Discussione:
Funivia e ancora stampa becera anche sui giornali maggiori
(troppo vecchio per rispondere)
Roberto Deboni DMIsr
2021-05-27 03:35:05 UTC
Permalink
Sulla Funivia del Mottarone:

"crollo" (non e' crollato nulla)
"fune tranciata" (non era la fune portante e poi e' piu'
probabile che un trancio secco sulla
traente non sia la funa, ma l'intestazione
del cavo)

Ma e' cosi' difficile fare qualche ricerca ?

Cosa invece e' accaduto:

"La staffa di metallo [forchettone] che serve a tenere aperte le
ganasce dei freni viene inserito durante i test per verificare il
corretto funzionamento dei cavi, a cabina vuota, e tolto quando la
stessa entra regolarmente in funzione, per permettere il
funzionamento dei freni."

E la cabina non e' caduta perche' non piu' "sostenuta",
ma perche', senza i freni, ha iniziato una folle corsa,
fino a sbalzare fuori dal cavo al pilone incontrato con
una velocita' sufficiente da fare da trampolino di lancio
(i cavi ad un pilone fanno un angolo, non sono rettilinei).


Prime voci dicono che il controllo del sistema frenante
aveva dei problemi, frenando piu' volte durante il servizio
odrinario (immagino il fastidio/spavento per i passeggeri)
e che ogni volta la fune traente subiva uno strattone.
Il problema di queste frenate improvvise e ripetute e'
paragonabile ad usare un martello per piantare chiodi.

Se "appoggiate" e "premette" sul martello, il chiodo non
entra facilmente, e tanto meno se il legno e' duro.
Ma se lanciate il martello, "il colpo" manda giu'
il chiodo. Ora le funi sono calcolate per resistere ai
sforzi del funzionamento orario, ovvero "un tiro leggermente
piu' brusco alla partenza, peraltro i motori con inverter
non partono secchi di colpo, e poi un tiro costante".
Ma se con la cabina in corsa, il freno inchioda, la
corda di tiro (e il suo aggancio) subiscono un colpo secco
che per pochi istanti supera di molto i valori ordinari.
Naturalmente ci sono elevati fattori di sicurezza che
danno una resistenza di riserva sufficiente per parare
questi eventi. E naturalmente, l'ingegnere progettista
prescrive che in caso di eventi anomali, si fermi tutto,
si rimedi al difetto che fa scattare i freni, si rifaccia
o cambi i giunti. Altrimenti si dovrebbe progettare una
fine dieci volte piu' grossa, come la fune portante.

Ma se le prescrizioni del progettista non vengono applicate ... ?
La fune e' sottoposta a colpi ripetuti, e mai rimpiazzata,
fino a che ... si sfila dalla giuntura di colpo.
La funa di per se' e' improbabile che si tranci, senza
cominciare a mostrare prima sfilacciamenti ben visibili.

Un dejavu:

<https://en.wikipedia.org/wiki/1990_Tbilisi_aerial_tramway_accident>

Eccome come si intesta una fune:

<https://www.funimont.it/wp-content/uploads/2018/04/Testa-Fusa-in-60-Secondi.mp4>
soccmel
2021-05-27 09:12:56 UTC
Permalink
Blablabla, e' arrivato il sapientone.
Vai la' e fai tu le indagini.
--
Una vita da pezzente, sempre prono (pirex)
GMG
2021-05-27 09:57:37 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Prime voci dicono che il controllo del sistema frenante
aveva dei problemi,
io, appena saputa la notizia, ho detto con mia moglie
che era sgomenta dell'accaduto:

"ci sarà sicuramente una mancata manutenzione"

invece non era una distrazione
o vagabondismo, era proprio omicidio premeditato!

la realtà ha, di nuovo, superato la mia fantasia,
anche quella più incredibile
Valerio Vanni
2021-05-27 17:39:15 UTC
Permalink
Post by GMG
io, appena saputa la notizia, ho detto con mia moglie
"ci sarà sicuramente una mancata manutenzione"
invece non era una distrazione
o vagabondismo, era proprio omicidio premeditato!
L'omidicio premeditato è un'altra cosa.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
GMG
2021-05-28 11:06:38 UTC
Permalink
Post by Valerio Vanni
Post by GMG
io, appena saputa la notizia, ho detto con mia moglie
"ci sarà sicuramente una mancata manutenzione"
invece non era una distrazione
o vagabondismo, era proprio omicidio premeditato!
L'omidicio premeditato è un'altra cosa.
come definizione giuridica senz'altro!

però io sono abbastanza sicuro che le persone
che hanno deciso e quelle che hanno materialmente fatto
il lavoro di bloccare i freni, la cosa l'abbiano
sia "meditata" che "premeditata"

per dirla in un'altra maniera e per cercare
di spiegare meglio il mio personale
concetto di "premeditazione" riguardo
questo particolare caso racconto
un fatto:

Operaio "aggiustatore" che lavora
alla manutenzione delle presse di una grande
azienda.

Quando lui interviene di solito bypassa
i blocchi di sicurezza delle presse.
E' normale procedura di manutenzione
ammessa solo a tecnici specializzati in questo.

La notte, nel suo letto, mentre dorme,
l'operaio si sveglia con il presentimento
di aver lasciato bloccata una sicurezza in una
pressa che sarebbe stata usata in produzione dalle
6 della mattina stessa.

L'operaio che ha "premeditato" la cosa, si veste,
parte come una furia, si precipita in fabbrica
e controlla la pressa accorgendosi, che in realtà era tutto
a posto!

Invece gli operai della funivia hanno "premeditato"
una cosa con comportamenti differenti dal "mio"
operaio.
MA non si può dire che loro non si siano mai
posti la "meditazione" "preventiva" sui
possibili effetti del loro comportamento!
Valerio Vanni
2021-05-28 12:07:48 UTC
Permalink
Post by GMG
Post by Valerio Vanni
Post by GMG
invece non era una distrazione
o vagabondismo, era proprio omicidio premeditato!
L'omidicio premeditato è un'altra cosa.
come definizione giuridica senz'altro!
Ma dato che si parla di cose parecchio rilevanti dal punto di vista
giuridico, non si può prescindere da queste.
Post by GMG
però io sono abbastanza sicuro che le persone
che hanno deciso e quelle che hanno materialmente fatto
il lavoro di bloccare i freni, la cosa l'abbiano
sia "meditata" che "premeditata"
Sicuramente il fatto che non sia stata una svista di un momento ma
un'azione deliberata è un'aggravante.

In tutto questo manca, però, la volontà di uccidere.
Il passaggio "voglio uccidere quelle persone sulla funivia, per i
motivi x y z (il cosiddetto "movente"), quindi disattivo i freni".
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Sinuhe
2021-05-30 00:24:13 UTC
Permalink
Post by GMG
Post by Valerio Vanni
Post by GMG
io, appena saputa la notizia, ho detto con mia moglie
"ci sarà sicuramente una mancata manutenzione"
invece non era una distrazione
o vagabondismo, era proprio omicidio premeditato!
L'omidicio premeditato è un'altra cosa.
come definizione giuridica senz'altro!
Nei vari notiziari tv e sui giornali, dicono "Si indaga per omicidio colposo
plurimo e lesioni colpose.". Premeditato non ho avuto occasione di sentirlo
nè leggerlo.
GMG
2021-05-31 10:22:05 UTC
Permalink
Post by Sinuhe
Post by GMG
Post by Valerio Vanni
Post by GMG
io, appena saputa la notizia, ho detto con mia moglie
"ci sarà sicuramente una mancata manutenzione"
invece non era una distrazione
o vagabondismo, era proprio omicidio premeditato!
L'omidicio premeditato è un'altra cosa.
come definizione giuridica senz'altro!
Nei vari notiziari tv e sui giornali, dicono "Si indaga per omicidio
colposo plurimo e lesioni colpose.". Premeditato non ho avuto occasione
di sentirlo nè leggerlo.
ok non è premeditato in senso giuridico, ho sbagliato
a non scriverlo fra parentesi, perché lo intendevo in altro modo

e faccio un ulteriore esempio:

quelli del "metanolo" sapevano che il
metanolo fa male

quelli dei "forchettoni" sapevano
che la mancanza del freno fa male

quindi ci avranno pensato sicuramente

almeno io e molti altri ci avremmo pensato
Pinco Panco
2021-05-31 12:04:51 UTC
Permalink
quelli dei "forchettoni" sapevano che la mancanza del freno fa male
nell'uso aerospaziale le cose dipinte in rosso sono 'REMOVE BEFORE
FLIGHT'
Sinuhe
2021-06-01 00:12:22 UTC
Permalink
quelli dei "forchettoni" sapevano che la mancanza del freno fa male
nell'uso aerospaziale le cose dipinte in rosso sono 'REMOVE BEFORE FLIGHT'
nell'intervista al direttore quando lo hanno "dimesso" aveva infatti
dichiarato che quell'attrezzo lo aveva fatto verniciare lui di rosso proprio
perchè fosse evidente la sua eventuale presenza.
pirex
2021-05-27 12:04:15 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
"crollo" (non e' crollato nulla)
Nooooo, però è "finita e rotolata a terra" la cabina
e ci sono stati 14 morti.
La cabina che per te non sarebbe crollata ma per la quasi totalità
delle persone è andata a terra, e sai perché?
Perché i proprietari si preoccupavano esclusivamente del loro portafoglio.
E tu continua pure a farti le seghe mentali.
--
pirex <***@pakita.sus>
pirex, stesso nick dal marzo del 2003, chi non mi sopporta può
plonkarmi facilmente.
Diffidate dei poveri mentecatti, odiatori di professione, bugiardi
xenofobi nazifascioidi dai mille nick
che si spacciamo per pirex per vomitare la loro bile.
https://tinyurl.com/y38zfyz9
https://tinyurl.com/yfj98c85
Roberto Deboni DMIsr
2021-05-27 13:28:31 UTC
Permalink
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
"crollo" (non e' crollato nulla)
Nooooo, però è "finita e rotolata a terra" la cabina
e ci sono stati 14 morti.
La cabina che per te non sarebbe crollata ma per la quasi totalità
delle persone è andata a terra, e sai perché?
Definire "crollo", ma dal dizionario della lingua italiana.
Post by pirex
Perché i proprietari si preoccupavano esclusivamente del loro portafoglio.
No! E' accaduto perche' lo Stato ha smesso di fare i controlli
per cui si fa pagare salati contributi e tasse.
E nel caso del Ponte Morandi si parla di un decennio di mancati
controlli.
Proprio la vicenda del Ponte Morandi e' una ulteriore dimostrazione
dell'inaffidabilita' totale dello Stato di oggi (che non e' piu'
quello dello Stato democratica "meno illiberale" degli anni '60).
Post by pirex
E tu continua pure a farti le seghe mentali.
Per come la vedo io tutta questa stampa becera sta di fatto
cercando di togliere responsabilita' ai colpevoli.
Dopotutto un "crollo" appare moralmente meno coinvolgente
di una "criminale rimozione delle sicurezze".

Nella mia mentalita' di tecnico una corretta imputazione della cause
e' fondamentale per prevenire le tragedie. E quando c'e' di mezzo
l'errore umano, esso va detto chiaramente, senza mezzi termini,
senza schivarlo con ipotesi di disastri piu' o meno volere
dell'onnipotente.

E su tutto questo, noi fruitori del servizio pubblico (pagato
con l'imposta sul TV e altre tasse anche per finanziare la stampa)
abbiamo il diritto di pretendere che i giornalisti facciano un
minimo di ricerca oggettiva prima di sputare le loro notizie a
passare le loro, non richieste, opinioni.

Date titoli e sottotitoli fuorvianti non deve essere considerato
accettabile. Punto.
GMG
2021-05-27 13:53:04 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
"crollo" (non e' crollato nulla)
Definire "crollo", ma dal dizionario della lingua italiana.
https://www.treccani.it/vocabolario/crollo/

https://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/C/crollo.shtml

"crollo" è un buon sinonimo per descrivere l'accaduto

ma siccome lei è un pignolino la dinamica dell'incidente
non si può definire "crollo" fino al momento del "crollo"
o "caduta rovinosa" della cabina a terra

si potrebbe dire "scivolamento libero senza freni
poi urto a velocità elevata, infine crollo"

diciamo che la parola "crollo" definisce, in una sola parola
la causa principale delle morti...
perché me ne darà atto che durante lo "scivolamento
senza freni e cioè fino all'istante prima dell'urto
contro il terreno, cioè al crollo, forse le persone erano
ancora vive...
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by pirex
Perché i proprietari si preoccupavano esclusivamente del loro portafoglio.
No! E' accaduto perche' lo Stato ha smesso di fare i controlli
per cui si fa pagare salati contributi e tasse.
Rimaniamo nel caso specifico (perchè lei ha fatto
il solito tentativo di gettare fumo negli occhi
allargandosi alla ben più complessa situazione del
ponte Morandi). Nel caso specifico secondo lei
è colpa dello Stato?
Vorrei un disegnino esplicativo perchè
ho paura che una sua dimostrazione scritta
sia troppo arzigogolata.

Quindi aspetto un suo disegnino sul perchè la
colpa, ripeto, nel caso specifico, è dello Stato.

Se invece, come penso, è solo una sua opinione,
la ringrazio per averla espressa e la metto
fra le altre sue opinioni senza fondamento e con
meno costrutto.
Valerio Vanni
2021-05-27 17:38:49 UTC
Permalink
Post by GMG
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by Roberto Deboni DMIsr
"crollo" (non e' crollato nulla)
Definire "crollo", ma dal dizionario della lingua italiana.
https://www.treccani.it/vocabolario/crollo/
https://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/C/crollo.shtml
"crollo" è un buon sinonimo per descrivere l'accaduto
E' una scelta linguistica infelice. Il crollo è quando una struttura
implode o si ribalta.
Post by GMG
ma siccome lei è un pignolino la dinamica dell'incidente
non si può definire "crollo" fino al momento del "crollo"
o "caduta rovinosa" della cabina a terra
si potrebbe dire "scivolamento libero senza freni
poi urto a velocità elevata, infine crollo"
No, infine "caduta". Questo è un oggetto che, a un certo punto, è
uscito dalle guide ed è volato giù.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
pirex
2021-05-27 18:12:43 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
"crollo" (non e' crollato nulla)
Nooooo, però è "finita e rotolata a terra" la cabina
e ci sono stati 14 morti.
La cabina che per te non sarebbe crollata ma per la quasi totalità
delle persone è andata a terra, e sai perché?
Definire "crollo", ma dal dizionario della lingua italiana.
Crollata o caduta
sempre 'nterra se n'è gghiuta (se n'è ita,andata).
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by pirex
Perché i proprietari si preoccupavano esclusivamente del loro portafoglio.
No! E' accaduto perche' lo Stato ha smesso di fare i controlli
Purtroppo lo Stato ha delegato tutto o quasi ai privati
i quali fanno i loro interessi.
Nel caso specifico non è chiaro nemmeno chi ne è il proprietario,
se il comune o la regione,
ma questo nulla toglie alla responsabilità dei gestori
che per guadagnare quattro soldi hanno causato,
al di là delle proprie intenzioni ma non per questo incolpevoli,
14 morti, un ferito grave
e tante famiglie distrutte negli affetti più cari.
--
pirex <***@pakita.sus>
pirex, stesso nick dal marzo del 2003, chi non mi sopporta può
plonkarmi facilmente.
Diffidate dei poveri mentecatti, odiatori di professione, bugiardi
xenofobi nazifascioidi dai mille nick
che si spacciamo per pirex per vomitare la loro bile.
https://tinyurl.com/y38zfyz9
https://tinyurl.com/yfj98c85
Sinuhe
2021-05-27 23:52:37 UTC
Permalink
Post by pirex
Purtroppo lo Stato ha delegato tutto o quasi ai privati
i quali fanno i loro interessi.
chissà perchè in questi casi non interviene Pierino/FrancoP a dire che va
bene farlo gestire dai privati, che costano meno e rendono di più.
Con anche questi possibili effetti, però....
cleber
2021-05-28 09:16:03 UTC
Permalink
Post by Sinuhe
chissà perchè in questi casi non interviene Pierino/FrancoP a dire che va
bene farlo gestire dai privati, che costano meno e rendono di più.
lol lol lol
Roberto Deboni DMIsr
2021-05-28 02:37:54 UTC
Permalink
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
"crollo" (non e' crollato nulla)
Nooooo, però è "finita e rotolata a terra" la cabina
e ci sono stati 14 morti.
La cabina che per te non sarebbe crollata ma per la quasi totalità
delle persone è andata a terra, e sai perché?
Definire "crollo", ma dal dizionario della lingua italiana.
Crollata o caduta
sempre 'nterra se n'è gghiuta (se n'è ita,andata).
Ho citato il termine fuori posto, ma visto che siete proprio
ottusi, ecco le parole complete "crollo della funivia" :

<https://www.money.it/Motivi-crollo-funivia-Mottarone>

ma ho capito, fa parte del seminare ambiguita', perche' per voi
e' normale un linguaggio confuso, interpretabile in mille
modi. Abiurate la chiarezza e la semplicita' se per colpa
dei vostri bizantinismi muore qualcuno, un operaio, allora
fatte spallucce. E se messi all'angolo, con tono sprezzante
affibbiate la colpa all'operaio che non ha capito cio'
che per voi era ovvio nel vostro ragionare bizantino.
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by pirex
Perché i proprietari si preoccupavano esclusivamente del loro portafoglio.
No! E' accaduto perche' lo Stato ha smesso di fare i controlli
Purtroppo lo Stato ha delegato tutto o quasi ai privati
i quali fanno i loro interessi.
Cioe', l'italiota ha deciso che il controllo della qualita'
del proprio vino e' demandato all'oste stesso ?

Tipica logica da cultura di stampo fascista.
Non vedete altro, siete proprio formati in tal modo.
pirex
2021-05-28 11:50:10 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by pirex
Post by Roberto Deboni DMIsr
"crollo" (non e' crollato nulla)
Nooooo, però è "finita e rotolata a terra" la cabina
e ci sono stati 14 morti.
La cabina che per te non sarebbe crollata ma per la quasi totalità
delle persone è andata a terra, e sai perché?
Definire "crollo", ma dal dizionario della lingua italiana.
Crollata o caduta
sempre 'nterra se n'è gghiuta (se n'è ita,andata).
Ho citato il termine fuori posto, ma visto che siete proprio
ottusi
Grazie del complimento,
detto da te è una vera soddisfazione,
clap, clap, clap
--
pirex <***@pakita.sus>
pirex, stesso nick dal marzo del 2003, chi non mi sopporta può
plonkarmi facilmente.
Diffidate dei poveri mentecatti, odiatori di professione, bugiardi
xenofobi nazifascioidi dai mille nick
che si spacciamo per pirex per vomitare la loro bile.
https://tinyurl.com/y38zfyz9
https://tinyurl.com/yfj98c85
rail
2021-05-31 08:52:28 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
ma ho capito, fa parte del seminare ambiguita', perche' per voi
e' normale un linguaggio confuso, interpretabile in mille
modi. Abiurate la chiarezza e la semplicita' se per colpa
dei vostri bizantinismi muore qualcuno, un operaio, allora
fatte spallucce. E se messi all'angolo, con tono sprezzante
affibbiate la colpa all'operaio che non ha capito cio'
che per voi era ovvio nel vostro ragionare bizantino.
Ti stai coprendo di ridicolo deboni, sei veramente un pagliaccio.
Trovati un bel cantiere e vai a rompere i coglioni là.
Roberto Deboni DMIsr
2021-05-31 16:04:34 UTC
Permalink
Post by rail
Post by Roberto Deboni DMIsr
ma ho capito, fa parte del seminare ambiguita', perche' per voi
e' normale un linguaggio confuso, interpretabile in mille
modi. Abiurate la chiarezza e la semplicita' se per colpa
dei vostri bizantinismi muore qualcuno, un operaio, allora
fatte spallucce. E se messi all'angolo, con tono sprezzante
affibbiate la colpa all'operaio che non ha capito cio'
che per voi era ovvio nel vostro ragionare bizantino.
Ti stai coprendo di ridicolo deboni, sei veramente un pagliaccio.
Trovati un bel cantiere e vai a rompere i coglioni là.
Un altro con la coda di paglia.

Secondo voi e' un giornalista piccato per i sensi di colpa,
oppure dei tanti zelanti adoratori di qualche VIP del
giornalismo ?

Per arrivare qui cosi', per un primo intervento di questo
genere, deve essersi sentito tanto toccato sul vivo.
Ma e' possibile che c'e' ancora chi ha la faccia di bronzo,
oppure e' cosi' idiota, da difende il giornalismo medio nazionale ?
the F.O.
2021-05-27 18:16:23 UTC
Permalink
Detta tutta nei denti ed in due parole:

-Se fossi un turista che va a sciare, COL CAZZO CHE ANDREI A MOTTARONE,
anche cambiasse gestore della funivia, non mi fiderei mai più della
struttura, dato che con tutte le leggi e leggine e controlli e
controllori e Stato, Regioni, grandi Aree Metropolitane, Provincia,
Comuni, vigili del fuoco, Carabinieri, Polizia di Stato, Carabinieri
Forestali, Ispettorati del lavoro ed Ispettori di ogni ordine e grado,
poi de facto i gestori e manutentori hanno organizzato una strage,
sapendo che prima o poi sarebbe capitata.

E ti dirò di più...

Se fossi un turista straniero ed italiano... ci farei un pensierino, su
tutte le tante altre funivie sparse per l'Italia.

LOL

Solo queste cose accadono in Italia.

In Svizzera, Francia, Austria, Germania queste cose non sono mai accadute!

Detto tutto, nei denti.

Altro che comunicazione e controcomunicazione e controinformazione.

Col cazzo che io andrei a sciare a Mottarone e col cazzo che andrei a
sciare in Italia (se volessi andar a sciare)
--
-
---
I molti partiti comunisti italiani che stanno a DX, al centro, a SX
finiranno anche i denari di Draghi, il 31/10/2019 (circa)
cleber
2021-05-27 18:35:50 UTC
Permalink
Post by the F.O.
Se fossi un turista straniero ed italiano... ci farei un pensierino, su
tutte le tante altre funivie sparse per l'Italia.
Ellamadonna, ma sai quante ce ne sono? Quanti milioni di passeggeri
trasportano ogni anno?
E' come quando cade un aereo e arriva immancabile quello che "io non vado
piu' in aereo"... ma lo sa quanti ce ne volano sulle teste tutti i giorni?
Dai su.
Post by the F.O.
In Svizzera, Francia, Austria, Germania queste cose non sono mai accadute!
Come no:
https://www.bluewin.ch/it/attualita/diversi/italia-funivia-mottarone-i-precedenti-pi-gravi-722189.html
the F.O.
2021-05-28 09:38:38 UTC
Permalink
Post by cleber
Post by the F.O.
Se fossi un turista straniero ed italiano... ci farei un pensierino, su
tutte le tante altre funivie sparse per l'Italia.
Ellamadonna, ma sai quante ce ne sono?
tante, *formalmente tutte perfette sulla carta*
LOL
proprio come quella di Mottarone
LOL
Post by cleber
Quanti milioni di passeggeri trasportano ogni anno?
pochi nel 2020 siamo stati tutti tappati in casa
Post by cleber
E' come quando cade un aereo e arriva immancabile quello che "io non
vado piu' in aereo"... ma lo sa quanti ce ne volano sulle teste tutti i
giorni?
No!

Se fossi un turista che va a sciare, COL CAZZO CHE ANDREI A MOTTARONE,
anche cambiasse gestore della funivia, non mi fiderei mai più della
struttura, dato che con tutte le leggi e leggine e controlli e controllori
e Stato, Regioni, grandi Aree Metropolitane, Provincia, Comuni, vigili del
fuoco, Carabinieri, Polizia di Stato, Carabinieri Forestali, Ispettorati
del lavoro ed Ispettori di ogni ordine e grado, poi de facto i gestori e
manutentori hanno organizzato una strage, sapendo che prima o poi sarebbe
capitata.

Se fossi un turista straniero ed italiano... ci farei un pensierino, su
tutte le tante altre funivie sparse per l'Italia.

LOL

Solo queste cose accadono in Italia.
Post by cleber
Post by the F.O.
In Svizzera, Francia, Austria, Germania queste cose non sono mai accadute!
https://www.bluewin.ch/it/attualita/diversi/italia-funivia-mottarone-i-
precedenti-pi-gravi-722189.html

facciamo il conto a chi ha accatastato più morti!

LOL

23/5/2021 Mottarone (IT) con 14 decessi.

8/9/2016 si blocca in quota per un guasto la funivia 'Panoramic Mont-
Blanc', che collega l'Aiguille du Midi alla Punta Helbronner, versante
italiano del massiccio del Monte Bianco. Tutte salvate le oltre cento
persone coinvolte.

24/12/2016 Cervinia (IT) con 153 persone bloccate

22/3/2008: Sestriere (IT) con 14 feriti

3/2/1998 Cermis (IT) 20 decessi.

13/2/1983 Champoluc (IT) con 11 decessi.

9/3/1976 Cavalese (IT) con 42 decessi.

Totale incidenti: in Italia più di altrove.
Totale morti in Italia su funivie: 87 persone, 14 feriti, 253 incolumi.

LOL

Vai!, Vai, Vai in montagna a pijar la funivia ed sciare in Italia!

LOL
--
-
---
I molti partiti comunisti italiani che stanno a DX, al centro, a SX
finiranno anche i denari di Draghi, il 31/10/2019 (circa)
GMG
2021-05-28 11:11:50 UTC
Permalink
Post by the F.O.
3/2/1998 Cermis (IT) 20 decessi.
hai messo anche i dati di una funivia tranciata da un aereo
USA?
sai che poteva capitare anche all'estero?
sai che non dipende dallo stato ma dalla pazzia
di due piloti rimasti sostanzialmente impuniti?
sai che non c'entra nulla con la gestione o
manutenzione della funivia?

Lo so che tu lo sai, ma si un avvelenatore
del pozzo e butti dentro quello che vuoi.



come mai hai omesso i dati di incidenti in tutte
le altre nazioni che hai elencato?

troppa coda di paglia?
cleber
2021-05-28 12:37:41 UTC
Permalink
Post by the F.O.
Totale incidenti: in Italia più di altrove.
Quindi la tua affermazione "In Svizzera, Francia, Austria, Germania queste
cose non sono mai accadute!" e' palesemente falsa.
A posto cosi'.
GMG
2021-06-02 15:51:04 UTC
Permalink
Post by the F.O.
Se fossi un turista straniero ed italiano... ci farei un pensierino, su
tutte le tante altre funivie sparse per l'Italia.
LOL
Solo queste cose accadono in Italia.
ecco finalmente una frase sulla quale hai ragione!

bloccare un freno di emergenza può succedere
solamente in Italia, perchè all'estero, in Europa,
il freno di emergenza NON E' OBBLIGATORIO!
ed infatti moltissime funivie estere semplicemente
NON HANNO FRENI DI EMERGENZA!

ergo, all'estero, nessuno può bloccare il freno
di emergenza perché semplicemente non esiste
e se si rompe il cavo traente semplicemente
si muore! senza se e senza ma!

quindi dovresti correggere le tue frasi che
spari sempre a casaccio e sempre con lo
schifoso intento di avvelenare il pozzo,
cosa che, ti ricordo, è una delle azioni
più bieche che un uomo possa fare,

dovresti scrivere:

è meglio, per un turista estero, venire in Italia
dove ancora le funivie hanno un freno di sicurezza,
piuttosto che rischiare la roulette in altri paesi
dove il freno nemmeno esiste!

esempio del Mottarone, se le cabine fossero state tutte
e due senza freno, come all'estero, anche
la cabina
a valle avrebbe causato danni agli occupanti,
cosa NON successa grazie al freno...

Sinuhe
2021-05-27 23:44:33 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
"crollo" (non e' crollato nulla)
"fune tranciata" (non era la fune portante e poi e' piu'
probabile che un trancio secco sulla
traente non sia la funa, ma l'intestazione
del cavo)
dal momento che neppure gli inquirenti ancora hanno stabilito un come e un
perchè, tu che ovviamente ne sai ancora meno di chi la sta controllando, ma
vuoi fare anche stavolta inutilmente il fenomeno pur in presenza di 14
morti, lasciatelo dire che hai perso una meravigliosa occasione di stare
zitto.
Roberto Deboni DMIsr
2021-05-28 02:31:19 UTC
Permalink
Post by Sinuhe
Post by Roberto Deboni DMIsr
"crollo" (non e' crollato nulla)
"fune tranciata" (non era la fune portante e poi e' piu'
                  probabile che un trancio secco sulla
                  traente non sia la funa, ma l'intestazione
                  del cavo)
dal momento che neppure gli inquirenti ancora hanno stabilito un come e
un perchè, tu che ovviamente ne sai ancora meno di chi la sta
controllando, ma vuoi fare anche stavolta inutilmente il fenomeno pur in
presenza di 14 morti, lasciatelo dire che hai perso una meravigliosa
occasione di stare zitto.
Ho delle certezze, forse a ragion veduta, forse no.
Poi vediamo alla fine delle indagini che figura e' lei ad avere fatto.
Sinuhe
2021-05-29 00:50:02 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by Sinuhe
Post by Roberto Deboni DMIsr
"crollo" (non e' crollato nulla)
"fune tranciata" (non era la fune portante e poi e' piu'
probabile che un trancio secco sulla
traente non sia la funa, ma l'intestazione
del cavo)
dal momento che neppure gli inquirenti ancora hanno stabilito un come e
un perchè, tu che ovviamente ne sai ancora meno di chi la sta
controllando, ma vuoi fare anche stavolta inutilmente il fenomeno pur in
presenza di 14 morti, lasciatelo dire che hai perso una meravigliosa
occasione di stare zitto.
Ho delle certezze, forse a ragion veduta, forse no.
Poi vediamo alla fine delle indagini che figura e' lei ad avere fatto.
Hai delle certezze?
Hai fatto un sopralluogo? Hai informazioni che gli inquirenti non hanno?
Hai tagliato tu il cavo forse?
No? E allora, che certezze vuoi avere...
Voltaire, dice in un suo aforisma :"Solo gli imbecilli son sicuri di ciò che
dicono."
Poi vedi tu.
In quanto alla figura che dovrei fare io, quale potrà mai essere, che non ho
commentato con fantasie personali come hai fatto tu, che sapendone quanto
tutti gli altri hai la pretesa di spiegarci cosa è successo?
La tua "predizione" della manifestazione dell'evento ha in definitiva il 50
percento di essere giusta, e il 50 percento di essere una "cagata pazzesca"
(cit Fantozzi). Per cui ti rinnovo la domanda... hai dati che sono
sconosciuti agli inquirenti? Allora fatti avanti e comunicali a chi indaga,
invece di scriverlo qui.
P/ero
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by Sinuhe
Post by Roberto Deboni DMIsr
"crollo" (non e' crollato nulla)
"fune tranciata" (non era la fune portante e poi e' piu'
probabile che un trancio secco sulla
traente non sia la funa, ma l'intestazione
del cavo)
dal momento che neppure gli inquirenti ancora hanno stabilito un come
e un perchè, tu che ovviamente ne sai ancora meno di chi la sta
controllando, ma vuoi fare anche stavolta inutilmente il fenomeno pur
in presenza di 14 morti, lasciatelo dire che hai perso una
meravigliosa occasione di stare zitto.
Ho trovato questo che copio/incollo:

"Disattivare il freno era la soluzione più semplice e veloce - spiega la
Stampa -. E meno costosa. L'ipotesi si è fatta strada alla vigilia del
primo sopralluogo, ieri pomeriggio, dell'esperto nominato dalla Procura
di Verbania", un sopralluogo affidato al docente del Politecnico di
Torino Giorgio Chiandussi, che ha controllato le lamiere della cabina
insieme a carabinieri, soccorso alpino e protezione civile. Già venerdì
mattina la sua relazione potrebbe arrivare sul tavolo della procuratrice
Olimpia Bossi, alla vigilia dell'interrogatorio ai tre indagati. Al
momento gli unici, anche se voci che filtrano dalla Procura parlano di
possibili sviluppi e nuove iscrizioni.

Da indagare anche le cause che hanno portato il cavo d'acciaio, cambiato
l'ultima volta 23 anni fa, a spezzarsi. Chiandussi "si è concentrato
vicino alla testa fusa", sopra le teste dei passeggeri. È un segmento di
circa 50 centimetri, quello "più vicino al braccio che sovrastando la
cabina si aggancia alla fune portante". È lì che il cavo traente,
rompendosi, ha causato lo scivolamento all'indietro della cabina
(laddove sarebbero dovuti intervenire i freni d'emergenza), fino al
pilone precedente, allo scarrucolamento e alla caduta. "Che ceda il
cono - spiegano gli esperti - è praticamente impossibile, che abbia
problemi il primo tratto di fune appena oltre il blocco prodotto con la
fusione è più comprensibile perché è proprio quel pezzo che sfugge alle
verifiche magnetoscopiche, e che per questo va rifatto ogni 5 anni".
--
* b *
* y *
* Pierо *
#v+
-summum ius summa iniuria-
#v-
Bernardo Rossi
2021-05-28 13:57:20 UTC
Permalink
On Fri, 28 May 2021 15:44:19 +0200 (Italian-Time), "P/ero"
Post by P/ero
fusione è più comprensibile perché è proprio quel pezzo che sfugge alle
verifiche magnetoscopiche, e che per questo va rifatto ogni 5 anni".
Se a loro della sicurezza non fregava nulla, c'è da aspettarsi di
tutto.


--
Continua a leggere su narkive:
Loading...