Discussion:
Bar e cartello dei gelati
(troppo vecchio per rispondere)
consumatore
2006-05-04 09:27:30 UTC
Un saluto a tutto il newsgroup!
Un dubbio che non ho mai risolto: un bar che espone i classici
cartelli della propria marca di gelati confezionati è obbligato a
esporre anche i prezzi per ogni singolo articolo?
Di solito sono già stampati sopra, ma noto spesso che i gestori li
cancellano con adesivi o con il pennarello.
Vorrei solo sapere se è un OBBLIGO o NO.
Grazie
Enrico
2006-05-04 09:37:12 UTC
Post by consumatore
Un saluto a tutto il newsgroup!
Un dubbio che non ho mai risolto: un bar che espone i classici
cartelli della propria marca di gelati confezionati è obbligato a
esporre anche i prezzi per ogni singolo articolo?
Di solito sono già stampati sopra, ma noto spesso che i gestori li
cancellano con adesivi o con il pennarello.
Vorrei solo sapere se è un OBBLIGO o NO.
Grazie
Esiste l'obbligo di indicare i prezzi di *tutti* gli articoli in vendita
(salvo alcuni casi limitatissimi come la gioielleria).

Enrico
Damia
2006-05-04 09:40:43 UTC
Post by Enrico
Post by consumatore
Un saluto a tutto il newsgroup!
Un dubbio che non ho mai risolto: un bar che espone i classici
cartelli della propria marca di gelati confezionati è obbligato a
esporre anche i prezzi per ogni singolo articolo?
Di solito sono già stampati sopra, ma noto spesso che i gestori li
cancellano con adesivi o con il pennarello.
Vorrei solo sapere se è un OBBLIGO o NO.
Grazie
Esiste l'obbligo di indicare i prezzi di *tutti* gli articoli in vendita
(salvo alcuni casi limitatissimi come la gioielleria).
Enrico
Di solito però quando trovo i prezzi cancellati è perchè quel gelato non ce
l'hanno
consumatore
2006-05-05 09:59:02 UTC
Post by Damia
Di solito però quando trovo i prezzi cancellati è perchè quel gelato non ce
l'hanno
Erano TUTTI cancellati. Possono esporre lo stesso il cartello?
Ho l'impressione che i gelati li abbiano e che non espongano il prezzo
ma solo il cartello, per invitarti ad entrare...
Damia
2006-05-05 10:03:27 UTC
Post by consumatore
Post by Damia
Di solito però quando trovo i prezzi cancellati è perchè quel gelato non ce
l'hanno
Erano TUTTI cancellati. Possono esporre lo stesso il cartello?
Ho l'impressione che i gelati li abbiano e che non espongano il prezzo
ma solo il cartello, per invitarti ad entrare...
Questo non lo so.
So che i prezzi devono essere esposti...per cui io anche entro nel bar,
riguardo il cartello interno...e se i prezzi non sono esposti me ne vado...
Sara
2006-05-04 09:45:15 UTC
Post by consumatore
Di solito sono già stampati sopra, ma noto spesso che i gestori li
cancellano con adesivi o con il pennarello.
dalle mie parti quando sono cancellati o coperti da una etichetta bianca
solitamente si intende quel determinato tipo di gelato non è presente nel
frigorifero...
o erano tutti coperti/cancellati?
Antonios
2006-05-04 11:08:35 UTC
Post by Sara
dalle mie parti quando sono cancellati o coperti da una etichetta bianca
solitamente si intende quel determinato tipo di gelato non è presente nel
frigorifero...
o erano tutti coperti/cancellati?
da me i prezzi sono tutti ritoccati al rialzo ovviamente
Damia
2006-05-04 12:01:24 UTC
Post by Antonios
Post by Sara
dalle mie parti quando sono cancellati o coperti da una etichetta bianca
solitamente si intende quel determinato tipo di gelato non è presente nel
frigorifero...
o erano tutti coperti/cancellati?
da me i prezzi sono tutti ritoccati al rialzo ovviamente
mi pare che possono farlo perchè quelli stampati sono i prezzi consigliati
pippo.calo
2006-05-04 17:30:58 UTC
Post by Damia
Post by Antonios
Post by Sara
dalle mie parti quando sono cancellati o coperti da una etichetta
bianca solitamente si intende quel determinato tipo di gelato non è
presente nel frigorifero...
o erano tutti coperti/cancellati?
da me i prezzi sono tutti ritoccati al rialzo ovviamente
mi pare che possono farlo perchè quelli stampati sono i prezzi consigliati
Esatto sono prezzi consigliati dal produttore dei gelati che produce i
gelati e "regala" il cartellone ai bar suoi clienti.
Il produttore nel consigliare i prezzi natualmente tiene conto di un margine
di guadagno "possibile" e quindi fatto con criterio da chi conosce il
mercato.
Il ritocco al rialzo fatto nel bungalow sulla spiaggia può essere
giustificato dalla ridotta durata delle attività ......ma quando il prezzo
viene ritoccato al rialzo anche dal bar qualsiasi "senza infamia e senza
lode" vuol dire che quel gestore non si accontenta di quanto suggerisce il
produttore del gelato e vuole guadagnare di più.

A dimostrazione che tutti gli "stadi" della filiera di commercializzazione
approfittano....

gelati e pizze poi sono i più "speculati"
--
Saluti
***@viaspammetetiscalinet.it
Stefano "Free.9" Scardovi
2006-05-04 16:44:38 UTC
Post by Antonios
da me i prezzi sono tutti ritoccati al rialzo ovviamente
Considerando che sui gelati il margine per il barista e' _al_massimo_ del
15% la cosa non mi stupisce affatto.
--
Saluti.

Stefano.

mailto:scardovi(a)gmail.com
http://scardovi.blogspot.com
Furbettino
2006-05-04 17:13:43 UTC
Il margine per il barista è molto più ampio, tenendo anche presente che il
frigorifero viene concesso in comodato d' uso e che la ditta gelatiera
rimborsa all' esercente il costo della corrente elettrica necessaria.
Premesso ciò, in Italia è vietato da apposita legge commerciale, coprire o
nascondere eventuali prezzi imposti o consigliati dalle aziende su qualsiasi
cosa sia esposta al pubblico ed è altresì espressamente vietato il
maggiorarli dopo averli coperti. Il suddetto reato si può regolarmente
denunciare all' intendenza di finanza.
Post by Stefano "Free.9" Scardovi
Post by Antonios
da me i prezzi sono tutti ritoccati al rialzo ovviamente
Considerando che sui gelati il margine per il barista e' _al_massimo_ del
15% la cosa non mi stupisce affatto.
--
Saluti.
Stefano.
mailto:scardovi(a)gmail.com
http://scardovi.blogspot.com
SBS
2006-05-04 19:02:09 UTC
*Furbettino* wrote:

:: Il margine per il barista è molto più ampio, tenendo anche presente che
il
:: frigorifero viene concesso in comodato d' uso e che la ditta gelatiera
:: rimborsa all' esercente il costo della corrente elettrica necessaria.
:: Premesso ciò, in Italia è vietato da apposita legge commerciale, coprire
o
:: nascondere eventuali prezzi imposti o consigliati dalle aziende su
qualsiasi
:: cosa sia esposta al pubblico ed è altresì espressamente vietato il
:: maggiorarli dopo averli coperti. Il suddetto reato si può regolarmente
:: denunciare all' intendenza di finanza.

Se mi citi gli estremi di quella legge me li annoto e li farò presente
al barista che fa il furbo.
Divino
2006-05-04 18:41:43 UTC
Post by Furbettino
Il margine per il barista è molto più ampio, tenendo anche presente
che il frigorifero viene concesso in comodato d' uso e che la ditta
gelatiera rimborsa all' esercente il costo della corrente elettrica
Ma va, da quando?
Post by Furbettino
Premesso ciò, in Italia è vietato da apposita legge commerciale,
coprire o nascondere
eventuali prezzi imposti o consigliati dalle aziende su qualsiasi cosa
sia esposta al
pubblico ed è altresì espressamente vietato il maggiorarli dopo averli
coperti. Il
suddetto reato si può regolarmente denunciare all' intendenza di
finanza.
Legge "commerciale"? ...hai un riferimento più preciso?
--
Divino
ORCHITE: Malattia che fa diventare grassi, brutti e cattivi
pippo.calo
2006-05-04 18:52:24 UTC
Post by Furbettino
Il margine per il barista è molto più ampio, tenendo anche presente
che il frigorifero viene concesso in comodato d' uso
questo è vero se si accettano certe condizioni.....

e che la ditta
Post by Furbettino
gelatiera rimborsa all' esercente il costo della corrente elettrica
necessaria.
questo mi risulta solo in un caso "pietoso". le gelaterie che vendono solo
Gelato della "Antica Gelateria......" . In pratica gelato industriale (di
qualità) travestito da gelato artigianale con organizzazione tipo
Franchising

Premesso ciò, in Italia è vietato da apposita legge
Post by Furbettino
commerciale, coprire o nascondere eventuali prezzi imposti o
consigliati
se sono imposti il divieto è gestito dal produttore che può interrompere le
forniture del proprio prodotto e relativo contratto. Se sono consigliati non
c'è nenache questa possibilità.

dalle aziende su qualsiasi cosa sia esposta al pubblico
Post by Furbettino
ed è altresì espressamente vietato il maggiorarli dopo averli
coperti. Il suddetto reato si può regolarmente denunciare all'
intendenza di finanza.
se ci dici di che reato si tratta...a parte una smodata sete di
guadagno...che non sarà bella...ma è legale se non si evadono tasse e si
pagano i contributi ai dipendenti.
--
Saluti
***@viaspammetetiscalinet.it
Mamo (R)
2006-05-04 19:09:48 UTC
On Thu, 4 May 2006 19:13:43 +0200, in it.discussioni.consumatori.tutela
Post by Furbettino
Premesso ciò, in Italia è vietato da apposita legge commerciale, coprire o
nascondere eventuali prezzi imposti o consigliati dalle aziende su qualsiasi
cosa sia esposta al pubblico ed è altresì espressamente vietato il
maggiorarli dopo averli coperti. Il suddetto reato si può regolarmente
denunciare all' intendenza di finanza.
Come si dice.... Riferimenti?



Per favore, potresti mettere -la prossima volta- la tua risposta sotto il
messaggio originale debitamente tagliato di tutte le parti non utili alla
comprensione della tua risposta?
Grazie.



Saluti, Mamo
--
Su http://mamofaq.usenet.eu.org trovi riferimenti
giurisprudenziali, normativi, legislativi
sui più comuni temi di questo newsgroup.
Stefano "Free.9" Scardovi
2006-05-05 07:04:05 UTC
Post by Furbettino
Premesso ciò, in Italia è vietato da apposita legge
commerciale
Numero e data?
--
Saluti.

Stefano.

mailto:scardovi(a)gmail.com
http://scardovi.blogspot.com
jupp
2006-05-05 17:27:10 UTC
"Furbettino" ha scritto nel messaggio
Post by Furbettino
Il margine per il barista è molto più ampio, tenendo anche presente che il
frigorifero viene concesso in comodato d' uso e che la ditta gelatiera
rimborsa all' esercente il costo della corrente elettrica necessaria.
il frigo non lo danno a tutti, mentre per quanto riguarda il margine di
guadagno tieni presente che il fornitore non è obbligato a smerciare i suoi
prodotti ad un prezzo unico per tutti i suoi clienti.
Post by Furbettino
Premesso ciò, in Italia è vietato da apposita legge commerciale, coprire o
nascondere eventuali prezzi imposti o consigliati dalle aziende su qualsiasi
cosa sia esposta al pubblico ed è altresì espressamente vietato il
maggiorarli dopo averli coperti. Il suddetto reato si può regolarmente
denunciare all' intendenza di finanza.
a parte il fatto che l'intendenza di finanza non esiste più da un pezzo, la
disciplina prezzi era ed è ancora di competenza del Comune. Riguardo alla
Legge sul Commercio, non mi pare possa interferire nei rapporti (contratti)
tra clienti e fornitori, per cui se il cliente (vale a dire il bar) smercia
i gelati ad un prezzo superiore a quello imposto dal suo fornitore, commette
una violazione contrattuale e non una violazione di legge. Pertanto se il
prezzo di vendita è regolarmente esposto, non gli si può contestare nulla.
kohin
2006-05-05 07:42:59 UTC
Post by Stefano "Free.9" Scardovi
Considerando che sui gelati il margine per il barista e' _al_massimo_ del
15% la cosa non mi stupisce affatto.
Il contratto standard prevede un utile lordo del 25% + 10% sconto
stagionale, considerando i prezzi del cartellone.

Cioè il gelato venduto 1 euro il commerciante lo paga 75 cent, inoltre una
volta l'anno ha un bonus del 10% sul fatturato annuo, quindi, di fatto, lo
paga 65 cent.

73's de Kohin
Stefano "Free.9" Scardovi
2006-05-05 09:34:34 UTC
Post by kohin
Il contratto standard prevede un utile lordo del 25% + 10% sconto
stagionale, considerando i prezzi del cartellone.
E' possibile vedere un contratto standard algida?
--
Saluti.

Stefano.

mailto:scardovi(a)gmail.com
http://scardovi.blogspot.com
Divino
2006-05-05 13:35:31 UTC
Post by Stefano "Free.9" Scardovi
Post by kohin
Il contratto standard prevede un utile lordo del 25% + 10% sconto
stagionale, considerando i prezzi del cartellone.
E' possibile vedere un contratto standard algida?
Dubito che preveda simili condizioni, eventualmente le prevederà su
grosse forniture!
--
Divino
RIFERIRE: Provocare nuove lacerazioni
Stefano "Free.9" Scardovi
2006-05-05 14:22:55 UTC
Post by Divino
Dubito che preveda simili condizioni, eventualmente le prevederà su
grosse forniture!
Io sapevo che si andava dall'8% dell'algida al 14-15% degli altri. Ora si
parla del 35 e mi pare strano.
--
Saluti.

Stefano.

mailto:scardovi(a)gmail.com
http://scardovi.blogspot.com
Divino
2006-05-05 14:50:12 UTC
Post by Stefano "Free.9" Scardovi
Io sapevo che si andava dall'8% dell'algida al 14-15% degli altri.
Ora si parla del 35 e mi pare strano.
LO E'!
--
Divino
MELODRAMMA: Rappresentazione teatrale in un frutteto
consumatore
2006-05-05 09:59:01 UTC
Post by Sara
dalle mie parti quando sono cancellati o coperti da una etichetta bianca
solitamente si intende quel determinato tipo di gelato non è presente nel
frigorifero...
o erano tutti coperti/cancellati?
Di solito anche dalle mie però in questo caso erano e sono tutti
cancellati. Possono esporre lo stesso il cartello?
Ho l'impressione che i gelati li abbiano e che non espongano il prezzo
ma solo il cartello, per invitarti ad entrare...
C'è qualche norma o legge che regola l'esposizione di tali cartelli?
Enrico
2006-05-05 10:20:14 UTC
Post by consumatore
Di solito anche dalle mie però in questo caso erano e sono tutti
cancellati. Possono esporre lo stesso il cartello?
Ho l'impressione che i gelati li abbiano e che non espongano il prezzo
ma solo il cartello, per invitarti ad entrare...
C'è qualche norma o legge che regola l'esposizione di tali cartelli?
Guarda io non so se esiste una regola specifica (e mi auguro proprio di
no) ma a logica direi:

a) Esiste una legge che *impone* di mettere i prezzi in evidenza.
b) Esistono cartelli pubblicitari con i disegni dei gelati e accanto dei
prezzi.
c) Esistono dei contratti con i propri fornitori che stabiliscono quali
prezzi puoi o meno praticare su alcuni articoli
d) Esistono delle "pecette" da attaccare sui prezzi esposi su detti
cartelli.

A mio avviso se un barista non viola il punto a per il resto fa come gli
pare salvo vedersela con il fornitore per il punto c.
--
Enrico "Tandorra" McMurphy