Discussione:
numero chiuso
(troppo vecchio per rispondere)
a***@gmail.com
2018-02-10 18:47:22 UTC
Permalink
Raw Message
Levare il numero chiuso dalle facoltà di medicina
e da ogni facoltà universitaria
anche applicando la costituzione

Individuare i soggetti politici e sperti che hanno proposto tale soluzione e impedire
che ancora questi soggetti
possano guastare tutto
con le loro proposte e ricette di merda
Bernardo Rossi
2018-02-10 18:58:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by a***@gmail.com
Levare il numero chiuso dalle facoltà di medicina
Sai anche fornire un motivo perche' dovrebbero fare cio'?
--
Byebye from Verona, Italy

Bernardo Rossi
a***@gmail.com
2018-02-10 19:14:09 UTC
Permalink
Raw Message
Art 34 costituzione: La scuola é aperta a tutti; nn la possono chiudere a qualcuno , x esempio attraverso un nn significatovo e inconcludente test
a***@gmail.com
2018-02-10 19:22:06 UTC
Permalink
Raw Message
Inconcludente e controproducente come tutto quello che se dicenti sindacalisti e sperti partoriscono
a***@gmail.com
2018-02-10 19:29:31 UTC
Permalink
Raw Message
Io scrissi:
Inconcludente e controproducente come tutto quello che se dicenti sindacalisti e sperti partoriscono
+---
Almeno mi sembra nel campo dei regolamenti e delle leggi
zanni
2018-02-10 21:10:26 UTC
Permalink
Raw Message
Post by a***@gmail.com
Inconcludente e controproducente come tutto quello che se dicenti sindacalisti e sperti partoriscono
+---
Almeno mi sembra nel campo dei regolamenti e delle leggi
le triennali hanno fallito, bisogna tornare a lauree a ciclo unico,
senza numero chiuso, ma col primo biennio molto teorico e selettivo.
carletto
2018-02-11 15:19:13 UTC
Permalink
Raw Message
le triennali hanno fallito, bisogna tornare a lauree a ciclo unico, senza
numero chiuso, ma col primo biennio molto teorico e selettivo.
Quoto

carletto
Bernardo Rossi
2018-02-11 07:44:58 UTC
Permalink
Raw Message
Post by a***@gmail.com
Art 34 costituzione: La scuola é aperta a tutti; nn la possono chiudere a qualcuno , x esempio attraverso un nn significatovo e inconcludente test
L'articolo 34 che ho trovato io pero' non finisce li:
I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di
raggiungere i gradi più alti degli studi.

Come facciamo a scoprire chi e' capace e meritevole?
--
Byebye from Verona, Italy

Bernardo Rossi
a***@gmail.com
2018-02-11 08:02:56 UTC
Permalink
Raw Message
Bernardo Rossi
Post by a***@gmail.com
Art 34 costituzione: La scuola é aperta a tutti; nn la possono chiudere a qualcuno , x esempio attraverso un nn significatovo e inconcludente test
L'articolo 34 che ho trovato io pero' non finisce li:
I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di
raggiungere i gradi più alti degli studi.

Come facciamo a scoprire chi e' capace e meritevole?
-----
Chi sono i + meritevoli? Come si può fare a scovarli?

Certamente nn con test iniziali
con crocette e bestialitá simili.

Ma con le materie universitarie...

Quelli che le hanno voti maggiori in esse
o sono + veloci a superarle

se anche si comportano educatamente verso compagni e prof( altrimenti nn sarebbero meritevoli di niente)

sono i + meritevoli e bravi.
Bernardo Rossi
2018-02-11 08:07:10 UTC
Permalink
Raw Message
Post by a***@gmail.com
se anche si comportano educatamente verso compagni e prof( altrimenti nn sarebbero meritevoli di niente)
sono i + meritevoli e bravi.
Da come scrivi tu, non mi sembri una persona particolarmente
qualificata a poter criticare questo sistema.
--
Byebye from Verona, Italy

Bernardo Rossi
Unili'
2018-02-25 16:44:17 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Bernardo Rossi
Come facciamo a scoprire chi e' capace e meritevole?
-----
Chi sono i + meritevoli? Come si può fare a scovarli?
Certamente nn con test iniziali
con crocette e bestialitá simili.
Ma con le materie universitarie...
Quelli che le hanno voti maggiori in esse
o sono + veloci a superarle
se anche si comportano educatamente verso compagni e prof( altrimenti nn
sarebbero meritevoli di niente)
sono i + meritevoli e bravi.
questo è il sistema di ingegneria: accesso libero a tutti e poi esami
pazzeschi, alcuni che vengono riprovati anche 8 volte prima di essere
superati, libretti lanciati dalla finestra e prof che dichiarano che
"ingegneria deve essere difficile" (frase scritta anche sopra la porta
del dipartimento);
in pratica fai selezione sulle materie universitarie, 100 entrano e 20
escono (per dire); il problema è che siamo persone e non bestie e io
penso anche a quegli 80 rimanenti, carne da macello, che magari sputano
sangue per 2 o 3 anni e poi si fermano perche' non ce la fanno. Questi
hanno perso 3 anni di vita, pagato 3 anni di tasse universitarie, per
ritrovarsi fuori, con un pugno di mosche, a dover ricominciare daccapo
un'altra facoltà (o cercarsi un lavoro). Ecco, dovessi essere tra gli
80 che non ce l'hanno fatta, avrei preferito essere segato ad un test
d'ingresso piuttosto che dopo 2 o 3 anni di studio matto e
disperatissimo.
zanni
2018-02-25 17:23:45 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Unili'
Post by Bernardo Rossi
Come facciamo a scoprire chi e' capace e meritevole?
-----
Chi sono i + meritevoli? Come si può fare a scovarli?
Certamente nn con test iniziali
con crocette e bestialitá simili.
Ma con le materie universitarie...
Quelli che le hanno voti maggiori in esse
o sono + veloci a superarle
se anche si comportano educatamente verso compagni e prof( altrimenti
nn sarebbero meritevoli di niente)
sono i + meritevoli e bravi.
questo è il sistema di ingegneria: accesso libero a tutti e poi esami
pazzeschi, alcuni che vengono riprovati anche 8 volte prima di essere
superati, libretti lanciati dalla finestra e prof che dichiarano che
"ingegneria deve essere difficile" (frase scritta anche sopra la porta
del dipartimento);
in pratica fai selezione sulle materie universitarie, 100 entrano e 20
escono (per dire); il problema è che siamo persone e non bestie e io
penso anche a quegli 80 rimanenti, carne da macello, che magari sputano
sangue per 2 o 3 anni e poi si fermano perche' non ce la fanno. Questi
hanno perso 3 anni di vita, pagato 3 anni di tasse universitarie, per
ritrovarsi fuori, con un pugno di mosche, a dover ricominciare daccapo
un'altra facoltà (o cercarsi un lavoro). Ecco, dovessi essere tra gli 80
che non ce l'hanno fatta, avrei preferito essere segato ad un test
d'ingresso piuttosto che dopo 2 o 3 anni di studio matto e disperatissimo.
col tuo sistema hai ingegneri somarelli e poco studiosi, salvo
eccezioni, quei due o tre anni durissimi, cmq vada, ti formano, ti
sfidano...
Roberto Deboni DMIsr
2018-02-25 18:30:58 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Unili'
Post by Bernardo Rossi
Come facciamo a scoprire chi e' capace e meritevole?
-----
Chi sono i + meritevoli? Come si può fare a scovarli?
Certamente nn con test iniziali
con crocette e bestialitá simili.
Ma con le materie universitarie...
Quelli che le hanno voti maggiori in esse
o sono + veloci a superarle
se anche si comportano educatamente verso compagni e prof( altrimenti
nn sarebbero meritevoli di niente)
sono i + meritevoli e bravi.
questo è il sistema di ingegneria: accesso libero a tutti e poi esami
pazzeschi, alcuni che vengono riprovati anche 8 volte prima di essere
superati, libretti lanciati dalla finestra e prof che dichiarano che
"ingegneria deve essere difficile" (frase scritta anche sopra la porta
del dipartimento);
Gli esami di ingegneria non e' che "devono essere difficili",
ma devono verificare che gli elementi necessari per diventare
un buon ingegnere siano presenti, cioe' la conoscenza della
materia. E' ingegneria in se che e' difficile, non il
criterio con cui si fanno gli esami.

Altrimenti passa anche il somaro che ho visto insistere
con l'assistente fino a farmi sbottare (attendevo il mio
turno): "lei non dovrebbe neanche trovarsi ad ingegneria").
Questo tizi sosteneva che 1/a + 1/b = 1 / (a + b).
Siamo agli elementi della matematica ed un errore del
genere, ad esempio, significa sbagliare clamorosamente
il calcolo del parallelo di due resistene elettriche.
[per chi non lo sa, prima occorre trasformare le due
frazioni in modo che abbiano lo stesso denominatore e
poi si passa a sommare i numeratori cosi' ottenuti].
Una svista puo' capitare (ogni tanto mi succede), ma
insistere nell'errore quando ti viene spiegato che
hai sbagliato, fa capire che mancano proprio gli
elementi di base.

Altrimenti poi ci troviamo, ad esempio, nei cantieri,
ingegneri che si meravigliano del perche' la fresa non
riesce a "grattare" la roccia, nonostante che la
testata pesi svariate tonnellate. Alla osservazione:
"Guardi che ha dimenticato la bentonite."
Replica:
"Ancora di piu', con 20 metri di bentonite sopra ..."
e si mette a muovere il nonio (era molti anni fa)
a calcolare la massa corrispondente.
Lo blocchi:
"Guardi che si tratta di spinta idrostatica"
E ti guarda con sguardo vacuo ...
Si era dimenticato o non capiva che la testata "galleggia"
nella bentonite (con l'acqua viene fuori una specie di
melma, ma la melma per quanto melma si comporta come un
liquido).
Post by Unili'
in pratica fai selezione sulle materie universitarie,
O semplicemente sulla "preparazione". Di geometri e
periti ne abbiamo ad iosa, ci serve persone che calcolino
le tabelle dei manuali per i citati.
Post by Unili'
100 entrano e 20 escono (per dire); il problema è che
siamo persone e non bestie e io penso anche a quegli
80 rimanenti, carne da macello, che magari sputano
sangue per 2 o 3 anni e poi si fermano perche' non ce
la fanno.
Sarebbe giusto riconoscergli un titolo da laurea breve,
come si fa negli USA: una indicazione di competenza
intermedia tra i periti ed i laureati.
Post by Unili'
Questi hanno perso 3 anni di vita, pagato 3 anni di
tasse universitarie, per ritrovarsi fuori, con un pugno
di mosche,
Non e' vero, anche l'istruzione ha un suo valore, e
qualcosa hanno imparato in quei anni. A meno che lei
sia un di quelli che punta al "pezzo di carta" e
non alla preprazione e competenza.
Post by Unili'
a dover ricominciare daccapo
un'altra facoltà (o cercarsi un lavoro). Ecco, dovessi
essere tra gli 80 che non ce l'hanno fatta, avrei
preferito essere segato ad un test d'ingresso
Che puo' diventare un terno al lotto, tagliando fuori
che potrebbe avere maggiori capacita' della media.
Il numero chiuso basato sul test di ingresso e'
una boiata pazzesca. Va bene in una cultura delle
caste.
Post by Unili'
piuttosto che dopo 2 o 3 anni di studio matto e
disperatissimo.
Non riesco a capire perche' uno deve metterci 3 anni
a capire che non e' tagliato. I miei amici delle
superiori, hanno tagliato la corda dalla mia
unversita' dopo solo sei mesi, per trasferirsi
ad altra universita' "piu' facile" (in altra citta'
seppure piu' lontana e scomoda di treni).

Beppino Occelli
2018-02-13 16:43:17 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Bernardo Rossi
Post by a***@gmail.com
Levare il numero chiuso dalle facoltà di medicina
Sai anche fornire un motivo perche' dovrebbero fare cio'?
notizie di questi giorni danno per pensionati
da qui al 2023 circa 45.000 medici e già si
prospetta una penuria di rincalzi...
ora io non so se abolire il numero chiuso possa
essere la soluzione a questo, ma qualcosa si dovrà fare.
Gino
2018-02-10 21:29:42 UTC
Permalink
Raw Message
Post by a***@gmail.com
Levare il numero chiuso dalle facoltà di medicina
preferisco essere segato a 19 anni al test d'ingresso (e potermi
dedicare ad altro)
piuttosto che fare il disoccupato dopo 9 anni tra laurea e
specializzazione perche' siamo in troppi
o, peggio ancora, arenarmi al 4 anno di una facolta' estremamente
selettiva e difficile buttando via tutto
zanni
2018-02-10 22:32:25 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Gino
Post by a***@gmail.com
Levare il numero chiuso dalle facoltà di medicina
preferisco essere segato a 19 anni al test d'ingresso (e potermi
dedicare ad altro)
piuttosto che fare il disoccupato dopo 9 anni tra laurea e
specializzazione perche' siamo in troppi
o, peggio ancora, arenarmi al 4 anno di una facolta' estremamente
selettiva e difficile buttando via tutto
se non è estremamente selettiva che caxxo di medici vengon fuori? a cosa
servono? il medico o è bravo o non serve a nulla. A differenza del
laureato in economia, che a seconda delle capacità può ricoprire ruoli
più o meno facili...ma in medicina il somarello fa danno ovunque...
a***@gmail.com
2018-02-10 23:30:18 UTC
Permalink
Raw Message
La selezione la fanno prima con inutili test
per poi una carriera assicurata

invece di farla sulle materie...

Gli imbecilli al potere...
Gino
2018-02-11 08:35:52 UTC
Permalink
Raw Message
X-No-Archive: yes
Post by a***@gmail.com
La selezione la fanno prima con inutili test
per poi una carriera assicurata
invece di farla sulle materie...
Gli imbecilli al potere...
se e' per questo nemmeno quello che prende tutti 30 e lode
necessariamente sara' un bravo medico

Quando ero ricoverato, un altro paziente mi disse una cosa di una
saggezza disarmante: il primario non e' il medico piu' bravo, e' quello
che ha studiato di piu'.

(ovviamente lasciando poi stare eventuali spintarelle ecc)
zanni
2018-02-11 10:13:41 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Gino
se e' per questo nemmeno quello che prende tutti 30 e lode
necessariamente sara' un bravo medico
Quando ero ricoverato, un altro paziente mi disse una cosa di una
saggezza disarmante: il primario non e' il medico piu' bravo, e' quello
che ha studiato di piu'.
(ovviamente lasciando poi stare eventuali spintarelle ecc)
per cui come si diventa bravi medici se non studiando? servono i test
iniziali?
Ragnarok
2018-02-11 13:07:22 UTC
Permalink
Raw Message
Post by zanni
se non è estremamente selettiva che caxxo di medici vengon fuori? a cosa
servono?
No, diventa selettiva dopo come a giurisprudenza dove non ti fanno
diventare avvocato anche se lo meriti perché, di fatto, l'esame per
diventare avvocato è a numero chiuso...
Così hai perso almeno 6 anni, ora 7.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
zanni
2018-02-11 13:20:58 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Ragnarok
Post by zanni
se non è estremamente selettiva che caxxo di medici vengon fuori? a
cosa servono?
No, diventa selettiva dopo come a giurisprudenza dove non ti fanno
diventare avvocato anche se lo meriti perché, di fatto, l'esame per
diventare avvocato è a numero chiuso...
Così hai perso almeno 6 anni, ora 7.
---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
vai in Spagna ^_^ diventi avvocato e torni...
la maggior parte dei laureati in giurisprudenza non diventa avvocato o
notaio, fanno di tutto: politico, sedicente economista, manager,
direttore di banca eccetera eccetera, giornalista...
zanni
2018-02-11 13:33:44 UTC
Permalink
Raw Message
Post by zanni
Post by Ragnarok
Post by zanni
se non è estremamente selettiva che caxxo di medici vengon fuori? a
cosa servono?
No, diventa selettiva dopo come a giurisprudenza dove non ti fanno
diventare avvocato anche se lo meriti perché, di fatto, l'esame per
diventare avvocato è a numero chiuso...
Così hai perso almeno 6 anni, ora 7.
---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
vai in Spagna ^_^ diventi avvocato e torni...
la maggior parte dei laureati in giurisprudenza non diventa avvocato o
notaio, fanno di tutto: politico, sedicente economista, manager,
direttore di banca eccetera eccetera, giornalista...
il problema di giurisprudenza è che fino a poco tempo fa è stata una
delle poche facoltà ad accesso sostanzialmente libero, con un esubero di
laureati. A medicina sta succedendo il contrario, dopo anni e anni di
numero chiuso rigido cominciano a scarseggiare i medici. Ma cmq il
numero chiuso a Medicina c'è da sempre nelle scuole di specializzazione
e da tempo se sei solo medico generico fai poca strada. Anche solo per
fare il medico di famiglia, una laurea specialistica credo sia richiesta
da qualche anno.
Ragnarok
2018-02-12 14:14:04 UTC
Permalink
Raw Message
Post by zanni
vai in Spagna ^_^ diventi avvocato e torni...
Non è affar mio.
Post by zanni
la maggior parte dei laureati in giurisprudenza non diventa avvocato o
notaio, fanno di tutto: politico, sedicente economista, manager,
direttore di banca eccetera eccetera, giornalista...
Per fare altro vi sono facoltà più specifiche. Se fanno altro è perché
non hanno trovato spazio nella libera professione (o si erano illusi di
vincere concorsi con 300 posti disponibili in tutta italia).



---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
zanni
2018-02-12 14:37:54 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Ragnarok
Per fare altro vi sono facoltà più specifiche.
io metterei il numero chiuso o una severa selezione durante il primo
anno a giurisprudenza, commisurato alla effettiva previsione di
avvocati, notai e giuristi necessario di lì a tot anni e darei più
spazio in altre facoltà
Unili'
2018-02-25 16:39:55 UTC
Permalink
Raw Message
Per fare altro vi sono facoltà più specifiche. Se fanno altro è perché non
hanno trovato spazio nella libera professione (o si erano illusi di vincere
concorsi con 300 posti disponibili in tutta italia).
Io i laureati in legge (e qualcuno pure avvocato con la firma) me li
sono trovati ai concorsi per B3 e C1 in Comune e li ho asfaltati tutti.
GMG
2018-02-13 11:43:49 UTC
Permalink
Raw Message
Post by a***@gmail.com
Levare il numero chiuso dalle facoltà di medicina
e da ogni facoltà universitaria
anche applicando la costituzione
Individuare i soggetti politici e sperti che hanno proposto tale soluzione e impedire
che ancora questi soggetti
possano guastare tutto
con le loro proposte e ricette di merda
non riesci a superare il test di ingresso?
tu o un tuo conoscente?

perché da come ti batti per la Giustizia
e la Costituzione mi sembra che la cosa
ti interessi direttamente, o mi sbaglio?
Loading...