Discussione:
Precompilata vs CAF. Vantaggi/svantaggi?
Aggiungi Risposta
Luca85
2017-04-14 09:47:30 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Premetto che so benissimo farmi la dichiarazione dei redditi da solo. Ma fino l'anno scorso preferivo andare dal CAF solo per trasmetterla perché ne avevo accesso gratuitamente.

Questo anno dovrei andare a pagamento, ed il mio datore di lavoro mi metterebbe a disposizione un CAF per 20€. Mi è parso di capire che se si usufruisce di un CAF questo si prende la responsabilità di garantire che la mia dichiarazione sia corretta, mentre se la faccio io da solo sono passibile di multe in caso di errori. Oltre ai dati già presenti nella precompilata devo aggiungere varie detrazioni e deduzioni che mi porteranno ad un buon 600€ in più di rimborso oltre a quanto contenuto nella precompilata.

Come stanno le cose? Ho dei vantaggi da un CAF?
Roberto
2017-04-14 09:54:14 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Luca85
preferivo andare dal CAF solo per trasmetterla perché ne avevo accesso
gratuitamente.
Comunista!
s***@gmail.com
2017-04-14 10:26:24 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Luca85
Premetto che so benissimo farmi la dichiarazione dei redditi da solo. Ma fino l'anno scorso preferivo andare dal CAF solo per trasmetterla perché ne avevo accesso gratuitamente.
Questo anno dovrei andare a pagamento, ed il mio datore di lavoro mi metterebbe a disposizione un CAF per 20€. Mi è parso di capire che se si usufruisce di un CAF questo si prende la responsabilità di garantire che la mia dichiarazione sia corretta, mentre se la faccio io da solo sono passibile di multe in caso di errori. Oltre ai dati già presenti nella precompilata devo aggiungere varie detrazioni e deduzioni che mi porteranno ad un buon 600€ in più di rimborso oltre a quanto contenuto nella precompilata.
Come stanno le cose? Ho dei vantaggi da un CAF?
ti sei già dato tutte le risposte da solo. ciao.
Luca85
2017-04-14 10:29:03 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by s***@gmail.com
ti sei già dato tutte le risposte da solo. ciao.
Ovvero?
s***@gmail.com
2017-04-14 10:52:34 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Luca85
Post by s***@gmail.com
ti sei già dato tutte le risposte da solo. ciao.
Ovvero?
" se si usufruisce di un CAF questo si prende la responsabilità di garantire che la mia dichiarazione sia corretta, mentre se la faccio io da solo sono passibile di multe in caso di errori."

come se chiami un idraulico: se ti lascia il lavandino intasato è colpa sua, se fai da solo e intasi le condutture del condominio è colpa tua. chiaro no?=
Luca85
2017-04-14 11:17:53 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by s***@gmail.com
come se chiami un idraulico: se ti lascia il lavandino intasato è colpa sua, se fai da solo e intasi le condutture del condominio è colpa tua. chiaro no?=
No. Mi sembra troppo vago. Anche perché, fino a prima della precompilata i caf offrivano "assistenza fiscale" oppure la semplice trasmissione di quanto già preparato dal cliente. Che uno per 20€ si prenda la responsabilità di garantire che la mia dichiarazione è perfetta mi sembra anche troppo bello. Mentre se certifica solo una "corrispondenza formale" ha già tutto più senso.

Per questo volevo capire *in dettaglio* a me consumatore cosa cambia tra le due ipotesi
MaS
2017-04-14 11:28:59 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Luca85
Post by s***@gmail.com
come se chiami un idraulico: se ti lascia il lavandino intasato è colpa
sua, se fai da solo e intasi le condutture del condominio è colpa tua.
chiaro no?=
No. Mi sembra troppo vago. Anche perché, fino a prima della precompilata
i caf offrivano "assistenza fiscale" oppure la semplice trasmissione di
quanto già preparato dal cliente.
No, anche se glie la porti già compilata sono tenuti al controllo formale
di quanto già preparato dal cliente.
SD's NoSpam Newsreading account
2017-04-14 13:07:44 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Luca85
Premetto che so benissimo farmi la dichiarazione dei redditi da solo.
Ma fino l'anno scorso preferivo andare dal CAF solo per trasmetterla
perché ne avevo accesso gratuitamente.
idem come sopra (salvo che era fino a due anni fa, e il CAF ci veniva
in sede).

Ho sempre fatto (salvo quando non avevo detrazioni e bastava il 101) la
dichiarazione per i miei e per me, ancora quando era 740 cartaceo che si
ritirava in Comune e si spediva per posta.

Sono passata al 730 appena questo e' stato disponibile per il vantaggio
di avere i rimborsi in busta paga nel medesimo anno. I primi anni il
datore di lavoro era obbligato a fornire assistenza (per mia madre lo
faceva INPS) o convenzionarsi con un CAF.

Poi il mio istituto ha continuato a ospitare il CAF anche se era
decaduto l'obbligo di convenzione e glielo facevo fare sia per me che
per mia madre perche' era l'unico modo di fare il 730 e godere del
relativo vantaggio.

Lo scorso anno, dovendo pagare, ho usato il precompilato online senza
particolari problemi (per mia madre lo ho "accettato" avendo poche
detrazioni mediche ... aggiungere quelle poche che mancavano non avrebbe
consentito un rimborso consistente ... per me ho aggiunto tutte le
detrazioni che dovevo)

Quest'anno sono intenzionata a procedere allo stesso modo (salvo che
dovremmo avere tutte e due dei rimborsi)

Vedremo se l'auto-inserimento degli oneri e' migliorato rispetto allo
scorso anno (che gia' non era male). Dicono che se gli amministratori di
condominio hanno fatto le cose giuste, le nuove detrazioni condominiali
dovrebbero essere inserite in automatico.

Loading...