Discussione:
Questo Téròn se l'è proprio cercata!
Aggiungi Risposta
MassGenocideÜberAlles
2021-09-24 13:47:49 UTC
Rispondi
Permalink
Medico francese Jean-Paul Théron arrestato in casa per aver osato salvare persone con l'ivermectina.

https://citizenfreepress.com/breaking/shock-video-doctor-arrested-in-his-home-for-prescribing-ivermectin/

Come afere osato disuppidire!!!

--
Sofort ersetzen "consumatori-tutela" mit dem Neuwort
"consumatori-con-grinpas-tutela"
Roberto Deboni DMIsr
2021-09-24 17:13:55 UTC
Rispondi
Permalink
Post by MassGenocideÜberAlles
Medico francese Jean-Paul Théron arrestato in casa per aver osato salvare persone con l'ivermectina.
https://citizenfreepress.com/breaking/shock-video-doctor-arrested-in-his-home-for-prescribing-ivermectin/
Come afere osato disuppidire!!!
--
Sofort ersetzen "consumatori-tutela" mit dem Neuwort
"consumatori-con-grinpas-tutela"
Una rapida verifica mostra che l'arresto non era dovuto alla
sua "legittima" prescrizione, ma per avere lanciato minacciato
e lanciato oggetti contro un "ufficiale giudiziario privato" per
una citazione di una associazione professionale affinche' si
presentasse per giustificare le sue prescrizioni:

<https://www.rt.com/news/535666-french-polynesia-doctor-arrested-ivermectin/>

"A French doctor was hauled off to jail following an altercation with
a bailiff who had attempted to bring him before a professional council
regarding his unorthodox (but legal) prescription of controversial
Covid-19 drugs.

"Dr. Jean-Paul Théron was arrested in French Polynesia days after
allegedly “throwing objects” at a bailiff who had arrived at his
practice to summon him to a professional regarding his use of the
controversial Covid-19 treatments hydroxychloroquine and
ivermectin, France24 confirmed on Thursday."

In altre parole, e' stato arrestato per violenza, non per la sua
attivita' medica.

"Théron allegedly pelted the bailiff with unspecified objects when
the officer attempted to issue him with a complaint filed by the
Council of the Order of Physicians. The ‘attack’ apparently put
the bailiff out of commission for eight days as a result of injury
and stress."

In realta':

"France24 noted that doctors in France “are allowed to prescribe
hydroxychloroquine and ivermectin” and that some doctors are using
that treatment method, but added that a French health council had
advised against it."

ma d'altra parte le associazioni di categoria di appartenenza,
possono chiedere conto ai loro soci, anche alla luce di una
loro eventuale espulsione (che pero' non significa che non potra'
piu' fare la professione, solo in Italia c'e' l'istituto
dell'Ordine Professionale obbligatorio). Cioe' che il medico non
ha accettato, malmenado l'ambasciatore, e' la convocazione
dell'ordine professionale locale.
MassGenocideÜberAlles
2021-09-27 05:28:35 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Una rapida verifica mostra che l'arresto non era dovuto alla
sua "legittima" prescrizione, ma
ok abbocco, ma una volta sola eh
Post by Roberto Deboni DMIsr
<https://www.rt.com/news/535666-french-polynesia-doctor-arrested-ivermectin/>
Così come recente post ad hoc qui sopra si è ricreduto sulla convenienza delle cd offerte del cd libero mercato, facilmente si ricrederà anche sulle reali dinamiche di questo ennesimo fattaccio, in linea con decinaia di altri analoghi, per nulla un buon segno. Andrà tutto bene sto' salmone, se continuate così.

Apropos, me ne vado in SVEZZZIA, senza museruola, senza infami tessere verde drago, senza pecore rimbambite di tivvù. Addio patria degenere.
Roberto Deboni DMIsr
2021-09-27 13:20:26 UTC
Rispondi
Permalink
Post by MassGenocideÜberAlles
Post by Roberto Deboni DMIsr
Una rapida verifica mostra che l'arresto non era dovuto alla
sua "legittima" prescrizione, ma
ok abbocco, ma una volta sola eh
Post by Roberto Deboni DMIsr
<https://www.rt.com/news/535666-french-polynesia-doctor-arrested-ivermectin/>
Così come recente post ad hoc qui sopra si è ricreduto sulla convenienza delle
cd offerte del cd libero mercato, facilmente si ricrederà anche sulle reali
dinamiche di questo ennesimo fattaccio,
Due menzogne non fanno una verita'. Come non mi sono MAI, assolutamente
MAI ricreduto sulla convenienza del libero mercato (anche se lei ha
tentato di deviare il discorso con un ambiguo, anzi cagnaliesco,
"offerte del libero mercato") cosi' non rivedo certamente cioe'
che ho inteso in base a resoconti che mi sembrano piu' reputabili.
Post by MassGenocideÜberAlles
in linea con decinaia di altri analoghi, per nulla un buon segno.
Andrà tutto bene sto' salmone, se continuate così.
Non so cosa intenda sulle mie posizioni, ma ritengo che chi sta
protestando contro il Green Pass sta faccendo una battaglia di
liberta'. E lo dico nonoostante abbia scelto di vaccinarmi.
Post by MassGenocideÜberAlles
Apropos, me ne vado in SVEZZZIA, senza museruola, senza infami tessere
verde drago, senza pecore rimbambite di tivvù. Addio patria degenere.
... e senza Sole.
MassGenocideÜberAlles
2021-09-28 05:23:19 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
non mi sono MAI, assolutamente
MAI ricreduto sulla convenienza del libero mercato
Ha titolato "I salati contratti elettrici del mercato libero", dicendo che perfino ARERA riscontra ciò che gli altri già sapevano. Se per lei salati e convenienti sono sinonimi, si spiega tutto
O era una canna senza fumo.
Post by Roberto Deboni DMIsr
(anche se lei ha
tentato di deviare il discorso con un ambiguo
Io non ho deviato nessun discorso, ho solo espresso una mia opinione.
Ritengo che le offerte si fanno in chiesa, non nei negozi. Questi termini di puro marketing mi infastidiscono invece di attirarmi, il marketing non è indirizzato a quelli come me.
Così come "la bellezza è negli occhi di chi guarda", anche l'ambiguità può albergare nella mente di chi la vede dove non c'è.
Post by Roberto Deboni DMIsr
anzi cagnaliesco
motore di ricerca con papera dice: 0 risultati
Indovino: dispregiativo di qualche razza canina?
Post by Roberto Deboni DMIsr
cosi' non rivedo certamente cioe'
che ho inteso in base a resoconti che mi sembrano piu' reputabili.
Lei ha portato _un_ articolo, ciò che "sembra" è tutt'altro che oggettivo; altri lettori dello stesso articolo sono giunti a considerazioni differenti dalle sue.
Post by Roberto Deboni DMIsr
Non so cosa intenda sulle mie posizioni, ma ritengo che chi sta
protestando contro il Green Pass sta faccendo un> > in linea con decinaia di altri analoghi, per nulla un buon segno.
Andrà tutto bene sto' salmone, se continuate così.a battaglia di
liberta'. E lo dico nonoostante abbia scelto di vaccinarmi.
Non conosco le sue posizioni, sono un lettore sporadico di usenet, parlavo in generale. Comunque, "vaccinarmi" è termine improprio. Semmai lei ha scelto di farsi inoculare un siero che vaccino letteralmente non è, in quanto adesso può infettarsi ed infettare come prima. È pentito o appartiene alla schiera di chi fatta una scelta la difende a prescindere? Si pentirà dopo la settima dose? Si pentirà quando si accorgerà che, nonostante tutti siano "vaccinati", come avviene in Israele, Australia, etc la plandemia dilaga peggio di prima? Mi spiace sinceramente darle una cattiva notizia: sarà troppo tardi. Ormai lei è un OGM certificato. Magari pure uno di quelli che comprava tutto rigorosamente bio e la soia modificata non la dava nemmeno alle galline. Non so se è uno di questi giovani che anelano a farsi cippare, codici a barre tatuati e mito dei cyborg, da come scrive non direi, ma chi può dire? Io ormai ho fatto il mio tempo, nacqui umano e voglio morire col mio codice sorgente originale, foss'anche a causa di un ipotetico virus che nessuno ha mai isolato e mai isolerà. Immagini di essere un matematico che chiama tesi un'ipotesi senza darne dimostrazione. Ecco, questa è lasscienza sottostante all'esperimento a cui ha liberamente deciso di aderire. Ed è stato fortunato, ad avere questa libertà di scelta. Pensi che oltre che ad affamare i miscredenti novacs, si stanno studiando metodologie per trasformare la lattuga in vettore di "vaccini", per "vaccinare" per via orale chi non porgerà il braccio. Scommetto che tanti sbaveranno all'idea di farsi un'insalatona mista invece dell'ennesima punturina.

Vediamo, tempi interessanti ci attendono. Intanto nessuna lode a chi, vaccinato o no, protesta per l'infame ricatto. Questo sì che è un dovere civico!
Post by Roberto Deboni DMIsr
Apropos, me ne vado in SVEZZZIA, senza museruola, senza infami tessere
verde drago, senza pecore rimbambite di tivvù. Addio patria degenere.
... e senza Sole.
Ognuno ha le sue priorità, a me di abbronzarmi in gabbia non va!
Se le piacciono i regimi dittatoriali e il sole, abbiamo Cuba.
30°C tutto l'anno, Sole e vita latina.
Ah già, non c'è il libbero mercato, mannaggia

ps
Leggevo ieri un articolo di un certo Mr Farrell che vive da decenni in Italia e scrive per il britannico The Spectator.
Riporto le parti salienti -"/ode alla libertà/":


«The Italians have never been especially keen on liberty, and as a
result liberty has never flourished in Italy. This, I think, explains why
this removal the basic liberties – or rights, if we must – of
unvaccinated Italians by Italy's unelected premier Mario Draghi is so
hugely popular.

Protests in Italy against 'Il Green Pass' have been pathetic. There has
been much violent language on social media but little actual
violence.

Draghi is Italy's sixth unelected premier since Silvio Berlusconi
resigned in 2011 – unelected in the sense that neither he nor the
other five came to power via the ballot box as head of a victorious
coalition or party. Yet if an election were held today, Draghi might
actually win, so popular are his vaccine mandates. More than two
thirds approve both Draghi as Premier and his draconian treatment
of the unvaccinated, according to the polls. A similar proportion
think he should be even more dictatorial and replace 'Il Green Pass'
with compulsory vaccination. Indeed, 61 per cent of Italians think
that far from depriving them of liberty all these bans actually
enhance their liberty.

The only party opposing the transformation of the unvaccinated into
pariahs is the post-fascist Fratelli d'Italia which in most polls in
recent months has slightly more support (roughly 20 per cent) than
its two nearest rivals, the alt right Lega with whom it is normally in
alliance and the post-Communist Partito Democratico.

None of this surprises me after a quarter of a century living here
because the thing about Italy is that it is only pretending to be a free
country. You see this in the little things such as the identity card you
must have and show all the time. Or in the question 'where are you
resident?' rather than 'what is your address?'. And in the road blocks
everywhere manned by police with machine guns who stop cars at
random. There are so many laws and so much red tape that
everyone is guilty of something.
In Italy, if you are done for drink driving — as I was, funnily enough, by
a traffic cop called Mussolini — in order to get your licence back you
must prove that you are suitable to drive at the end of your ban with
a blood test. This checks your average alcohol consumption which
means you must give up drink a good month before the test. If you
pass, you get your licence back for three months – during the last
month of which you must give up drink and do another blood test.
And so on.

The reason the Italians are so unfaithful to liberty was identified, I
think, by the 19th century French anthropologist, Gustave Le Bon,
and his cult book La Psychologie des Foules (1895). Le Bon defined
the modern era as 'the era of crowds' – not democracy – because
after the collapse of old Europe, the crowd was the last sovereign
power left. But the crowd is impotent, he noted, without a
charismatic leader.
Le Bon made a particular distinction between Anglo-Saxon and Latin
crowds:
'It is more especially in Latin crowds that authoritarianism and
intolerance are found developed in the highest measure. In fact, their
development is such in crowds of Latin origin that they have entirely

destroyed that sentiment of the independence of the individual which
is so powerful in the Anglo-Saxon. Latin crowds are only concerned
with the collective independence of the sect to which they belong, and
the characteristic feature of their conception of independence is the
need they experience of bringing those who are in disagreement with
themselves into immediate and violent subjection to their beliefs.'
'Among the Latin races, the word democracy above all means the
obliteration of individual will and initiative in favour of the State. The
latter is increasingly granted the power to manage, centralise,
monopolise and produce. (...) Among the Anglo-Saxon races,
especially in America, the very same word democracy means, on the
contrary, the intense development of individual will and restriction of
the powers of the State (...).'

Experiencing first hand how the Italians are reacting to the Covid
crisis reminds me that the dominant historical narrative about
fascism invented by the Partito Comunista Italiano – the largest
communist party outside the Soviet bloc – in order to absolve the
Italians of blame is nonsense: that fascism was imposed not
wanted. The Italians wanted fascism to stop communism. It was not
imposed. Just as they want this new form of dictatorship to stop
Covid.»
Roberto Deboni DMIsr
2021-09-28 17:29:14 UTC
Rispondi
Permalink
Post by MassGenocideÜberAlles
Post by Roberto Deboni DMIsr
non mi sono MAI, assolutamente
MAI ricreduto sulla convenienza del libero mercato
Ha titolato "I salati contratti elettrici del mercato
libero", dicendo che perfino ARERA riscontra ciò che
gli altri già sapevano. Se per lei salati e convenienti
sono sinonimi, si spiega tutto
Eppure il messaggio inizia in modo chiaro:

"Ci sono tante offerte economiche nel libero mercato, eppure
ARERA ha riscontrato che la maggioranza dei contratti stipulati
nel libero mercato sono piu' cari della tariffa di tutela."

RIPETO: "ci sono tante offerte economiche nel libero mercato"

ove a questo punto mi vedo costretto a dipingere il quadretto
per i diversamente abili e precisare che "economiche" era
inteso come di "meno costose" della tariffa di tutela.

La parafrasi quindi per i meno abili era:

Ci sono tante offerte economiche nel libero mercato:

"Ci sono tante offerte meno costose nel libero mercato, eppure
ARERA ha riscontrato che la maggioranza dei contratti stipulati
nel libero mercato sono stati scelti tra quelli piu' costosi
della tariffa di tutela."

Ora se per lei questo significa "ricredersi sul libero mercato"
e' proprio un diversamente abile. Io invece, al contrario,
vedo che il libero mercato funziona perfettamente, avendo
permesso a me di risparmiare centinaia di euro (che per me
non sono pochi) oltre che guadagnare tranquillita' d'animo,
avendo, nel tempo, trovato rivenditori onesti e seri, che non
mi fanno irritare come gli ex-statali o l'altro grosso, la
Edison (che ha, o aveva, dopo tante multe forse sono cambiati,
un servizio clienti che faceva schifo). Edison, per esempio,
mi ha fatto risparmiare, ma l'ho abbandonata perche' mi sono
arrabbiato per l'incapacita' del servizio clienti di rispondere
in modo sensato ad una semplice domanda. Infatti, il risparmio
e' tutto. Eppure, nonostante la mia attenzione ad un rapporto
sereno, sono anche riuscito ad avere un grosso risparmio
economico. E questo per il libero mercato mi sembra un successo.

Invece riscontro una grossa dose di stupidita' in troppi
consumatori, che si fanno fare li contratto dai call center.
E conoscendo come operano i call center, viene da domandarsi
come e' possibile che cosi' tanti ci caschino ancora oggi.
Infatti sono sicuro che la totalita' dei contratti stipulati
con i call center rientrano sicuramente tra quelli
pescati con la tariffazione piu' cara della tariffa di tutela.
Questo non e' in alcun modo un segnale di fallimento del
libero mercato, bensi' della scuola italiana, che non pare
sapere di insegnare un minimo di economia, di senso critico,
di educazione civica e neanche una parvenza di elementi di
tecnologia (cosa e' il chilowattora ? e cosa c'entra con
il chilowatt ? per fare un esempio di due domande su cui
inciappa il 99% dei firmatari di contratti capestro.

8>< ----
Post by MassGenocideÜberAlles
Post by Roberto Deboni DMIsr
anzi cagnaliesco
motore di ricerca con papera dice: 0 risultati
Indovino: dispregiativo di qualche razza canina?
Canagliesco, una piccola dislessia scritturale.

8>< ----
MassGenocideÜberAlles
2021-09-29 13:19:44 UTC
Rispondi
Permalink
Offendere gli altri sembra sia la cosa che le riesce meglio, ma è notorio che è anche il sintomo della sofferenza di chi non ha argomenti. Anche come pittore dimostra poca valenza, si è rovescitato il tubetto del nero addosso. Adesso è chiaro perché apprezza i regimi dittatoriali.
GMG
2021-09-28 08:23:47 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Non so cosa intenda sulle mie posizioni, ma ritengo che chi sta
protestando contro il Green Pass sta faccendo una battaglia di
liberta'. E lo dico nonoostante abbia scelto di vaccinarmi.
libertà da cosa?

la libertà di non vaccinarsi c'è già ed è ampiamente
usata da chi non si vuole vaccinare...

il green pass non è legato al vaccino e quindi
non obbliga a vaccinarsi

le libere, ripeto libere, scelte personali,
di qualsiasi tipo esse siano, comportano dei costi,
chi si vaccina ha un rischio, chi non si vaccina
si paga il tampone...

ecco rispettata la libertà di tutti mettendo
tutti alla pari...

per avere il via libera dai lockdown era necessario
che la maggior parte della popolazione si vaccinasse

ergo chi si è vaccinato è stato parte fondamentale
della liberazione dal lockdown e di contro
chi non si è vaccinato ha invece frenato la liberazione
dai lockdown

per velocizzare la liberazione dai lockdown ovvero
per non ricaderci è stata pensato il green pass che
è "gratis" (con i rischi dati dal vaccino) per
i vaccinati e con un minimo pagamento per i non
vaccinati, cioè quelli che mettono freno alla
liberazione dai lockdown

penso che la cosa del green pass sia la più equa e la più libera
e la più democratica possibile, in questi momenti di pandemia...

chi pensa che il green pass sia una limitazione della libertà
è uno abituato a scroccare la libertà degli altri,
in questo caso scrocca la protezione alla sua salute che
gli viene data da chi si è vaccinato!

per mia personale opinione chi si sente limitato
dal green pass e non si vuole vaccinare
è un coniglio, vigliacco, scroccone, fascista,
ed inutilmente cinico... uno che è disposto
a limitare la libertà di tutti gli altri per continuare
a comportarsi male
Sinuhe
2021-09-25 23:18:37 UTC
Rispondi
Permalink
"MassGenocide�berAlles" <***@gmail.com> ha scritto nel messaggio news:7e389d4d-2938-432b-a713-***@googlegroups.com...
Medico francese Jean-Paul Théron arrestato in casa per aver osato salvare
persone con l'ivermectina.

https://citizenfreepress.com/breaking/shock-video-doctor-arrested-in-his-home-for-prescribing-ivermectin/

Come afere osato disuppidire!!!

--

I novax la menano tanto con il vaccino presunto "sperimentale", e poi gli va
bene questo... che non è sperimentale, proprio perchè non è mai stato
sperimentato.

"L’ipotesi promossa dal gruppo australiano che l’ivermectina sia efficace
contro il coronavirus si basa su dati preliminari in vitro. E’ ancora presto
per affermare la sua reale utilità contro il coronavirus ed è necessario
procedere alla sperimentazione sull’uomo.
GMG
2021-09-27 05:57:09 UTC
Rispondi
Permalink
Post by MassGenocideÜberAlles
Medico francese Jean-Paul Théron arrestato in casa per aver osato salvare persone con l'ivermectina.
https://citizenfreepress.com/breaking/shock-video-doctor-arrested-in-his-home-for-prescribing-ivermectin/
Come afere osato disuppidire!!!
--
Sofort ersetzen "consumatori-tutela" mit dem Neuwort
"consumatori-con-grinpas-tutela"
hai cambiato nick?

hai scritto "salvare persone con l'invermectina"

forse che queste persone avevano una parassitosi
intestinale?

perchè nell'ultimo mese, negli usa, sono molri almeno 4
no-vax che si sono curati il covid-19 con
l'invermectina, sperimentando così, su loro
stessi, quello che la comunità scientifica mondiale aveva
già detto sull'efficacia della invemectina contro il covid-19,
nulla o quasi...
la capacità di "salvare" dal covid-19 del vaccino
rispetto alla invermectina è enormemente più grande,
perchè il vaccino ha percentuali maggoiri del 90%
e l'invemectina inferiori all' 1%

un medico che vuole "salvare" dovrebbe far usare il vaccino

se tu ti rompi una braccio ed il medico,
anziché una lastra a raggi x o una tac, ti cura
basandosi su un legnetto da rabdomante e foglie di tè verde,
tu cosa penseresti di quel medico?

quindi è evidente che tu, quando hai scritto
la frase ""salvare persone con l'invermectina"
non ti potevi riferire al covid-19 bensì a qualche
parassitosi intestinale
Continua a leggere su narkive:
Loading...