Discussione:
Mettere ordine nel Far West delle aperture domenicali e festive.della GDO
(troppo vecchio per rispondere)
pirex
2018-09-10 11:10:35 UTC
Permalink
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo, a fare una passeggiata al mare
o in montagna, che non sanno come occupare una notte insonne
o hanno solo tempo quando smettono di battere il marciapiede
*si facciano le turnazioni dei supermercati aperti*,
come per le farmacie,
si paghi adeguatamente il personale costretto a lavorare
rispettandone diritti e dignità,
permettendo così a tanti lavoratori di stare a casa qualche domenica in
più.
Poi potete sempre tenervelo aperto il vostro negozio
impegnando i vostri familiari i quali sicuramente saranno felicissimi
di farlo.
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
Matteo Salvia
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo, a fare una passeggiata al mare
o in montagna, che non sanno come occupare una notte insonne
o hanno solo tempo quando smettono di battere il marciapiede
*si facciano le turnazioni dei supermercati aperti*,
come per le farmacie,
si paghi adeguatamente il personale costretto a lavorare
rispettandone diritti e dignità,
permettendo così a tanti lavoratori di stare a casa qualche domenica in
più.
Poi potete sempre tenervelo aperto il vostro negozio
impegnando i vostri familiari i quali sicuramente saranno felicissimi
di farlo.
--
Finalmente sei giallo-verde a che tu? Le tue coop gdo di sinistra
saran contrarie...
--
Matteo Salvia


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
pirex
2018-09-10 11:23:48 UTC
Permalink
Post by Matteo Salvia
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo, a fare una passeggiata al mare
o in montagna, che non sanno come occupare una notte insonne
o hanno solo tempo quando smettono di battere il marciapiede
*si facciano le turnazioni dei supermercati aperti*,
come per le farmacie,
si paghi adeguatamente il personale costretto a lavorare
rispettandone diritti e dignità,
permettendo così a tanti lavoratori di stare a casa qualche domenica in
più.
Poi potete sempre tenervelo aperto il vostro negozio
impegnando i vostri familiari i quali sicuramente saranno felicissimi
di farlo.
--
Finalmente sei giallo-verde a che tu? Le tue coop gdo di sinistra
saran contrarie...
Dalla parte dei lavoratori,
sempre quando vengono lesi i loro diritti.
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
Matteo Salvia
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by pirex
Post by Matteo Salvia
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo, a fare una passeggiata al mare
o in montagna, che non sanno come occupare una notte insonne
o hanno solo tempo quando smettono di battere il marciapiede
*si facciano le turnazioni dei supermercati aperti*,
come per le farmacie,
si paghi adeguatamente il personale costretto a lavorare
rispettandone diritti e dignità,
permettendo così a tanti lavoratori di stare a casa qualche domenica in
più.
Poi potete sempre tenervelo aperto il vostro negozio
impegnando i vostri familiari i quali sicuramente saranno felicissimi
di farlo.
--
Finalmente sei giallo-verde a che tu? Le tue coop gdo di sinistra
saran contrarie...
Dalla parte dei lavoratori,
sempre quando vengono lesi i loro diritti.
--
Allora evita sinistre varie...e valuta i giallo-verdi, meglio se
verdi...
--
Matteo Salvia


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Giangi72
2018-09-10 11:54:36 UTC
Permalink
Post by pirex
si paghi adeguatamente il personale costretto a lavorare
rispettandone diritti e dignità,
permettendo così a tanti lavoratori di stare a casa qualche domenica in
più.
Vi porto la mia esperienza quasi diretta.
Mio cognato ha fatto il caporeparto di una FAMOSISIMA GDO per anni.
Una cosa che mi ha sempre detto era che loro non avevano alcun problema
a trovare personale che volesse lavorare nei festivi.
Quasi tutti si proponevano ed arrivavano a "cattiverie" nei confronti
dei colleghi per assicurarsi quel turno di domenica o giù di li.
Il tutto perchè i festivi venivano strapagati.
Ora, io capisco che per il negozietto nella mega galleria commerciale
sia difficile gestire i turni ma eviterei di parlare di "costringere" i
lavoratori della GDO a fare i turni nei festivi perchè il problema non è
trovarne ma chi togliere.
Giangi
James T.Kirk
2018-09-10 12:01:59 UTC
Permalink
Post by Giangi72
Il tutto perchè i festivi venivano strapagati.
Non è più cosi, e se non intervenivano coin questo modo la domenica
diventava un normale giorno di lavoro.
pirex
2018-09-10 18:24:37 UTC
Permalink
Post by Matteo Salvia
Post by pirex
Post by Matteo Salvia
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo, a fare una passeggiata al mare
o in montagna, che non sanno come occupare una notte insonne
o hanno solo tempo quando smettono di battere il marciapiede
*si facciano le turnazioni dei supermercati aperti*,
come per le farmacie,
si paghi adeguatamente il personale costretto a lavorare
rispettandone diritti e dignità,
permettendo così a tanti lavoratori di stare a casa qualche domenica in
più.
Poi potete sempre tenervelo aperto il vostro negozio
impegnando i vostri familiari i quali sicuramente saranno felicissimi
di farlo.
--
Finalmente sei giallo-verde a che tu? Le tue coop gdo di sinistra
saran contrarie...
Dalla parte dei lavoratori,
sempre quando vengono lesi i loro diritti.
--
Allora evita sinistre varie...e valuta i giallo-verdi, meglio se
verdi...
Io queste cose le scrivo da sempre,
indipendentemente dai governi che si sono succeduti,
non mi sono svegliato solo ora
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
Matteo Salvia
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by pirex
Post by Matteo Salvia
Post by pirex
Post by Matteo Salvia
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo, a fare una passeggiata al mare
o in montagna, che non sanno come occupare una notte insonne
o hanno solo tempo quando smettono di battere il marciapiede
*si facciano le turnazioni dei supermercati aperti*,
come per le farmacie,
si paghi adeguatamente il personale costretto a lavorare
rispettandone diritti e dignità,
permettendo così a tanti lavoratori di stare a casa qualche domenica in
più.
Poi potete sempre tenervelo aperto il vostro negozio
impegnando i vostri familiari i quali sicuramente saranno felicissimi
di farlo.
--
Finalmente sei giallo-verde a che tu? Le tue coop gdo di sinistra
saran contrarie...
Dalla parte dei lavoratori,
sempre quando vengono lesi i loro diritti.
--
Allora evita sinistre varie...e valuta i giallo-verdi, meglio se
verdi...
Io queste cose le scrivo da sempre,
indipendentemente dai governi che si sono succeduti,
non mi sono svegliato solo ora
--
Sei un profeta inascoltato. Nemo profeta in patria. Ti conviene
farti migrante.
--
Matteo Salvia


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
ilchierico
2018-09-15 17:46:34 UTC
Permalink
Post by Matteo Salvia
Sei un profeta inascoltato. Nemo profeta in patria. Ti conviene
farti migrante.
Di questi tempi e' sicuramente meglio migrare che restar stanziali.

E i migranti vengono trattati sempre meglio degli stanziali.
Roberto Deboni DMIsr
2018-09-17 14:46:26 UTC
Permalink
Post by ilchierico
Post by Matteo Salvia
Sei un profeta inascoltato. Nemo profeta in patria. Ti conviene
farti migrante.
Di questi tempi e' sicuramente meglio migrare che restar stanziali.
E i migranti vengono trattati sempre meglio degli stanziali.
E come con i contratti dei servizi :-)

A restare fedeli allo stesso fornitore pare non convenire.
Quindi ogni anno conviene emigrare in un diverso paese,
dopo avere consultato le promozioni offerte.
Roberto Deboni DMIsr
2018-09-10 11:53:46 UTC
Permalink
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo, a fare una passeggiata al mare
o in montagna, che non sanno come occupare una notte insonne
o hanno solo tempo quando smettono di battere il marciapiede
*si facciano le turnazioni dei supermercati aperti*,
C'e' nella proposta ? Troviamo cosi' anche da acquistare
la notte alle 02:00 ?
Post by pirex
come per le farmacie,
si paghi adeguatamente il personale costretto a lavorare
rispettandone diritti e dignità,
Questo non ha nulla a che fare con la questione degli orari
liberi.
Post by pirex
permettendo così a tanti lavoratori di stare a casa qualche
domenica in più.
Poi potete sempre tenervelo aperto il vostro negozio
impegnando i vostri familiari i quali sicuramente saranno felicissimi
di farlo.
Ma questa liberalizzazione rimane o ?

Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.

E' ora di smetterla con le discriminazioni imposte dalle
varie potenti corporazioni di lavoratori verso chi e' piccolo
o non organizzato perche' autonomo !!!

Quindi, la domenica:
- niente negozi aperti
- niente supermercati aperti

ma anche:

- niente bar
- niente autogrill
- niente benzinai serviti a mano
- niente tabaccherie
- niente panetterie (i pochi rimasti)
- niente lattai (se c'e' sono rimasti)
- niente consegna della pizza a domicilio
- niente musei
- niente netturbini e spazzini
- niente caselli autostradali
- niente ferrovie (se non per eventuali emergenze)
- niente trasporti (che non siano urgenti)
- niente autobus e corriere
- niente taxi (salvo per eventuali emergenze)
- niente teatri, piscine, stadi, parchi gioco
- insomma, sicuramente nessuno a busta paga deve
vedere un ora di lavoro domenicale (se non per
servizi che sono veramente d'emergenza, dove
per emergenza intendo disastri naturali o
altri eventi drammatici che richiedono un
intervento tempestivo, come gli apporti
essenziali di energia)
... rendo l'idea ?

Questo sarebbe giusto, non la pretesa che dei lavoratori
(i lavoratori organizzati nelle potenti corporazioni
del settore della GDO) possano imporre le loro festivita',
pretendendo pero' che altri li forniscano comodi servizi.

sarei anche indeciso per:

- niente pronto soccorso (tranne le emergenze da codice rosso)
- niente polizia (tranne per eventi criminosi in corso)

ed eventualmente in cambio per chi fa attivita' d'emergenza,
un tesserino con il diritto di accedere a punti vendita di
ogni tempo, che a rotazione (come per le citate farmacie)
si rendono disponibili a rispondere al campanello a chi ha
il tesserino per fare acquisti. Quindi se un infermiere
vuole acquistare un vestito a qualsiasi ora, qualsiasi
giorno, consulta un calendario del negozio di abbigliamento
di turno per fornire il servizio a chi ha il tesserino
e suona al campanello per farsi aprire il negozio e fare
gli "eventuali" acquisti.

La posizione di M5S di recuperare una domenica di riposo
(che spero totale come descritto) a favore della famiglia
ed un recupero dei rapporti interpersonali (anche dei clienti,
non solo dei lavoratori) pero' non
mi trova d'accordo per quanto riguarda gli orari dei giorni
feriali. Durante i giorni feriali, invece ogni imposizione
d'orario cozza con uno dei pilastri di una libera democrazia.

Il vero problema di cui si lamenta lei si risolve in un altro
modo: creando almeno 3 milioni di nuovi posti di lavoro (ma
con un ferreo blocco all'immigrazione !!!)
Dando una scelta ai lavoratori, la questione dello sfruttamento
si risolve naturalmente: le GDO non trovano piu' "servi"
e dovrebbero:
- o pagarli meglio
- o se gli orari estesi di apertura non fanno incassare
come sperato, rinunciare

E cosi' potrebbero trovare una nicchia proprio i piccoli
negozianti autogestiti (a causa della scelta del lavoro,
farebbero fatica a trovare dipendenti ... a meno che non
sia un dipendente che soffre d'insonnia di suo), che magari
gia' di caratteri "gufi" (cioe' si alzano tardi ma stanno
svegli fino a notte fonda), trovano di gradimento potere
fornire un servizio di vendita anche alle ore notturne,
coprendo una nicchia che allieva la vita a chi lavora
nei turni (pronto soccorsi, vigili del fuoco, forse
dell'ordine, etc dovranno sempre fare turnazioni, come
certe grosse attivita' industriali, etc.).
pirex
2018-09-10 18:51:05 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
Roberto Deboni DMIsr
2018-09-11 05:29:48 UTC
Permalink
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
Anche, ma ho scritto:

"tranne le emergenze da codice rosso"

Lo sa che ci sono gia' ospedali che il fine settimana
si svuotano di tutti pazienti ? Entrano il lunedi,
il martedi ed il mercoledi vengono operati in
laparoscopia (tramite alcuni fori per inserire i
manipolatori e riempendo il ventre di CO2 il che
evita contaminazioni e danni ai tessuti che cosi'
guariscono piu' rapidamente). Venerdi sera, tutti
fuori. Se qualcuno non c'e' la fa, va in degenza
in altro settore, dove ci sono i casi cronici.
Post by pirex
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
?

Quale sarebbe la "botta piena" e quale la "moglie ubriaca" ?
Post by pirex
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
Battuta senza senso. Prova che non ha argomenti o
meglio i suoi sarebbero argomenti fascisti ed ha
almeno il pudore (e l'intelligenza) di non pronunciarli.
pirex
2018-09-11 10:53:22 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
"tranne le emergenze da codice rosso"
Lo sa che ci sono gia' ospedali che il fine settimana
si svuotano di tutti pazienti ? Entrano il lunedi,
il martedi ed il mercoledi vengono operati in
laparoscopia (tramite alcuni fori per inserire i
manipolatori e riempendo il ventre di CO2 il che
evita contaminazioni e danni ai tessuti che cosi'
guariscono piu' rapidamente). Venerdi sera, tutti
fuori. Se qualcuno non c'e' la fa, va in degenza
in altro settore, dove ci sono i casi cronici.
A maggior ragione non vedo perché non si possano (ri)chiudere i
supermercati i festivi e le domeniche.
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by pirex
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
?
Quale sarebbe la "botta piena" e quale la "moglie ubriaca" ?
Post by pirex
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
Battuta senza senso. Prova che non ha argomenti o
meglio i suoi sarebbero argomenti fascisti ed ha
almeno il pudore (e l'intelligenza) di non pronunciarli.
Tu fai uno spasmodico improprio abuso dell'agettivo fascista.
Non è che per caso hai molto da farti perdonare?
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
Roberto Deboni DMIsr
2018-09-11 11:15:15 UTC
Permalink
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
"tranne le emergenze da codice rosso"
Lo sa che ci sono gia' ospedali che il fine settimana
si svuotano di tutti pazienti ? Entrano il lunedi,
il martedi ed il mercoledi vengono operati in
laparoscopia (tramite alcuni fori per inserire i
manipolatori e riempendo il ventre di CO2 il che
evita contaminazioni e danni ai tessuti che cosi'
guariscono piu' rapidamente). Venerdi sera, tutti
fuori. Se qualcuno non c'e' la fa, va in degenza
in altro settore, dove ci sono i casi cronici.
A maggior ragione non vedo perché non si possano (ri)chiudere i
supermercati i festivi e le domeniche.
Infatti.
Si puo' senz'altro.
Ma in libera democrazia, perche' una norma cogente
sia valida, cioe' non viola i pilastri del sistemi,
deve essere una norma valida per tutti, e non ritagliata
ad hoc a favore di una categoria (altrimenti assurge
a corporazione).
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by pirex
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
?
Quale sarebbe la "botta piena" e quale la "moglie ubriaca" ?
Post by pirex
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
Battuta senza senso. Prova che non ha argomenti o
meglio i suoi sarebbero argomenti fascisti ed ha
almeno il pudore (e l'intelligenza) di non pronunciarli.
Tu fai uno spasmodico improprio abuso dell'aggettivo fascista.
Declino in continuazione il perche'. Se non si e'
d'accordo si elabori. In questo caso l'approccio
fascista e' quello delle corporazioni (una versione
moderna delle caste feudali), che non sono uguali
uno con l'altro (come e' nel vero sindacalismo
di sinistra) ma ci sono corporazioni che godono di
privilegi e priorita'. Se vuole negare che cio' e
fascista, elabori con un contro argomento.
Post by pirex
Non è che per caso hai molto da farti perdonare?
Chiunque va contro il volgo ha molto da farsi perdonare ?

Siete nati e vissuti impregnati in un sistema fascista
e quindi, da dentro, non riuscite a capire quanto
ne siete influenzati.
Voi direste: fa ormai parte del DNA.
La questione e' se appartenere al gruppo che di fronte
a tale descrizione nega senza incertezze, oppure di
chi almeno qualche domanda se la pone sulle sue
ragioni piu' intime. Essere fascisti non e' obbligatorio.
pirex
2018-09-11 11:34:40 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Siete nati e vissuti impregnati in un sistema fascista
e quindi, da dentro, non riuscite a capire quanto
ne siete influenzati.
Vedi di andare a cagare.
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
Unilì
2018-09-11 13:53:27 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
"tranne le emergenze da codice rosso"
Facciamo anche i gialli, suvvia.

Il codice rosso è un paziente in immediato pericolo di vita (es.
infarto o ferite gravissime). Uno che arriva al PS con molte ossa rotte
ma non in pericolo di vita è un giallo. Lei vorrebbe farlo aspettare
lunedì senza fargli una radiografia e ingessarlo dove necessario?
Roberto Deboni DMIsr
2018-09-12 00:03:18 UTC
Permalink
Post by Unilì
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
"tranne le emergenze da codice rosso"
Facciamo anche i gialli, suvvia.
Il codice rosso è un paziente in immediato pericolo di vita (es. infarto
o ferite gravissime). Uno che arriva al PS con molte ossa rotte ma non
in pericolo di vita è un giallo. Lei vorrebbe farlo aspettare lunedì
senza fargli una radiografia e ingessarlo dove necessario?
Vada per il giallo ...
Unilì
2018-09-13 14:28:21 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by Unilì
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
"tranne le emergenze da codice rosso"
Facciamo anche i gialli, suvvia.
Il codice rosso è un paziente in immediato pericolo di vita (es. infarto
o ferite gravissime). Uno che arriva al PS con molte ossa rotte ma non
in pericolo di vita è un giallo. Lei vorrebbe farlo aspettare lunedì
senza fargli una radiografia e ingessarlo dove necessario?
Vada per il giallo ...
Non c'entra nulla con questo thread ma io invece estenderei gli esami
diagnostici per pazienti esterni H24.
Devi fare una TAC? Puoi farla tra 6 mesi di mattina oppure alle 3 di
notte tra due settimane, cosa scegli?
Dal momento che i macchinari sono stati comprati, almeno vengono
sfruttati di piu'. Ovviamente al personale che lavora di notte deve
essere pagata la giusta maggiorazione.
Roberto Deboni DMIsr
2018-09-13 15:33:57 UTC
Permalink
Post by Unilì
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by Unilì
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
"tranne le emergenze da codice rosso"
Facciamo anche i gialli, suvvia.
Il codice rosso è un paziente in immediato pericolo di vita (es. infarto
o ferite gravissime). Uno che arriva al PS con molte ossa rotte ma non
in pericolo di vita è un giallo. Lei vorrebbe farlo aspettare lunedì
senza fargli una radiografia e ingessarlo dove necessario?
Vada per il giallo ...
Non c'entra nulla con questo thread ma io invece estenderei gli esami
diagnostici per pazienti esterni H24.
Devi fare una TAC? Puoi farla tra 6 mesi di mattina oppure alle 3 di
notte tra due settimane, cosa scegli?
Dal momento che i macchinari sono stati comprati, almeno vengono
sfruttati di piu'. Ovviamente al personale che lavora di notte deve
essere pagata la giusta maggiorazione.
Vada anche questo, ma la domenica i macchinari restano fermi.
(o se vuole in manutenzione ordinaria, ma sono persone diverse
la cui attivita' puo' essere a rotazione)
Bonvesin de la Riva
2018-09-14 08:42:50 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by Unilì
Post by Unilì
o ferite gravissime). Uno che arriva al PS con molte ossa rotte ma non
in pericolo di vita è un giallo. Lei vorrebbe farlo aspettare lunedì
Ho visto persone anziane con spalla rotta alle 4 di notte che portate in
ospedale (ortopedico non generico) hanno dovuto aspettare le 8 che
arrivasse il radiologo
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by Unilì
Devi fare una TAC? Puoi farla tra 6 mesi di mattina oppure alle 3 di
notte tra due settimane, cosa scegli?
In CERTI ospedali/ambulatori lombardi fanno esami/visite in orari
serali. In Scozia ho visto fare gastroscopie alle 10 di sera.
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by Unilì
Dal momento che i macchinari sono stati comprati, almeno vengono
sfruttati di piu'. Ovviamente al personale che lavora di notte
Il problema e' che il personale bisogna (1) averlo (2) pagarlo. Mentre
complice un eccesso di programmazione numero chiuso (introdotta
doverosamente negli anni '80 ma poi non aggiustata all'andamento
demografico) tra breve finiremo per avere pochi medici. Mentre in quanto
al pagarlo valga l'apologo: un (altro) ospedale ortopedico con due sedi
per un certo tempo rispondeva a chi si recava li' per prenotare una
radiografia "noi non le prenotiamo, le facciamo SUBITO" ... nella sede
staccata le facevano subito e poi si aspettava un paio di giorni il
referto, in quella centrale se si era disposti a aspettare 2-3 ore si
portava via subito anche il referto. Dopo qualche anno hanno smesso e
ora ci sono lunghe liste di attesa, in quanto qualche managger ha deciso
di non pagare piu' gli straordinari ai refertatori.
Post by Roberto Deboni DMIsr
Vada anche questo, ma la domenica i macchinari restano fermi.
(o se vuole in manutenzione ordinaria,
Mi sembra un concetto da cooperativa cecoslovacca, o Unione Sovietica
(negli anni '90 cercavamo di convincere i colleghi russi con cui
cooperavamo per un - mai lanciato - satellite ultravioletto, di fare le
operazioni 24:24 e 7:7 come facevano ESA e NASA ... ovviamente ci sono
degli intervalli in cui il satellite e' in una posizione non operativa
... ebbene ricordo colleghi sovietici chiedere se con un orbita di
1 settimana non si poteva mettere il perigeo la domenica in modo da
sospendere i turni)
ilchierico
2018-09-15 17:54:00 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Vada anche questo, ma la domenica i macchinari restano fermi.
(o se vuole in manutenzione ordinaria, ma sono persone diverse
la cui attivita' puo' essere a rotazione)
Non so quando facciano l'eventuale manutenzione ma nelle cliniche
private convenzionate lavorano da anni se non da decenni gia' la
domenica, senza problemi.

Se uno si scoccia di andare in clinica la domenica, si attacca.
Napo
2018-09-17 16:17:12 UTC
Permalink
Post by Unilì
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by Unilì
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
"tranne le emergenze da codice rosso"
Facciamo anche i gialli, suvvia.
Il codice rosso è un paziente in immediato pericolo di vita (es. infarto
o ferite gravissime). Uno che arriva al PS con molte ossa rotte ma non
in pericolo di vita è un giallo. Lei vorrebbe farlo aspettare lunedì
senza fargli una radiografia e ingessarlo dove necessario?
Vada per il giallo ...
Non c'entra nulla con questo thread ma io invece estenderei gli esami
diagnostici per pazienti esterni H24.
Devi fare una TAC? Puoi farla tra 6 mesi di mattina oppure alle 3 di
notte tra due settimane, cosa scegli?
Dal momento che i macchinari sono stati comprati, almeno vengono
sfruttati di piu'. Ovviamente al personale che lavora di notte deve
essere pagata la giusta maggiorazione.
Non hanno soldi da spendere nemmeno con quelle che ci sono.
Reparto di geriatria: di notte rimangono 3 infermieri su 80 pazienti e
ti lascio pensare come sia un reparto di geriatria. Il medico di guardia
è condiviso fra tre reparti.
Tanto che una infermiera mi ha chiesto il numero di telefono dicendomi:
se di notte ce la vediamo male vi chiamiamo ad accudire il vostro
famigliare.
Più o meno è così anche la domenica.
Da quando sono diventate aziende sanitarie c'è un "ragioniere" che
continuamente fa i conti e se si spende troppo taglia. Devono rimanere i
soldi per i boss a fine anno per i premi (dai 25 ai 50 mila euro a
secondo del livello di dirigenza)
ilchierico
2018-09-15 17:52:34 UTC
Permalink
Post by Unilì
Il codice rosso è un paziente in immediato pericolo di vita (es. infarto
o ferite gravissime). Uno che arriva al PS con molte ossa rotte ma non
in pericolo di vita è un giallo. Lei vorrebbe farlo aspettare lunedì
senza fargli una radiografia e ingessarlo dove necessario?
No, gli vuol fare prima la diagnosi, essendo ingegnere, ma essendo
ingegnere, per l'appunto, ha capito prima di tutti che tanto la TAC non
funziona, e l'apparecchio radiografico neanche o se lo sono rubato
perche' l'ospedale era rimasto vuoto, cioe' non presidiato ;-D
Napo
2018-09-11 07:48:23 UTC
Permalink
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
La domenica sono già semichiusi gli ospedali. Fanno in modo di avere
meno degenti nei giorni festivi.
Le farmacie sono aperte a turni e sono poche quelle aperte.
Il medico di base fa festa il sabato e la domenica e trovare la guardia
medica la domenica e come cercare un ago in pagliaio.
Comunque sono tutti in organico ridotto nei giorni festivi a parte i
centri commerciali e negozi che quelli devono essere sempre presenti.
WNC2
2018-09-11 09:48:12 UTC
Permalink
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
ovviamente i servizi essenziali non si toccano.

Ma un cameriere di ristorante ha la stessa dignità di commesso di
supermercato, quindi se si chiudono i centri commerciali dovrebbe
chiudere qualsiasi attività voluttuaria o di divertimento.

La domenica, chiudiamo ristoranti, chiudiamo bar, chiudiamo gelaterie,
Chiudiamo musei, chiudiamo gardaland e c ichiudiamo in casa a pregare
stile mormoni.

e ovviamente chiude anche lo sport
--
---
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport

ONLINE STORE: www.wnc2.biz - Tel. 0185-599135
Num. Verde: 800-134727 (da rete fissa) - SKYPE: wnc2.biz
pirex
2018-09-11 11:01:29 UTC
Permalink
Post by WNC2
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
ovviamente i servizi essenziali non si toccano.
Ma un cameriere di ristorante ha la stessa dignità di commesso di
supermercato, quindi se si chiudono i centri commerciali dovrebbe chiudere
qualsiasi attività voluttuaria o di divertimento.
La domenica, chiudiamo ristoranti, chiudiamo bar, chiudiamo gelaterie,
Chiudiamo musei, chiudiamo gardaland e c ichiudiamo in casa a pregare stile
mormoni.
e ovviamente chiude anche lo sport
Non giocate con la dignità ai fini di parte.
Ci sono lavori che da secoli si svolgono di notte,
nelle domeniche e nei festivi
e chi vi lavora lo sapeva bene anche prima di entrarci a lavorare
(se poi la situazione si può migliorare con turni,
rispetto dei diritti ecc... bene, anzi benissimo)
mentre vi sono persone che sono entrate oltre 30 anni fa
nei supermercati ed allora non erano previsti né domeniche né festivi
ed oggi si trovano obbligate e/o ricattate, anche dai coggleghi pecoroni
e/o servi,leccaculi,
a fare le domeniche ed i festivi.
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
Roberto Deboni DMIsr
2018-09-11 11:25:29 UTC
Permalink
Post by pirex
Post by WNC2
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
ovviamente i servizi essenziali non si toccano.
Ma un cameriere di ristorante ha la stessa dignità di commesso di
supermercato, quindi se si chiudono i centri commerciali dovrebbe
chiudere qualsiasi attività voluttuaria o di divertimento.
La domenica, chiudiamo ristoranti, chiudiamo bar, chiudiamo
gelaterie, Chiudiamo musei, chiudiamo gardaland e c ichiudiamo in casa
a pregare stile mormoni.
e ovviamente chiude anche lo sport
Non giocate con la dignità ai fini di parte.
Ci sono lavori che da secoli si svolgono di notte,
nelle domeniche e nei festivi e chi vi lavora lo
sapeva bene anche prima di entrarci a lavorare
Con questo ragionamento si voleva mantenere l'orario
di 14 ore dell'inizio dell'ottocento.
Lei sta faccendo discriminazione bella e buona.
E non se ne avvede perche', seppure senza colpa,
e' intriso di una cultura fascista.
La sinistra vera, quando scioperava, scioperava per
tutti, non solo per la propria categoria.
Perche' la divisione per categorie e' il tranello,
il grimaldello il fascismo apre la strada nelle menti,
riportando la societa' indietro ad un moderno feudalismo.
Post by pirex
(se poi la situazione si può migliorare con turni,
rispetto dei diritti ecc... bene, anzi benissimo)
mentre vi sono persone che sono entrate oltre 30 anni fa
nei supermercati ed allora non erano previsti né domeniche né festivi
ed oggi si trovano obbligate e/o ricattate, anche dai coggleghi pecoroni
e/o servi,leccaculi,
a fare le domeniche ed i festivi.
Questo problema e' inevitabile quando ci sono milioni di
disperati in cerca di occupazione.

Si risolve banalmente ponendo le condizioni (o con le
infrastrutture, e penso prima di tutto all'energia, che
oggi e' cosi' di moda importare, nonostante il suo valore
strategico enorme, ad esempio, per non dovere saltare
ad ogni agitare della bacchetta della aziende di valutazione
finanziaria) oppure creando direttamente almeno
tre milioni di posti di lavoro (un "nuovo patto" italiano
come fatto dal sig.Roosevelt)

Il suo ragionare ricorda molto quello parallelo del
familismo amorale che ragiona in termini di ridistribuzione
del poco, invece di cercare la collaborazione e le sinergie
tra vicini per creare cosi' tanta ricchezza da smettere di
litigare per la sua divisione (a patto pero' di cancellare
ogni risvolto mentale del familismo amorale, prima di
tutto quello che mette la propria famiglia davanti agli
interessi della collettivita' - tipicamente nazionale).
pirex
2018-09-11 11:32:42 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by pirex
Post by WNC2
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
ovviamente i servizi essenziali non si toccano.
Ma un cameriere di ristorante ha la stessa dignità di commesso di
supermercato, quindi se si chiudono i centri commerciali dovrebbe
chiudere qualsiasi attività voluttuaria o di divertimento.
La domenica, chiudiamo ristoranti, chiudiamo bar, chiudiamo
gelaterie, Chiudiamo musei, chiudiamo gardaland e c ichiudiamo in casa
a pregare stile mormoni.
e ovviamente chiude anche lo sport
Non giocate con la dignità ai fini di parte.
Ci sono lavori che da secoli si svolgono di notte,
nelle domeniche e nei festivi e chi vi lavora lo
sapeva bene anche prima di entrarci a lavorare
Con questo ragionamento si voleva mantenere l'orario
di 14 ore dell'inizio dell'ottocento.
Lei sta faccendo discriminazione bella e buona.
E non se ne avvede perche', seppure senza colpa,
e' intriso di una cultura fascista.
Vedi di andare a cagare.
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
Unilì
2018-09-11 13:55:53 UTC
Permalink
Post by pirex
Vedi di andare a cagare.
Questa è un'ingiuria
pirex
2018-09-11 19:13:44 UTC
Permalink
Post by Unilì
Post by pirex
Vedi di andare a cagare.
Questa è un'ingiuria
No, è un consiglio sanitario.
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
WNC2
2018-09-11 17:27:50 UTC
Permalink
Post by pirex
Post by WNC2
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
ovviamente i servizi essenziali non si toccano.
Ma un cameriere di ristorante ha la stessa dignità di commesso di
supermercato, quindi se si chiudono i centri commerciali dovrebbe
chiudere qualsiasi attività voluttuaria o di divertimento.
La domenica, chiudiamo ristoranti, chiudiamo bar, chiudiamo gelaterie,
Chiudiamo musei, chiudiamo gardaland e c ichiudiamo in casa a pregare
stile mormoni.
e ovviamente chiude anche lo sport
Non giocate con la dignità ai fini di parte.
Ci sono lavori che da secoli si svolgono di notte,
nelle domeniche e nei festivi
e chi vi lavora lo sapeva bene anche prima di entrarci a lavorare
(se poi la situazione si può migliorare con turni,
rispetto dei diritti ecc... bene, anzi benissimo)
mentre vi sono persone che sono entrate oltre 30 anni fa
nei supermercati ed allora non erano previsti né domeniche né festivi
ed oggi si trovano obbligate e/o ricattate, anche dai coggleghi pecoroni
e/o servi,leccaculi,
a fare le domeniche ed i festivi.
che scuse ridicole.......
--
---
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport

ONLINE STORE: www.wnc2.biz - Tel. 0185-599135
Num. Verde: 800-134727 (da rete fissa) - SKYPE: wnc2.biz
pirex
2018-09-11 19:16:16 UTC
Permalink
Post by WNC2
Post by pirex
Post by WNC2
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
ovviamente i servizi essenziali non si toccano.
Ma un cameriere di ristorante ha la stessa dignità di commesso di
supermercato, quindi se si chiudono i centri commerciali dovrebbe chiudere
qualsiasi attività voluttuaria o di divertimento.
La domenica, chiudiamo ristoranti, chiudiamo bar, chiudiamo gelaterie,
Chiudiamo musei, chiudiamo gardaland e c ichiudiamo in casa a pregare
stile mormoni.
e ovviamente chiude anche lo sport
Non giocate con la dignità ai fini di parte.
Ci sono lavori che da secoli si svolgono di notte,
nelle domeniche e nei festivi
e chi vi lavora lo sapeva bene anche prima di entrarci a lavorare
(se poi la situazione si può migliorare con turni,
rispetto dei diritti ecc... bene, anzi benissimo)
mentre vi sono persone che sono entrate oltre 30 anni fa
nei supermercati ed allora non erano previsti né domeniche né festivi
ed oggi si trovano obbligate e/o ricattate, anche dai coggleghi pecoroni
e/o servi,leccaculi,
a fare le domeniche ed i festivi.
che scuse ridicole.......
i problemi degli altri sono sempre ridicoli per chi vuole mantenere i
propri privilegi
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
WNC2
2018-09-12 07:53:32 UTC
Permalink
Post by pirex
Post by WNC2
Post by pirex
Post by WNC2
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
ovviamente i servizi essenziali non si toccano.
Ma un cameriere di ristorante ha la stessa dignità di commesso di
supermercato, quindi se si chiudono i centri commerciali dovrebbe
chiudere qualsiasi attività voluttuaria o di divertimento.
La domenica, chiudiamo ristoranti, chiudiamo bar, chiudiamo gelaterie,
Chiudiamo musei, chiudiamo gardaland e c ichiudiamo in casa a pregare
stile mormoni.
e ovviamente chiude anche lo sport
Non giocate con la dignità ai fini di parte.
Ci sono lavori che da secoli si svolgono di notte,
nelle domeniche e nei festivi
e chi vi lavora lo sapeva bene anche prima di entrarci a lavorare
(se poi la situazione si può migliorare con turni,
rispetto dei diritti ecc... bene, anzi benissimo)
mentre vi sono persone che sono entrate oltre 30 anni fa
nei supermercati ed allora non erano previsti né domeniche né festivi
ed oggi si trovano obbligate e/o ricattate, anche dai coggleghi pecoroni
e/o servi,leccaculi,
a fare le domeniche ed i festivi.
che scuse ridicole.......
i problemi degli altri sono sempre ridicoli per chi vuole mantenere i
propri privilegi
state facendo di tutto per rendere Bezos il primo al mondo a passare i
200 miliardi di patrimonio personale....

meglio lavorare anche la domenica che non lavorare proprio, ma se uno
fosse intelligente e in gamba da capirlo non farebbe l'operaio.....
--
---
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport

ONLINE STORE: www.wnc2.biz - Tel. 0185-599135
Num. Verde: 800-134727 (da rete fissa) - SKYPE: wnc2.biz
pirex
2018-09-12 10:40:40 UTC
Permalink
meglio lavorare anche la domenica che non lavorare proprio, ma se uno fosse
intelligente e in gamba da capirlo non farebbe l'operaio.....
Se tu non fossi una diarrea di cane al massimo potresti essere uno
stronzo.
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
Napo
2018-09-12 14:02:04 UTC
Permalink
Post by WNC2
Post by pirex
Post by WNC2
Post by pirex
Post by WNC2
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
ovviamente i servizi essenziali non si toccano.
Ma un cameriere di ristorante ha la stessa dignità di commesso di
supermercato, quindi se si chiudono i centri commerciali dovrebbe
chiudere qualsiasi attività voluttuaria o di divertimento.
La domenica, chiudiamo ristoranti, chiudiamo  bar, chiudiamo
gelaterie, Chiudiamo musei, chiudiamo gardaland e c ichiudiamo in
casa a pregare stile mormoni.
e ovviamente chiude anche lo sport
Non giocate con la dignità ai fini di parte.
Ci sono lavori che da secoli si svolgono di notte,
nelle domeniche e nei festivi
e chi vi lavora lo sapeva bene anche prima di entrarci a lavorare
(se poi la situazione si può migliorare con turni,
rispetto dei diritti ecc... bene, anzi benissimo)
mentre vi sono persone che sono entrate oltre 30 anni fa
nei supermercati ed allora non erano previsti né domeniche né festivi
ed oggi si trovano obbligate e/o ricattate, anche dai coggleghi pecoroni
e/o servi,leccaculi,
a fare le domeniche ed i festivi.
che scuse ridicole.......
i problemi degli altri sono sempre ridicoli per chi vuole mantenere i
propri privilegi
state facendo di tutto per rendere Bezos il primo al mondo a passare i
200 miliardi di patrimonio personale....
meglio lavorare anche la domenica che non lavorare proprio, ma se uno
fosse intelligente e in gamba da capirlo non farebbe l'operaio.....
Lavorare di domenica ci può anche stare ma non con uno stipendio di 600
euro al mese, se va bene.
WNC2
2018-09-12 15:07:57 UTC
Permalink
Post by Napo
Post by WNC2
Post by pirex
Post by WNC2
Post by pirex
Post by WNC2
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
ovviamente i servizi essenziali non si toccano.
Ma un cameriere di ristorante ha la stessa dignità di commesso di
supermercato, quindi se si chiudono i centri commerciali dovrebbe
chiudere qualsiasi attività voluttuaria o di divertimento.
La domenica, chiudiamo ristoranti, chiudiamo  bar, chiudiamo gelaterie,
Chiudiamo musei, chiudiamo gardaland e c ichiudiamo in casa a pregare
stile mormoni.
e ovviamente chiude anche lo sport
Non giocate con la dignità ai fini di parte.
Ci sono lavori che da secoli si svolgono di notte,
nelle domeniche e nei festivi
e chi vi lavora lo sapeva bene anche prima di entrarci a lavorare
(se poi la situazione si può migliorare con turni,
rispetto dei diritti ecc... bene, anzi benissimo)
mentre vi sono persone che sono entrate oltre 30 anni fa
nei supermercati ed allora non erano previsti né domeniche né festivi
ed oggi si trovano obbligate e/o ricattate, anche dai coggleghi pecoroni
e/o servi,leccaculi,
a fare le domeniche ed i festivi.
che scuse ridicole.......
i problemi degli altri sono sempre ridicoli per chi vuole mantenere i
propri privilegi
state facendo di tutto per rendere Bezos il primo al mondo a passare i
200 miliardi di patrimonio personale....
meglio lavorare anche la domenica che non lavorare proprio, ma se uno
fosse intelligente e in gamba da capirlo non farebbe l'operaio.....
Lavorare di domenica ci può anche stare ma non con uno stipendio di 600
euro al mese, se va bene.
Io vado quasi esclusivamente al Conad di Chiavari perché si può entrare
con i cani a terra, conosco diverse persone che ci lavorano, chiederò
per curiosità se è vera questa storia dei € 600 al mese.

Fosse vera, chi prende € 600 al mese ha un problema ben più grosso che
lavorare la domenica o meno.

Una volta quando c'era un problema contrattuale gli operai facevano
sciopero, Purtroppo adesso ci sono i profughi pronti a prendere il loro
posto per 500€ al mese, (Ringraziate chi dovete ringraziare per questo)
E ovviamente nessuno osa neanche fiatare.

Siete solo capaci di fare i comunisti alla tastiera con signature alla
Che Guevara.
--
---
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport

ONLINE STORE: www.wnc2.biz - Tel. 0185-599135
Num. Verde: 800-134727 (da rete fissa) - SKYPE: wnc2.biz
Napo
2018-09-12 16:32:42 UTC
Permalink
Post by WNC2
Post by Napo
Post by WNC2
Post by pirex
Post by WNC2
Post by pirex
Post by WNC2
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
ovviamente i servizi essenziali non si toccano.
Ma un cameriere di ristorante ha la stessa dignità di commesso di
supermercato, quindi se si chiudono i centri commerciali dovrebbe
chiudere qualsiasi attività voluttuaria o di divertimento.
La domenica, chiudiamo ristoranti, chiudiamo  bar, chiudiamo
gelaterie, Chiudiamo musei, chiudiamo gardaland e c ichiudiamo in
casa a pregare stile mormoni.
e ovviamente chiude anche lo sport
Non giocate con la dignità ai fini di parte.
Ci sono lavori che da secoli si svolgono di notte,
nelle domeniche e nei festivi
e chi vi lavora lo sapeva bene anche prima di entrarci a lavorare
(se poi la situazione si può migliorare con turni,
rispetto dei diritti ecc... bene, anzi benissimo)
mentre vi sono persone che sono entrate oltre 30 anni fa
nei supermercati ed allora non erano previsti né domeniche né festivi
ed oggi si trovano obbligate e/o ricattate, anche dai coggleghi pecoroni
e/o servi,leccaculi,
a fare le domeniche ed i festivi.
che scuse ridicole.......
i problemi degli altri sono sempre ridicoli per chi vuole mantenere
i propri privilegi
state facendo di tutto per rendere Bezos il primo al mondo a passare
i 200 miliardi di patrimonio personale....
meglio lavorare anche la domenica che non lavorare proprio, ma se uno
fosse intelligente e in gamba da capirlo non farebbe l'operaio.....
Lavorare di domenica ci può anche stare ma non con uno stipendio di
600 euro al mese, se va bene.
Io vado quasi esclusivamente al Conad di Chiavari perché si può entrare
con i cani a terra, conosco diverse persone che ci lavorano, chiederò
per curiosità se è vera questa storia dei € 600 al mese.
Fosse vera, chi prende € 600 al mese ha un problema ben più grosso che
lavorare la domenica o meno.
Mio figlio ha lavorato presso GDO per più di un anno a 600 euro al mese
in tirocinio/stage ma le ore lavorate erano quelle degli altri a tempo
indeterminato che erano pochi.
Poi lo hanno preso in apprendistato a 1068 euro al mese per tre anni.
Ormai è agli sgoccioli e sa già che al 90% non gli rinnovano a tempo
indeterminato. Già è pronto un altro a prendere il suo posto con lo
stesso iter.
È vero la domenica è un problema marginale ma diventa uno sfruttamento a
tutto tondo. Già ti pagano niente e poi non hai nemmeno la possibilità
di farti una festa.
Quello che tu non capisci e che non hai vita sociale, soprattutto per i
giovani.
Mio figlio a fatica mantiene le relazioni con i suoi coetanei.
Quando la chiusura arriva a casa alle 22-22,30 morto di stanchezza e va
a letto perché spesso riprende al mattino alle 7,30.
Gli amici lavorano o studiano dal lunedì al sabato e si vanno a
divertire specialmente la domenica e lui va a lavorare perché li non
concepiscono la domenica di riposo, questo è solo infrasettimanale.
Se ha il turno del mattino inizia alle 7,30 e finisce alle 15,30 ora che
è a casa sono già le 16, se va bene.
Se ha il turno pomeridiano inizia alle 14,30 e finisce alle 21,30
ovviamente la domenica è persa.
È quelli che hanno famiglia? Immagina una coppia che lavorano entrambi
nel commercio.
Uno ha il riposo il lunedì, l'altro il venerdì, uno fa la mattina,
l'altro fa il pomeriggio ma quando si vedono questi, per non parlare se
hanno dei figli (se avessero trovato il tempo di farli).
Post by WNC2
Una volta quando c'era un problema contrattuale gli operai facevano
sciopero, Purtroppo adesso ci sono i profughi pronti a prendere il loro
posto per 500€ al mese, (Ringraziate chi dovete ringraziare per questo)
E ovviamente nessuno osa neanche fiatare.
Siete solo capaci di fare i comunisti alla tastiera con signature alla
Che Guevara.
WNC2
2018-09-12 17:09:22 UTC
Permalink
Lavorare di domenica ci può anche stare ma non con uno stipendio di 600
euro al mese, se va bene.
Io vado quasi esclusivamente al Conad di Chiavari perché si può entrare
con i cani a terra, conosco diverse persone che ci lavorano, chiederò
per curiosità se Ú vera questa storia dei € 600 al mese.
Fosse vera, chi prende € 600 al mese ha un problema ben più grosso che
lavorare la domenica o meno.
Mio figlio ha lavorato presso GDO per più di un anno a 600 euro al mese
in tirocinio/stage ma le ore lavorate erano quelle degli altri a tempo
indeterminato che erano pochi.
Poi lo hanno preso in apprendistato a 1068 euro al mese per tre anni.
Ormai Ú agli sgoccioli e sa già che al 90% non gli rinnovano a tempo
indeterminato. Già Ú pronto un altro a prendere il suo posto con lo
stesso iter.
È vero la domenica Ú un problema marginale ma diventa uno sfruttamento
a tutto tondo. Già ti pagano niente e poi non hai nemmeno la
possibilità di farti una festa.
Quello che tu non capisci e che non hai vita sociale, soprattutto per i
giovani.
Mio figlio a fatica mantiene le relazioni con i suoi coetanei.
Quando la chiusura arriva a casa alle 22-22,30 morto di stanchezza e va
a letto perché spesso riprende al mattino alle 7,30.
Gli amici lavorano o studiano dal lunedì al sabato e si vanno a
divertire specialmente la domenica e lui va a lavorare perché li non
concepiscono la domenica di riposo, questo Ú solo infrasettimanale.
Se ha il turno del mattino inizia alle 7,30 e finisce alle 15,30 ora
che Ú a casa sono già le 16, se va bene.
Se ha il turno pomeridiano inizia alle 14,30 e finisce alle 21,30
ovviamente la domenica Ú persa.
È quelli che hanno famiglia? Immagina una coppia che lavorano entrambi
nel commercio.
Uno ha il riposo il lunedì, l'altro il venerdì, uno fa la mattina,
l'altro fa il pomeriggio ma quando si vedono questi, per non parlare se
hanno dei figli (se avessero trovato il tempo di farli).
non focalizzate che il problema Ú lo sfruttamento a prescindere, e vi
consolate con la domenica libera per vedere la partita

avete un problema enorme e sprecate byte per una bazzecola che tanto si
riprensenterà inesorabile.
--
---
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport

ONLINE STORE: www.wnc2.biz - Tel. 0185-599135
Num. Verde: 800-134727 (da rete fissa) - SKYPE: wnc2.biz
Napo
2018-09-12 06:14:59 UTC
Permalink
Post by WNC2
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
ovviamente i servizi essenziali non si toccano.
Ma un cameriere di ristorante ha la stessa dignità di commesso di
supermercato, quindi se si chiudono i centri commerciali dovrebbe
chiudere qualsiasi attività voluttuaria o di divertimento.
La domenica, chiudiamo ristoranti, chiudiamo  bar, chiudiamo gelaterie,
Chiudiamo musei, chiudiamo gardaland e c ichiudiamo in casa a pregare
stile mormoni.
e ovviamente chiude anche lo sport
Ancora!!!!!
Questa storia è ormai trita e ritrita.
Tutti i lavori che hai citato sono decenni che la domenica tengono
aperto perché è il giorno in cui lavorano di più. La domenica è sempre
stata la giornata in cui c'era più gente a casa e quindi più propensa ad
uscire per attività voluttuarie.
A Gardaland non ci vai per un paio d'ore ma ci stai tutto il giorno, con
quello che si paga, quindi se non ci vai un giorno che è completamente
libero quando ci vai altrimenti ?
Per adesso la domenica è ancora considerata un giorno in cui la
maggioranza della gente sta a casa ma è destinata a cambiare.
Nei locali come bar, pub, ristoranti assumo con i contratti a chiamata.
Ti chiamo quando mi servi poi il disgraziato si trova a lavorare 10 ore
al giorno, tutti i giorni, ovviamente i contributi vengono versati per
un 10% delle ore lavorate e ti pagano per la maggiore in nero.
Tirocini e stage pagati dai 500 ai 600 euro al mese ma in definitiva si
lavora tutti i giorni per 8-9 ore, ovviamente contributi versati su quei
soldi.
Se il commercio ha tanto a cuore le aperture festive un motivo c'è. Se
dovessero pagare a tempo indeterminato tutti i dipendenti vedi come
chiudono la domenica, altroché turni.
In pratica lavorano e incassano tutti i giorni pagando i dipendenti come
quando chiudevano la domenica, anzi li pagano anche meno.
WNC2
2018-09-12 07:56:17 UTC
Permalink
Post by Napo
Post by WNC2
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
ovviamente i servizi essenziali non si toccano.
Ma un cameriere di ristorante ha la stessa dignità di commesso di
supermercato, quindi se si chiudono i centri commerciali dovrebbe
chiudere qualsiasi attività voluttuaria o di divertimento.
La domenica, chiudiamo ristoranti, chiudiamo  bar, chiudiamo gelaterie,
Chiudiamo musei, chiudiamo gardaland e c ichiudiamo in casa a pregare
stile mormoni.
e ovviamente chiude anche lo sport
Ancora!!!!!
Questa storia è ormai trita e ritrita.
Tutti i lavori che hai citato sono decenni che la domenica tengono
aperto perché è il giorno in cui lavorano di più. La domenica è sempre
stata la giornata in cui c'era più gente a casa e quindi più propensa
ad uscire per attività voluttuarie.
A Gardaland non ci vai per un paio d'ore ma ci stai tutto il giorno,
con quello che si paga, quindi se non ci vai un giorno che è
completamente libero quando ci vai altrimenti ?
Per adesso la domenica è ancora considerata un giorno in cui la
maggioranza della gente sta a casa ma è destinata a cambiare.
Nei locali come bar, pub, ristoranti assumo con i contratti a chiamata.
Ti chiamo quando mi servi poi il disgraziato si trova a lavorare 10 ore
al giorno, tutti i giorni, ovviamente i contributi vengono versati per
un 10% delle ore lavorate e ti pagano per la maggiore in nero.
Tirocini e stage pagati dai 500 ai 600 euro al mese ma in definitiva si
lavora tutti i giorni per 8-9 ore, ovviamente contributi versati su
quei soldi.
Se il commercio ha tanto a cuore le aperture festive un motivo c'è. Se
dovessero pagare a tempo indeterminato tutti i dipendenti vedi come
chiudono la domenica, altroché turni.
In pratica lavorano e incassano tutti i giorni pagando i dipendenti
come quando chiudevano la domenica, anzi li pagano anche meno.
e allora scioperate per contratti migliori, ma ormai siete proprio voi
colletti blu che siete talmente proni, che vi adattate a tutto, non
avete il coraggio di un azione propria e aspetate qualcuno che viaiuti.

ma attenti fra un pò ci saranno i profughi al vostro posto alla cassa.

perchè in italia le cose, le deve sempre fare qualcun'altro per noi
--
---
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport

ONLINE STORE: www.wnc2.biz - Tel. 0185-599135
Num. Verde: 800-134727 (da rete fissa) - SKYPE: wnc2.biz
Napo
2018-09-12 08:58:49 UTC
Permalink
Post by WNC2
Post by Napo
Post by WNC2
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
ovviamente i servizi essenziali non si toccano.
Ma un cameriere di ristorante ha la stessa dignità di commesso di
supermercato, quindi se si chiudono i centri commerciali dovrebbe
chiudere qualsiasi attività voluttuaria o di divertimento.
La domenica, chiudiamo ristoranti, chiudiamo  bar, chiudiamo
gelaterie, Chiudiamo musei, chiudiamo gardaland e c ichiudiamo in
casa a pregare stile mormoni.
e ovviamente chiude anche lo sport
Ancora!!!!!
Questa storia è ormai trita e ritrita.
Tutti i lavori che hai citato sono decenni che la domenica tengono
aperto perché è il giorno in cui lavorano di più. La domenica è sempre
stata la giornata in cui c'era più gente a casa e quindi più propensa
ad uscire per attività voluttuarie.
A Gardaland non ci vai per un paio d'ore ma ci stai tutto il giorno,
con quello che si paga, quindi se non ci vai un giorno che è
completamente libero quando ci vai altrimenti ?
Per adesso la domenica è ancora considerata un giorno in cui la
maggioranza della gente sta a casa ma è destinata a cambiare.
Nei locali come bar, pub, ristoranti assumo con i contratti a
chiamata. Ti chiamo quando mi servi poi il disgraziato si trova a
lavorare 10 ore al giorno, tutti i giorni, ovviamente i contributi
vengono versati per un 10% delle ore lavorate e ti pagano per la
maggiore in nero.
Tirocini e stage pagati dai 500 ai 600 euro al mese ma in definitiva
si lavora tutti i giorni per 8-9 ore, ovviamente contributi versati su
quei soldi.
Se il commercio ha tanto a cuore le aperture festive un motivo c'è. Se
dovessero pagare a tempo indeterminato tutti i dipendenti vedi come
chiudono la domenica, altroché turni.
In pratica lavorano e incassano tutti i giorni pagando i dipendenti
come quando chiudevano la domenica, anzi li pagano anche meno.
e allora scioperate per contratti migliori, ma ormai siete proprio voi
colletti blu che siete talmente proni, che vi adattate a tutto, non
avete il coraggio di un azione propria e aspetate qualcuno che viaiuti.
Scioperate!!!!!
Se solo osi dire bau ti trovi a casa e senza nessuna tutela e tu dici
scioperate ?
I profughi, chiamiamoli così perché sono una minima parte di clandestini
che arrivano, adesso perché hanno tutte le tutele lavoro anche per 300
euro al mese ma se non avranno più tutele vedi te come fanno presto a
pretendere.
Post by WNC2
ma attenti fra un pò ci saranno i profughi al vostro posto alla cassa.
No, sono gli italiani che si adattano agli stipendi da fame pur di aver
qualche soldo.
Post by WNC2
perchè in italia le cose, le deve sempre fare qualcun'altro per noi
Non vedi che non sciopera più nessuno, tanto ormai la metà dei
lavoratori sono a tempo determinato.
I giovani non riescono nemmeno a farsi una famiglia e poi non stanno
male con 600 euro al mese, gli da una certa indipendenza dalla famiglia.
Così facendo però abbassano lo stipendio a tutti.
Comunque presto sarà tutto automatico: casse automatiche si ripagano in
breve tempo e non hanno pretese, basta un po' di corrente elettrica.
Scaffalature automatiche, se manca il prodotto il robot sistemerà il
prodotto mancante. Non è fantascienza eh!!!!
E per concludere le vendite on line.
WNC2
2018-09-12 10:21:12 UTC
Permalink
Post by Napo
Post by WNC2
Post by Napo
Post by WNC2
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
ovviamente i servizi essenziali non si toccano.
Ma un cameriere di ristorante ha la stessa dignità di commesso di
supermercato, quindi se si chiudono i centri commerciali dovrebbe
chiudere qualsiasi attività voluttuaria o di divertimento.
La domenica, chiudiamo ristoranti, chiudiamo  bar, chiudiamo gelaterie,
Chiudiamo musei, chiudiamo gardaland e c ichiudiamo in casa a pregare
stile mormoni.
e ovviamente chiude anche lo sport
Ancora!!!!!
Questa storia è ormai trita e ritrita.
Tutti i lavori che hai citato sono decenni che la domenica tengono
aperto perché è il giorno in cui lavorano di più. La domenica è sempre
stata la giornata in cui c'era più gente a casa e quindi più propensa
ad uscire per attività voluttuarie.
A Gardaland non ci vai per un paio d'ore ma ci stai tutto il giorno,
con quello che si paga, quindi se non ci vai un giorno che è
completamente libero quando ci vai altrimenti ?
Per adesso la domenica è ancora considerata un giorno in cui la
maggioranza della gente sta a casa ma è destinata a cambiare.
Nei locali come bar, pub, ristoranti assumo con i contratti a chiamata.
Ti chiamo quando mi servi poi il disgraziato si trova a lavorare 10 ore
al giorno, tutti i giorni, ovviamente i contributi vengono versati per
un 10% delle ore lavorate e ti pagano per la maggiore in nero.
Tirocini e stage pagati dai 500 ai 600 euro al mese ma in definitiva si
lavora tutti i giorni per 8-9 ore, ovviamente contributi versati su
quei soldi.
Se il commercio ha tanto a cuore le aperture festive un motivo c'è. Se
dovessero pagare a tempo indeterminato tutti i dipendenti vedi come
chiudono la domenica, altroché turni.
In pratica lavorano e incassano tutti i giorni pagando i dipendenti
come quando chiudevano la domenica, anzi li pagano anche meno.
e allora scioperate per contratti migliori, ma ormai siete proprio voi
colletti blu che siete talmente proni, che vi adattate a tutto, non
avete il coraggio di un azione propria e aspetate qualcuno che viaiuti.
Scioperate!!!!!
Se solo osi dire bau ti trovi a casa e senza nessuna tutela e tu dici
scioperate ?
I profughi, chiamiamoli così perché sono una minima parte di
clandestini che arrivano, adesso perché hanno tutte le tutele lavoro
anche per 300 euro al mese ma se non avranno più tutele vedi te come
fanno presto a pretendere.
E SI E' SEMPRE FATTO SCIOPERO PROPRIO PER QUELLO!! PER MIGLIORARE LE
CONDIZIONI DI LAVORO!!

EHI OPERAIO, SE I TUOI NONNI NON AVESSERO SCIOPERATO, LAVORAVI ANCORA
10 ORE AL GIORNO, SABATO COMPRESO.

CERTO CI VUOLE UNITA', NON PUO' SCIOPERARE SOLO IL10% DELLA GENTE
PERCHè E' OVVIO CHE VANNO A CASA.

ma come è chiaro con questi post, la gente non vede più in la del suo
naso, aspettate pecoroni che Di Maio faccia chiudere tanto poi al
prossimo governo qualcuno riaprirà e sarete punto daccapo, o pensate
veramente che durerà tanto questo governo?

Altrimenti tanto, ci sarà sempre qualcuno disposto a prendere il tuo
posto per € 50 al mese in meno, ma non riuscite a capirlo
Napo
2018-09-12 14:00:37 UTC
Permalink
Post by WNC2
Post by Napo
Post by WNC2
Post by Napo
Post by WNC2
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Chiudiamo anche gli ospedali?
Tu vorresti la botte piena e la moglie ubriaca
o in alternativa tutte le mogli sobrie o tutte ubriache.
ovviamente i servizi essenziali non si toccano.
Ma un cameriere di ristorante ha la stessa dignità di commesso di
supermercato, quindi se si chiudono i centri commerciali dovrebbe
chiudere qualsiasi attività voluttuaria o di divertimento.
La domenica, chiudiamo ristoranti, chiudiamo  bar, chiudiamo
gelaterie, Chiudiamo musei, chiudiamo gardaland e c ichiudiamo in
casa a pregare stile mormoni.
e ovviamente chiude anche lo sport
Ancora!!!!!
Questa storia è ormai trita e ritrita.
Tutti i lavori che hai citato sono decenni che la domenica tengono
aperto perché è il giorno in cui lavorano di più. La domenica è
sempre stata la giornata in cui c'era più gente a casa e quindi più
propensa ad uscire per attività voluttuarie.
A Gardaland non ci vai per un paio d'ore ma ci stai tutto il giorno,
con quello che si paga, quindi se non ci vai un giorno che è
completamente libero quando ci vai altrimenti ?
Per adesso la domenica è ancora considerata un giorno in cui la
maggioranza della gente sta a casa ma è destinata a cambiare.
Nei locali come bar, pub, ristoranti assumo con i contratti a
chiamata. Ti chiamo quando mi servi poi il disgraziato si trova a
lavorare 10 ore al giorno, tutti i giorni, ovviamente i contributi
vengono versati per un 10% delle ore lavorate e ti pagano per la
maggiore in nero.
Tirocini e stage pagati dai 500 ai 600 euro al mese ma in definitiva
si lavora tutti i giorni per 8-9 ore, ovviamente contributi versati
su quei soldi.
Se il commercio ha tanto a cuore le aperture festive un motivo c'è.
Se dovessero pagare a tempo indeterminato tutti i dipendenti vedi
come chiudono la domenica, altroché turni.
In pratica lavorano e incassano tutti i giorni pagando i dipendenti
come quando chiudevano la domenica, anzi li pagano anche meno.
e allora scioperate per contratti migliori, ma ormai siete proprio
voi colletti blu che siete talmente proni, che vi adattate a tutto,
non avete il coraggio di un azione propria e aspetate qualcuno che
viaiuti.
Scioperate!!!!!
Se solo osi dire bau ti trovi a casa e senza nessuna tutela e tu dici
scioperate ?
I profughi, chiamiamoli così perché sono una minima parte di
clandestini che arrivano, adesso perché hanno tutte le tutele lavoro
anche per 300 euro al mese ma se non avranno più tutele vedi te come
fanno presto a pretendere.
E SI E' SEMPRE FATTO SCIOPERO PROPRIO PER QUELLO!! PER MIGLIORARE LE
CONDIZIONI DI LAVORO!!
EHI OPERAIO, SE I TUOI NONNI NON AVESSERO SCIOPERATO, LAVORAVI ANCORA 10
ORE AL GIORNO, SABATO COMPRESO.
CERTO CI VUOLE UNITA', NON PUO' SCIOPERARE SOLO IL10% DELLA GENTE PERCHè
E' OVVIO CHE VANNO A CASA.
ma come è chiaro con questi post, la gente non vede più in la del suo
naso, aspettate pecoroni che Di Maio faccia chiudere tanto poi al
prossimo governo qualcuno riaprirà e sarete punto daccapo, o pensate
veramente che durerà tanto questo governo?
Altrimenti tanto, ci sarà sempre qualcuno disposto a prendere il tuo
posto per € 50 al mese in meno, ma non riuscite a capirlo
Si nota che fai il commerciante!!!!
Una volta, quando i miei nonni scioperavano, fermavano le fabbriche e
non c'erano altri che li sostituivano.
E poi che sciopero fanno ? Sono tutti a tempo determinato con la firma
già sulla lettera di licenziamento con la data in bianco.
Non puoi ottenere unità da minacciati di licenziamento e velata promessa
di non riuscire più a trovare posto di lavoro.
Non si ha il coltello dalla parte del manico, anzi!!!
WNC2
2018-09-12 15:14:23 UTC
Permalink
Post by Napo
Post by WNC2
E SI E' SEMPRE FATTO SCIOPERO PROPRIO PER QUELLO!! PER MIGLIORARE LE
CONDIZIONI DI LAVORO!!
EHI OPERAIO, SE I TUOI NONNI NON AVESSERO SCIOPERATO, LAVORAVI ANCORA
10 ORE AL GIORNO, SABATO COMPRESO.
CERTO CI VUOLE UNITA', NON PUO' SCIOPERARE SOLO IL10% DELLA GENTE
PERCHè E' OVVIO CHE VANNO A CASA.
ma come è chiaro con questi post, la gente non vede più in la del suo
naso, aspettate pecoroni che Di Maio faccia chiudere tanto poi al
prossimo governo qualcuno riaprirà e sarete punto daccapo, o pensate
veramente che durerà tanto questo governo?
Altrimenti tanto, ci sarà sempre qualcuno disposto a prendere il tuo
posto per € 50 al mese in meno, ma non riuscite a capirlo
Si nota che fai il commerciante!!!!
Una volta, quando i miei nonni scioperavano, fermavano le fabbriche e
non c'erano altri che li sostituivano.
E poi che sciopero fanno ? Sono tutti a tempo determinato con la firma
già sulla lettera di licenziamento con la data in bianco.
Non puoi ottenere unità da minacciati di licenziamento e velata
promessa di non riuscire più a trovare posto di lavoro.
Non si ha il coltello dalla parte del manico, anzi!!!
e nei primi anni del XX secolo, ai tempi delle VERE lotte sindacali che
protezioni avevano? non ne avevano nessuna, si scioperava e basta, e
potevi essere licenziato semplicemente perché
al capofabbrica non andavi bene come colore degli occhi.

È facile fare sciopero quando c'hai il culo bello coperto dal contratto
e scioperi solo per un semplice aumento di stipendio.


Se è veramente così come dite, mi sentirei di consigliarVi di andare a
lavorare la domenica è anche di corsa, perché se c'è questa precarietà
troveranno all'istante qualcuno disponibile a lavorare anche 30 giorni
al mese, ammesso che Di Maio faccia veramente qualcosa, non governerà
di maio in eterno.

my2c
--
---
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport

ONLINE STORE: www.wnc2.biz - Tel. 0185-599135
Num. Verde: 800-134727 (da rete fissa) - SKYPE: wnc2.biz
Roberto Deboni DMIsr
2018-09-21 11:10:33 UTC
Permalink
...snip...
Post by Napo
Post by WNC2
E SI E' SEMPRE FATTO SCIOPERO PROPRIO PER QUELLO!! PER MIGLIORARE LE
CONDIZIONI DI LAVORO!!
EHI OPERAIO, SE I TUOI NONNI NON AVESSERO SCIOPERATO, LAVORAVI ANCORA
10 ORE AL GIORNO, SABATO COMPRESO.
CERTO CI VUOLE UNITA', NON PUO' SCIOPERARE SOLO IL 10% DELLA GENTE
PERCHè E' OVVIO CHE VANNO A CASA.
ma come è chiaro con questi post, la gente non vede più in la del suo
naso, aspettate pecoroni che Di Maio faccia chiudere tanto poi al
prossimo governo qualcuno riaprirà e sarete punto daccapo, o pensate
veramente che durerà tanto questo governo?
Altrimenti tanto, ci sarà sempre qualcuno disposto a prendere il tuo
posto per € 50 al mese in meno, ma non riuscite a capirlo
Si nota che fai il commerciante!!!!
Fa specie che un imprenditore ed un commerciante facciano
lezioni di sindacalismo ad un lavoratore.
Sembra quasi di parlare ad un lavoratore statale, che in fondo
e' la quintessenza del corporativismo fascista.
Post by Napo
Una volta, quando i miei nonni scioperavano, fermavano le fabbriche e
non c'erano altri che li sostituivano.
Infatti era ancora vivida nella memorai cosa accadeva ai
"lavoratori foresti crumiri". Nonostante che erano protetti
da sgerri armati, nonostante i morti tra i lavoratori liberi,
spesso venivano uccisi anche i crumiri. Quando il potere
prende in pieno la parte dei padroni, degli sfruttatori,
non ci sono molte soluzioni alternative. L'ideale sarebbe
insegnare il principio della solidarieta' tra i deboli
per potere contrastare da una posizione di forza i potenti.
Ma dove, ad esempio, e' forte la cultura del familismo
amorale, che praticamente impedisce ogni collaborazione
tra chi in fondo si trova nella stessa barca, come si
esce dal dilemma ? La gente non sciopera perche' non
ottiene risultati a causa di un livello critico di boicotaggio
dello sciopera (troppi crumiri). I crumiri sono tanti perche'
gli scioperi non ottengono risultati. E' una condizione
simili alla lotta contro un potere autoritario, una
dittatura. Essa sta in piedi perche' e' stato raggiunto
un livello critico di sudditi zelanti, che forniscono
gli sgerri necessari (i "piciotti" ?) al dittatore per
reprimere chi si oppone. Ma il numero di sudditi zelanti
e' elevato perche' i rivoltosi non sembrano capaci di
ottenere risultati. L'errore ovviamente e' che semplicemente
crumiri e sudditi zelanti hanno messo davanti il loro
benessere immediato, preferrendo quindi la "soluzione
piu' comoda, piu' conveniente" (ed anche in linea con le
regole del familismo amorale) invece di scegliere la piu'
difficile, ma moralmente giusta, scelta di "FARE LA
COSA GIUSTA". Come si ottiene la liberta' con tali
premesse ? Sventolando il buonismo dei falsi diritti
proprio di coloro che sono strumentali al mantenimento
del potere ?
Post by Napo
E poi che sciopero fanno ? Sono tutti a tempo determinato con la firma
già sulla lettera di licenziamento con la data in bianco.
Se per "tutti" si intende anche chi e' in lista d'attesa
per quel lavoro a tempo determinato, uno sciopero totale
funziona, eccome. Ma i crumiri vanno fermati. Costi
quel che costi, altrimenti il "potente" (l'industriale,
non di rado multinazionale, straniero) ha gia' vinto.
Nel guardare l'Italia oggi, sembra di leggere la Cuba
prima della rivoluzione ... altro stato sudamericano
simile.
Post by Napo
Non puoi ottenere unità da minacciati di licenziamento
Eppure una volta era proprio la minaccia di licenziamento
che scatenava uno sciopero totale. Che strana intelligenza,
la vostra.
Post by Napo
e velata promessa di non riuscire più a trovare posto
di lavoro.
Come dire: vi piegate ai ricatti.
Post by Napo
Non si ha il coltello dalla parte del manico, anzi!!!
Se occorre, lo si tiene anche dalla parte della lama.
Ma occorre credere in un ideale.
Le ragiona perfettamente come coloro che preferiscono
di gran lunga le "scelte comode" alle "scelte giuste".
Roberto Deboni DMIsr
2018-09-21 10:53:30 UTC
Permalink
...snip...
Post by Napo
Post by WNC2
e allora scioperate per contratti migliori, ma ormai siete proprio voi
colletti blu che siete talmente proni, che vi adattate a tutto, non
avete il coraggio di un azione propria e aspetate qualcuno che viaiuti.
Scioperate!!!!!
Se solo osi dire bau ti trovi a casa e senza nessuna tutela e tu dici
scioperate ?
Cioe', secondo lei, i diritti duramente conquistati dai
lavoratori negli ultimi secoli sono il risultato di gentili
concessioni a fronte di umili richiesta fatte a capo chino ?
Post by Napo
I profughi, chiamiamoli così perché sono una minima parte di
clandestini che arrivano, adesso perché hanno tutte le tutele
lavoro anche per 300 euro al mese ma se non avranno più tutele
vedi te come fanno presto a pretendere.
Li chiamavamo crumiri, e si reagiva senza mezze misure.
O si era amici dei lavoratori o si era amici dei padroni.
No, il razzismo non c'entra e non centrava allora.

E' una brutta classe lavorativa quella cresciuta dal benessere
dei sacrifici, spesso fisici, fino alla morte, altro che
"semplice licenziamento", di chi c'era prima.
L'argomento per cui il fascismo vi toglie la liberta' a mozzicconi
era gia' stato richiamto spesso alla vostra attenzione.
Ma pare che non abbiate capito che vale per qualsiasi diritto,
anche quello dello sciopero, di potere esprimere liberamente
il proprio dissenso, anche collettivamente. Vi siete fatti
ingannare dalla facile strada di fare comunela per categorie,
una nemica dell'altra, ognuna puntando egoisticamente a prendere
di piu' della torta rispetto alle altre. Violando il sacrosanto
principio, fondamentale per mantenere la forza, anche morale,
delle istanze dei lavoratori, della solidarieta' tra tutti i
lavoratori (crumiri esclusi, perche' il crumiro viola esattamente
e nel modo piu' grave, tale principio di solidarieta' ... e non e'
solo un dannato lapsus che oggi non solo non li vedete i crumiri,
ma neanche vi danno fastidio, perche' per voi la solidarieta'
tra lavoratori e classi diverse non esiste piu' neanche come
definizione). Insomma avete tutto assorbite a pieni polmoni
l'essenza della cultura fascista, e di quel servilismo naturale
in tali sistemi, per cui non ci si scontra mai con chi ha in
mano il potere, perche' sarebbe ... troppo scomodo !!!

Ben vi sta, cioe' che vi attende!

Ecco un ripasso filosofico politico:

B.Franklin: "Those who would give up essential Liberty, to purchase
a little temporary Safety, deserve neither Liberty nor Safety."

Notare che il contesto specifico era riferito ad una questione di
tassazione, e leggerete molti siti fascisti a tirare questo in
ballo, perdendo (o faccendo finta di perdere) il profondo
significato, che va ben oltre il contesto originario.
Effettivamente, tutti nella nostra vita dovremo averlo imparato:
ogni volta che cedete un pezzo di un vostro diritto, in cambio di
un po' di tranquillita', poi comincia un andazzo per cui alla
fine avete perso tanto, forse tutto, e scoprite che la tanto
promessa di tranquillita' non vale piu' nulla avendo perso ogni
diritto, e quindi non e' tanto che non la meritate, e' che
proprio non provate un benche' minimo stato di tranquillita', ma
solo di preoccupazione per il vostro futuro, avendo perso ogni
controllo su di esso.
Post by Napo
Post by WNC2
ma attenti fra un pò ci saranno i profughi al vostro posto alla cassa.
No, sono gli italiani che si adattano agli stipendi da fame pur di aver
qualche soldo.
"si adattano" ... la conseguenza della confusione tra "diritti
fondamentali" e privilegi.
Post by Napo
Post by WNC2
perchè in italia le cose, le deve sempre fare qualcun'altro per noi
Non vedi che non sciopera più nessuno, tanto ormai la metà dei
lavoratori sono a tempo determinato.
E' nato prima l'uovo o la gallina ?

Non ha considerato che forse la meta' dei lavoratori sono a
tempo deerminato proprio perche' non sciopera piu' nessuno ?
Ragazzini cresciuti da una scuola fascista che ha massacrato
qualsiasi ideale di solidarieta' tra lavoratori e fatto sparire
lo stesso concetto del "crumiro" ? (riscontrato in alcune
discussioni recente: non sanno neanche che significa in
realta' e perche' e' cosi' brutto accogliere milioni di
lavoratori stranieri sottopagati.

Rifondazione comunita ? Dove sei finita ? Gli elementi
della solidarieta' tra lavoratori del vero sindacalismo ?
Perche' dobbiamo ravanare in vecchi testi per leggere:
"lavoratori forestieri crumiri" ?

<https://books.google.it/books?id=EMbRAwAAQBAJ&pg=PA1912&lpg=PA1912&dq=il+principio+della+solidarieta%27+dei+lavoratori+%22crumiri%22&source=bl&ots=paEh5djAdA&sig=dBvE0GcKrWNiYmVexRogeP-wiFA&hl=en>
Post by Napo
I giovani non riescono nemmeno a farsi una famiglia e poi non stanno
male con 600 euro al mese, gli da una certa indipendenza dalla famiglia.
Forse troppo ragionano da "figli di mamma" ?
Incapaci di staccarsi dalla famiglia perche' essa
e' in grado da dare loro un critico sostegno economico ?
Il benessere dei pensionati e' diventato un potente
strumento in mano alle forze del nuovo fascismo.
Post by Napo
Così facendo però abbassano lo stipendio a tutti.
E' la naturale conseguenza dell'accettare il fenomeno dei
"lavoratori forestieri crumiri".
Post by Napo
Comunque presto sarà tutto automatico: casse automatiche si ripagano
in breve tempo e non hanno pretese, basta un po' di corrente elettrica.
Scaffalature automatiche, se manca il prodotto il robot sistemerà il
prodotto mancante. Non è fantascienza eh!!!!
Questa e' positivo, perche' il lavoro alle casse assomiglia
troppo a quella della catena di montaggio: un lavoro stressante
quanto mentalmente debilitante.

E' una rivoluzione simile a quella della introduzione dei telai
automatici, che poi e' stata la condizione che ha permesso la
nascita delle organizzazioni sindacali, della solidarieta'
tra i lavoratori. Quando si lavorava duramente 14-16 ore al giorno,
c'era poco tempo e voglia per incontrarsi ed organizzarsi per
far valere le proprie istanze. La meccanizzazione, che ha portato
gradualmente all'orario "ridotto" di 8 ore al giorno, ha dato spazio
per la prima volta ai lavoratori piu' umili di "pensare" e di
leggere (fossero anche solo manifesti), anzi, prima, di imparare
a leggere.

Tale rivoluzione, quindi, non va contrastata, i "telai" non
vanno assaltati e distrutti (dietro sobillazione degli imprenditori
piu' conservatori o che avevano capito le conseguenze a lungo
termine per il loro potere di padroni assoluti), ma va accompagnata
e guidata dai sindacati.

Naturalmente nasce la questione di cosa si fa con i 5 milioni di
non cittadini italiani in esubero ? dopo una tale rivoluzione
di meccanizzazione.
Che poi sono 5 milioni di forestieri crumiri, il grimaldello
primario del meccanismo che ha creato tutti quei posti di lavoro
a tempo determinato, oltre che a calmierare i salari nel
settore privato (nessuno ha fatto caso a come e' aumentato il
divario con il settore pubblico, che invece ha preteso, e come
in ogni buon regime fascista, ottenuto privilegi crescenti ?
Dopotutto il diffuso assenteismo, la capillare pratica di
falsificare la timbrature, e' semplicemente l'esternazione di
come il dipendente medio pubblico considera la collettivita'
in generale: sudditi che devono solo pagare i loro stipendi).
Post by Napo
E per concludere le vendite on line.
Che sono possibili *solo* e *solamente* grazie ai "lavoratori
forestieri crumiri". Provate ad immaginare il settore delle
vendite on-line, ad esempio, senza la classe sfruttata dei
lavoratori (spesso false partite IVA, altro segno di
degrado, che andrebbe stroncato con il divieto di outsourcing,
ovvero del lavoro per conto terzi) del settore distribuzione
posta e pacchi ?
WNC2
2018-09-21 11:01:43 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
...snip...
Post by Napo
Post by WNC2
e allora scioperate per contratti migliori, ma ormai siete proprio voi
colletti blu che siete talmente proni, che vi adattate a tutto, non
avete il coraggio di un azione propria e aspetate qualcuno che viaiuti.
Scioperate!!!!!
Se solo osi dire bau ti trovi a casa e senza nessuna tutela e tu dici
scioperate ?
Cioe', secondo lei, i diritti duramente conquistati dai
lavoratori negli ultimi secoli sono il risultato di gentili
concessioni a fronte di umili richiesta fatte a capo chino ?
cioè belin, mi tocca dafre ragione a Deboni, capisci?
ilchierico
2018-09-15 17:56:25 UTC
Permalink
Post by WNC2
Ma un cameriere di ristorante ha la stessa dignità di commesso di
supermercato, quindi se si chiudono i centri commerciali dovrebbe
chiudere qualsiasi attività voluttuaria o di divertimento.
I medici e gli infermieri quindi sono dei pezzi di zerbino ambulante
per non dire di escremento? Ben pensato e ben scritto ;-D
Post by WNC2
La domenica, chiudiamo ristoranti, chiudiamo bar, chiudiamo gelaterie,
Chiudiamo musei, chiudiamo gardaland e c ichiudiamo in casa a pregare
stile mormoni.
Enno', se no i preti si lamentano di non poter riposare neanche loro :-D
GMG
2018-09-11 13:34:51 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Personalmente vedrei con favore il ritorno alla domenica
di riposo. Ma deve essere un riposo totale, ovvero
per *tutte* le categorie, nessuna esclusa.
Lei è drastico in modo inutile, come al solito.
Ma io sono sempre stato d'accordo alla chiusura _totale_
anche se proprio totale è impossibile.

Ieri 10 settembre gli ebrei hanno compiuto,
secondo il loro calendario, 5780 anni.

Lei forse dimentica che gli ebrei è da migliaia di anni
che praticano il "sabato" ?

Quindi sono i migliori esperti di chiusure totali
e loro Le potranno dire che una reale
chiusura _totale_ è auspicabile ma impossibile.

Ergo sono d'accordo per polizia, pronto soccorsi eccetera
ma come lei ha già scritto non per i codici rossi
ed i crimini in atto ad esempio...

Quindi come ci sono i codici rossi ed i crimini in atto
ci sono anche alcune "funzioni" di pubblica utilità,
come posso essere i bar e ristoranti che non dovrebbero
essere chiusi un un modo totale (anche se meglio regolati)
perché assolvono la funzione del giusto svago e riposo
e posso accogliere anche le famiglie ed assolvere
così anche alla funzione di riunione familiare...

Per il resto chiudiamo tutto incassando gli esclusivi vantaggi che la
nostra qualità di vita riceverà in abbondanza.

L'economia ed il commercio ci vogliono frenetici
ed a-riflessivi perché così compriamo di più...
ma allo stesso modo noi diventiamo più frustrati
per i soldi che spesso ci mancano per spese inutili
ed eccessive, per il mancato beneficio che riceviamo dai
beni che compriamo, per il tempo che abbiamo sprecato
nel comprarli eccetera... così siamo ancora più frustrati
e compriamo ancora di più... pensando sempre meno...

Ben venga un giorno di chiusura _totale_ dove ci si
"obblighi" a fermarsi a pensare e godere gratuitamente del
mondo senza dover per forza acquistare o pagare qualcosa.

Per quanto riguarda invece le questioni "cattoliche"
o "religiose"
(lei non le ha poste ma alcuni lo hanno più o meno
velatamente fatto se non qui in altri thread simili)
le do la mia modesta opinione:
-io sono cattolico praticante mediamente tradizionalista
(mi fanno ridere quelli che in questo NG mi tacciano
di 'comunista') e sono contrario
al sabato NON lavorativo perché il sabato lo è
per gli ebrei sono ovviamente anche contrario al venerdì NON
lavorativo perché lo è per i musulmani (almeno nei loro paesi)

ergo io ho sempre sostenuto il lavoro dal lunedì al
sabato compreso e TUTTO chiuso alla Domenica!
e massimo 8 ore al giorno per seguire i precetti benedettini
dell' "ora et labora" (8 ore per lavorare, 8 ore per pregare
e studiare, 8 ore per dedicarsi alla cura della persona e riposare)

e con me la quasi totalità dei cattolici conservatori
e tradizionalisti...
ilchierico
2018-09-15 17:51:03 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
- niente benzinai serviti a mano
- niente tabaccherie
Resi inutili dalla tecnologia
Post by Roberto Deboni DMIsr
- niente caselli autostradali
Questo incontrerebbe il plauso dell'italiota medio che vorrebbe solo
viaggiare a scrocco, neanche a sbafo. Dove si firma?

E comunque anche qui ormai i caselli sono quasi tutti automatici, come i
distributori di sigarette o benzina.
Post by Roberto Deboni DMIsr
- niente pronto soccorso (tranne le emergenze da codice rosso)
E come fa a stabilirlo? Tutto da solo?
Post by Roberto Deboni DMIsr
- niente polizia (tranne per eventi criminosi in corso)
Caro Monsieur de La Palice, complimenti! Da ridere :-D
Post by Roberto Deboni DMIsr
ed eventualmente in cambio per chi fa attivita' d'emergenza,
un tesserino con il diritto di accedere a punti vendita di
Questo mi ricorda tanto la tessera per acquistare alcolici e prosciutto
in vigore nei Paesi Arabi.
Napo
2018-09-17 16:19:23 UTC
Permalink
Post by ilchierico
Post by Roberto Deboni DMIsr
- niente caselli autostradali
Questo incontrerebbe il plauso dell'italiota medio che vorrebbe solo
viaggiare a scrocco, neanche a sbafo. Dove si firma?
Perché a scrocco ? Si fa come in Svizzera 20 euro all'anno e viaggi su
tutte le autostrade svizzere.
Dimenticavo in Italia è fantascienza!!! 20 euro te li mangiano solo per
150 Km. percorsi.
Bernardo Rossi
2018-09-17 16:50:45 UTC
Permalink
Post by Napo
Perché a scrocco ? Si fa come in Svizzera 20 euro all'anno e viaggi su
tutte le autostrade svizzere.
40 franchi, pari a circa 35 euro.
--
Byebye from Verona, Italy

Bernardo Rossi
Napo
2018-09-18 08:00:59 UTC
Permalink
Post by Bernardo Rossi
Post by Napo
Perché a scrocco ? Si fa come in Svizzera 20 euro all'anno e viaggi su
tutte le autostrade svizzere.
40 franchi, pari a circa 35 euro.
Grazie per la correzione!!!
ilchierico
2018-09-19 00:11:25 UTC
Permalink
Post by Napo
Post by ilchierico
Post by Roberto Deboni DMIsr
- niente caselli autostradali
Questo incontrerebbe il plauso dell'italiota medio che vorrebbe solo
viaggiare a scrocco, neanche a sbafo. Dove si firma?
Perché a scrocco ?
Perche' i caselli presidiati dagli scioperanti di solito facevano
passare le auto senza far loro pagare.
WNC2
2018-09-10 13:05:06 UTC
Permalink
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo, a fare una passeggiata al mare
o in montagna, che non sanno come occupare una notte insonne
o hanno solo tempo quando smettono di battere il marciapiede
*si facciano le turnazioni dei supermercati aperti*,
come per le farmacie,
si paghi adeguatamente il personale costretto a lavorare
rispettandone diritti e dignità,
permettendo così a tanti lavoratori di stare a casa qualche domenica in più.
Poi potete sempre tenervelo aperto il vostro negozio
impegnando i vostri familiari i quali sicuramente saranno felicissimi
di farlo.
quando bezos raggiungerà i 200 miliardi di $ di patrimonio personale
mandarà un sms di ringraziamento a tutti quelli della GDO
--
---
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport

ONLINE STORE: www.wnc2.biz - Tel. 0185-599135
Num. Verde: 800-134727 (da rete fissa) - SKYPE: wnc2.biz
Allen
2018-09-10 18:46:30 UTC
Permalink
Post by WNC2
quando bezos raggiungerà i 200 miliardi di $ di patrimonio personale
mandarà un sms di ringraziamento a tutti quelli della GDO
Perchè prima di comperare un prodotto va a vederlo nelle GDO e poi lo
acquista su AMAzon?
--
eth: 0x28e63f48df95055b1bf3d39fbcadc5ca02a4df94
ethc: 0x463459c9f6f290e41f3d05f531ce8dd02bbfdb09
btg: GMsqhbpvLJENPcWpAmi4bWFjsbv2Q1tQWg
btc: 1PAGQLP16taUKkyE1LsXZMrzTuYyqvJURc
WNC2
2018-09-11 09:40:47 UTC
Permalink
Post by Allen
Post by WNC2
quando bezos raggiungerà i 200 miliardi di $ di patrimonio personale
mandarà un sms di ringraziamento a tutti quelli della GDO
Perchè prima di comperare un prodotto va a vederlo nelle GDO e poi lo
acquista su AMAzon?
a parte il fatto che già questo succede spessissimo, conosco parecchie
persone che vanno a provarsi abbigliamento e scarpe in negozi fisici e
poi li comprano su internet.

Ma il discorso era riferito al fatto che l'e-commerce aperto 24/24 e se
limiti gli orari dei negozi fisici fai un favore ulteriore
all'e-coomerce
--
---
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport

ONLINE STORE: www.wnc2.biz - Tel. 0185-599135
Num. Verde: 800-134727 (da rete fissa) - SKYPE: wnc2.biz
Allen
2018-09-11 11:16:29 UTC
Permalink
Post by WNC2
Ma il discorso era riferito al fatto che l'e-commerce aperto 24/24 e se
limiti gli orari dei negozi fisici fai un favore ulteriore
all'e-coomerce
Che ha il collo di bottiglia sulla consegna.
In italia ci son ancora problematiche da risolvere, in tal senso.
--
eth: 0x28e63f48df95055b1bf3d39fbcadc5ca02a4df94
ethc: 0x463459c9f6f290e41f3d05f531ce8dd02bbfdb09
btg: GMsqhbpvLJENPcWpAmi4bWFjsbv2Q1tQWg
btc: 1PAGQLP16taUKkyE1LsXZMrzTuYyqvJURc
WNC2
2018-09-11 17:30:37 UTC
Permalink
Post by Allen
Post by WNC2
Ma il discorso era riferito al fatto che l'e-commerce aperto 24/24 e se
limiti gli orari dei negozi fisici fai un favore ulteriore
all'e-coomerce
Che ha il collo di bottiglia sulla consegna.
In italia ci son ancora problematiche da risolvere, in tal senso.
Vendo on-line da 16 anni, ricevo pacchi tutti i giorni da qualsiasi
corriere, e dato che vivo murato in negozio, praticamente il 90% di
quello che compro per uso personale lo acquisto on-line e quindi non
sono tanto pratico di consegne.....

quali sarebbero queste problematiche?
--
---
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport

ONLINE STORE: www.wnc2.biz - Tel. 0185-599135
Num. Verde: 800-134727 (da rete fissa) - SKYPE: wnc2.biz
Allen
2018-09-11 22:16:32 UTC
Permalink
Post by WNC2
Vendo on-line da 16 anni,
Lo so, lo ricordi un 4x6 :-p
Post by WNC2
ricevo pacchi tutti i giorni da qualsiasi
corriere,
Lo so, hai la tua nicchia.
Post by WNC2
e dato che vivo murato in negozio, praticamente il 90%
E va bene così, non idea di che gente ci sia la fuori.
Post by WNC2
di
quello che compro per uso personale lo acquisto on-line e quindi non
sono tanto pratico di consegne.....
Lol :-) Piantala di fare il sarcastico, oramai di te si sa quasi tutto,
potrei fare la tua biografia. ;-)
Post by WNC2
quali sarebbero queste problematiche?
Che non c'è omogeneità nella funzionalità delle consegne, nel senso da te
può andar bene in altre zone è un disastro.

Lo vedo un gran freno per il commercio elettronico. Senza contare le
tempistiche di consegna, non sai mai quando ti può arrivare, nel senso a
che ora della giornata.

Brt ci sa lavorando ma siamo lontani, il suo sistema non è male, ma siamo
ancora lontani.

Se hai un ups point o un dhl point vicino (di solito la tabaccheria o il
giornalaio di turno) puoi fare, se chi spedisce lo consente, un fermo
deposito, ma siamo ancora distanti.

Ok c'è la convenzione, in atto fra poste e tabaccai, ma per vedela
funzionante bisognerà aspettare il 2020.

Ma è a da venire e non si sa che intoppi possa avere fino a quella data.

Queste sono solo una parte delle problematiche che vedo.

Senza contare i vari pierale'07, non venirmi a dire che non ne hai mai
avuto uno fra gli zebedei.
--
eth: 0x28e63f48df95055b1bf3d39fbcadc5ca02a4df94
ethc: 0x463459c9f6f290e41f3d05f531ce8dd02bbfdb09
btg: GMsqhbpvLJENPcWpAmi4bWFjsbv2Q1tQWg
btc: 1PAGQLP16taUKkyE1LsXZMrzTuYyqvJURc
WNC2
2018-09-12 07:58:17 UTC
Permalink
Post by Allen
Post by WNC2
Vendo on-line da 16 anni,
Lo so, lo ricordi un 4x6 :-p
Post by WNC2
ricevo pacchi tutti i giorni da qualsiasi
corriere,
Lo so, hai la tua nicchia.
Post by WNC2
e dato che vivo murato in negozio, praticamente il 90%
E va bene così, non idea di che gente ci sia la fuori.
Post by WNC2
di
quello che compro per uso personale lo acquisto on-line e quindi non
sono tanto pratico di consegne.....
Lol :-) Piantala di fare il sarcastico, oramai di te si sa quasi tutto,
potrei fare la tua biografia. ;-)
Post by WNC2
quali sarebbero queste problematiche?
Che non c'è omogeneità nella funzionalità delle consegne, nel senso da te
può andar bene in altre zone è un disastro.
Lo vedo un gran freno per il commercio elettronico. Senza contare le
tempistiche di consegna, non sai mai quando ti può arrivare, nel senso a
che ora della giornata.
Brt ci sa lavorando ma siamo lontani, il suo sistema non è male, ma siamo
ancora lontani.
Se hai un ups point o un dhl point vicino (di solito la tabaccheria o il
giornalaio di turno) puoi fare, se chi spedisce lo consente, un fermo
deposito, ma siamo ancora distanti.
Ok c'è la convenzione, in atto fra poste e tabaccai, ma per vedela
funzionante bisognerà aspettare il 2020.
Ma è a da venire e non si sa che intoppi possa avere fino a quella data.
Queste sono solo una parte delle problematiche che vedo.
Senza contare i vari pierale'07, non venirmi a dire che non ne hai mai
avuto uno fra gli zebedei.
a sentire voi chi ha un ecommerce dovrebbe essere già fallito, vista
questa pressochè totale inadeguatezza dei corrieri....
--
---
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport

ONLINE STORE: www.wnc2.biz - Tel. 0185-599135
Num. Verde: 800-134727 (da rete fissa) - SKYPE: wnc2.biz
Allen
2018-09-12 12:46:35 UTC
Permalink
Post by WNC2
a sentire voi chi ha un ecommerce dovrebbe essere già fallito,
No, sbagli, anzi, ben vengano, ne sei un'esempio tu.
Post by WNC2
vista questa pressochè totale inadeguatezza dei corrieri....
Alt! Ho espresso la mia opinione, ma la tua lettura, desunta dalla tua
risposta, è molto superficiale e non compresa.
--
eth: 0x28e63f48df95055b1bf3d39fbcadc5ca02a4df94
ethc: 0x463459c9f6f290e41f3d05f531ce8dd02bbfdb09
btg: GMsqhbpvLJENPcWpAmi4bWFjsbv2Q1tQWg
btc: 1PAGQLP16taUKkyE1LsXZMrzTuYyqvJURc
Napo
2018-09-11 07:43:16 UTC
Permalink
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo, a fare una passeggiata al mare
o in montagna, che non sanno come occupare una notte insonne
o hanno solo tempo quando smettono di battere il marciapiede
*si facciano le turnazioni dei supermercati aperti*,
come per le farmacie,
si paghi adeguatamente il personale costretto a lavorare
rispettandone diritti e dignità,
permettendo così a tanti lavoratori di stare a casa qualche domenica in
più.
Poi potete sempre tenervelo aperto il vostro negozio
impegnando i vostri familiari i quali sicuramente saranno felicissimi
di farlo.
Anche i negozi di grandi catene sono così.
Hanno proposto ad una ragazza: stage 40 ore alla settimana, sabato e
domenica mai di riposo, 1 giorno di riposo scelto da loro dal lunedì al
venerdì, 7 ore di lavoro giornaliere ( ma così sono 42 ore!!!) per 6
mesi e alla fine di questi se glie piaciuta 3 anni di apprendistato ma
potrebbero anche avere dei dubbi e quindi continuare altri 6 mesi alle
stesse condizioni.
Se deve fare delle cose sue non può chiedere il permesso perché non glie
lo danno, deve fare tutto nel giorno libero, salvo un visita sanitaria
ma deve avvisarli molto prima perché gli faranno cadere il giorno libero
in quel giorno.
TUTTO QUESTO PER 600 EURO.

Tra l'altro la rappresentante del negozio ha pure affermato: se di Maio
ci fa chiudere la domenica ne licenziamo la metà.
GMG
2018-09-11 13:27:39 UTC
Permalink
Post by Napo
Tra l'altro la rappresentante del negozio ha pure affermato: se di Maio
ci fa chiudere la domenica ne licenziamo la metà.
Sarà... ma se non vendono la domenica venderanno gli altri giorni
o no?

Questa è la vera domanda!

SE le cose che vendono la domenica sono utili
allora venderanno lo stesso gli altri giorni!!!

SE le cose che vendono invece sono acquisti
compulsivi ed in gran parte inutili
allora perché dovrebbero continuare
a convincerci a buttare
soldi alla domenica? !!! !!! !!!

Alla fine avremo NOI più soldi in tasca di "loro"
(cioè i grossi commercianti)...

Mi dispiace ma vedo che anche sui media e sui social
nessuno si pone questa domanda...
LB
2018-09-11 15:00:54 UTC
Permalink
Post by Napo
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo, a fare una passeggiata al mare
o in montagna, che non sanno come occupare una notte insonne
o hanno solo tempo quando smettono di battere il marciapiede
*si facciano le turnazioni dei supermercati aperti*,
come per le farmacie,
si paghi adeguatamente il personale costretto a lavorare
rispettandone diritti e dignità,
permettendo così a tanti lavoratori di stare a casa qualche domenica
in più.
Poi potete sempre tenervelo aperto il vostro negozio
impegnando i vostri familiari i quali sicuramente saranno felicissimi
di farlo.
Anche i negozi di grandi catene sono così.
Hanno proposto ad una ragazza: stage 40 ore alla settimana, sabato e
domenica mai di riposo, 1 giorno di riposo scelto da loro dal lunedì al
venerdì, 7 ore di lavoro giornaliere ( ma così sono 42 ore!!!) per 6
mesi e alla fine di questi se glie piaciuta 3 anni di apprendistato ma
potrebbero anche avere dei dubbi e quindi continuare altri 6 mesi alle
stesse condizioni.
Se deve fare delle cose sue non può chiedere il permesso perché non glie
lo danno, deve fare tutto nel giorno libero, salvo un visita sanitaria
ma deve avvisarli molto prima perché gli faranno cadere il giorno libero
in quel giorno.
TUTTO QUESTO PER 600 EURO.
Tra l'altro la rappresentante del negozio ha pure affermato: se di Maio
ci fa chiudere la domenica ne licenziamo la metà.
Per non parlare dei contratti full time mascherati da part time. Sulla
carta sono 22 ore ma in realtà sono 44: 8 ore al giorno con 1 giorno
libero a settimana a 700 euro al mese. Con la ciliegina del
licenziamento fittizio per ottenere l'indennità di disoccupazione e
sfruttare/frodare ulteriormente lo Stato e il dipendente.
the F.O.
2018-09-11 07:44:31 UTC
Permalink
I piccoli esercizi commerciali chiudono: prezzi troppo alti, quelli che
aprono di solito chiudono per assenza di ricavi perchè la gente va ai
supermercati. Quei pochi che ancora resistono, lo fanno per le aperture
ottimizzate con il proprio bouquet di clientela e con servizi di spesa
trasportati sino a casa.

grande distribuzione: hanno catalizzato il mercato perchè i prezzi sono
buoni, la qualità adeguata, nuovi entranti come "penny, eurospin, lidl"
hanno eroso quote a coop, conad, pam, esselunga perchè sono hard discount
con la roba nei cartoni che te la devi prendere da solo e c'è meno
attenzione all'estetica scientificamente ordinata delle dispense della
grande distribuzione. Se la cavano bene anche i superstore di utensili
come leroy & merlin, obi ecc...

Discorso a parte i supermercati di elettronica di consumo: euronics,
mediaworld ed aree di supermercato dedicate di coop, agli
elettrodomestici bianchi e neri che stanno soffrendo a causa di amazon.

La libertà di apertura 7/7 dei negozi era FONDAMENTALE: la gente che
lavora, solo il sabato e la domenica può andare a fare spese, la cosa
costringe i negozi a mettere il personale in turno (che nei festivi ha la
maggiorazione)

Discorso a parte è l'apertura H24 che non ha senso: nessuno andrà a
comprare un etto di prosciutto e della frutta alle 2 di notte, ma ci
saranno solo drogati e rapinatori che farebbero visita alle attività
commerciali aperte in ore notturne dopo le 20

ritornare agli anni 1970 come aperture dei negozi farà solo:

=> far perdere quota di mercato ai negozi tradizionali.

. l'elettronica di consumo la si comprerà su Amazon ancora di più

. sapendo che i centri commerciali sono chiusi la domenica, la gente non
ci andrà più ed andrà a passeggiare altrove (dove ci saranno i negozi
piccoli sempre chiusi)

. sapendo che il negozio sotto casa chiude, la gente andrà a fare la
spesa il sabato ai supermercati comprando di più, sapendo che se gli
manca qualcosa non lo troverà più aperto al negozio sotto casa anche la
domenica dalle 9-12

a prenderlo nel culo saranno i piccoli negozietti, quanto i superstore di
elettrodomestici
--
-
---
I molti partiti comunisti italiani che stanno a DX, al centro, a SX
finiranno anche i denari di Draghi, il 31/10/2019
Napo
2018-09-11 07:52:49 UTC
Permalink
Post by the F.O.
La libertà di apertura 7/7 dei negozi era FONDAMENTALE: la gente che
lavora, solo il sabato e la domenica può andare a fare spese, la cosa
costringe i negozi a mettere il personale in turno (che nei festivi ha la
maggiorazione)
LA MAGGIORAZIONE?!?!?!!?!?
Non esiste nessuna maggiorazione la domenica è considerata un normale
giorno lavorativo e i non hanno dato lavoro a nessun altro in più di
quelli che c'erano prima.
Avevano 5 persone dal lunedì al sabato ? Bene!!! Quelle 5 persone si
turneranno un giorno di riposo infrasettimanale.
the F.O.
2018-09-11 16:49:27 UTC
Permalink
Post by Napo
Post by the F.O.
La libertà di apertura 7/7 dei negozi era FONDAMENTALE: la gente che
lavora, solo il sabato e la domenica può andare a fare spese, la cosa
costringe i negozi a mettere il personale in turno (che nei festivi ha
la maggiorazione)
LA MAGGIORAZIONE?!?!?!!?!?
Non esiste nessuna maggiorazione la domenica è considerata un normale
giorno lavorativo e i non hanno dato lavoro a nessun altro in più di
quelli che c'erano prima.
Avevano 5 persone dal lunedì al sabato ? Bene!!! Quelle 5 persone si
turneranno un giorno di riposo infrasettimanale.
balle, il festivo è pagato il +50% come lo straordinario
--
-
---
I molti partiti comunisti italiani che stanno a DX, al centro, a SX
finiranno anche i denari di Draghi, il 31/10/2019
Napo
2018-09-12 05:51:50 UTC
Permalink
Post by the F.O.
Post by Napo
Post by the F.O.
La libertà di apertura 7/7 dei negozi era FONDAMENTALE: la gente che
lavora, solo il sabato e la domenica può andare a fare spese, la cosa
costringe i negozi a mettere il personale in turno (che nei festivi ha
la maggiorazione)
LA MAGGIORAZIONE?!?!?!!?!?
Non esiste nessuna maggiorazione la domenica è considerata un normale
giorno lavorativo e i non hanno dato lavoro a nessun altro in più di
quelli che c'erano prima.
Avevano 5 persone dal lunedì al sabato ? Bene!!! Quelle 5 persone si
turneranno un giorno di riposo infrasettimanale.
balle, il festivo è pagato il +50% come lo straordinario
Forse gli operai!!! Ma non quelli che lavorano nel commercio.
Unilì
2018-09-13 14:28:56 UTC
Permalink
Post by the F.O.
Post by Napo
Post by the F.O.
La libertà di apertura 7/7 dei negozi era FONDAMENTALE: la gente che
lavora, solo il sabato e la domenica può andare a fare spese, la cosa
costringe i negozi a mettere il personale in turno (che nei festivi ha
la maggiorazione)
LA MAGGIORAZIONE?!?!?!!?!?
Non esiste nessuna maggiorazione la domenica è considerata un normale
giorno lavorativo e i non hanno dato lavoro a nessun altro in più di
quelli che c'erano prima.
Avevano 5 persone dal lunedì al sabato ? Bene!!! Quelle 5 persone si
turneranno un giorno di riposo infrasettimanale.
balle, il festivo è pagato il +50% come lo straordinario
dipende dal CCNL
GMG
2018-09-11 13:28:39 UTC
Permalink
Post by the F.O.
I piccoli esercizi commerciali chiudono: prezzi troppo alti, quelli che
aprono di solito chiudono per assenza di ricavi perchè la gente va ai
supermercati. Quei pochi che ancora resistono, lo fanno per le aperture
ottimizzate con il proprio bouquet di clientela e con servizi di spesa
trasportati sino a casa.
grande distribuzione: hanno catalizzato il mercato perchè i prezzi sono
buoni, la qualità adeguata, nuovi entranti come "penny, eurospin, lidl"
hanno eroso quote a coop, conad, pam, esselunga perchè sono hard discount
con la roba nei cartoni che te la devi prendere da solo e c'è meno
attenzione all'estetica scientificamente ordinata delle dispense della
grande distribuzione. Se la cavano bene anche i superstore di utensili
come leroy & merlin, obi ecc...
Discorso a parte i supermercati di elettronica di consumo: euronics,
mediaworld ed aree di supermercato dedicate di coop, agli
elettrodomestici bianchi e neri che stanno soffrendo a causa di amazon.
La libertà di apertura 7/7 dei negozi era FONDAMENTALE: la gente che
lavora, solo il sabato e la domenica può andare a fare spese, la cosa
costringe i negozi a mettere il personale in turno (che nei festivi ha la
maggiorazione)
Discorso a parte è l'apertura H24 che non ha senso: nessuno andrà a
comprare un etto di prosciutto e della frutta alle 2 di notte, ma ci
saranno solo drogati e rapinatori che farebbero visita alle attività
commerciali aperte in ore notturne dopo le 20
=> far perdere quota di mercato ai negozi tradizionali.
. l'elettronica di consumo la si comprerà su Amazon ancora di più
. sapendo che i centri commerciali sono chiusi la domenica, la gente non
ci andrà più ed andrà a passeggiare altrove (dove ci saranno i negozi
piccoli sempre chiusi)
. sapendo che il negozio sotto casa chiude, la gente andrà a fare la
spesa il sabato ai supermercati comprando di più, sapendo che se gli
manca qualcosa non lo troverà più aperto al negozio sotto casa anche la
domenica dalle 9-12
a prenderlo nel culo saranno i piccoli negozietti, quanto i superstore di
elettrodomestici
cavolate!
Unilì
2018-09-11 13:50:02 UTC
Permalink
Post by the F.O.
. l'elettronica di consumo la si comprerà su Amazon ancora di più
puo' darsi che tu abbia ragione su tutto ma io intervengo per dire che
l'elettronica di consumo la compro su Amazon perche' è l'unico che ti
garantisce una garanzia degna di questo nome, anzi ben piu' di quanto
imponga la legge:

-nel negozietto (sia quello sotto casa sia quello online), se gli
riporti qualcosa che non funziona, "l'hai rotto te"; io riportai una
cucitrice non funzionante dopo 20 minuti (il tempo di ritornare) alla
cartoleria e non avendone altre mi ha fatto un buono acquisto (neanche
ha voluto ridarmi i soldi); una lavatrice arrivata con la serratura
dell'oblo' e i cuscinetti rotti il negozietto online non ha voluto
sostituirmela ma mi ha rifilato all'assistenza del produttore (un mese
senza lavatrice); i cuscinetti sono riuscito a farmeli risistemare, la
serratura dell'oblo' mi è toccato pagarmela perche', secondo il
fornitore, è fuori garanzia. Ma porca di quella troia, era guasta già
dal primo giorno ed è fuori garanzia?

Ecco, siccome l'elettronica di consumo FA SEMPRE PIU' SCHIFO (negli
anni 90 perlomeno c'erano alcune marche di qualità come TASCAM/TEAC,
SONY, Alpine per le autoradio, Technics per i giradischi) e i prodotti
di oggi sono quasi tutti usa e getta con un turn-over massimo di due
anni, cioè versioni alfa spacciate per definitive, a fare i beta tester
ci pensano i clienti, poi se c'è un difetto mica rilasciano un nuovo
firmware, rilasciano direttamente il nuovo modello di elettrodomestico
e sei costretto a cambiarlo, ecco, almeno Amazon mi garantisce che il
prodotto mi duri 24 mesi.
Franz
2018-09-11 09:23:54 UTC
Permalink
Vado abbastanza spesso a Monaco di Baviera. Alla domenica i negozi sono
chiusi, compresi i supermercati della grande distribuzione, con poche
eccezioni (aeroporto, stazione ferroviaria et similia).
Chiedo:
-economicamente se la passa meglio la Germania o l'Italia?
- vivono meglio gli italiani, sempre incatenati al lavoro, o i tedeschi
che alla domenica sono liberi di dedicarsi ad attività più interessanti
(ad esempio trombare)?

Franz
Unilì
2018-09-11 13:51:41 UTC
Permalink
Post by Franz
Vado abbastanza spesso a Monaco di Baviera. Alla domenica i negozi sono
chiusi, compresi i supermercati della grande distribuzione, con poche
eccezioni (aeroporto, stazione ferroviaria et similia).
-economicamente se la passa meglio la Germania o l'Italia?
Non è che la causa della crisi economica e viceversa siano le aperture
domenicali eh
Post by Franz
- vivono meglio gli italiani, sempre incatenati al lavoro, o i tedeschi che
alla domenica sono liberi di dedicarsi ad attività più interessanti (ad
esempio trombare)?
Non saprei anche pero' "Italiani" è troppo generico, all'interno ci
sono sia Milanesi che Napoletani (per dire....)
Franz
2018-09-11 14:19:46 UTC
Permalink
Volevo semplicemente far notare che il Paese con l'economia più forte in
Europa va alla grande anche garantendo il riposto domenicale; anzi,
forse, anche per questo.
Per me va bene anche se, in alternativa, vogliamo introdurre lo Shabbat
ebraico o il venerdì islamico. L'importante è avere un giorno alla
settimana, condiviso, in cui la gente tira il fiato.

Franz
Unilì
2018-09-11 14:01:24 UTC
Permalink
Imponete, in *tutti* i CCNL una maggiorazione profumata per il lavoro
domenicale (oltre al recupero del riposo in altro giorno).

Ogni esercizio/azienda deciderà se gli conviene stare aperta o no
pagando le maggiorazioni.

Con le maggiorazioni vedrete che ci saranno dipendenti disposti a
lavorare la domenica (per chi è single fa comodo arrotondare un po' e
anche avere un giorno libero feriale per fare tutte le commissioni
senza dover prendere permessi).

Alla fine è tutta questione di soldi, il resto è conversazione (cit.
Wall Street)
ilchierico
2018-09-11 23:17:47 UTC
Permalink
Post by Unilì
Imponete, in *tutti* i CCNL una maggiorazione profumata per il lavoro
domenicale (oltre al recupero del riposo in altro giorno).
Grazie al ciufolo.

Arrivi adesso? Ben rintronato.

Qui c'e' gente che dall'oggi al domani e' stata obbligata a lavorare
gratis la domenica e le feste comandate, e ancora mi chiedo perche' non
abbiano protestato scioperando, invece di lavorare col contratto di
lavoro da annullare e da rifare completamente... ah gia' adesso siamo
arrivati ai ragazzini di trent'anni in bicicletta che si devono far
spiegare dal giudice che non sono dipendenti ma liberi professionisti
(caso Foodora)

Sto facendo concorrenza a Skylock pero'.

Mi vedo male, senza neanche chiedere al nostro agente a Dubai.
Unilì
2018-09-13 13:20:31 UTC
Permalink
Post by ilchierico
Post by Unilì
Imponete, in *tutti* i CCNL una maggiorazione profumata per il lavoro
domenicale (oltre al recupero del riposo in altro giorno).
Grazie al ciufolo.
Arrivi adesso? Ben rintronato.
Qui c'e' gente che dall'oggi al domani e' stata obbligata a lavorare gratis
la domenica e le feste comandate, e ancora mi chiedo perche' non abbiano
protestato scioperando, invece di lavorare col contratto di lavoro da
annullare e da rifare completamente... ah gia' adesso siamo arrivati ai
ragazzini di trent'anni in bicicletta che si devono far spiegare dal giudice
che non sono dipendenti ma liberi professionisti (caso Foodora)
E allora, basta dirlo, il problema non è lavorare la domenica ma il
fatto che abbiano tolto le maggiorazioni festive.

Titolare il post e gli articoli di giornale come problema di "apertura
domenicale" è fuorviante se poi invece il problema è di avere o non
avere la maggiorazione festiva.

Ripeto, è tutta una questione di soldi, il resto è conversazione (cit).
ilchierico
2018-09-15 18:00:08 UTC
Permalink
Post by Unilì
Ripeto, è tutta una questione di soldi, il resto è conversazione (cit).
Non lo so, c'e' gente che magari dei soldi in piu' o in meno se ne frega.

C'e' sempre stata.
Unilì
2018-09-16 07:45:14 UTC
Permalink
Post by ilchierico
Post by Unilì
Ripeto, è tutta una questione di soldi, il resto è conversazione (cit).
Non lo so, c'e' gente che magari dei soldi in piu' o in meno se ne frega.
C'e' sempre stata.
ma sono la minoranza. Metti maggiorazione 100% (il doppio) a chi lavora
la domenica e la gente litigherà per farle, le domeniche.
Giangi72
2018-09-17 13:02:24 UTC
Permalink
Post by Unilì
ma sono la minoranza. Metti maggiorazione 100% (il doppio) a chi lavora
la domenica e la gente litigherà per farle, le domeniche.
Tempo fa avevo portato l'esperienza di mio cognato caporeparto nella GDO
che mi raccontava di non aver avuto mai problemi a trovare gente per
lavorare la domenica in quanto avevano una maggiorazione.
Qualcun'altro aveva detto che ora questa maggiorazione non esisteva più,
avendo parlato con mio cognato tempo fa ho preso per buona questa
affermazione.
Oggi sento la radio e mi confermano che, per legge, la domenica viene
retribuita al 30% in più.
Come direbbero a Bolzano: ma de che stemo a parlà? :-)
Giangi
Napo
2018-09-17 16:29:27 UTC
Permalink
Post by Giangi72
Post by Unilì
ma sono la minoranza. Metti maggiorazione 100% (il doppio) a chi
lavora la domenica e la gente litigherà per farle, le domeniche.
Tempo fa avevo portato l'esperienza di mio cognato caporeparto nella GDO
che mi raccontava di non aver avuto mai problemi a trovare gente per
lavorare la domenica in quanto avevano una maggiorazione.
Qualcun'altro aveva detto che ora questa maggiorazione non esisteva più,
avendo parlato con mio cognato tempo fa ho preso per buona questa
affermazione.
Oggi sento la radio e mi confermano che, per legge, la domenica viene
retribuita al 30% in più.
Come direbbero a Bolzano: ma de che stemo a parlà? :-)
Giangi
Viene pagato quel 30% solo nelle festività, cioè, se ti fanno lavorare
il giorno di ferragosto ti vengono pagati.
La domenica no perché viene recuperata in un altro giorno tipo il
giovedì ecco che in questo non si ha diritto alla maggiorazione perché
si recupera.
Giangi72
2018-09-18 07:06:38 UTC
Permalink
Post by Napo
Viene pagato quel 30% solo nelle festività, cioè, se ti fanno lavorare
il giorno di ferragosto ti vengono pagati.
La domenica no perché viene recuperata in un altro giorno tipo il
giovedì ecco che in questo non si ha diritto alla maggiorazione perché
si recupera.
Scusa se insisto, non è la mia amteria assolutamente ma
https://www.laleggepertutti.it/106453_domeniche-e-festivita-al-lavoro-di-quanto-aumenta-la-busta-paga
al paragrafo
"Lavoro festivo e domenicale nel Commercio"
leggo "La stessa maggiorazione è prevista per il lavoro prestato di
domenica, salvo condizioni di miglior favore stabilite dai contratti
collettivi territoriali o aziendali".
Quindi può essere migliorativa ma non meno del 30%
Giangi
Giangi72
2018-09-18 07:14:03 UTC
Permalink
Post by Napo
Viene pagato quel 30% solo nelle festività, cioè, se ti fanno lavorare
il giorno di ferragosto ti vengono pagati.
La domenica no perché viene recuperata in un altro giorno tipo il
giovedì ecco che in questo non si ha diritto alla maggiorazione perché
si recupera.
Aggiungo anche
"Straordinario: perchè per i turnisti non vale

Il lavoro dei turnisti, quindi, nei giorni di festa non va considerato
come straordinario poiché tali lavoratori possono essere chiamati a
svolgere le proprie prestazioni sia in giorni feriali sia in giorni
festivi nel rispetto dei propri turni. La maggiorazione straordinaria,
invece, si applica soltanto qualora il lavoro festivo venga svolto non
nel limite del proprio orario di lavoro e proprio per questo non è
applicabile ai lavoratori turnisti."
E questo spiega quello che mi aveva detto mio cognato.
Se i turni vengono stabiliti ad inizio settimana o anche 2 settimane
prima difficilmente si arriverà alla domenica con ancora ore da fare
(altrimenti ci sarebbe un esubero di dipendenti) e, quindi, quelli che
hanno già finito le loro ore possono fare straordinario.
Bho, immagino dipenda effettivamente da quanti dipendenti ci siano.
Giangi
Napo
2018-09-18 08:32:52 UTC
Permalink
Post by Giangi72
Post by Napo
Viene pagato quel 30% solo nelle festività, cioè, se ti fanno lavorare
il giorno di ferragosto ti vengono pagati.
La domenica no perché viene recuperata in un altro giorno tipo il
giovedì ecco che in questo non si ha diritto alla maggiorazione perché
si recupera.
Aggiungo anche
"Straordinario: perchè per i turnisti non vale
Il lavoro dei turnisti, quindi, nei giorni di festa non va considerato
come straordinario poiché tali lavoratori possono essere chiamati a
svolgere le proprie prestazioni sia in giorni feriali sia in giorni
festivi nel rispetto dei propri turni. La maggiorazione straordinaria,
invece, si applica soltanto qualora il lavoro festivo venga svolto non
nel limite del proprio orario di lavoro e proprio per questo non è
applicabile ai lavoratori turnisti."
E questo spiega quello che mi aveva detto mio cognato.
Se i turni vengono stabiliti ad inizio settimana o anche 2 settimane
prima difficilmente si arriverà alla domenica con ancora ore da fare
(altrimenti ci sarebbe un esubero di dipendenti) e, quindi, quelli che
hanno già finito le loro ore possono fare straordinario.
Bho, immagino dipenda effettivamente da quanti dipendenti ci siano.
Giangi
Chissà perché anche in piccoli negozi fanno i turni ? Rispondi a questa
domanda!!!!
Ci sono negozietti con 3 dipendenti e li fanno turnare in modo da non
pagargli mai lo straordinario festivo.
Fatta la legge trovato l'inganno.
Se gli pagassero lo straordinario ogni domenica vedi come chiudono in
fretta i festivi.
Giangi72
2018-09-18 09:02:56 UTC
Permalink
Post by Napo
Chissà perché anche in piccoli negozi fanno i turni ? Rispondi a questa
domanda!!!!
Ci sono negozietti con 3 dipendenti e li fanno turnare in modo da non
pagargli mai lo straordinario festivo.
Fatta la legge trovato l'inganno.
Se gli pagassero lo straordinario ogni domenica vedi come chiudono in
fretta i festivi.
Scusa ma tu mi stai parlando di ladri che ... rubano e truffatori che
truffano.
Cosa ha questo a che fare con la legge?
La legge c'è e basterebbe rispettarla.
Che poi ci siano persone che se ne infischiano è quello che va sanzionato.
Giangi
WNC2
2018-09-18 09:11:32 UTC
Permalink
Post by Napo
Chissà perché anche in piccoli negozi fanno i turni ? Rispondi a questa
domanda!!!!
Ci sono negozietti con 3 dipendenti e li fanno turnare in modo da non
pagargli mai lo straordinario festivo.
Fatta la legge trovato l'inganno.
Se gli pagassero lo straordinario ogni domenica vedi come chiudono in
fretta i festivi.
Scusa ma tu mi stai parlando di ladri che ... rubano e truffatori che truffano.
Cosa ha questo a che fare con la legge?
La legge c'è e basterebbe rispettarla.
Che poi ci siano persone che se ne infischiano è quello che va sanzionato.
se i lavoratori si rifiutassero di sottostare a certi ricatti il datore
di lavoro si dovrebbe rassegnare.

purtroppo si troverà sempre qualcuno disposto a prendere il posto di un
altro e anche per 100€ al mese in meno
--
---
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport

ONLINE STORE: www.wnc2.biz - Tel. 0185-599135
Num. Verde: 800-134727 (da rete fissa) - SKYPE: wnc2.biz
Napo
2018-09-18 09:53:22 UTC
Permalink
Post by WNC2
Post by Napo
Chissà perché anche in piccoli negozi fanno i turni ? Rispondi a
questa domanda!!!!
Ci sono negozietti con 3 dipendenti e li fanno turnare in modo da non
pagargli mai lo straordinario festivo.
Fatta la legge trovato l'inganno.
Se gli pagassero lo straordinario ogni domenica vedi come chiudono in
fretta i festivi.
Scusa ma tu mi stai parlando di ladri che ... rubano e truffatori che truffano.
Cosa ha questo a che fare con la legge?
La legge c'è e basterebbe rispettarla.
Che poi ci siano persone che se ne infischiano è quello che va sanzionato.
se i lavoratori si rifiutassero di sottostare a certi ricatti il datore
di lavoro si dovrebbe rassegnare.
Come fai? Con cosa vivi?
Post by WNC2
purtroppo si troverà sempre qualcuno disposto a prendere il posto di un
altro e anche per 100€ al mese in meno
Infatti sta li il problema!!!
I giovani accettano perché ancora vivono in casa e prendere 500 euro al
mese non sono male, praticamente per i loro sollazzi.
Quando crescono si accorgono di essere stati presi per i fondelli ma
ormai è troppo tardi altri hanno già preso il loro posto.
WNC2
2018-09-18 10:38:15 UTC
Permalink
Post by Napo
Post by WNC2
Chissà perché anche in piccoli negozi fanno i turni ? Rispondi a
questa domanda!!!!
Ci sono negozietti con 3 dipendenti e li fanno turnare in modo da non
pagargli mai lo straordinario festivo.
Fatta la legge trovato l'inganno.
Se gli pagassero lo straordinario ogni domenica vedi come chiudono in
fretta i festivi.
Scusa ma tu mi stai parlando di ladri che ... rubano e truffatori che truffano.
Cosa ha questo a che fare con la legge?
La legge c'è e basterebbe rispettarla.
Che poi ci siano persone che se ne infischiano è quello che va sanzionato.
se i lavoratori si rifiutassero di sottostare a certi ricatti il datore
di lavoro si dovrebbe rassegnare.
Come fai? Con cosa vivi?
immagino come vissero gli operai e gli impiegati della fiat durante i
35 (TRENTACINQUE) giorni di sciopero nel 1980, terninato cona la famosa
"marcia dei 40.000"



perchè chi non di cosa parlo, e sono sicuramente in tanti:
https://it.wikipedia.org/wiki/Marcia_dei_quarantamila
Napo
2018-09-18 16:29:52 UTC
Permalink
Post by Napo
Post by WNC2
Chissà perché anche in piccoli negozi fanno i turni ? Rispondi a
questa domanda!!!!
Ci sono negozietti con 3 dipendenti e li fanno turnare in modo da
non pagargli mai lo straordinario festivo.
Fatta la legge trovato l'inganno.
Se gli pagassero lo straordinario ogni domenica vedi come chiudono
in fretta i festivi.
Scusa ma tu mi stai parlando di ladri che ... rubano e truffatori che truffano.
Cosa ha questo a che fare con la legge?
La legge c'è e basterebbe rispettarla.
Che poi ci siano persone che se ne infischiano è quello che va sanzionato.
se i lavoratori si rifiutassero di sottostare a certi ricatti il
datore di lavoro si dovrebbe rassegnare.
Come fai? Con cosa vivi?
immagino come vissero gli operai e gli impiegati della fiat durante i 35
(TRENTACINQUE) giorni di sciopero nel 1980, terninato cona la famosa
"marcia dei 40.000"
https://it.wikipedia.org/wiki/Marcia_dei_quarantamila
Certamente!!!
Prova a pensare com'erano i sindacati allora e quelli di oggi.
Quelli di ieri sapevano di poter contare su di appoggio forte, con loro
e per loro.
Quelli di oggi su chi possono contare ? Su sindacati che sono in accordo
con il governo, con le lobby, con i grandi industriali.
Certo bisognerebbe che tutti i lavoratori difendessero il loro lavoro e
soprattutto la loro dignità.
E poi????
Verranno sostituiti da altri tanto la giusta causa non c'è più e poi
sono quasi tutti a contratti a termine come stagisti, tirocinanti,
apprendisti in due minuti sono a casa.
WNC2
2018-09-18 17:24:35 UTC
Permalink
Post by Napo
Post by WNC2
Post by Napo
Post by WNC2
se i lavoratori si rifiutassero di sottostare a certi ricatti il datore
di lavoro si dovrebbe rassegnare.
Come fai? Con cosa vivi?
immagino come vissero gli operai e gli impiegati della fiat durante i
35 (TRENTACINQUE) giorni di sciopero nel 1980, terninato cona la famosa
"marcia dei 40.000"
https://it.wikipedia.org/wiki/Marcia_dei_quarantamila
Certamente!!!
Prova a pensare com'erano i sindacati allora e quelli di oggi.
Quelli di ieri sapevano di poter contare su di appoggio forte, con loro
e per loro.
Quelli di oggi su chi possono contare ? Su sindacati che sono in
accordo con il governo, con le lobby, con i grandi industriali.
Certo bisognerebbe che tutti i lavoratori difendessero il loro lavoro e
soprattutto la loro dignità.
E poi????
Verranno sostituiti da altri tanto la giusta causa non c'è più e poi
sono quasi tutti a contratti a termine come stagisti, tirocinanti,
apprendisti in due minuti sono a casa.
quindi si è tornati indietro di circa un secolo....
--
---
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport

ONLINE STORE: www.wnc2.biz - Tel. 0185-599135
Num. Verde: 800-134727 (da rete fissa) - SKYPE: wnc2.biz
Napo
2018-09-18 09:51:08 UTC
Permalink
Post by Giangi72
Post by Napo
Chissà perché anche in piccoli negozi fanno i turni ? Rispondi a
questa domanda!!!!
Ci sono negozietti con 3 dipendenti e li fanno turnare in modo da non
pagargli mai lo straordinario festivo.
Fatta la legge trovato l'inganno.
Se gli pagassero lo straordinario ogni domenica vedi come chiudono in
fretta i festivi.
Scusa ma tu mi stai parlando di ladri che ... rubano e truffatori che
truffano.
Cosa ha questo a che fare con la legge?
La legge c'è e basterebbe rispettarla.
Che poi ci siano persone che se ne infischiano è quello che va sanzionato.
Giangi
Non è furbizia!!!
Sono le scappatoie legali.
Crei una turnazione anche se nella realtà non ti serve e il gioco è fatto.
Prendi un tot di persone che fai lavorare 40 ore ognuno a settimana su
turni con un riposo alla settimana che non sarà mai di sabato e domenica
e così hai personale tutta la settimana e non gli paghi nemmeno gli
straordinari. Se poi riesci ad averi con contratti a tirocinio/stage e
ancora meglio. Lo stipendio è da 450 euro al mese in su ma al massimo
sono 600 e li fai andare avanti per 6-12 mesi.
Finiti i mesi di tirocinio se ti va bene gli fai un contratto di
apprendistato per tre anni, qui lo paghi quasi uno stipendio normale ma
risparmi sui contributi o altrimenti mandi a casa e ricominci.
Ed è tutto legale.
Unilì
2018-09-18 18:12:35 UTC
Permalink
Post by Napo
Finiti i mesi di tirocinio se ti va bene gli fai un contratto di
apprendistato per tre anni, qui lo paghi quasi uno stipendio normale ma
risparmi sui contributi o altrimenti mandi a casa e ricominci.
Ed è tutto legale.
A volte mi chiedo perche' invece di farsi sfruttare non si mettono a
studiare per vincere un concorso pubblico
Napo
2018-09-19 09:47:55 UTC
Permalink
Post by Unilì
Post by Napo
Finiti i mesi di tirocinio se ti va bene gli fai un contratto di
apprendistato per tre anni, qui lo paghi quasi uno stipendio normale
ma risparmi sui contributi o altrimenti mandi a casa e ricominci.
Ed è tutto legale.
A volte mi chiedo perche' invece di farsi sfruttare non si mettono a
studiare per vincere un concorso pubblico
Qualcuno lo fa ma non c'è posto per tutti.
Unilì
2018-09-21 15:39:56 UTC
Permalink
Post by Napo
Post by Unilì
Post by Napo
Finiti i mesi di tirocinio se ti va bene gli fai un contratto di
apprendistato per tre anni, qui lo paghi quasi uno stipendio normale ma
risparmi sui contributi o altrimenti mandi a casa e ricominci.
Ed è tutto legale.
A volte mi chiedo perche' invece di farsi sfruttare non si mettono a
studiare per vincere un concorso pubblico
Qualcuno lo fa ma non c'è posto per tutti.
Quelli che lo fanno (seriamente) prima o poi entrano.
Ma per seriamente intendo mettersi di buzzo buono, non come
all'università che se sai il programma alla bell'e'mmeglio passi con
21.
Intendo studiare studiare studiare... quante ore al giorno? TUTTE
Se poi uno è disoccupato una mezza giornata libera alla settimana se la
puo' concedere. Se uno invece lavora deve studiare di notte.

Ripeto, quelli che studiano seriamente, ci vorranno 2 o 3 anni ma poi
entrano. Paradossalmente sprecano piu' tempo per una laurea inutile.
Unilì
2018-09-18 18:11:34 UTC
Permalink
Confondete la maggiorazione con gli straordinari

Supponendo per comodità che la paga sia 10 euro l'ora e che le giornate
lavorative siano 5 di 8 ore ciascuna.

Supponendo anche che il CCNL tal dei tali preveda:

straordinario festivo: 30%
maggiorazione festivo: 50%

(percentuali messe a caso)

Un dipendente che lavorerà dal lunedi' al venerdì tutti i giorni per 8
ore al giorno, il sabato a casa, e in piu' gli viene chiesto di
lavorare ANCHE la domenica (in aggiunta agli altri giorni), la domenica
prenderà straordinario festivo, che non significa 30%, ma 130%, cioè la
paga base delle ore in piu' della domenica, maggiorata del 30%, quindi
13 euro l'ora quindi 104 euro in piu' alla paga base

Un dipendente che invece lavorerà la domenica ma starà a casa altri 2
giorni (esempio mercoledì e sabato) e quindi avrà lavorato 40 ore
settimanali, la domenica, prenderà in piu' alla paga base la sola
maggiorazione festiva quindi 5 euro l'ora, cioè 40 euro in piu'
rispetto al collega che non fa la domenica

Alcuni CCNL stronzi pero' non prevedono maggiorazione festiva ma solo
lo straordinario
Napo
2018-09-19 09:50:04 UTC
Permalink
Post by Unilì
Confondete la maggiorazione con gli straordinari
Supponendo per comodità che la paga sia 10 euro l'ora e che le giornate
lavorative siano 5 di 8 ore ciascuna.
straordinario festivo: 30%
maggiorazione festivo: 50%
(percentuali messe a caso)
Un dipendente che lavorerà dal lunedi' al venerdì tutti i giorni per 8
ore al giorno, il sabato a casa, e in piu' gli viene chiesto di lavorare
ANCHE la domenica (in aggiunta agli altri giorni), la domenica prenderà
straordinario festivo, che non significa 30%, ma 130%, cioè la paga base
delle ore in piu' della domenica, maggiorata del 30%, quindi 13 euro
l'ora quindi 104 euro in piu' alla paga base
Un dipendente che invece lavorerà la domenica ma starà a casa altri 2
giorni (esempio mercoledì e sabato) e quindi avrà lavorato 40 ore
settimanali, la domenica,  prenderà  in piu' alla paga base la sola
maggiorazione festiva quindi 5 euro l'ora, cioè 40 euro in piu' rispetto
al collega che non fa la domenica
Alcuni CCNL stronzi pero' non prevedono maggiorazione festiva ma solo lo
straordinario
Quelli del commercio ?
Unilì
2018-09-21 15:39:51 UTC
Permalink
Post by Napo
Post by Unilì
Alcuni CCNL stronzi pero' non prevedono maggiorazione festiva ma solo lo
straordinario
Quelli del commercio ?
è probabile, ma non saprei dirlo con certezza.
Mi pare proprio che sia il commercio, che pero' in compenso ha la 14°
(che ormai nel privato non esiste quasi piu')
Bonvesin de la Riva
2018-09-12 09:31:10 UTC
Permalink
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
Non sono ne' un patito ne' un utente degli stessi per il semplice motivo
che non ho ne' automobile ne' patente quindi la spesa la faccio nei
posti di prossimita' raggiungibili a piedi da casa.
Post by pirex
*si facciano le turnazioni dei supermercati aperti*,
Ma in questo caso non necessariamente ce ne sarebbe uno accessibile
"within walking distance"

Sinceramente non capisco che necessita' ci sia di tornare indietro a
tanti anni fa con gli obblighi delle chiusure. Ai tempi delle casalinghe
che stavano in casa, magari ?

In genere faccio la spesa (casalinghi e alimentari non verdure, quelle
le acquisto al mercato ambulante sotto casa il giovedi' mattina) al
sabato, ma, soprattutto da quando vivo da solo, mi e' capitato di
poterne usufruire la domenica mattina o la sera verso le 21, specie se
ci si e' dimenticati di qualcosa.

E' ovvio che chi lavora durante la settimana preferisce fare la spesa
nel fine settimana, e magari non gli importa nulla che i negozi siano
aperti nelle tarde mattinate o primi pomeriggi.

Mi pare si tenda a scaricare impropriamente sugli utenti quello che
(forse) e' un problema sindacale del personale dei negozi. Il problema
e' avere PIU' personale per coprire tutti gli orari di apertura,
retribuirlo adeguatamente e concordare gli orari di lavoro in base alle
necessita' personali.

Perche' dobbiamo avere tutti tutto chiuso lo stesso giorno come nella
noiosissima Inghilterra dei puritani del '600 ?

E (avendo avuto ultimamente familiari ricoverati) a maggior ragione per
ospedali e servizi medici.

Fosse per me abolirei festivita' settimanali e infrasettimanali e le
cumulerei con le ferie. In un anno 215-225 giorni lavorativi e il resto
di riposo, che ciascuno si gestisce come crede e puo'.

Quando ero piu' giovane ho lavorato su turni ripartiti 7 giorni su 7 e
su tutte le 24 ore ... facevamo 5 mattine, 5 notti, 5 giorni liberi, 5
pomeriggi e 5 giorni liberi (piu' le ferie da non prendere ovviamente
nei giorni liberi) e lo ricordo con piacere (anche se era in Germania
dove allora gia' al sabato pomeriggio era tutto chiuso).
Continua a leggere su narkive:
Loading...