Discussione:
Ecco perchè il TREND di Autunno-Inverno del Covid sarà crescente
(troppo vecchio per rispondere)
the F.O.
2020-08-30 14:30:33 UTC
Permalink
Il bel modello Veneto, non è applicabile a tutta Italia:

1-I tamponi agli italiani sono troppo pochi: servono almeno 2 o 3 tamponi
per essere sicuri della negatività della persona.

2-Gli immgrati clandestini sottraggono tamponi agli italiani e quindi
alla capacità di stanare italiani asintomatici o para-asintomatici

<https://www.ilmessaggero.it/italia/
covid_crisanti_piano_tamponi_governo_quanto_costa_ultime_notizie-5432836.html>

60milioni/300mila=200gg il tempo di attesa medio per tamponare tutta la
popolazione italiana una sola volta.

120milioni/300mila=400gg>365gg

stiamo andando verso un semestre (Autunno-Inverno) in cui il
distanziamento sociale sarà molto meno applicabile di quanto è stato in
Estate.

Il delta_Infetti(i) non può che crescere anche per l'insufficienza a
tamponare e rincorrere l'epidemia per sopprimerla.

<https://ibb.co/NLcWgPx>

Un'altra ragione in più, per non fidarvi delle balle spacciate dai Mass
Media!.
--
-
---
I molti partiti comunisti italiani che stanno a DX, al centro, a SX
finiranno anche i denari di Draghi, il 31/10/2019 (circa)
Michele
2020-08-30 15:47:52 UTC
Permalink
Il bel modello...
CUT

Ma se le morti e, soprattutto, i ricoveri in ospedale e terapia
intensiva restano quelli attuali mi domando: che problema c'è?

Michele
the F.O.
2020-08-30 16:24:23 UTC
Permalink
Post by Michele
Ma se le morti e, soprattutto, i ricoveri in ospedale e terapia
intensiva restano quelli attuali mi domando: che problema c'è?
C'è il problema che non hai neuroni per fare una divisione.

C'è il problema che hai 512 bytes di memoria e non sai che:

Il Covid è malattia a lunga degenza!.

Prima si muove il numero dei casi attivi.

Poi si muove il numero del delta_infetti(i) che lo si vede bene se lo si
anamorfizza.

Poi dopo un po', si muove *anche* il numero degli infetti totali.

Poi *ancora dopo un po'*, si smuove anche il numero dei ricoveri in
ospedale.

Infine, si muove il numero dei morti: per la gioia dei becchini e
bergoglio e degli inzuri.
--
-
---
I molti partiti comunisti italiani che stanno a DX, al centro, a SX
finiranno anche i denari di Draghi, il 31/10/2019 (circa)
Michele
2020-08-30 21:57:58 UTC
Permalink
Post by the F.O.
C'è il problema che non hai neuroni per fare una divisione.
Si, ok ma calmati e non offendere
Post by the F.O.
Il Covid è malattia a lunga degenza!.
Prima si muove il numero dei casi attivi.
Poi si muove il numero del delta_infetti(i) che lo si vede bene se lo si
anamorfizza.
Poi dopo un po', si muove *anche* il numero degli infetti totali.
Poi *ancora dopo un po'*, si smuove anche il numero dei ricoveri in
ospedale.
Infine, si muove il numero dei morti: per la gioia dei becchini e
bergoglio e degli inzuri.
Ok, ma giusto per fare un esempio: in Francia è da circa un mese che
sono oltre i 1000 nuovi casi di infetti al giorno ed il numero di morti
supera di poco le 10 persone al giorno.
Mi dici che la degenza è oltre un mese?

Se prendiamo gli stessi dati nel primo periodo (prima ondata), vediamo
che a metà marzo la Francia iniziava a superare gli stessi 1000 casi al
giorno ed appena a fine mese (due settimane dopo) i morti iniziavano ad
essere oltre 500 al giorno e non 13 come adesso!

Ho preso il caso della Francia in quanto la seconda ondata è più
evidente in questo paese piuttosto che nel nostro e, soprattutto è
avvenuta prima che da noi e quindi è più sensato fare un raffronto tra
prima ondata e seconda ondata.

Tutto questo senza fare tanti strani conti. Forse troppo semplice, forse
hai ragione te ma io al momento è questo ciò che vedo. Il futuro ci
indicherà come stanno davvero le cose.

Michele
the F.O.
2020-08-31 09:57:48 UTC
Permalink
Post by Michele
Ok, ma giusto per fare un esempio: in Francia è da circa un mese che
sono oltre i 1000 nuovi casi di infetti al giorno ed il numero di morti
supera di poco le 10 persone al giorno.
Mi dici che la degenza è oltre un mese?
Non ne ho la più pallida idea, di quanto sia la degenza media covid.
Non sono un medico, non ho cercato e dubito d'aver accesso a tali dati.
E' però evidente che il Covid è malattia a lunga degenza: tutti primari,
virologi, epidemiologi lo hanno detto.

Era quindi banale, che un segnale d'early warning da tenere sott'occhio,
fosse il numero dei casi attivi perchè in caso di ripresa dell'epidemia
il numero dei nuovi casi > dimessi+deceduti
Post by Michele
Se prendiamo gli stessi dati nel primo periodo (prima ondata), vediamo
che a metà marzo la Francia iniziava a superare gli stessi 1000 casi al
giorno ed appena a fine mese (due settimane dopo) i morti iniziavano ad
essere oltre 500 al giorno e non 13 come adesso!
1-di cosa accade in Francia ed altrove a me, importa 'na sega, tranne il
fatto che è evidente come il sole che il Covid fa flessi. Se il covid fa
flessi, non c'è ragione di ritenere che in Italia non spuntasse almeno
più di un flesso.

2-M'interessa molto di più quello che non è stato fatto in Italia, perch'
PD+M5S hanno voluto far esplodere la seconda ondata covid.

Il bisogno non è un diritto.
I cattocomunisti però pensano che il bisogno sia un diritto.

Il bisogno non è un diritto, perchè c'è chi sente il bisogno di ammazzare
persone, violentare donne e/o bambini, altri sentono la necessità di
copulare in modo smodato con chiunque, altri ancora hanno il bisogno di
mangiare continuamente, altri hanno la necessità di rubare per poter
diventare rapidamente milionari ecc...

Quale avrebbe dovuto essere l'interesse nazionale italiano, in un contesto
di pandemia?!

-> Chiudere Schengen e sigillare i confini, ristabilendo la necessità dei
controlli di passaporto (il virus non si trasmette con le merci, ma con i
movimenti di persone)

-> gli immigrati clandestini (senza passaporto) dovevano essere respinti,
mentre quelli già presenti in Italia, dovevano essere rastrellati ed
espulsi: la loro presenza è contraria all'interesse nazionale italiano.
Il diritto di migrazione non è un diritto: l'art.35 della nostra
Costituzione subordina il diritto d'emigrazione salvo gli obblighi
stabiliti dalla legge nell'interesse generale.
Il diritto ad emigrare svanisce, se contestualmente c'è un danno palese
agli italiani.
In un contesto di PANDEMIA:

. gli immigrati clandestini sono infetti . gli immigrati clandestini
scappano e diffondono il virus (mentre gli italiani sono costretti in
quarantena con sanzioni penali)
. gli immigrati clandestini sottraggono TAMPONI agli italiani (tali
tamponi, potrebbero infatti essere usati per stanare italiani
asintomatici)
. gli immigrati clandestini quando s'ammalano, sottraggono POSTI DI
RIANIMAZIONE agli italiani: i beni sanitari sono risorse pregiate e molto
scarse

L'interesse costituzionale italiano è quello di respingere gli immigrati
clandestini.
L'interesse costituzionale italiano è quello di rastrellare ed espellere
gli immigrati clandestini.

Oltre alle contestuali ragioni sanitarie, c'è l'interesse economico
generale italiano:

nessuna di queste persone porta un brevetto per fare impresa in Italia,
non servono braccianti generici in agricoltura.
https://www.youtube.com/playlist?list=PLeSK8oZavDZk27eBeW5vlrMrL6v71fKVZ

Invece PD+M5S ha fatto una sanatoria, in vista di regalare dopo 5 anni il
diritto di voto agli africani. Dal Governo Letta sino ad oggi, sono stati
***@nati circa 4 MLD all'anno (finanziati a debito) in spese correnti,
nel business dell'Africa Ferries, circa 28 MLD=7*4MLD. Risorse finanziarie
sottratte ai disoccupati italiani, sottratte al fondo sanitario nazionale,
sottratte alla ricerca scientifica in Università, sottratte ai terremotati
ecc...

Non finisce quì...

-> gli immigrati temporanei regolari con visto non turistico, dovevano
essere respinti per ragioni di sicurezza nazionale: durante un'epidemia,
non si può andare "a strasciconi per il mondo" ancorchè per lavoro, peggio
che mai quando ci sono in Italia oltre 3 MLN di disoccupati.

-> I turisti alias gli immigrati temporanei regolari con visto turistico,
dovevano essere respinti per ragioni di sicurezza nazionale: durante
un'epidemia non si va "a strasciconi per il mondo", ma si sta nel proprio
paese (i turisti, torneranno in Italia se e quando, saranno stati
vaccinati)

-> agli italiani doveva essere vietato l'espatrio (ammesso solo per
ragioni di sicurezza nazionale o cure sanitare) perchè durante
un'epidemia, gli italiani dovevano stare in Italia!.

-> per ragioni sanitarie, le attività del terziario che implicavano
assembramenti, dovevano essere sospese!.

Così saremmo arrivati ad infetti zero in Luglio-Agosto 2020 e l'autunno-
inverno sarebbe stato roseo.

Con Schengen chiuso e la sospensione all'espatrio, l'autarchia italica
avrebbe sostenuto parte del settore terziario, azzerando anche i rischi di
contagi di ritorno e futuri lockdown.

Le azioni hanno effetti, produrre effetti con provvedimenti è la
definizione stessa di governo.

Mantenendo aperto Schengen e quadruplicando l'ingresso degli immigrati
clandestini (liberi di circolare), si è casuato una banale seconda ondata
covid, con contagi di ritorno: utile evento quanto la prima ondata
(procurata epidemia con indagini di 3 magistrature Bergamo, Roma, Trento)
per sostituire etnicamente il popolo italiano.

Bastardi!, dovete finire tutti davanti ad un plotone d'esecuzione come
sancisce l'art.438 CP
Post by Michele
Ho preso il caso della Francia in quanto la seconda ondata è più
evidente in questo paese piuttosto che nel nostro e, soprattutto è
avvenuta prima che da noi e quindi è più sensato fare un raffronto tra
prima ondata e seconda ondata.
la seconda ondata è statisticamente iniziata dal 27/7/2020 il trend dei
casi attivi a iniziato a risalire:

per colpa degli immigrati clandestini infetti,

per colpa degli immigrati regolari (turisti e bagladeshiani e venezuelani
ecc...) infetti,

per colpa a fine Agosto degli italiani andati in Emilia-Romagna dove si
sono infettati nella movida,

per colpa degli italiani che sono andati all'estero.

La differenza tra la prima e la seconda ondata è che:

1-nella prima ondata, gli italiani non avevano le mascherine: oggi le
abbiamo e l'Italia le produce.

2-nella prima ondata, si sapeva poco del virus: oggi sappiamo che ci si
deve lavare le mani, tenere una distanza di almeno 2mt, indossare
mascherine, evitare assembramenti, scantonare aerei, treni, pullman,
ferrovie, metropolitane, autobus, taxi (muoversi con auto proria, moto,
motorino, bicicletta, a piedi, coi pattini ecc...)

3-nella prima ondata era Inverno: in pianura Padana il pm10 era sui
massimi, tutti erano casa-scuola-lavoro/ufficio-mezzi pubblici-bar-
discoteche nei week end. Adesso, si *proviene* da un periodo di maggiore
distanziamento sociale perchè scuola ed uffici sono notoriamente chiusi
(ma dove c'è stata ressa, il covid è ripartito) ma il delta_infetti è
inevitabilmente destinato a crescere perchè non è applicabile il bel
modello veneto in Italia (non tutte le sanità regionali sono efficaci ed
efficienti, la maggioranza sono carrozzoni scassati e non funzionanti)

4-Nella prima ondata non c'erano le terapie degli anticorpi, ora ce ne
sono, ma si sarebbe dovuto aver già vaccinato la popolazione per
l'influenza, la campagna di vaccinazione anti-influenzale doveva esser
stata chiusa precauzionalmente entro luglio 2020, ma non è stato fatto
niente.

5-Nella prima ondata eravamo in inverno, ed adesso le prospettive non
sono rosee, perchè stiamo andando verso il periodo di autunno-inverno
dove il distanziamento sociale è certamente più complicato da fare,
rispetto ai periodi estivi.
Post by Michele
Tutto questo senza fare tanti strani conti.
se sei un laureato in lettere, incapace d'estrarre e dedurre informazioni
da una serie storica, è un problema tuo non mio.
Post by Michele
Forse troppo semplice, forse
hai ragione te ma io al momento è questo ciò che vedo. Il futuro ci
indicherà come stanno davvero le cose.
mi sembri come quelli stronzi di TiscaliNews, che c'hanno massacrato le
balle con "morti di covid vs morti per covid" poi quando la catasta di
morti saliva alle stelle, con il camion dell'esercito che portavano via i
feretri, gli stronzi si sono eclissati. Ora sono tornati a spargere
Propaganda e Disinformazione cattocomunista.

Detta nei denti a me i cattocomunisti che vogliono ammazzare gli italiani
per sostituirli etnicamente con gli africani, mi fanno vomitare: sono
come quei figli di troia nazysti, ne più ne meno.

Poi ci stanno quei decelebrati negazionisti del virus, che fanno apparire
come santi i cattocomunisti: sono i forzaitalioti che sostengono
dall'esterno PD+M5S spacciando Propaganda e Disinformazione, per
proteggere Conte+Speranza+Lamorgese+DiMaio dall'art.438 della
Magistratura di Bergamo+Treviso, perchè sottotraccia i forzaitalioti
affetti da sindrome di Stoccolma, cercano di far passare il messaggio che
la Magistratura persegue ingiustamente Conte+Speranza+Lamorgese+DiMaio
tanto quanto l'innocente pregiudicato Mr.B

Accà niscuno è fesso!
--
-
---
I molti partiti comunisti italiani che stanno a DX, al centro, a SX
finiranno anche i denari di Draghi, il 31/10/2019 (circa)
ufo_flying_saucer
2020-08-31 10:19:33 UTC
Permalink
Post by the F.O.
2-nella prima ondata, si sapeva poco del virus: oggi sappiamo che ci si
deve lavare le mani, tenere una distanza di almeno 2mt, indossare
mascherine, evitare assembramenti, scantonare aerei, treni, pullman,
ferrovie, metropolitane, autobus, taxi (muoversi con auto proria, moto,
motorino, bicicletta, a piedi, coi pattini ecc...)
stare lontani se potete, da Centri Commerciali, ipermercati, grandi supermercati e supermercati ad alta frequentazione perchè i loro sistemi d'aereazione con aria condizionata e senza finestre aperte, sono sistemi letali di spargimento del virus, tanto quanto entrare in un frullatore con dentro il covid!
Post by the F.O.
mi sembri come quelli stronzi di TiscaliNews, che c'hanno massacrato le
balle con "morti di covid vs morti per covid" poi quando la catasta di
morti saliva alle stelle, con il camion dell'esercito che portavano via i
feretri, gli stronzi si sono eclissati. Ora sono tornati a spargere
Propaganda e Disinformazione cattocomunista.
State lontani da: Repubblica, Stampa, Corriere, FattoQ, Manifesto, Avvenire, Famiglia Cristiana, Espresso, TiscaliNews, HuffingtonP, inclusi tutti i programmi di pseudo approfondimento del ca**o in prima e/o seconda serata di Rai, Media$et, La7 che spacciano tutti Propaganda e Disinformazione.
Post by the F.O.
Detta nei denti a me i cattocomunisti che vogliono ammazzare gli italiani
per sostituirli etnicamente con gli africani, mi fanno vomitare: sono
come quei figli di troia nazysti, ne più ne meno.
parole sante!
Post by the F.O.
Poi ci stanno quei decelebrati negazionisti del virus, che fanno apparire
come santi i cattocomunisti: sono i forzaitalioti che sostengono
dall'esterno PD+M5S spacciando Propaganda e Disinformazione, per
proteggere Conte+Speranza+Lamorgese+DiMaio dall'art.438 della
Magistratura di Bergamo+Treviso, perchè sottotraccia i forzaitalioti
affetti da sindrome di Stoccolma, cercano di far passare il messaggio che
la Magistratura persegue ingiustamente Conte+Speranza+Lamorgese+DiMaio
tanto quanto l'innocente pregiudicato Mr.B
ROTFLMAO
--
gne!, gne!, gne!
ufo_flying_saucer
2020-08-30 19:01:33 UTC
Permalink
Post by Michele
Ma se le morti e, soprattutto, i ricoveri in ospedale e terapia
intensiva restano quelli attuali mi domando: che problema c'è?
##RESTANTI ATTESE DI TREND OLTRE I 2GG##

.L'arrivo d'immigrati clandestini infetti di covid19 farà esplodere un'epidemia in Sicilia


***PREVISIONI DI AUTUNNO-INVERNO***

Parleremo di tre scenari, per pensare il trend futuro del
Covid, come non l'avete mai pensato!.

Ve lo dico subito, Open Office non ha la funzione di estrapolazioni di
funzioni sotto ai minimi quadrati, ha solo la retta di regressione ai minimi
quadrati: io non ho voglia di mettermi a fare un botto di conteggi,
parabolizzando i sigmoicizzando ai minimi quadrati delle funzioni.

Quindi, immagineremo 3 scenari "facili", che provano a dare una risposta in alta definizione ed in dettaglio, esplorando la causa del Covid come acceleratore di collassi, per le nazioni che non si sono volute preparare alle minacce del XXI secolo.

Il tema dei tre scenari è quindi: (Covid E Default Italia) e/o (Covid E ITALExit)

<https://ibb.co/NLcWgPx>

SCENARIO: HARD DACHAU 26400 decessi + 35000 morti prima ondata

Metodo dei punti fissi, ho scelto questi 3 punti, dalla serie di Medie Mobili 3 dati [LN(delta_infetti(i))] con rilevazioni a 2gg

20/6/2020(t=110 | 5.8269)
11/7/2020(t=131 | 5.9974)
29/7/2020(t=149 | 6.1682)

la parabolina passante dai 3 punti è g(x)=5.43594-0.00035x+0.00004x^2

Si torna in lockdown con g(x)=+9=5.43594-0.00035x+0.00004x^2
ossia con x=304 quindi t0+304=2/3/2020+304gg=31/12/2020 ergo s'andrà a votare alle regionali.

Il 13% dell'integrale definito della parabolina, s'attesta a circa +26400 morti supponendo poi infetti zero dal giorno di lockdown 31/12/2020. Vanno poi aggiunti i 35000 decessi della prima ondata, per un totale di circa 61000 decessi.
Il numero di morti di questa ipotesi, si spalmano su un lungo periodo di crescente agonia, che a causa di un numero progressivo d'infetti, nonostante le mascherine e le terapie con anticorpi, causano +26400 decessi ed un tardo lockdown a 31/12/2020

Andando in lockdown al 31/12/2020 si può supporre il default o ITALExit nel 2021.


SCENARIO: DEUS VELIT Sgozza Italia con 8900 decessi + 35000 morti prima ondata

Metodo dei punti fissi, ho scelto altri 3 punti, dalla serie di Medie Mobili 3 dati [LN(delta_infetti(i))] con rilevazioni a 2gg

2/6/2020(t=92 | 6.6266)
19/7/2020(t=139 | 5.8167)
9/8/2020(t=160 | 6.6364)

la parabolina passante dai 3 punti è f(x)=18.79311-0.20837x+0.00083x^2

Si torna in lockdown con f(x)=+9=18.79311-0.20837x+0.00083x^2
ossia x=189 quindi t0+189=2/3/2020+189gg=7/9/2020 quindi non s'andrà a votare alle regionali.

Il 13% dell'integrale definito della parabolina s'attesta a circa +8900 morti con lockdown al 7/9/2020 supponendo poi, infetti zero dal giorno successivo alla chiusura. Vanno poi aggiunti i 35000 decessi della prima ondata, per un totale di circa 43900 decessi. Il numero di morti di questa ipotesi, si spalmano su un più breve periodo, le mascherine e le terapie con anticorpi, causano circa +8900 decessi con un lockdown più ravvicinato al 7/9/2020.

Andando in lockdown in 7/9/2020 si può supporre progressive crisi finanziarie dello Stato Italiano, con un default prima delle elezioni politiche o ITALExit nel 2021


SCENARIO: MILD ZOMBIFICATION con 17100 decessi + 35000 morti prima ondata

Retta di regressione ai minimi quadrati, costruita da OpenOffice, sulla seriazione Media Mobile a 3 dati[Ln(Delta_Infetti(i))]
dal 17/7/2020 sino 21/8/2020

r(t)=1.51413+0.03159*t

Si torna in lockdown con r(x)=+9=1.51413+0.03159*t
ossia t=236 quindi t0+189=2/3/2020+236gg=24/10/2020 s'andrà a votare alle regionali con una bassa affluenza.

Il 13% dell'integrale definito della retta di regressione del delta infetti, s'attesta a circa +17100 morti con lockdown al 24/10/2020 supponendo poi, infetti zero dal giorno successivo al 24/10/2020.
Vanno poi aggiunti i 35000 decessi della prima ondata, per un totale di circa 52000 decessi. Il numero di morti di questa ipotesi, si spalmano su un medio periodo, le mascherine e le terapie con anticorpi, causano circa +17100 decessi ed un lockdown al 24/10/2020

Andando in lockdown al 24/10/2020 si può supporre il default o ITALExit nel 2021.


#Elementi Comuni alle tre ipotesi:
Poichè non è stato fatta nessuna vaccinazione per l'influenza stagionale, il sistema sanitario non sarà capace di discriminare tra sintomi Covid ed influenza: gli ospedali torneranno nel caos. Non essendoci una vaccinazione in progress con un vaccino sicuro ed efficace[1], non si formerà nemmeno quell'ipotetica immunità di gregge.

Prima o poi, la Magistratura di Bergamo e/o Treviso si porteranno via in manette Conte, Speranza, Lamorgese, Di Maio per procurata epidemia, il governo cadrà per crisi di governo.

Scissioni politiche nel PD, dato che non tutti in Emilia Romagna saranno stati favorevoli ad ammazzare italiani, per sostituirli etnicamente con immigrati clandestini africani.

Con una crescente epidemia, non credo che si potrà tornare alle urne per elezioni politiche, Mattarella cercherà di muovere il CSM della magistratura per bloccare le procure di Bergamo e Treviso, ma non credo che ci riuscirà, almeno nel primo grado di giudizio.

Mattarella, con un PD in parlamento che sarà scisso ma alleato di M5S, cercherà di piazzare il solito governo d'emergenza nazionale, in cui probabilmente solo FI farà da soccorso azzurro per lungo tempo, ma non Lega+FdI

Si resterà chiusi (salvo i settori indispensabili) sino a quando il vaccino europeo[1] non sarà uscito dalla fase sperimentale, compatibilmente con le capacità produttive farmaceutiche, s'avrà una contestuale riapertura e vaccinazione di massa che dureranno almeno 6 mesi, poi sparirà l'agonia del Covid[1] e verrà meno il sostegno di BCE ai titoli di stato italiani.

La caduta di pil è stratosferica nel 2020 con due lockdown, quanto nel 2021 per lockdown protratto in attesa dell'avvento del vaccino europeo. Almeno un'agenzia di rating ci declassa a "Junk Bonds", ma quando sarà finita la campagna di vaccinazione con il vaccino europeo, il debito pubblico italiano con i suoi 2600 MLD di debito pubblico insostenibile e fuori controllo, produrrà effetti devastanti in Italia.

Ci saranno problemi finanziari per lo Stato Italiano: problemi a pagare le pensioni, problemi a pagare gli stipendi dei dipendenti pubblici, difficoltà per gli italiani ad accedere alle risorse del servizio sanitario nazionale, poi ci saranno fallimenti bancari, collassi assicurativi e previdenziali: in poche parole, un'enorme quantità di risparmio degli italiani, andrà distrutta nel default nella gioia dell'inizio del martirio italiano nel XXI°secolo.

L'Italia non può continuare a vivere di debito pubblico come ha fatto dal 1980 in avanti.
Il fatto che il collasso italiano avvenga:

a.poco dopo 31/10/2019 oppure
b.tra il 31/10/2019 ed il breve periodo (per la scala della WWIII road map theory, il breve periodo=4.2anni=1.decile*lungo_periodo=0.10*42)

sono dettagli irrilevanti e marginali, per la scala temporale della WWIII road map theory, che in ogni caso prevede che nel decennio 2020s inizino a delinearsi in modo univoco, le condizioni iniziali al contesto nel Mediterraneo.

Quindi, la variabile Covid accelera la creazione di quelle condizioni iniziali al contesto al Mediterraneo, che erano già attese e modellizzate:

H0: L'Italia resta in Euro, ma collassa con un default finanziario (in epoca Covid e/o prima delle elezioni politiche) questo evento instrada probabilmente verso l'Univeso Atteso nei prossimi decenni di XXI secolo.

oppure

H1: dopo le nuove elezioni politiche, l'Italia esce dall'Euro poi collassa in Nuovo Medioevo: questo evento instrada verso l'Univeso Pessimista nei prossimi decenni di XXI secolo.


[1] NOTA BENE:
Le valutazioni sull'efficacia dei vaccini Covid, potrebbero essere aleatorie:

24/8/2020 ANSA: Il coronavirus può colpire due volte, primo caso documentato al mondo
https://www.ansa.it/canale_scienza_tecnica/notizie/biotech/2020/08/24/-il-coronavirus-puo-colpire-due-volte-ecco-le-prove_40d00597-ada2-43a9-9ed9-a9030cb23952.html

Quanto sarà utile il vaccino? Forse poco?!
Oppure per essere efficace, il vaccino dovrà essere ripetuto ogni 3 mesi?!
--
<www.archiviokubrick.it/opere/film/2001/hal9000/momento.mp3>
il ritorno di Onkyo Gilgamesh
2020-08-31 11:50:21 UTC
Permalink
In Italia (per adesso) non si supera la capacità di processamento tamponi di 100mila al giorno
https://tg24.sky.it/cronaca/2020/08/30/covid-contagi-tamponi#02

Per tamponare una volta tutta Italia, al ritmo di 100mila tamponi al
giorno serve

60MLN/100mila=600gg ossia 1 anno 235gg

La realtà ci dice che non serve un solo tampone, ne servono almeno 2 sia
per chi è malato (da positivo a negativo) sia per gli altri (da negativo
a negativo) perchè a seconda dello stadio della malattia, ci sono falsi
positivi al primo tampone.

120MLN/100mila=1200gg ossia 3 anni e 105 giorni per tamponare solo 2
volte tutti gli italiani.

Con un'epidemia covid che galoppa, io mi chiedo di che cazzo stiamo
parlando, se non di un secondo lockdown?!
il ritorno di Onkyo Gilgamesh
2020-08-31 11:51:21 UTC
Permalink
In Italia (per adesso) non si supera la capacità di processamento tamponi di 100mila al giorno

<https://tg24.sky.it/cronaca/2020/08/30/covid-contagi-tamponi#02>

Per tamponare una volta tutta Italia, al ritmo di 100mila tamponi al
giorno serve

60MLN/100mila=600gg ossia 1 anno 235gg

La realtà ci dice che non serve un solo tampone, ne servono almeno 2 sia
per chi è malato (da positivo a negativo) sia per gli altri (da negativo
a negativo) perchè a seconda dello stadio della malattia, ci sono falsi
positivi al primo tampone.

120MLN/100mila=1200gg ossia 3 anni e 105 giorni per tamponare solo 2
volte tutti gli italiani.

Con un'epidemia covid che galoppa, io mi chiedo di che cazzo stiamo
parlando, se non di un secondo lockdown?!
Post by the F.O.
1-I tamponi agli italiani sono troppo pochi: servono almeno 2 o 3 tamponi
per essere sicuri della negatività della persona.
2-Gli immgrati clandestini sottraggono tamponi agli italiani e quindi
alla capacità di stanare italiani asintomatici o para-asintomatici
<https://www.ilmessaggero.it/italia/
covid_crisanti_piano_tamponi_governo_quanto_costa_ultime_notizie-5432836.html>
60milioni/300mila=200gg il tempo di attesa medio per tamponare tutta la
popolazione italiana una sola volta.
120milioni/300mila=400gg>365gg
stiamo andando verso un semestre (Autunno-Inverno) in cui il
distanziamento sociale sarà molto meno applicabile di quanto è stato in
Estate.
Il delta_Infetti(i) non può che crescere anche per l'insufficienza a
tamponare e rincorrere l'epidemia per sopprimerla.
<https://ibb.co/NLcWgPx>
Un'altra ragione in più, per non fidarvi delle balle spacciate dai Mass
Media!.
Continua a leggere su narkive:
Loading...