Discussione:
Obbligo vaccinale per over 50
Aggiungi Risposta
Catrame
2022-01-05 19:20:32 UTC
Rispondi
Permalink
Era il 05/01/2022 quando l'utente Hugo Stiglitz (
***@coscialunga.com ) prese l'iniziativa di postare su
it.discussioni.consumatori.tutela questo pregevole testo pregno di
Per «tutelare la salute pubblica e mantenere adeguate condizioni di sicurezza
nell'erogazione delle prestazioni di cura e assistenza, l'obbligo vaccinale»
anti Covid si applica a tutti i residenti in Italia, anche cittadini europei
e stranieri, che «abbiano compiuto il cinquantesimo anno di età». Lo si legge
nella bozza, che l'ANSA ha potuto visionare, di dl Covid attesa in Cdm.
L'obbligo vale «fino al 15 giugno», ma la data sarebbe in discussione. Sono
esentati i casi di «accertato pericolo per la salute, in relazione a
specifiche condizioni cliniche documentate, attestate dal medico di medicina
generale o dal medico vaccinatore».
col cazzo!
aahhahahahha godo sporchi antivaccinisti di merda
--
Mi fa fatica mettere la firma.
pirex
2022-01-05 22:30:26 UTC
Rispondi
Permalink
Per «tutelare la salute pubblica e mantenere adeguate condizioni di sicurezza
nell'erogazione delle prestazioni di cura e assistenza, l'obbligo vaccinale»
anti Covid si applica a tutti i residenti in Italia, anche cittadini europei
e stranieri, che «abbiano compiuto il cinquantesimo anno di età». Lo si legge
nella bozza, che l'ANSA ha potuto visionare, di dl Covid attesa in Cdm.
L'obbligo vale «fino al 15 giugno», ma la data sarebbe in discussione. Sono
esentati i casi di «accertato pericolo per la salute, in relazione a
specifiche condizioni cliniche documentate, attestate dal medico di medicina
generale o dal medico vaccinatore».
col cazzo!
https://www.msn.com/it-it/notizie/italia/cabina-di-regia-obbligo-di-vaccino-per-over-50-fino-al-15-giugno-super-pass-sul-lavoro-ma-anche-per-banche-e-parrucchiere/ar-AASsuzx?ocid=winp2octtaskbar
ANCHE DRAGHI HA FALLITO:
OBBLIGO VACCINALE SOLO PER GLI OVER 50,
NIENTE SUPER PASS AL LAVORO PER GLI UNDER, MENTRE OMICRON DILAGA

Gennaio 5th, 2022 Riccardo Fucile https://urly.it/3g5zr

DRAGHI FURIOSO:
NON HA CAPITO CHE CON CHI VUOLE DIFFONDERE LA PADEMIA
E INVOCA LA LIBERTA’ DI ASSASSINARE ALTRE MIGLIAIA DI ITALIANI
NON SI PRENDE NEANCHE UN CAFFE’…
UNO CON LE PALLE STASERA RASSEGNAVA LE DIMISSIONI E LI LASCIAVA NELLA
MERDA

<https://destradipopolo.net/anche-draghi-ha-fallito-obbligo-vaccinale-solo-per-gli-over-50-niente-super-pass-al-lavoro-per-gli-under-mentre-omicron-dilaga/>


Draghi non fa più Draghi e subisce la mediazione
La Lega lo costringe alla marcia indietro sul Super Pass.
Il peso della corsa al Quirinale
sull'abbandono del decisionismo

<https://www.huffingtonpost.it/entry/draghi-non-fa-piu-draghi-e-subisce-la-mediazione_it_61d5e1b0e4b061afe3ae0822?utm_hp_ref=it-homepage>
Pigrotto
2022-01-06 03:25:03 UTC
Rispondi
Permalink
Post by pirex
NON HA CAPITO CHE CON CHI VUOLE DIFFONDERE LA PADEMIA
E INVOCA LA LIBERTA’ DI ASSASSINARE ALTRE MIGLIAIA DI ITALIANI
NON SI PRENDE NEANCHE UN CAFFE’…
UNO CON LE PALLE STASERA RASSEGNAVA LE DIMISSIONI E LI LASCIAVA NELLA MERDA
Mha... in realtà non li ha trovati esattamente nella merda, visto che
sul tavolo ha trovato oltre 191 miliardi da sistemare. E forse questo è
anche un ottimo motivo per non lasciarli soli in questa "merda", anzi.
Sceglierà tutti i suoi successori dal Quirinale per 7 anni.
Hugo Stiglitz
2022-01-05 23:00:40 UTC
Rispondi
Permalink

--
Italiani sempre rumore, sempre cantare chitarra e
mandolino! Silenzio! Teteschi noi, no italiani mandolino.
GMG
2022-01-05 23:05:28 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Catrame
Hugo Stiglitz
Il signor Hugo Stiglitz anche lui, inneggiava all'Australia
ed alla loro gestione del covid-19....

adesso cosa ne pensa dell'Australia che sfancula
un campionissimo (campione di arroganza) che
ha provato ad entrare nel paese, da NON vaccinato,
usando la forza della sua popolarità...

Perchè il signor Hugo non prova anche lui ad
andare in quello che lodava come il "paradiso",
in Australia?

Aggiungo che se questo NG fosse australiano
sarebbero già bastati alcuni dei suoi
post a procurargli, al signor Hugo, una
bella censura ed allontanamento forzato
dall'uso di internet per reiterata disinformazione
in una materia importante come la salute pubblica...

i dossier che io, qui in Italia, ho fornito
alla PS con quello che hanno scritto in questo
NG i vari Hugo, parapuppo, e simili... avranno
forse un effetto, blando, fra mesi o anni...
oppure saranno archiviati, ma non sarebbe così
in altri stati esteri, Australia compresa...

anche se ho come la sensazione che a parapuppo
qualcosa di interessante gli stia già ronzando attorno
Pigrotto
2022-01-06 02:58:45 UTC
Rispondi
Permalink
Post by GMG
i dossier che io, qui in Italia, ho fornito
alla PS con quello che hanno scritto in questo
NG i vari Hugo, parapuppo, e simili...
Eppure francamente c'è troppo che non mi piace in questa mossa politica
e nella postura ringhiosa con cui è stata comunicata dai ministri
mastini in assenza del presidente, che non ci mette la faccia, non
spiega, aleggia soltanto su tutti noi, un po' divino, un po' leviatano,
già con l'aria ieratica presidenziale o peggio, semipresidenziale.
Chiedo scusa, ma non capisco, e quello che mi pare di capire, non mi piace.
Primo: l'obbligo vaccinale si può fare con legge e andrà pure bene un
decreto, ma non sarebbe una legge uguale per tutti visto che smarca
irrazionalmente gli under 50 (magari anche vulnerabili e con patologie,
per dire).
Secondo: più che la necessità e l'urgenza qui c'è l'inutilità e il
ritardo. La platea degli obbligati ancora da vaccinare è minima e pure a
vaccinarla tutta stasera non cambia certo l'ondata di contagi, mai vista
prima, lasciata progredire nelle festività commerciali, e tanto
imponente da smentire l'efficacia nel contenimento dei contagi sia del
greenpass che -oggi possiamo dire- di gran parte dei vaccini.
Mi dirai che così li proteggi dalla malattia grave. Ti risponderei che
con omicron, probabilmente li proteggerai con la terza dose e quindi
(sempre probabilmente) in primavera, decreto scaduto e omicron sfinita.
Insomma, è un obbligo tardivo, inutile, imposto a pochi e nemmeno ai più
bisognosi (ripeto: perchè non c'è obbligo per gli under 50 nemmeno se
fragili o con patologie rischiose?)

Però è pure un provvedimento ringhioso. E infatti esalta le tifoserie ma
rimane roba da pugili suonati che picchiano alla cieca.

Nel frattempo, il vaccino proteico non è ancora arrivato, quelli ad
adenovirus sono stati sostanzialmente ritirati, quello italiano
interrotto (a proposito di fiducia nella scienza!) e quelli ad rna
americani "funzionicchiano" dopo tre dosi e durano quanto un decreto legge.

Ma non sarà che iniziano a trattarci solo da consumatori e/o muli da
lavoro, e ci curano di conseguenza?
carletto
2022-01-06 10:11:32 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Pigrotto
Eppure francamente c'è troppo che non mi piace in questa mossa politica
e nella postura ringhiosa con cui è stata comunicata dai ministri
mastini in assenza del presidente, che non ci mette la faccia, non
spiega, aleggia soltanto su tutti noi, un po' divino, un po' leviatano,
già con l'aria ieratica presidenziale o peggio, semipresidenziale.
Chiedo scusa, ma non capisco, e quello che mi pare di capire, non mi piace.
Primo: l'obbligo vaccinale si può fare con legge e andrà pure bene un
decreto, ma non sarebbe una legge uguale per tutti visto che smarca
irrazionalmente gli under 50 (magari anche vulnerabili e con patologie,
per dire).
Secondo: più che la necessità e l'urgenza qui c'è l'inutilità e il
ritardo. La platea degli obbligati ancora da vaccinare è minima e pure a
vaccinarla tutta stasera non cambia certo l'ondata di contagi, mai vista
prima, lasciata progredire nelle festività commerciali, e tanto
imponente da smentire l'efficacia nel contenimento dei contagi sia del
greenpass che -oggi possiamo dire- di gran parte dei vaccini.
Mi dirai che così li proteggi dalla malattia grave. Ti risponderei che
con omicron, probabilmente li proteggerai con la terza dose e quindi
(sempre probabilmente) in primavera, decreto scaduto e omicron sfinita.
Insomma, è un obbligo tardivo, inutile, imposto a pochi e nemmeno ai più
bisognosi (ripeto: perchè non c'è obbligo per gli under 50 nemmeno se
fragili o con patologie rischiose?)
Però è pure un provvedimento ringhioso. E infatti esalta le tifoserie ma
rimane roba da pugili suonati che picchiano alla cieca.
Bensvegliati.
Dovevate pensarci prima pero'.
Quando hai il 90% della poplazione che si e' piegato, c'e' poco da fare:
ormai hanno carta bianca. Doppio (o triplo o quadruplo) tagliando di
manutenzione annuale, silenzio e marsch.
Post by Pigrotto
Nel frattempo, il vaccino proteico non è ancora arrivato, quelli ad
adenovirus sono stati sostanzialmente ritirati, quello italiano
interrotto (a proposito di fiducia nella scienza!) e quelli ad rna
americani "funzionicchiano" dopo tre dosi e durano quanto un decreto legge.
In realta' le dosi, man mano che si cumulano hanno durata sempre piu'
breve (vedi Israele, che dopo tre dosi ha contagi da record). Dopodiche'
passano ad avere efficacia NEGATIVA, cioe' peggio che nulla. Insomma un
cul de sac.
Post by Pigrotto
Ma non sarà che iniziano a trattarci solo da consumatori e/o muli da
lavoro, e ci curano di conseguenza?
E' verosimile: un parco amplissimo di clienti fidelizzati, che non hanno
dove sfuggire, in un regime di monopolio (microsoft e google docet - e
scusate il complottismo ma qua ci sta tutto).
D'altronde se Renzi, Lorenzin e Ranieri Guerra hanno svenduto la salute
degli italiani nel 2014, facendo proclamare "L'Italia capofila per le
strategie vaccinali a livello mondiale", non e' che ci si poteva
aspettare andasse troppo diversamente.

carletto
GMG
2022-01-07 17:25:20 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Pigrotto
Post by GMG
i dossier che io, qui in Italia, ho fornito
alla PS con quello che hanno scritto in questo
NG i vari Hugo, parapuppo, e simili...
Eppure francamente c'è troppo che non mi piace in questa mossa politica
e nella postura ringhiosa con cui è stata comunicata dai ministri
mastini in assenza del presidente, che non ci mette la faccia, non
spiega, aleggia soltanto su tutti noi, un po' divino, un po' leviatano,
già con l'aria ieratica presidenziale o peggio, semipresidenziale.
Chiedo scusa, ma non capisco, e quello che mi pare di capire, non mi piace.
Primo: l'obbligo vaccinale si può fare con legge e andrà pure bene un
decreto, ma non sarebbe una legge uguale per tutti visto che smarca
irrazionalmente gli under 50 (magari anche vulnerabili e con patologie,
per dire).
Secondo: più che la necessità e l'urgenza qui c'è l'inutilità e il
ritardo. La platea degli obbligati ancora da vaccinare è minima e pure a
vaccinarla tutta stasera non cambia certo l'ondata di contagi, mai vista
prima, lasciata progredire nelle festività commerciali, e tanto
imponente da smentire l'efficacia nel contenimento dei contagi sia del
greenpass che -oggi possiamo dire- di gran parte dei vaccini.
Mi dirai che così li proteggi dalla malattia grave. Ti risponderei che
con omicron, probabilmente li proteggerai con la terza dose e quindi
(sempre probabilmente) in primavera, decreto scaduto e omicron sfinita.
Insomma, è un obbligo tardivo, inutile, imposto a pochi e nemmeno ai più
bisognosi (ripeto: perchè non c'è obbligo per gli under 50 nemmeno se
fragili o con patologie rischiose?)
Però è pure un provvedimento ringhioso. E infatti esalta le tifoserie ma
rimane roba da pugili suonati che picchiano alla cieca.
Nel frattempo, il vaccino proteico non è ancora arrivato, quelli ad
adenovirus sono stati sostanzialmente ritirati, quello italiano
interrotto (a proposito di fiducia nella scienza!) e quelli ad rna
americani "funzionicchiano" dopo tre dosi e durano quanto un decreto legge.
Ma non sarà che iniziano a trattarci solo da consumatori e/o muli da
lavoro, e ci curano di conseguenza?
oggi son stati diffusi questi dati (che si conoscevano già):

percentuale NON vaccinati sull'intera popolazione italiana 11%

rapporto di rischio no-vax si-vax di OCCUPARE terapie intensive o
semiintensive 20 a 1 : 20 novax contro 1 novax

percentuale di occupazione teorica se ci fossero
solo vaccinati: la META' dei posti letto attuali..

significa che se fossimo tutti vaccinati sarebbe
TUTTA ITALIA IN ZONA BIANCA!

semplicemente il governo si è STUFATO, e così la STRAGRANDE
MAGGIORANZA degli italiani, di essere messi sotto SCACCO
da pochi VIGLIACCHI, EGOISTI, BUGIARDI E CINICI!!!

ti consiglio l'ascolto della intervista a Franco Brevini
ieri su Radio TRE rubrica Fahrenheit:
dal minuto 63 in poi

https://www.raiplaysound.it/audio/2022/01/Fahrenheit-del-06012022-44f61831-326f-4208-8877-62729b63b5eb.html

Brevini stigmatizza il disastro comunicativo
mentre loda la velocità della scienza

sempre Brevini accusa l'elite "tecnocratica" che
comanda in occidente (lui dice Europa)... [3]

Io personalmente sono in parte d'accordo su quello che hai scritto
e sono anche d'accordo che l'obbligo agli ultra 50enni sia
perlopiù un mero atto di forza... io sono per l'obbligo morale
e per far pagare, economicamente, a chi ha scelto volontariamente
di non vaccinarsi senza motivi validi,
gli eventuali danni, ovviamente se dimostrati... [1]
ma non sono per l'obbligo esteso a capocchia...
o tutti o nessuno!


[1] il novax ad oltranza che rifiuta le cure mediche
ed alla fine finisce in terapia intensiva magari
solo perché spinto dai familiari (ci sono decine di casi
oggi in Italia) dovrebbe essere messo in mora per
il costo della terapia intensiva, senza sconti...

questo perchè lo stato deve rimborsare chi ha avuto
danni dimostrati, dal vaccino, è ovvio che, per equità
di diritto, chi ha causato danni al sistema sanitario,
non vaccinandosi dovrà lui risarcire lo stato...

fra l'altro se saltasse fuori un'altra variante
potrebbe succedere che qualche stato [2] cominci a ragionare
in questo modo, del pagamento dei danni in carico
ai novax, quindi per assurdo ai novax conviene, e di molto,
l'obbligo vaccinale!


[2] il governo di San Marino aveva paventato
una misura simile...ed oggi le terapie
intensive sammarinesi sono stracolme
di novax...

[3] in tempi non sospetti io ho sempre pensato che i
governi debbano essere composti da soli politici
e magari da qualche intellettuale di lustro... ma MAI
da tecnici... !!!
i tecnici, quelli bravi, dovrebbero essere uno strumento
usato dai politici e non viceversa!
Pigrotto
2022-01-08 00:48:23 UTC
Rispondi
Permalink
Post by GMG
percentuale NON vaccinati sull'intera popolazione italiana 11%
rapporto di rischio no-vax si-vax di OCCUPARE terapie intensive o
semiintensive 20 a 1
Certo. Ma è un dato che proclama il fallimento della retorica per cui ci
vaccinavamo anche per proteggere gli altri, per l'immunità di gregge,
per fermare i contagi, la retorica del green-pass che avrebbe creato
ambienti più sicuri, del Draghi che aveva tre palle e Conte nemmeno una,
dei vaccini approvati che erano tutti ugualmente buoni e mischiabili, e
che con una o due dosi si poteva camminare sulle acque quindi inutile
imporre quarantene o tamponi ai vaccinati, che le mascherine all'aperto
non servivano più, nemmeno in classe se tutti avevano il vaccino... ecc.
ecc.
Il fatto è che così non si è fermata la *circolazione* del virus, si
sono più o meno palesemente ossequiate le solite priorità geopolitiche
ed economiche a discapito della concreta prevenzione, della doverosa
prudenza nella tutela primaria della salute pubblica (il che -lo
bisbiglio tra parentesi- a questo punto inficia davvero le fondamenta su
cui poggia l'intero stato d'emergenza, perchè la stella polare di queste
decisioni non può essere l'economia ma la salute pubblica).
Continuando il virus a circolare, muta. Si sapeva. E se muta, non ci
saranno mai abbastanza vaccinati e/o vaccini abbastanza efficaci per
uscire dall'emergenza sanitaria e comunque i non vaccinati, per pochi
che siano, saranno sempre troppi (ma non per questo la causa del problema!).
Si è puntato tutto sui vaccini (tra l'altro quelli col peggiore rapporto
efficacia/prezzo) e troppo poco sulle misure di contrasto alla
circolazione del virus.
Un po' come investire tutto in paracaduti e troppo poco sulla revisione
degli aerei.
E in questo scenario prendersela con l'11% degli stupidi che non ha
preso il paracadute e non biasimare la compagnia aerea o i controllori
di volo, ecco, mi lascia perplesso. Anzi. Onestamente inizia ad
infastidirmi.
Post by GMG
percentuale di occupazione teorica se ci fossero
solo vaccinati: la META' dei posti letto attuali..
Ma senza fermare la *circolazione del virus* manca il presupposto:
quella "metà" non la otterremo mai e continueremo a pendere dai vaccini
sempre solo virtualmente efficaci per la variante precedente a quella
attualmente in circolazione.
Post by GMG
significa che se fossimo tutti vaccinati sarebbe
TUTTA ITALIA IN ZONA BIANCA!
Come nell'estate del governo Conte II, pur senza vaccini, senza
varianti, senza piano antipandemico aggiornato, senza mascherine
chirurgiche, figuriamoci le ffp2... nemmeno l'alcol si trovava eppure il
lockdown ha fatto miracoli contro la circolazione del virus.
Ora non riesco a capacitarmi di come dopo due anni di emergenza, un
governo di "migliori", con mascherine disponibili e risorse economiche
mai viste nella storia, nonchè un insperato 89% di liberamente vaccinati
e super greenpassati, siamo al punto di dover ringhiare contro una
inevitabile minoranza di inconsapevoli che contro ogni aspettativa si
sarebbe trasformata da irrilevante nel gregge a causa determinante della
crisi sanitaria.
Post by GMG
semplicemente il governo si è STUFATO, e così la STRAGRANDE
MAGGIORANZA degli italiani, di essere messi sotto SCACCO
da pochi VIGLIACCHI, EGOISTI, BUGIARDI E CINICI!!!
Mhhh, questo governo è nato per fronteggiare la pandemia meglio del
Conte II e con 191 miliardi a disposizione mi aspettavo di non dover
rimpiangere Conte. Mi aspettavo che al governo avessero qualche idea
migliore del paracadute, non certo che si stufassero di qualche
minoranza dopo nemmeno un anno di politiche contraddittorie.
Tanto meno mi sarei aspettato che il loro piano B fosse prendersela con
un paio di milioni di over50 ancora da vaccinare (magari vigliacchi,
magari egoisti, bugiardi e cinici, ma anche vittime di un Governo che
mai quanto oggi mi pare sublimi proprio questi stessi difetti).

Amico mio, raccontiamoci la verità: se l'89% di popolazione vaccinata
non è bastata a mettere il Paese in sicurezza, è la politica del governo
Draghi ad avere fallito persino menando infine alla cieca.
I vaccini non sono bastati e nient'altro è stato fatto per arginare la
*circolazione* del virus, nemmeno sotto le feste, per ragioni
commerciali, nemmeno ad omicron conclamata.
Amico mio, ora prendersela con quella minoranza sgangherata che lo
stesso Governo aveva promesso che sarebbe stata irrilevante con questa
percentuale di vaccinati, è una vile menzogna urlata per nascondere la
responsabilità di un fallimento politico... che stiamo per promuovere
alla presidenza della Repubblica.
Post by GMG
ti consiglio l'ascolto della intervista a Franco Brevini
dal minuto 63 in poi
https://www.raiplaysound.it/audio/2022/01/Fahrenheit-del-06012022-44f61831-326f-4208-8877-62729b63b5eb.html
Non so chi sia Brevini, ma vado a sentire con interesse.
GMG
2022-01-10 12:28:16 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Pigrotto
percentuale NON vaccinati sull'intera popolazione italiana  11%
rapporto di rischio no-vax si-vax di OCCUPARE terapie intensive o
semiintensive  20 a 1
Certo. Ma è un dato che proclama il fallimento della retorica per cui ci
vaccinavamo anche per proteggere gli altri, per l'immunità di gregge,
per fermare i contagi, la retorica del green-pass che avrebbe creato
ambienti più sicuri, del Draghi che aveva tre palle e Conte nemmeno una,
dei vaccini approvati che erano tutti ugualmente buoni e mischiabili, e
che con una o due dosi si poteva camminare sulle acque quindi inutile
imporre quarantene o tamponi ai vaccinati, che le mascherine all'aperto
non servivano più, nemmeno in classe se tutti avevano il vaccino... ecc.
ecc.
sarà che sono oculato nelle mie fonti ma io ho sempre saputo
da un mese dopo l'inizio della vaccinazione in UK che il
vaccino NON sarebbe bastato a raggiungere "l'immunità di gregge"...
anzi io ho avuto l'esatta informazione che il concetto
"immunità di gregge" è inapplicabile alle società umane...

se ti fermi un pochino a vedere le percentuali, noterai
che il virus gira 20 volte più nei novax
che nei si-vax... !!!

vuoi fermare la circolazione del virus"? ferma i novax !!!
Post by Pigrotto
percentuale di occupazione teorica se ci fossero
solo vaccinati: la META' dei posti letto attuali..
quella "metà" non la otterremo mai e continueremo a pendere dai vaccini
sempre solo virtualmente efficaci per la variante precedente a quella
attualmente in circolazione.
come ho già scritto il vaccino è l'unica cosa che ha almeno
una certa efficacia... perchè a meno di fare come in Cina
dove, a causa della mancanza di democrazia, bloccano una intera
città per 4 casi di contagio, in Italia ed in tutto l'occidente,
viviamo in un mondo di "diritto" dove, come dice benissimo "Franco
Brevini" questa cosa dei "diritti" ha dato "alla testa" a molti

come ho già scritto proprio i novax sono anche nomask
novirus no lockdown no distanzioamento

si potrebbe dire: "tutti i novax sono anche nomask e no lockdown
ma non tutti i no lockdown sono novax" cioè ci sono
molti più no lockdown che novax

difronte a questo il vaccino resta l'arma, ad oggi, migliore,
non la migliore non la più efficace ma la migliore
rispetto allo stato delle cose...

quello che dici tu "fermare la circolazione del virus" è quello che
tutti vorrebbero fare ma che non riesce nemmeno al rigidissimo
governo cinese!
Post by Pigrotto
Amico mio, raccontiamoci la verità: se l'89% di popolazione vaccinata
non è bastata a mettere il Paese in sicurezza, è la politica del governo
Draghi ad avere fallito persino menando infine alla cieca.
anche qui i dati statistici europei danno ragione al governo Draghi
e se veramente il picco si raggiungerà a fine Gennaio prossimo,
come sembrano indicare le statistiche attuali (e le speranze di molti),
questo sarebbe la firma sull'efficacia del programma del governo Draghi...

anche se io resto alieno ai tecnocrati... ma come succedeva ai tempi
degli antichi romani, in emergenza il "dittatore" ha effetti più
rapidi della "democrazia"...

spero anche io si torni al più presto alla politica e si abbandoni
la "tecnocrazia"...
Pigrotto
2022-01-10 17:15:23 UTC
Rispondi
Permalink
Post by GMG
se ti fermi un pochino a vedere le percentuali, noterai
che il virus gira 20 volte più nei novax
che nei si-vax... !!!
Ammesso che sia, dobbiamo comunque proclamare il fallimento del
greenpass che da agosto avrebbe dovuto impedire a questi 20volte più
untori di fare crescere i contagi, che invece sono cresciuti fino ad
esplodere durante le feste (malgrado l'89% di vaccinati e l'esaurimento
dei tamponi) senza alcun intervento del governo, salvo il prolungamento
dello stato di emergenza oltre i due anni.
Se ci metti l'evidenza che persino Galli con 3 dosi è finito ricoverato
per omicron, ecco che inizio a nutrire un certo scetticismo sul calcolo
rischi/benefici di questi primi vaccini e sulla strategia rancorosa di
vaccinare o punire una fascia d'età in ritardo con la consumazione delle
dosi obsolete da consumare. E poi la storia del "pane e formaggio" è
pura istigazione all'odio, parole indegne di un governo democratico e
irresponsabili nello stato emergenziale di cui a questo punto abusano.
Post by GMG
vuoi fermare la circolazione del virus"? ferma i novax !!!
sono già stati fermati da agosto. Ora bisogna iniziare a capire che se
non ci si ferma tutti, almeno quando e dove serve, non si fermano
nemmeno i contagi, dunque le mutazioni, poi la malattia, i ricoveri e i
decessi.
E se non si ritiene di dover fermare i contagi, allora non è più
giustificato lo stato di emergenza, e nemmeno l'obbligo vaccinale,
figuriamoci il governo di unità nazionale e un tecnico delle finanze,
pure con tre palle, alla presidenza della repubblica.
Post by GMG
come ho già scritto il vaccino è l'unica cosa che ha almeno
una certa efficacia...
una certa efficacia nel prevenire i ricoveri in terapia intensiva, una
incerta efficacia in tutto il resto e una evidente inefficacia nella
concreta prevenzione dei contagi.
Post by GMG
perchè a meno di fare come in Cina
dove, a causa della mancanza di democrazia, bloccano
Come in Cina, come in Italia prima di Draghi, come in tutti i paesi
della Ue che hanno avuto i contagi fuori controllo, come in Australia,
come in Giappone...
Post by GMG
viviamo in un mondo di "diritto" dove, come dice benissimo "Franco
Brevini" questa cosa dei "diritti" ha dato "alla testa" a molti
Non stiamo parlando di diritti, ma di superpoteri emergenziali ottenuti
per ARGINARE I CONTAGI e non per esaurire le scorte di vaccini ormai
obsolete e inidonee allo scopo.
Post by GMG
come ho già scritto proprio i novax sono anche nomask
novirus no lockdown no distanzioamento
I novax non mi piacciono, non mi interessano, e non sono il centro della
questione. Ma non vanno utilizzati come alibi per coprire il fallimento
della strategia che si proponeva innanzitutto di CONTENERE I CONTAGI.
Tanto meno per usare metodi sproporzionati, non più necessari, comunque
tardivi, punitivi e odiosamente offensivi nei confronti di una minoranza.
GMG
2022-01-11 10:33:46 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Pigrotto
Post by GMG
se ti fermi un pochino a vedere le percentuali, noterai
che il virus gira 20 volte più nei novax
che nei si-vax... !!!
Ammesso che sia, dobbiamo comunque proclamare il fallimento del
greenpass che da agosto avrebbe dovuto impedire a questi 20volte più
untori di fare crescere i contagi, che invece sono cresciuti fino ad
esplodere durante le feste (malgrado l'89% di vaccinati e l'esaurimento
dei tamponi) senza alcun intervento del governo, salvo il prolungamento
dello stato di emergenza oltre i due anni.
Se ci metti l'evidenza che persino Galli con 3 dosi è finito ricoverato
per omicron, ecco che inizio a nutrire un certo scetticismo sul calcolo
rischi/benefici di questi primi vaccini e sulla strategia rancorosa di
vaccinare o punire una fascia d'età in ritardo con la consumazione delle
dosi obsolete da consumare. E poi la storia del "pane e formaggio" è
pura istigazione all'odio, parole indegne di un governo democratico e
irresponsabili nello stato emergenziale di cui a questo punto abusano.
Post by GMG
vuoi fermare la circolazione del virus"? ferma i novax !!!
sono già stati fermati da agosto. Ora bisogna iniziare a capire che se
non ci si ferma tutti, almeno quando e dove serve, non si fermano
nemmeno i contagi, dunque le mutazioni, poi la malattia, i ricoveri e i
decessi.
E se non si ritiene di dover fermare i contagi, allora non è più
giustificato lo stato di emergenza, e nemmeno l'obbligo vaccinale,
figuriamoci il governo di unità nazionale e un tecnico delle finanze,
pure con tre palle, alla presidenza della repubblica.
link dal ministero della sanità:

https://t.me/MinisteroSalute/1252?single

https://t.me/MinisteroSalute/1251?single

Penso di aver capito il tuo punto di vista, che come detto in gran parte
condivido.
Tu parli di limitare la circolazione ed io sono ovviamente d'accordo,
però "limitare la circolazione" è più una "pia intenzione" che una
realtà, non vorrei dire una "utopia" ma quasi...

Come ho già detto "limitare la circolazione" prevede azioni quali,
lockdown, mascherine, distanziamento, che una parte delle popolazione
NON vuole fare, in particolare la mascherina e il distanziamento non
sono assolutamente nelle menti dei novax.
Se ci aggiungiamo che il "lockdown" non lo vogliono, oltre ai soliti
novax nemmeno i vaccinati (che si sono vaccinati anche per non dover
stare più in lockdown) capirai che gli strumenti per "limitare la
circolazione" del virus, sono pochini.

Però se guardi i link che ti ho messo appare un dato,
che non è un dato sulla "circolazione del virus" ma è un dato
dal quale si può ricavare una idea di come il virus circoli
molto meglio fra i pochi non vaccinati che fra i moltissimi
vaccinati!

Poi c'è un altro punto che si ricava dai dati dei contagi
in questi giorni.
La cifra ufficiale dei "contagiati" attuali è sui 2milioni,
ma si è capito che è un dato falsato da aspetti burocratici,
il dato reale è sui 1,5 milioni...

Ma questi 1,5 milioni NON sono il totale reale dei contagiati
che gli esperti stiamo in 6 milioni !!!

questa cifra cosa dice?

sembra indicare questo:

-molti contagiati hanno sintomi lievi o assenti

-la variante omicron è più leggera e spesso è scambiata
per un semplice raffreddore quindi le persone
non chiamano i medici né fanno tamponi

-i vaccinati con due dosi e più se prendono omicron
hanno sintomi ancora più lievi, fino a non avere sintomi,
che durano pochissimi giorni, quindi questi sicuramente
non chiamano il dottore né fanno tamponi

Ma la cosa che dice veramente è che è IMPOSSIBILE con
la tecnologia moderna, limitare i contagi in modo efficace,
se non chiudendo tutto come i famosi due mesi e mezzo del 2020!

La Omicron è "partita" a Ottobre/Novembre e si è espansa in tutto
il mondo in un lampo! Come pensi che si potrebbe "limitare il contagio"?

Il tuo ragionamento in un tempo non di emergenza come questo è
condivisibile. Ma oggi no! Oggi sappiamo con certezza matematica
che i novax fanno circolare il virus 20 volte di più,
ma fosse anche solo 2 volte di più... se si vuole veramente
fare la politica di "limitare la circolazione" dati matematici
verificati alla mano bisogna per prima cosa
fermare la circolazione dei novax in primis!!!

Se "fermare" i novax è quasi impossibile, come sembra dimostrato,
allora la vaccinazione obbligatoria è l'unica arma
che abbiamo per almeno DIMEZZARE la circolazione del virus!

Se facciamo qualcosa di diverso ci prendiamo in giro ovvero
non facciamo, ancora una volta, la cosa giusta da fare!

Annoto che la cosa "giusta" da fare non sempre è la migliore
e quasi mai è la migliore per tutti! Ma se è la cosa
giusta da fare nel momento giusto, è da fare e basta!

Perdere tempo in "pie intenzioni" anche se eccellenti, come
quelle che proponi tu, farebbe solo perdere tempo.

Annoto ancora una "nota" di prima di Natale giunta dalla
direzione della Pfizer, loro hanno detto che non pensano di
investire tempo e danari sullo sviluppo di un vaccino anti
omicron per tre sostanziali motivi (ma ne hanno esplicitati
solo 2):

-la Omicron è meno pericolosa (questo non l'hanno detto esplicitamente
ma fra le righe)

-la Omicron potrebbe variare e diventare simile alla Delta
per cui è meglio aspettare a sviluppare un vaccino più mirato
(e purtroppo sembra che siano state isolate ibridazioni
delle varianti omicron e delta)

-la terza dose del loro vaccino da una alta protezione anche
contro la Omicron ed altissima contro la Delta

Non conosco il tuo percorso mentale dal quale sono scaturite
le tua attuali opinioni ma so che molti pensavano che il
vaccino fosse come un elisir di invincibilità, e ti do atto che
molta narrazione giornalistica ha indicato questo alla gente.

Però, come ha ben detto il Presidente nel suo discorso
del 31 Dicembre scorso, il vaccino non è unno scudo invincibile
ma è comunque uno scudo... senza il vaccino siamo nudi difronte
al virus ed i dati sui novax lo confermano.

Esperienza personale:

io abito in un paesello di 1900 persone, ci conosciamo quasi tutti,
oggi ci sono 50 contagiati "ufficiali" (cioè con tampone
molecolare positivo e sintomi) dei quali 3 in ospedale
(2 novax ed 1 con doppia dose da più di 6 mesi)
e sono praticamente tutti novax a parte 6 che sono vaccinati
da più di 4 o 6 mesi e che comunque sono stati contagiati
da familiari novax!
Proprio in questo istante mi hanno detto che l'ennesima novax,
che era accettata al lavoro con green pass non rafforzato,
cioè con il solo tampone antigenico,
(quindi con probabili problemi legali per il datore di lavoro)
è risultata positiva!
Al momento l'ufficio dove lavorava
è stato immediatamente chiuso e le 4 colleghe messe in quarantena
cautelativa !!! un bel casino!
Ovviamente gli importanti servizi di quel ufficio saranno procrastinati
di giorni ecc.
Pigrotto
2022-01-12 03:06:42 UTC
Rispondi
Permalink
Post by GMG
...
Come ho già detto "limitare la circolazione" prevede azioni quali,
lockdown, mascherine, distanziamento, che una parte delle popolazione
NON vuole fare,
Ma un'altra parte della popolazione non vuole farsi la terza dose e poi
verosimilmente la quarta o l'aggiornamento nell'evidente volatilità
dell'efficacia e i ragionevoli dubbi sugli effetti collaterali.
Domanda retorica: perchè imporre l'obbligo di un trattamento sanitario
peraltro non risolutivo, prima e piuttosto che applicare limiti di
circolazione, o implementare nuove norme igieniche che contemplino la
purificazione dell'aria, oltre ai distanziamenti e le mascherine?
Risposta indicibile: perchè chi detiene i superpoteri emergenziali oggi
ha deciso di curare i cittadini come maiali da salsiccia. Insomma:
l'emergenza è il mercato delle salsicce, non la salute.
Post by GMG
dal quale si può ricavare una idea di come il virus circoli
molto meglio fra i pochi non vaccinati che fra i moltissimi
vaccinati!
E allora perchè imporre l'obbligo anche agli over50 che hanno già
concluso il ciclo vaccinale di due dosi (magari eterologhe visto il
casino che hanno combinato con gli altri vaccini) per inoculare pure il
booster e poi magari l'upgrade... in regime di sostanziale duopolio
farmaceutico?

(tra parentesi il vaccino proteico che doveva arrivare da mesi è stato
approvato a dicembre ma arriverà solo a febbraio, a Figliuolo piacendo,
quando saranno già scattate le sanzioni per chi non ha consumato il
vecchio rna di Pfizer o Moderna).
Post by GMG
Ma la cosa che dice veramente è che è IMPOSSIBILE con
la tecnologia moderna, limitare i contagi in modo efficace,
se non chiudendo tutto come i famosi due mesi e mezzo del 2020!
Non è impossibile, è stato fatto dappertutto, anche in europa fino a un
mese fa. E in Italia è stato fatto quando vigeva ancora il patto di
stabilità. Oggi con miliardi a palate che solo Draghi sa dove mettere...
oggi è impossibile? E allora che stato d'emergenza sanitaria sarebbe?
Post by GMG
La Omicron è "partita" a Ottobre/Novembre e si è espansa in tutto
il mondo in un lampo! Come pensi che si potrebbe "limitare il contagio"?
Come si è limitato dappertutto: in Olanda, Germania, Austria, Irlanda
hanno applicato efficacemente la vaccinazione volontaria e i limiti di
circolazione... Israele ha chiuso anche le frontiere.
Da noi la vaccinazione volontaria è già al 90% ma piuttosto che limitare
la circolazione o investire nell'igiene dei locali, siamo passati agli
atti di forza per finire le scorte di rna.
Post by GMG
Annoto ancora una "nota" di prima di Natale giunta dalla
direzione della Pfizer, loro hanno detto che non pensano di
investire tempo e danari sullo sviluppo di un vaccino anti
omicron per tre sostanziali motivi (ma ne hanno esplicitati
https://www.adnkronos.com/variante-omicron-pfizer-vaccino-pronto-a-marzo_IYeTW8o4hzwE4bOWhpzsd
Post by GMG
Non conosco il tuo percorso mentale dal quale sono scaturite
le tua attuali opinioni
Il teatrino della politica mi induce a sospettare che la montagna di
soldi che è stata messa a disposizione dell'Italia debba essere spesa in
un certo modo.
E quel modo inizia a non piacermi.
Post by GMG
Però, come ha ben detto il Presidente nel suo discorso
del 31 Dicembre scorso, il vaccino non è unno scudo invincibile
ma è comunque uno scudo... senza il vaccino siamo nudi difronte
al virus ed i dati sui novax lo confermano.
E allora bisognava investire in un vaccino pubblico, anche non
necessariamente italiano, meno costoso, più efficace.
Questi non sono i risultati che ci si aspettava da vaccini che costano
30 euro a dose e che avrebbero dovuto funzionare con due dosi e basta,
non due dosi due volte all'anno.
GMG
2022-01-12 08:00:58 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Pigrotto
Il teatrino della politica mi induce a sospettare che la montagna di
soldi che è stata messa a disposizione dell'Italia debba essere spesa in
un certo modo.
E quel modo inizia a non piacermi.
sono abbastanza sicuro che il modo in cui verrà spesa quella montagna
di soldi non piacerà a tutti e forse nemmeno a me...
Post by Pigrotto
Post by GMG
Però, come ha ben detto il Presidente nel suo discorso
del 31 Dicembre scorso, il vaccino non è unno scudo invincibile
ma è comunque uno scudo... senza il vaccino siamo nudi difronte
al virus ed i dati sui novax lo confermano.
E allora bisognava investire in un vaccino pubblico, anche non
necessariamente italiano, meno costoso, più efficace.
Questi non sono i risultati che ci si aspettava da vaccini che costano
30 euro a dose e che avrebbero dovuto funzionare con due dosi e basta,
non due dosi due volte all'anno.
su, questo, come ti ho già detto, sono ampiamente d'accordo...
Post by Pigrotto
https://www.adnkronos.com/variante-omicron-pfizer-vaccino-pronto-a-marzo_IYeTW8o4hzwE4bOWhpzsd
non ho sottomano il link ma questa notizia conferma che quelli di pfizer
si sono rimangiati quello che avevano detto ad inizio dicembre...
evidentemente anche a loro fanno gola i soldini...

infatti è ormai evidente che la Omicron non è così pericolosa
come la Delta o le precedenti anche i medici "sul campo" lo
stanno confermando... i medici sembrano
dirlo da qualche giorno, il combinarsi di due fattori:
popolazione quasi interamente vaccinata e diminuzione della
pericolosità della omicron...

quindi la terza dose è ragionevolmente sufficiente per poter
affrontare omicron come se fosse una normale influenza o quasi...

in più la terza dose protegge molto dalla Delta, che ancora circola...

il problema vero, che non è prevedibile, è la possibilità
che una nuova variante possa essere sia contagiosa che rischiosa,
come potrebbe essere una ibridazione di Omicron con Delta...

in questo scenario la vaccinazione resta la migliore soluzione
attualmente disponibile...

vediamola così:

-la vaccinazione ha messo in sicurezza una gran parte
della popolazione

-l'attuale variante Omicron ha aumentato la contagiosità,
come il raffreddore, ma ridotto la pericolosità, come il
raffreddore

-oggi non sappiamo se nascerà una nuova variante dominante
che possa avere sia pericolosità che contagiosità

-però esiste un ragionevole dubbio che possa succedere
cioè che possa crearsi una variante "ibrida" omicron/delta
dominante

-i vaccini sono ad oggi l'unica cosa che dia una certa
sicurezza in merito al rischio di ospedalizzazioni e di morte

-è necessario alla salute pubblica tenere liberi
gli ospedali anche e soprattutto per le altre patologie
che oggi sono sotto curate per affrontare l'emergenza covid

-la migliore pratica sanitaria e amministrativa è
PREVENIRE

-l'unica forma reale ed efficace di prevenzione attualmente disponibile
è il VACCINO !!!

[chiudere le frontiere è un palliativo e non si possono realmente
chiudere le frontiere ad un virus che vive nell'aria emessa dalle persone]

se tu fossi al governo, cosa faresti?

aggiungo che è DIMOSTRATO che la popolazione non vaccinata
ed i novax sono non vaccinati per scelta personale scellerata,
è quella che AMA il virus perchè DI FATTO lo tiene in circolazione !!!

oggi come oggi i dubbi sono caduti, le verifiche
sono già state fatte, CHI NON SI VACCINA PER SCELTA
disattende il DOVERE di SOLIDARIETA' sancito dalla nostra
costituzione e disattende anche il dovere civico verso la
sicurezza sanitaria della comunità italiana...

chi non si vaccina di sua volontà oggi come oggi
va CONTRO I PRINCIPI COSTITUZIONALI ed anche
quelli morali e civici e della responsabilità personale...

chi volontariamente non si vaccina va contro
la sicurezza della stato...

dovrebbe essere chiamato a RISARCIRE INTERAMENTE
e personalmente i danni provocati dalle proprie azioni

esempio:

altro che 100 euro di multa, chi volontariamente
non si vaccina dovrebbe essere messo in mora per
il TOTALE delle spese sanitarie sostenute in questi mesi...

un bel prelievo del QUINTO dello stipendio a VITA !!

almeno così rimettiamo equità nel diritto !
Pigrotto
2022-01-14 02:37:04 UTC
Rispondi
Permalink
Post by GMG
-la vaccinazione ha messo in sicurezza una gran parte
della popolazione
Ha messo in sicurezza prima e giustamente le persone a rischio (e il
rischio varia con i comportamenti soggettivi); le ha messe in sicurezza
dal ceppo originario e ha funzionano sempre peggio con le varianti; ha
esposto a rischi inutili (e inutili costi) chi non era soggettivamente a
rischio covid; non ha protetto affatto dalla diffusione delle varianti,
anzi ne ha favorito la circolazione proprio nella falsa certezza che
riducesse i contagi e proteggesse anche "le persone che amiamo".
Purtroppo la realtà è più poliedrica di quanto la facciamo sembrare.
Post by GMG
-l'attuale variante Omicron ha aumentato la contagiosità,
come il raffreddore, ma ridotto la pericolosità, come il
raffreddore
Forse. Dipende in che lato della statistica si cade. E' probabile ma non
è certo. Galli aveva tre dosi, una certa saggezza nell'evitare i rischi,
eppure non gli è sembrato proprio un raffreddore.
Post by GMG
-oggi non sappiamo se nascerà una nuova variante dominante
che possa avere sia pericolosità che contagiosità
Però sappiamo che rinunciando a controllare la diffusione dei contagi,
il rischio di varianti aumenta, la primula continua a girare ma gli
ospedali continuano a riempirsi.
Post by GMG
-i vaccini sono ad oggi l'unica cosa che dia una certa
sicurezza in merito al rischio di ospedalizzazioni e di morte
Non sono affatto l'unica cosa, né la più sicura, né la più efficace.
Sono un compromesso al ribasso fra sicurezza, efficacia e consumismo
capitalistico al quale sacrificare tutto e soprattutto le feste.
Post by GMG
-è necessario alla salute pubblica tenere liberi
gli ospedali anche e soprattutto per le altre patologie
che oggi sono sotto curate per affrontare l'emergenza covid
Certo. Gli ospedali non devono essere mandati in crisi. Invece non mi
piace affatto l'idea che vedo partire alla carica: quella di una
gerarchia morale fra malati vaccinati e non. Nessuno si ammala volendolo
e in ogni caso, anche il giudizio sugli stili di vita sbagliati, gli
errori o le paure, di fronte alla sofferenza della malattia andrebbe
sospeso.
Anche per questo il mio disprezzo lo indirizzo piuttosto a chi ha deciso
di sacrificare qualunque valore sull'altare del PIL, persino in stato
d'emergenza sanitaria.
No, nella malattia non vorrei distinguere nemmeno fra un delinquente
vaccinato (e per la legge dei grandi numeri, non mancheranno fra i
vaccinati né delinquenti, né evasori) e un mahatma senza vaccino.
Si cura chi ha più bisogno, chi ha più urgenza.
Post by GMG
-l'unica forma reale ed efficace di prevenzione attualmente disponibile
è il VACCINO !!!
Di nuovo, no. Non è l'unica, né la più sicura, né la più efficace. Tanto
meno il vaccino unico, il più costoso, a scopo di lucro, privato,
straniero e ossessivamente esaltato come una panacea.
In due anni si è fatto di meglio (in termini di efficacia nella
prevenzione). Dopo due anni si doveva fare di più.
Post by GMG
se tu fossi al governo, cosa faresti?
Tanto per iniziare, non avrei cercato salvatori della patria con tre
palle. Bastava il normodotato che c'era. Poi non avrei interrotto la
ricerca e lo sviluppo di un vaccino pubblico e certamente non mi sarei
precluso collaborazioni pubbliche internazionali solo per ragioni
geopolitiche. Insomma io i soldi li avrei investiti come hanno fatto i
cubani o avrei addirittura finanziato quel modello, pubblico, senza
scopo di lucro, almeno altrettanto efficace e sicuro.
E avrei vaccinato anche i bambini, ma con un vaccino pediatrico a base
proteica, non con una dose ridotta di rna: l'efficacia è uguale, il
rischio è minore, è più rassicurante per tutti. Non sarebbe stato
necessario l'obbligo. Certamente non avrei sanzionato gli inadempienti
con sanzioni pecuniarie visto che "non è il momento di prendere i soldi
ai cittadini ma di darli" (!).

Poi non avrei esasperato la propaganda vaccinale per non rendere
stucchevole il messaggio e non ingenerare false aspettative
sull'efficacia reale del vaccino e sulla durata dei trattamenti.

Non avrei proclamato in tv "il ritorno alla vita normale", la fine
dell'obbligo di indossare le mascherine, anzi, le avrei regalate nelle
scuole.
Non avrei investito in spot televisivi, ma avrei costituito un "comitato
tecnico-filosofico" (membri o consulenti: Mario Tozzi, Alberto Angela,
Edoardo Camurri, Giulia Cremaschi, Domenico De Masi, Teresa
Pascarelli... ) per realizzare i programmi di didattica a distanza per
le scuole o commentarli dopo averli visti in tv. Perchè è ovvio che
riaprire le scuole così è scriteriata demagogia.
E non sottovaluto l'importanza della socialità in presenza: ma se c'è
un'emergenza pandemica, la socialità in presenza va sospesa.

In due anni però si poteva anche disporre l'istallazione di purificatori
d'aria nei locali aperti al pubblico, negli uffici e nelle scuole. O è
meglio vaccinare i bimbi con chissà quante dosi di rna e scommettere se
crescono comunque sani?
Post by GMG
aggiungo che è DIMOSTRATO che la popolazione non vaccinata
ed i novax sono non vaccinati per scelta personale scellerata,
è quella che AMA il virus perchè DI FATTO lo tiene in circolazione !!!
Il greenpass è in vigore da agosto. Siamo a gennaio e oggi c'erano circa
300 morti e 200mila contagi. Sicuro che i novax tengano il virus in
circolazione. Non dirmi pure tu che quel 10% ha fatto tutto da solo.
Post by GMG
oggi come oggi i dubbi sono caduti, le verifiche
sono già state fatte,
Purtroppo sono caduti i dubbi di chi non li ha mai avuti.
Purtroppo lo straordinario strumento emergenziale dell' rna messaggero,
non ha dato i risultati miracolosi che prometteva (almeno per quanto
riguarda i contagi) e nessuno può ancora ragionevolmente sapere
l'impatto che avrà nel tempo il protrarsi di queste terapie.
Purtroppo i primi a sollevare dubbi oggi, sono proprio OMS e EMA.
Post by GMG
chi non si vaccina di sua volontà oggi come oggi
va CONTRO I PRINCIPI COSTITUZIONALI ed anche
quelli morali e civici e della responsabilità personale...
Io non contrario all'acqua: adoro nuotare, mi piace lavarmi, e non
potrei vivere senza bere. Sono contrario ad affogarci la gente sotto.
GMG
2022-01-14 08:19:30 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Pigrotto
Però sappiamo che rinunciando a controllare la diffusione dei contagi,
il rischio di varianti aumenta, la primula continua a girare ma gli
ospedali continuano a riempirsi.
continuo a dire che il controllo dei contagi è solo una pia intenzione
la cronaca di oggi ci parla di persone che cerano di contagiarsi,
di "covid party", di sani che vanno appositamente a casa
di contagiati per prendersi il covid...

le persone sono il punto della questione, le persone sono quelle
che decidono inconsciamente di dare la vittoria al virus, così come la
danno, ormai da anni, alle zanzare ed agli sprechi su scala planetaria...

le persone non vogliono limitarsi, e quelle che invece lo accettano
mantengono il livello di sicurezza alto solo per poco tempo...

al virus basta nulla...

tu hai parlato di acqua e affogati...

tutti sappiamo che fare un bagno al mare dopo aver lautamente
pranzato e magari essere stati al sole, quindi accaldati, può
essere fatale... ma la stragrande maggioranza delle persone
fa il bagno lo stesso perché sa che l'eventualità di morte
è bassa, esiste ma è bassa...
ed ogni anno ci sono alcuni morti sulle nostre spiagge proprio
per questo semplice motivo...

i novax non vogliono mettersi le mascherine e non vogliono rispettare
il distanziamento e non vogliono il lockdown, la maggioranza dei
cittadini, tutti i novax compresi, non vuole il lockdown...

continuare a parlare di limitazione del contagio con questi
mezzi e, perdonami il paragone, fare come quello che
si schiacciava i testicoli fra due sassi e godeva quando
non ci prendeva! non possiamo lasciare la cose al caso!

abbiamo i vaccini che riducono i contagi e gli effetti dei contagi...

torni sempre sulla questione vaccini alternativi a quelli mRna

non esiste ancora una medicina perfetta e nemmeno un vaccino
perfetto... entro pochi mesi ci saranno disponibili
maggiori varietà di vaccini ma ti posso già assicurare che ci saranno
anche NUOVE voci contrarie all'uno o all'altro e ci saranno anche
campagne più o meno ciniche contro l'uno o l'altro o contro
i metodi di applicazione e le tempistiche ecc.

di nuovo torniamo a parlare di persone, quelle stesse persone
che da decenni stanno alimentando la crescita delle zanzare
con i loro comportamenti sbagliati, quelle stesse persone
che muoiono affogate per sincope da bagno al mare...

se ai "difetti" intrinseci delle persone ci mettiamo anche
la malizia delle persone che speculano sulle altre anche
sulle bugie pur di guadagnare soldi, o al cinismo inutile
che è la moda del momento e che fa sentire le persone più intelligenti
(esempio le espressioni di Cacciari e soci ma anche di molti
altri ancor più cinici e più schifosi e più ignoranti)
ecco che generiamo miliardi di "opinioni" che servono solo
a far vincere il virus!

i vaccini, se ci pensi bene, si comportano come i virus, cioè
hanno una azione speculare a quella del virus
ERGO sono l'arma attualmente più efficace contro il virus...

la prova di quello che dico?

la prova sono i virus patogeni per i quali non esiste il vaccino
la prova sono le patologie anche grabvi per le quali
non esiste un vaccino preventivo ma solo medicinali, perlopiù
palliativi, che servono per "curare"...

di nuovo ti ripropongo l'assunto:
-prevenire è meglio che curare

ed anche se sono d'accordo sul fatto che la prevenzione
dovrebbe essere centrata sui comportamenti e non sui vaccini,
quando si ha a che fare con le persone si sa già che
puntare tutti sui "comportamenti" è una missione fallimentare
come quella del tizio di prima che si schiacciava i testicoli fra due
sassi e godeva quando non ci prendeva! e le idee portate avanti dal
Cacciari, oltre ad essere ciniche e vuote, sono anche
simili al ragionamento di quel tizio...

Hugo Stiglitz
2022-01-07 17:39:39 UTC
Rispondi
Permalink
Post by GMG
Post by Catrame
Hugo Stiglitz
Il signor Hugo Stiglitz anche lui, inneggiava all'Australia
ed alla loro gestione del covid-19....
e tu fatti curare da uno bravo, LOL!
Hans
2022-01-11 06:34:47 UTC
Rispondi
Permalink
Post by GMG
i dossier che io, qui in Italia, ho fornito
alla PS con quello che hanno scritto in questo
NG i vari Hugo, parapuppo, e simili... avranno
forse un effetto, blando, fra mesi o anni...
Quando, nel silenzio dell'abiezione, si sentono risuonare solo piu' la
catena dello schiavo e la voce del delatore; quando tutto trema di fronte
al tiranno ed e' altrettanto pericolosoincontrare il suo favore che
meritare la sua disgrazia, si presenta lo storico col peso della vendetta
dei popoli.

ps: curati, ma da uno realmente bravo.
GMG
2022-01-11 07:07:48 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Hans
Post by GMG
i dossier che io, qui in Italia, ho fornito
alla PS con quello che hanno scritto in questo
NG i vari Hugo, parapuppo, e simili... avranno
forse un effetto, blando, fra mesi o anni...
Quando, nel silenzio dell'abiezione, si sentono risuonare solo piu' la
catena dello schiavo e la voce del delatore; quando tutto trema di fronte
al tiranno ed e' altrettanto pericolosoincontrare il suo favore che
meritare la sua disgrazia, si presenta lo storico col peso della vendetta
dei popoli.
ps: curati, ma da uno realmente bravo.
i veri uomini rispondo delle proprie responsabilità
e di quello che dicono... tu sei un vero uomo?

se no, è inutile che ti curi... essere veri uomini non è da tutti!

addio per sempre!
Hans
2022-01-11 09:36:18 UTC
Rispondi
Permalink
Post by GMG
Post by Hans
Post by GMG
i dossier che io, qui in Italia, ho fornito
alla PS con quello che hanno scritto in questo
NG i vari Hugo, parapuppo, e simili... avranno
forse un effetto, blando, fra mesi o anni...
Quando, nel silenzio dell'abiezione, si sentono risuonare solo piu'
la catena dello schiavo e la voce del delatore; quando tutto trema di
fronte al tiranno ed e' altrettanto pericolosoincontrare il suo
favore che meritare la sua disgrazia, si presenta lo storico col peso
della vendetta dei popoli.
ps: curati, ma da uno realmente bravo.
i veri uomini rispondo delle proprie responsabilità
e di quello che dicono... tu sei un vero uomo?
se no, è inutile che ti curi... essere veri uomini non è da tutti!
Come detto, curati ma da uno realmente bravo.
Post by GMG
addio per sempre!
Amen.
Antares
2022-01-12 17:09:04 UTC
Rispondi
Permalink
Post by GMG
i dossier che io, qui in Italia, ho fornito
alla PS con quello che hanno scritto in questo
NG i vari Hugo, parapuppo, e simili... avranno
forse un effetto, blando, fra mesi o anni...
oppure saranno archiviati, ma non sarebbe così
in altri stati esteri, Australia compresa...
ah ah ah tronfio pagliaccio!
ci si puliscono il qlo con i tuoi dossier
e poi che cosa avrebbero scritto di penalmente rilevante?
a parte insultarti che non è certo un reato!
Antares
2022-01-05 23:46:56 UTC
Rispondi
Permalink
Per «tutelare la salute pubblica e mantenere adeguate condizioni di
sicurezza nell'erogazione delle prestazioni di cura e assistenza,
l'obbligo vaccinale» anti Covid si applica a tutti i residenti in
Italia, anche cittadini europei e stranieri, che «abbiano compiuto il
cinquantesimo anno di età». Lo si legge nella bozza, che l'ANSA ha
potuto visionare, di dl Covid attesa in Cdm. L'obbligo vale «fino al 15
giugno», ma la data sarebbe in discussione. Sono esentati i casi di
«accertato pericolo per la salute, in relazione a specifiche condizioni
cliniche documentate, attestate dal medico di medicina generale o dal
medico vaccinatore».
col cazzo!
https://www.msn.com/it-it/notizie/italia/cabina-di-regia-obbligo-di-vaccino-per-over-50-fino-al-15-giugno-super-pass-sul-lavoro-ma-anche-per-banche-e-parrucchiere/ar-AASsuzx?ocid=winp2octtaskbar
bene!
come dirottare 5 milioni di voti alla meloni!
LB
2022-01-07 18:26:06 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Antares
bene!
come dirottare 5 milioni di voti alla meloni!
come far svuotare 5 milioni di conti correnti
quelli valgono più dei voti
Si vabbè, 100 euro significa al massimo svuotare il salvadanaio.
E comunque, nell'ipotesi massima, sarebbero 500 milioni di euro...ci
risaniamo l'intero debito pubblico, giusto?
e***@o.o
2022-01-07 19:52:55 UTC
Rispondi
Permalink
Post by LB
Si vabbè, 100 euro significa al massimo svuotare il salvadanaio.
E comunque, nell'ipotesi massima, sarebbero 500 milioni di euro...ci
risaniamo l'intero debito pubblico, giusto?
mezza notizia che servirà il GP per entrare in banca

stamattina code al bancomat
Hugo Stiglitz
2022-01-07 20:24:12 UTC
Rispondi
Permalink
Post by LB
Post by Antares
bene!
come dirottare 5 milioni di voti alla meloni!
come far svuotare 5 milioni di conti correnti
quelli valgono più dei voti
Si vabbè, 100 euro significa al massimo svuotare il salvadanaio.
E comunque, nell'ipotesi massima, sarebbero 500 milioni di euro...ci
risaniamo l'intero debito pubblico, giusto?
“Obbligo over 50? Pronti a raffica di ricorsi”

https://www.lasiciliaweb.it/2022/01/obbligo-over-50-pronti-a-raffica-di-ricorsi/

“Dopo l’approvazione dell’obbligo vaccinale per gli over 50, il consenso
informato firmato dai cittadini che si sottopongono al vaccino anti-Covid
deve essere modificato con urgenza, pena una raffica di ricorsi in tribunale
contro lo Stato italiano”. A chiederlo è il Codacons, che ricorda come “oggi
i moduli sul consenso informato firmati dai soggetti che accettano di
sottoporsi a vaccinazione contro il Covid non prevedano responsabilità in
capo allo Stato in caso di effetti collaterali, reazioni avverse gravi o
danni permanenti”.
Pigrotto
2022-01-07 22:34:52 UTC
Rispondi
Permalink
Post by LB
Post by Antares
bene!
come dirottare 5 milioni di voti alla meloni!
come far svuotare 5 milioni di conti correnti
quelli valgono più dei voti
Si vabbè, 100 euro significa al massimo svuotare il salvadanaio.
E comunque, nell'ipotesi massima, sarebbero 500 milioni di euro...ci
risaniamo l'intero debito pubblico, giusto?
Dubito che li vogliano destinare alla riduzione del debito piuttosto che
alla spesa in medicine molto care e di area Nato.
Se avessero voluto ridurre il debito avrebbero potuto produrre vaccini
economici (ed ugualmente efficaci) come hanno fatto a Cuba. Oppure
investire proprio nei vaccini di Cuba. Funzionano, non ci specula
nessuno, sono sicuri (sotto molti aspetti "più sicuri") e costano una
frazione di quelli che stiamo usando. Dunque no. Non sono soldi che
andrebbero a risanare il debito pubblico. E nemmeno a migliorare il
servizio sanitario pubblico.
Lo Smilzo
2022-01-07 17:24:36 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Catrame
Era il 05/01/2022 quando l'utente Hugo Stiglitz (
it.discussioni.consumatori.tutela questo pregevole testo pregno di
Per «tutelare la salute pubblica e mantenere adeguate condizioni di
sicurezza nell'erogazione delle prestazioni di cura e assistenza,
l'obbligo vaccinale» anti Covid si applica a tutti i residenti in Italia,
anche cittadini europei e stranieri, che «abbiano compiuto il
cinquantesimo anno di età». Lo si legge nella bozza, che l'ANSA ha potuto
visionare, di dl Covid attesa in Cdm. L'obbligo vale «fino al 15 giugno»,
ma la data sarebbe in discussione. Sono esentati i casi di «accertato
pericolo per la salute, in relazione a specifiche condizioni cliniche
documentate, attestate dal medico di medicina generale o dal medico
vaccinatore».
col cazzo!
aahhahahahha godo sporchi antivaccinisti di merda
Cento euro una tantum: è questa la multa prevista per tutti gli over 50
(lavoratori e non) che non saranno in regola con l'obbligo vaccinale a
partire dal 1° febbraio 2022.
https://www.quotidiano.net/cronaca/multa-non-vaccinati-1.7223262

ora rido io:
hahahahahaahahahahahahahahaahha

sporchi vaccinati untori di merda, LOL!
Antares
2022-01-08 02:09:42 UTC
Rispondi
Permalink
Era il 07/01/2022 quando l'utente Lo Smilzo (
it.discussioni.consumatori.tutela questo pregevole testo pregno di
Post by Catrame
Era il 05/01/2022 quando l'utente Hugo Stiglitz (
it.discussioni.consumatori.tutela questo pregevole testo pregno di
Per «tutelare la salute pubblica e mantenere adeguate condizioni di
sicurezza nell'erogazione delle prestazioni di cura e assistenza,
l'obbligo vaccinale» anti Covid si applica a tutti i residenti in Italia,
anche cittadini europei e stranieri, che «abbiano compiuto il
cinquantesimo anno di età». Lo si legge nella bozza, che l'ANSA ha potuto
visionare, di dl Covid attesa in Cdm. L'obbligo vale «fino al 15 giugno»,
ma la data sarebbe in discussione. Sono esentati i casi di «accertato
pericolo per la salute, in relazione a specifiche condizioni cliniche
documentate, attestate dal medico di medicina generale o dal medico
vaccinatore».
col cazzo!
aahhahahahha godo sporchi antivaccinisti di merda
 Cento euro una tantum: è questa la multa prevista per tutti gli over 50
(lavoratori e non) che non saranno in regola con l'obbligo vaccinale a
partire dal 1° febbraio 2022.
https://www.quotidiano.net/cronaca/multa-non-vaccinati-1.7223262
hahahahahaahahahahahahahahaahha
sporchi vaccinati untori di merda, LOL!
ridi ridi
intanto pagate
spendo d+ per una puttana,
Torna al tuo gregge, pecora! LOL!
che poi è tt da vedere se si dovrà veramente, è una "legge" porcata
anticostituzionale, lo stato mi obbliga però gli devo firmare la manleva,
ricosi a gogo, LOL!
per il momento si registra che sarebbe dovuto essere
sulla gazzetta ufficiale di oggi, ma! non c'è!
Hugo Stiglitz
2022-01-08 11:33:43 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Antares
Era il 07/01/2022 quando l'utente Lo Smilzo (
it.discussioni.consumatori.tutela questo pregevole testo pregno di
Post by Lo Smilzo
Post by Catrame
Era il 05/01/2022 quando l'utente Hugo Stiglitz (
it.discussioni.consumatori.tutela questo pregevole testo pregno di
Per «tutelare la salute pubblica e mantenere adeguate condizioni di
sicurezza nell'erogazione delle prestazioni di cura e assistenza,
l'obbligo vaccinale» anti Covid si applica a tutti i residenti in Italia,
anche cittadini europei e stranieri, che «abbiano compiuto il
cinquantesimo anno di età». Lo si legge nella bozza, che l'ANSA ha potuto
visionare, di dl Covid attesa in Cdm. L'obbligo vale «fino al 15 giugno»,
ma la data sarebbe in discussione. Sono esentati i casi di «accertato
pericolo per la salute, in relazione a specifiche condizioni cliniche
documentate, attestate dal medico di medicina generale o dal medico
vaccinatore».
col cazzo!
aahhahahahha godo sporchi antivaccinisti di merda
Cento euro una tantum: è questa la multa prevista per tutti gli over 50
(lavoratori e non) che non saranno in regola con l'obbligo vaccinale a
partire dal 1° febbraio 2022.
https://www.quotidiano.net/cronaca/multa-non-vaccinati-1.7223262
hahahahahaahahahahahahahahaahha
sporchi vaccinati untori di merda, LOL!
ridi ridi
intanto pagate
spendo d+ per una puttana,
Torna al tuo gregge, pecora! LOL!
che poi è tt da vedere se si dovrà veramente, è una "legge" porcata
anticostituzionale, lo stato mi obbliga però gli devo firmare la manleva,
ricosi a gogo, LOL!
per il momento si registra che sarebbe dovuto essere
sulla gazzetta ufficiale di oggi, ma! non c'è!
Il testa bianca del colle non l'ha ancora firmato, dice..
Paperino
2022-01-08 16:26:52 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Antares
per il momento si registra che sarebbe dovuto essere
sulla gazzetta ufficiale di oggi, ma! non c'è!
E' valido da oggi, ma era già - ovviamente - su quella di ieri:
https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2022/01/07/22G00002/sg

"DECRETO-LEGGE 7 gennaio 2022, n. 1 (Raccolta 2022)
Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza COVID-19, in particolare
nei luoghi di lavoro, nelle scuole e negli istituti della formazione
superiore.
(22G00002) (GU Serie Generale n.4 del 07-01-2022)
note: Entrata in vigore del provvedimento: 08/01/2022"

Bye, G.
Pigrotto
2022-01-09 02:08:02 UTC
Rispondi
Permalink
Quindi se gli ebeti che ci governano metterano una 4a dose, chi ne ha già
fatte 3 non facendo la 4a e avendo + di 50 anni verrà multato?
In base a questo decreto sì... a meno che il decreto decada senza la
necessaria conversione del parlamento oppure dopo la notifica
dell'inadempimento venga presentata l’eventuale "certificazione relativa
al differimento o all’esenzione dall’obbligo vaccinale, ovvero altra
ragione di assoluta e oggettiva impossibilità".
Per l'obbligo vaccinale ci vuole una legge non decreto legge,
Il decreto legge è in effetti un atto provvisorio sino alla conversione
in legge. Ma ha comunque forza di legge finchè non decade.
Non è un vaccino ma siero sperimentale, i dati della sperimentazione saranno
disponibili dal 2024
Fosse pure un Kyrie eleison da recitare, c'è un atto avente forza di
legge che lo impone "al fine di contenere il rischio di contagio",
"per la prevenzione delle infezioni" e ora "al fine di tutelare la
salute pubblica e mantenere adeguate condizioni di sicurezza
nell’erogazione delle prestazioni di cura e assistenza".

Se tu avessi letto e capito il decreto, potresti invece dirmi a buona
ragione che è un atto inidoneo a conseguire le finalità che si prepone
perchè tardivo e inefficace, nonchè rivolto ad un esigua minoranza di
soggetti in base ad un criterio meramente anagrafico, scisso dal
concreto esercizio di attività più rischiose, o da condizioni soggettive
di fragilità o maggiore vulnerabilità alla malattia.
Questo svela un intento meramente intimidatorio e punitivo, molto
diverso dalla tutela della salute.

Per tutelare la salute, bastava sacrificare un po' di traffici durante
le festività commerciali. Oppure imporre la protezione vaccinale
innanzitutto a diabetici, obesi, ipertesi o comunque ai soggetti in
concreto più vulnerabili in funzione dell'attività svolta o dello stato
di salute.
Il criterio anagrafico scelto oggi è tardivo e punitivo più che protettivo.
E Brunetta che esce dal palazzo ringhiando che "consentiremo solo di
andare a comprare pane e formaggio" è di una bassezza ignobile più che
fisica.
Sentirò il mio avvocato.
Ti costa meno la sanzione. E ancora meno la vaccinazione. Ma a questo
punto, comprenderei la disobbedienza.
Hans
2022-01-09 08:02:07 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Paperino
Post by Antares
per il momento si registra che sarebbe dovuto essere
sulla gazzetta ufficiale di oggi, ma! non c'è!
https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2022/01/07/22G00002/sg
"DECRETO-LEGGE 7 gennaio 2022, n. 1 (Raccolta 2022)
Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza COVID-19, in particolare
nei luoghi di lavoro, nelle scuole e negli istituti della formazione
superiore.
(22G00002) (GU Serie Generale n.4 del 07-01-2022)
note: Entrata in vigore del provvedimento: 08/01/2022"
Decreto palesemente anti-constituzionale!

Articolo 32
La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e
interesse della collettivita', e garantisce cure gratuite agli indigenti.

Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non
per disposizione di -> legge. <- La -> legge <- non puo' in nessun caso
violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana.
Bernardo Rossi
2022-01-09 08:05:19 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Hans
Decreto palesemente anti-constituzionale!
Temo che dovrà essere la Corte Costituzionale a deciderlo, fino ad
allora non lo è.


--
Pigrotto
2022-01-09 15:51:25 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Hans
Post by Paperino
"DECRETO-LEGGE 7 gennaio 2022, n. 1 (Raccolta 2022)
Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza COVID-19, in particolare
nei luoghi di lavoro, nelle scuole e negli istituti della formazione
superiore.
(22G00002) (GU Serie Generale n.4 del 07-01-2022)
note: Entrata in vigore del provvedimento: 08/01/2022"
Decreto palesemente anti-constituzionale!
Articolo 32
...
Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non
per disposizione di -> legge. <- La -> legge <- non puo' in nessun caso
violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana.
La riserva di legge può essere assoluta (come ad esempio nelle materie
di diritto penale) oppure relativa (come in molte altre materie).
Persino in materia penale si può legiferare anche con gli atti aventi
forza di legge (decreto legislativo delegato, decreto legge). Figurarsi
in stato di emergenza sanitaria.
Il punto non è quello (anche perchè a convertirlo in legge ordinaria è
un attimo visti i numeri della maggioranza in parlamento).

Il punto più evidente è innanzitutto politico. L'ignobile bassezza
(interiore) di Brunetta che esce dal palazzo e si rivolge ai cittadini
come ai sudditi di Versailles ( "permetteremo che possano solo andare a
comprare pane e formaggio") è la confessione della vera ratio legis
espressa dal decreto: punire, vaccinare e lasciare correre i contagi.
Questo decreto è un fallo di frustrazione del governo Draghi di fronte
ai ritardi e ai fallimenti nel contenere i contagi e se ci fosse un
arbitro giusto, ordinerebbe l'espulsione di almeno mezza squadra.

Altro punto, metagiuridico, è che l'estensione dello stato di emergenza
sanitaria (come la stessa legge riconosce) si giustifica con la tutela
della salute pubblica e il contenimento dei CONTAGI (che infatti sono la
fonte delle varianti, della malattia, dei ricoveri e dei decessi) poi i
superpoteri emergenziali vanno effettivamente rivolti ad arginare i
CONTAGI, non a *punire alla cieca* per fasce d'età senza considerare la
concreta esposizione al rischio per le attività svolte o le patologie
pregresse.

Senza limiti alla circolazione, anche vaccinare oltre il 90% della
popolazione con vaccini obsoleti NON HA ARGINATO I CONTAGI.
E se non si arginano i contagi, il virus continuerà a circolare e
mutare, e non avremo mai vaccini abbastanza aggiornati da uscire
dall'emergenza sanitaria.
In compenso il governo avrà un'arma emergenziale per punire
impropriamente gli oppositori, tenuti a pane e formaggio, e per
soddisfare il revanscismo di Brunetta.
carletto
2022-01-10 19:06:05 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Pigrotto
Senza limiti alla circolazione, anche vaccinare oltre il 90% della
popolazione con vaccini obsoleti NON HA ARGINATO I CONTAGI.
E se non si arginano i contagi, il virus continuerà a circolare e
mutare,
Il "virus" continuera' a circolare e mutare, come ha sempre fatto,
chissa' da quando, magari da secoli, e lo fara' probabilmente per secoli
ancora.
Fattene una ragione, una volta per tutte.
Post by Pigrotto
e non avremo mai vaccini abbastanza aggiornati da uscire
dall'emergenza sanitaria.
E non credo ce ne saranno mai, in grado di prevedere il futuro, e
soprattutto di essere iniettati simultaneamente a 7 milardi di persone.
Fattene una ragione, anche su questo, una volta per tutte.
Mi sembra evidente che NON e' questa la strada.
Che oltretutto sta diventando anche pericolosa, per tanti aspetti.
Basta un minimo di logica per capirlo, non ci vuole chissa' che.

carletto
GMG
2022-01-10 11:08:59 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Hans
Post by Paperino
Post by Antares
per il momento si registra che sarebbe dovuto essere
sulla gazzetta ufficiale di oggi, ma! non c'è!
https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2022/01/07/22G00002/sg
"DECRETO-LEGGE 7 gennaio 2022, n. 1 (Raccolta 2022)
Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza COVID-19, in particolare
nei luoghi di lavoro, nelle scuole e negli istituti della formazione
superiore.
(22G00002) (GU Serie Generale n.4 del 07-01-2022)
note: Entrata in vigore del provvedimento: 08/01/2022"
Decreto palesemente anti-constituzionale!
Articolo 32
La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e
interesse della collettivita', e garantisce cure gratuite agli indigenti.
Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non
per disposizione di -> legge. <- La -> legge <- non puo' in nessun caso
violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana.
il problema di voi ciarlatani è che tirate fuori una frase: "è
incostituzionale" eppoi pensate che quella frase abbia un senso
o una conseguenza...

invece è solo una frase da ciarlatani senza senso
e senza conseguenze, buona solo per convincere qualche
"pesce fuor d'acqua" (cit. Deboni) o "scappato da casa" (cit. nonno
Giuseppe)...

altre frasi senza senso da ciarlatani nel recente passato:

-il mondo finirà nel 2021

-le mascherine uccidono

-il virus non esiste

-la terra è piatta (quelli che hanno costruito stonehenge
o le piramidi già sapevano che la terra non era piatta)

-le scie sono chimiche (questa è vera! la condensazione acquea
si può definire chimico/fisica ma sempre acqua resta)
Hans
2022-01-11 06:34:47 UTC
Rispondi
Permalink
Post by GMG
Post by Hans
Post by Paperino
Post by Antares
per il momento si registra che sarebbe dovuto essere
sulla gazzetta ufficiale di oggi, ma! non c'è!
https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2022/01/07/22G00002/sg
"DECRETO-LEGGE 7 gennaio 2022, n. 1 (Raccolta 2022)
Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza COVID-19, in particolare
nei luoghi di lavoro, nelle scuole e negli istituti della formazione
superiore.
(22G00002) (GU Serie Generale n.4 del 07-01-2022)
note: Entrata in vigore del provvedimento: 08/01/2022"
Decreto palesemente anti-constituzionale!
Articolo 32
La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto
dell'individuo e interesse della collettivita', e garantisce cure
gratuite agli indigenti.
Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario
se non per disposizione di -> legge. <- La -> legge <- non puo' in
nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona
umana.
il problema di voi ciarlatani
Non lo so.

Suppongo pero' che in quel ampio 'voi' comprende pure la tua progenie oltre
nel tuo caso essere quel colui che conosce tutto, ma ignorando invece se'
stesso, sia infine privo di ogni cosa.
Post by GMG
è che tirate fuori una frase: "è
incostituzionale" eppoi pensate che quella frase abbia un senso
o una conseguenza...
non lo so
Post by GMG
invece è solo una frase da ciarlatani senza senso
e senza conseguenze, buona solo per convincere qualche
"pesce fuor d'acqua" (cit. Deboni) o "scappato da casa" (cit. nonno
Giuseppe)...
non lo so
Post by GMG
-il mondo finirà nel 2021
non lo so
Post by GMG
-le mascherine uccidono
non lo so
Post by GMG
-il virus non esiste
non lo so
Post by GMG
-la terra è piatta (quelli che hanno costruito stonehenge
o le piramidi già sapevano che la terra non era piatta)
non lo so
Post by GMG
-le scie sono chimiche (questa è vera! la condensazione acquea
si può definire chimico/fisica ma sempre acqua resta)
non lo so

Ora spiego perche' ho risposto con 'non lo so', sebbene di fronte agli
sciocchi e agli imbecilli esiste un modo solo per rivelare la propria
intelligenza cioe' quello di non parlare con loro, ma tant'e'.

Quindi: un uomo che aveva passato la sua vita sui libri provava gelosia per
Nasreddin Hodja che gli sembrava usurpare la sua posizione di sapiente. Per
metterlo alla prova, gli invia una lista di quaranta domande in cui gia' il
solo enunciato presuppone grandi conoscenze. In una lettera di
accompagnamento egli prega Nasreddin di rispondere a ciascuna di esse.
Masreddin prende la lista e, come risposta alla prima domanda, scrive 'Non
lo so'. Alla seconda scrive ancora 'Non lo so'. E cosi' di seguito, senza
eccezioni, fino alla quarantesima. Sua moglie, che l'ha visto, lo prende in
giro: 'Nasreddin, hai solo perso tempo, e in modo assai stupido. Avresti
dovuto scrivere, molto semplicemente: Non conosco nessuna risposta'. 'O
moglie, come sei ingrata! - le risponde Hodja - Non capisci che quest'uomo
s'e' dato la pena di mostrare tutta la sua sapienza con le sue domande?
Percio' io, in segno di cortesia, con le mie risposte, gli mostro tutta la
mia ignoranza'.

Fatti curare, ma da uno veramente bravo.
carletto
2022-01-10 19:10:34 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Hans
Articolo 32
La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e
interesse della collettivita', e garantisce cure gratuite agli indigenti.
Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non
per disposizione di -> legge. <- La -> legge <- non puo' in nessun caso
violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana.
A parte la Costituzione (porella..), e' il fatto di DOVER firmare un
consenso per avere un trattamento obbligatorio che ha veramente un che
di rivoluzionario. Cioe', altro che Einstein, qua si sovvertono proprio
le leggi della logica.... LOL

carletto
Roberto Deboni DMIsr
2022-01-14 03:45:38 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Lo Smilzo
Post by Catrame
Era il 05/01/2022 quando l'utente Hugo Stiglitz (
it.discussioni.consumatori.tutela questo pregevole testo pregno di
Per «tutelare la salute pubblica e mantenere adeguate condizioni di
sicurezza nell'erogazione delle prestazioni di cura e assistenza,
l'obbligo vaccinale» anti Covid si applica a tutti i residenti in Italia,
anche cittadini europei e stranieri, che «abbiano compiuto il
cinquantesimo anno di età». Lo si legge nella bozza, che l'ANSA ha potuto
visionare, di dl Covid attesa in Cdm. L'obbligo vale «fino al 15 giugno»,
ma la data sarebbe in discussione. Sono esentati i casi di «accertato
pericolo per la salute, in relazione a specifiche condizioni cliniche
documentate, attestate dal medico di medicina generale o dal medico
vaccinatore».
col cazzo!
aahhahahahha godo sporchi antivaccinisti di merda
Cento euro una tantum: è questa la multa prevista per tutti gli over 50
(lavoratori e non) che non saranno in regola con l'obbligo vaccinale a
partire dal 1° febbraio 2022.
https://www.quotidiano.net/cronaca/multa-non-vaccinati-1.7223262
hahahahahaahahahahahahahahaahha
La multa la prendono anche tutti gli over 50 che erano
vaccinati con le due dosi e non riescono a fare in
tempo il booster entro 6 mesi dalla seconda vaccinazione.

Quindi, cosa c'entrano gli antivaccinisti ?

8>< ----
Continua a leggere su narkive:
Loading...