xubuntu)
Emulatore android sotto linux per generare il token? (no qrcode) :-)
ci avevo pensato (a casa devo ancora installare sotto virtualbox le
macchine virtuali windows che ho in ufficio) ma, a parte il fatto che
non ho familiarita' con android, avevo una perplessita' di base ...

... suppongo che SPID usando un "cellulare certificato" (perlomeno per
inviare gli sms) voglia un telefono vero di cui sa il numero, un
emulatore non potrebbe essere certificato, o no ?

... un device fisico (smart card reader) mi parrebbe piu' sicuro
Post by Allen
Post by Pinco Panco
e il browser palemoon)
Questo non l'ho provato.... :-(
L'autore dello stesso (www.palemoon.org) dice che il supporto dei
lettori smartcard e' nativo ... perlomeno per quanto riguarda le tessere
bancarie svedesi :-)
Post by Allen
Post by Pinco Panco
Non mi e' chiara la trafila per attivare la CRS.
Da quello che leggo, ogni regione ha le sue sclerate. Cerca CNS e il
nome della tua regione...
Si' ... ci sarebbero due complicazioni ... uno e' che la CRS attuale
scade a meta' gennaio (sara' meglio aspettare di ricevere la nuova ?),
l'altra e' che a suo tempo ossia una decina di anni fa (come dicevo) mi
avevano gia' dato dei codici "da smart card reader" per sbaglio (a me
invece servivano quelli per l'OTK/sms) perche' ero andato nell'ufficio
sbagliato (ASL invece che ospedale).

Una altra possibilita' potrebbe essere la CIE, ma non mi e' chiaro se il
modello che ho io va bene. Si sente dire che ce ne sono che richiedono
lettori contactless e altre invece da inserire.

La CRS "lombarda" ha un chip davasnti a sin., una banda magnetica dietro
in alto, e un codice a barre dietro a meta'

I codici di una decina di anni fa, non servendomi allora, sono stati
buttati.

La CIE che ho io (emessa nel 2015) ha un chip dietro a sin. e una specie
di banda olografica dietro in basso.

Quando me la hanno data ho avuto anche un PIN di 5 cifre, un PUK di 8
cifre e un CIP di 8 lettere maiuscole. I tutorial sul sito del ministero
dell'interno (*) parlano di PIN di 8 lettere dati meta' di persona e
meta' per email o sms ...

(*) lo stesso sito ha una funzione di verifica tra CF e numero della
CIE, e mi ha dato OK
felice_pago
2021-11-06 15:33:23 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Pinco Panco
La CRS "lombarda" ha un chip davasnti a sin., una banda magnetica dietro
in alto, e un codice a barre dietro a meta'
la CRS non e' altro che la CNS,
ma alla quale vengono applicate le regole Regionali,
o sbaglio ?

da un post inutile, mi e' arrivato un suggerimento utile :)


felicepago

spid
.
Max max
2021-11-08 14:00:14 UTC
Rispondi
Permalink
la rottura di maròns è ottenere pin
puk e cin (mi sembra si chiami così).
Per la tessera sanitaria sì il che è assurdo. In alcune regioni i punti
di attivazione sono scomodissimi da raggiungere.
Max max
2021-11-09 13:37:13 UTC
Rispondi
Permalink
In Toscana vai in farmacia e te li danno. Gratis.
Gratis dappertutto. Per il resto abbiamo capito che il granducato è avanti
La cie se hai uno smartphone è ancora più comoda
P/ero
1970-01-01 00:00:00 UTC
Rispondi
Permalink
"Henri de Toulouse-Lautrec" [by ScaxOS (ScaXonis;
..._skipped!_
In Toscana vai in farmacia e te li danno. Gratis.
Oltretutto la CNS con lettore e pin e' molto piu' comoda dello SPID
CNS inserita, digiti il pin e vai... FINE
devi selezionare SPID (e fin qui è facile)
poi selezionare il provider (Aruba, infocert, ecc) e già per un
anziano potrebbe essere difficile
Col PC: io sono anziano, niente difficoltà, un clic e via.
poi ti chiede username e password che l'anziano non si ricorda
Poi devi inquadrare il QrCode col cellulare ed autorizzarlo con il tuo
Pin. Fatto, non vedo tutta questa difficoltà. :-)
poi ti dice che la password è scaduta e va modificata, per modificarla
bisogna entrare con le credenziali del negozio (non con quelle dello
SPID) che chissà dove sono;
entrato con le credenziali del negozio non è proprio immediato capire
dove si cambia la password dello spid, comunque poi arriva sms di
conferma (mi pare addirittura 2 volte, una per entrare l'altra per
cambiare password);
poi ok siamo riusciti a cambiare password, possiamo entrare con lo
SPID, ok username, password, ora serve il TOKEN generato dall'APP
AZZ! Ho cambiato telefono e non l'ho reinstallata di là....
Niente di tutto questo.
Insomma la procedura è farraginosa, sicuramente almeno 5 ordini di
grandezza piu' complicata che entrare con CNS+pin
Sono comunque d'accordo che con il lettore della CNS è più semplice.
--
* b *
* y *
* Pierо *
#v+
-do ut des-
#v-
Hugo Stiglitz
2021-11-05 19:58:54 UTC
Rispondi
Permalink
"BIG Umberto"
Il giorno 13 ottobre di quest'anno (2021) ero in ufficio dell'Agenzia
Entrate,
e parlando appunto dello Spid mi è stato detto testualmente "che è, e deve
essere gratis, ogni richiesta di pagamento è illegittima e deve essere
denunciata".
non è + a gratisse manco l'acqua, viguriamoci se...
Allen
2021-11-05 20:43:41 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Henri de Toulouse-Lautrec
Soluzione: vai *GRATIS* in Farmacia a ritirare *GRATIS* il pin della cns
??? E in che parte d'italia avverebbe stà magilla???
--
btg: btg1qwla7jncpfs6jdeud7y9ar67wkl634ns0sus6rm
btc: bc1q8jhm0jd3zrz8r4c0xc4chrxdqr0ek4ys4h4ejr
Henri de Toulouse-Lautrec
2021-11-05 20:46:28 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Allen
Post by Henri de Toulouse-Lautrec
Soluzione: vai *GRATIS* in Farmacia a ritirare *GRATIS* il pin della cns
??? E in che parte d'italia avverebbe stà magilla???
TOSCANA
Pigrotto
2021-11-07 00:40:09 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Henri de Toulouse-Lautrec
E te pareva, in nome della sicurezza, devi pagare, stronzo 'taliano, lol!
----
https://www.msn.com/it-it/money/storie-principali/spid-diventa-a-pagamento-ecco-quanto-costa-da-novembre/ar-AAQmFvD?ocidctx=hvs%3A1%2Cfdwt%3A94%2Chb%3Afalse%2Ctb%3Afalse%2Cpb%3Afalse%2Ccvc%3A25&ocid=winp2octtaskbar
Da novembre bisognerà pagare anche per accedere alle proprie aree
riservate di account come quello delle Poste tramite lo Spid, Sistema
Pubblico di identità Digitale. E la cifra non è mica bassa, sarà
necessario versare 12 euro.
*FAKE NEWS* : diventa a pagamento il riconoscimento de visu presso gli
sportelli postali.
Quindi per le nuove attivazioni, giusto? Chi ce l'ha già è già stato
riconosciuto de visu, gratis et amore Dei. Al limite a bestemmiare
saranno i nuovi clienti.
LB
2021-11-07 10:06:14 UTC
Rispondi
Permalink
In date: Fri, 05 Nov 2021 18:16:57 on group: it.discussioni.consumatori.tutela,
E te pareva, in nome della sicurezza, devi pagare, stronzo 'taliano, lol!
----
https://www.msn.com/it-it/money/storie-principali/spid-diventa-a-pagamento-ecco-quanto-costa-da-novembre/ar-AAQmFvD?ocidctx=hvs%3A1%2Cfdwt%3A94%2Chb%3Afalse%2Ctb%3Afalse%2Cpb%3Afalse%2Ccvc%3A25&ocid=winp2octtaskbar
Da novembre bisognerà pagare anche per accedere alle proprie aree riservate
di account come quello delle Poste tramite lo Spid, Sistema Pubblico di
identità Digitale. E la cifra non è mica bassa, sarà necessario versare 12
euro.
Il giorno 13 ottobre di quest'anno (2021) ero in ufficio dell'Agenzia Entrate,
e parlando appunto dello Spid mi è stato detto testualmente "che è, e deve
essere gratis, ogni richiesta di pagamento è illegittima e deve essere
denunciata".
Fate vobis!
C'è da distinguere il pagamento per l'attivazione e il pagamento per
l'utilizzo.
Credo che l'AdE si riferisse al secondo mentre l'articolo al primo.
Che sia giusto o meno, si pagano anche i rinnovi di carta d'identità e
patente oltre a tanti altri documenti della pubblica
amministrazione...se proprio si volesse fare una crociata "anti".
IZ3XJD
2021-11-07 14:02:33 UTC
Rispondi
Permalink
On Fri, 5 Nov 2021 18:16:57 +0100, "Hugo Stiglitz"
E te pareva, in nome della sicurezza, devi pagare, stronzo 'taliano, lol!
io l'ho fatto da poco utilizzando La carta d'identita elettronica , l'app. CIE
e usando il mio smartphone che ha l'NFC con le poste gratis.
--
73, de IZ3XJD
www.arimestre.it
Giangi72
2021-11-08 12:17:53 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Henri de Toulouse-Lautrec
E te pareva, in nome della sicurezza, devi pagare, stronzo 'taliano, lol!
----
https://www.msn.com/it-it/money/storie-principali/spid-diventa-a-pagamento-ecco-quanto-costa-da-novembre/ar-AAQmFvD?ocidctx=hvs%3A1%2Cfdwt%3A94%2Chb%3Afalse%2Ctb%3Afalse%2Cpb%3Afalse%2Ccvc%3A25&ocid=winp2octtaskbar
Da novembre bisognerà pagare anche per accedere alle proprie aree
riservate di account come quello delle Poste tramite lo Spid, Sistema
Pubblico di identità Digitale. E la cifra non è mica bassa, sarà
necessario versare 12 euro.
*FAKE NEWS* : diventa a pagamento il riconoscimento de visu presso gli
sportelli postali.
Soluzione: vai *GRATIS* in Farmacia a ritirare *GRATIS* il pin della cns
e con cns+pin ti fai uno spid con riconoscimento tramite cns *gratis*
In alternativa si può fare un bonifico di un euro dal PROPRIO conto,
euro che sarà poi restituito.
Giangi
Continua a leggere su narkive:
Loading...