Discussione:
Vaccini: un italiano su quattro è contrario, solo il 50% è sicuro
(troppo vecchio per rispondere)
Hugo Stiglitz
2021-06-09 07:57:43 UTC
Permalink
Ci sono gli indecisi che probabilmente alla fine in buona parte si
vaccineranno, c’è chi esita in attesa di vedere come va la pandemia per
decidere e poi ci sono quelli ribattezzati come “ni-vax” perché difficili da
convincere. E infine c’è lo zoccolo duro dei no vax che non accetteranno mai
di immunizzarsi. È su questa ampia fetta di italiani che si gioca la partita
più importante della più grande campagna vaccinale di tutti i tempi: quella
che proverà a raggiungere entro settembre con i vaccini l’80% degli
italiani, compresi i 12-15enni come chiesto dal commissario Figliuolo per
assicurarsi l’ambita immunità di gregge


https://www.ilsole24ore.com/art/vaccini-italiano-quattro-e-contrario-solo-50percento-e-sicuro-AEH8p6N
--
Italiani sempre rumore, sempre cantare chitarra e
mandolino! Silenzio! Teteschi noi, no italiani mandolino.
Dredd
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by Hugo Stiglitz
Ci sono gli indecisi che probabilmente alla fine in buona parte si
vaccineranno, c?è chi esita in attesa di vedere come va la pandemia per
decidere e poi ci sono quelli ribattezzati come ?ni-vax? perché difficili da
convincere. E infine c?è lo zoccolo duro dei no vax che non accetteranno mai
di immunizzarsi.
Ora nessun problema, ma in autunno vedrai come corrono a farselo.


--
GMG
2021-06-09 09:57:35 UTC
Permalink
Post by Hugo Stiglitz
Ci sono gli indecisi che probabilmente alla fine in buona parte si
vaccineranno, c’è chi esita in attesa di vedere come va la pandemia per
decidere e poi ci sono quelli ribattezzati come “ni-vax” perché
difficili da convincere. E infine c’è lo zoccolo duro dei no vax che non
accetteranno mai di immunizzarsi. È su questa ampia fetta di italiani
che si gioca la partita più importante della più grande campagna
vaccinale di tutti i tempi: quella che proverà a raggiungere entro
settembre con i vaccini l’80% degli italiani, compresi i 12-15enni come
chiesto dal commissario Figliuolo per assicurarsi l’ambita immunità di
gregge
https://www.ilsole24ore.com/art/vaccini-italiano-quattro-e-contrario-solo-50percento-e-sicuro-AEH8p6N
L'esperienza UK dimostra che la vaccinazione è utile
e lo dimostra in modo DOPPIO!

Siccome in UK hanno puntato sulla sola PRIMA
dose a tutti, cioè non completando di fatto
il ciclo vaccinale, si sono accorti che la
variante indiana fa presa anche sui vaccinati prima
dose anche se in misura decisamente minore che sui
non vaccinati.

Ma anche si sono accorti che la variante indiana fa presa
molto ma molto meno, statisticamente parlando, su chi
ha avuto il ciclo completo anche della seconda dose.

Questa è una doppia conferma della validità
e della necessità della vaccinazione!

In pratica oggi abbiamo conferma, grazie alla esperienza UK,
quello che fino a ieri era solo una previsione,
cioè che i vaccini proteggono dal contagio fino ad una
certa percentuale che aumenta di molto dopo
la seconda dose avvicinandosi e superando il 90%
di protezione contro il contagio.

Il fatto che la maggioranza degli abitanti UK
abbiano ricevuto una sola dose li ha esposti
alla possibilità di una contagio con maggior
percentuale rispetto a quelli che hanno ricevuto
anche la seconda dose.

Ma sempre in UK si sono potute constatare tre cose:

-una sola dose protegge fino ad una percentuale X
per le vecchie varianti del virus e a percentuali inferiori
per le nuove varianti in particolar modo alla variante
indiana che ha fatto una doppia variazione
- ma protegge comunque molto di più rispetto ai non vaccinati!

-due dosi proteggono molto di più, oltre il 90%
anche verso le nuove varianti!
-questa è una conferma sul campo, inequivocabile,
dell'alto valore della vaccinazione!

-le vaccinazioni, una e due dosi, proteggono quasi al
100% dalla morte e dagli aggravamenti nel caso
di contagio, anche delle nuove varianti!


e questa ultima cosa, che è una conferma sul campo,
direi che taglia la testa al toro!

Scenari futuri italiani?

Difronte ai no-vax, che oggi parlano di "lungo periodo"
si staglierà la dura realtà che sarà a "breve periodo",
cioè se e quando la variante indiana o una nuova variante,
approderà in Italia si ammaleranno quasi solo i non vaccinati
e finiranno in ospedale solo i non vaccinati...

Se, come speriamo, le nuove varianti saranno rallentate
sarà, a tutti gli effetti, la dimostrazione dell'efficacia
del vaccino, allora cosa si dovranno inventare i no-vax?

A me sembra già di vedere qualche crepa
sul fronte no-vax perché noto che diversi di loro
stanno mettendo le "mani avanti" su eventuali cure
"alternative" e "palliative" in alternativa al vaccino.

Come tutte le cure "alternative" faranno una certa presa,
lo ammetto, ma solo su una picco parte di persone,
molte meno di quelle che oggi sono no-vax e ni-vax,
non fosse altro che per il semplice motivo che il vaccino
è gratis e permette di non ammalarsi, mentre le cure
"alternative" costano senz'altro più di zero!

Speriamo che non accada il terzo scenario quello
tragico:

-nel mese X arriva in Italia e si diffonde la variante Y
che colpisce il 10/15% dei vaccinati ed il 50% dei non vaccinati

-il 5% dei vaccinati, data la forza della nuova variante
finisce in ospedale

-ma i posti in ospedale sono già tutti presi
dai malati non vaccinati!

Cosa potrebbe succedere, a livello del sentire sociale
dell'opinione pubblica, ai no-vax?


C'è anche un versione "light" dello scenario tragico:

-nel mese X arriva in Italia e si diffonde la variante Y
che colpisce il 10% dei vaccinati ed il 40% dei non vaccinati

-nessuno o quasi dei vaccinati finisce in ospedale

-il 10% dei non vaccinarti finisce in ospedale

-gli ospedali si ri-bloccano per salvare i no vaccinati,
si ri.bloccano le visite mediche e le cure per le altre
malattie, magari si deve rifare anche un lockdown

Cosa potrebbe succedere, a livello del sentire sociale
dell'opinione pubblica, ai no-vax?


Ecco, fossi io un ni-vax ci penserei e se fossi un no-vax
ci penserei 2 volte!

Ti consiglierei, quindi, di andarci più cauto nelle tue
esternazioni da no/ni-vax...

oppure preparati un posto dove nasconderti!

a presto! salutissimi!
the F.O.
2021-06-09 10:18:58 UTC
Permalink
cazzate cattocomuniste, inventate per difendere il governo Conte2 con PD
+M5S+LEU che non hanno portato nemmeno una licenza di vaccino in Italia.

La riprova che sono cazzate, é che c'è ressa negli open day, i portali
regionali vanno in esaurimento scorte in poco tempo.

Non ci sono vaccini, e quindi i Mass Media Cattocomunisti per non parlare
del fatto che non ci sono vaccini, per difendere il governo Conte2 quanto
PD+M5S+LEU (la rai è da sempre sotto il giogo politico, Media$et é il
soccorso azzurro di PD+M5S, La7 è una banda di pentastellati del fattoq)
s'inventano la palla che gli italiani non si vogliono vaccinare.
--
-
---
I molti partiti comunisti italiani che stanno a DX, al centro, a SX
finiranno anche i denari di Draghi, il 31/10/2019 (circa)
Continua a leggere su narkive:
Loading...