Discussione:
farsi cremare : ICREM o SOCREM ?
(troppo vecchio per rispondere)
Scarliga Merluss
2018-03-06 16:09:21 UTC
Permalink
Raw Message
Scusate l'argomento ma se una persona senza parenti diretti in vita
vuole (a suo tempo) farsi cremare, e' meglio rivolgersi a una SOCREM o a
una ICREM ?

Apparentemente le SOCREM esistono da parecchi decenni, sono indipendenti
dalle pompe funebri, vogliono una quota annua di associazione, e sono
legate al territorio in cui si risiede.

Invece le ICREM esistono da una decina d'anni, sono legati a particolari
pompe funebri, vogliono una quota una tantum, e coprono tutto il
territorio nazionale (indipendentemente dal luogo del decesso)
Bernardo Rossi
2018-03-06 16:19:40 UTC
Permalink
Raw Message
On Tue, 6 Mar 2018 17:09:21 +0100, Scarliga Merluss
<ke-le-***@el.to.us.invalid> wrote:

>Apparentemente le SOCREM esistono da parecchi decenni, sono indipendenti
>dalle pompe funebri, vogliono una quota annua di associazione, e sono

Non e' meglio che la persona si tenga e si goda i soldi?
Tanto cosa glie ne frega dopo che e' morto?


--

Byebye from Verona, Italy

Bernardo Rossi
Unili'
2018-03-06 17:47:09 UTC
Permalink
Raw Message
Bernardo Rossi ha pensato forte :
> On Tue, 6 Mar 2018 17:09:21 +0100, Scarliga Merluss
> <ke-le-***@el.to.us.invalid> wrote:
>
>> Apparentemente le SOCREM esistono da parecchi decenni, sono indipendenti
>> dalle pompe funebri, vogliono una quota annua di associazione, e sono
>
> Non e' meglio che la persona si tenga e si goda i soldi?
> Tanto cosa glie ne frega dopo che e' morto?

Gliene frega che se ti considerano morto ma non lo sei e ti risvegli
nella bara sigillata non è molto piacevole
James T.Kirk
2018-03-06 20:23:50 UTC
Permalink
Raw Message
Il 3/6/2018, Unili' ha detto :
> Bernardo Rossi ha pensato forte :
>> On Tue, 6 Mar 2018 17:09:21 +0100, Scarliga Merluss
>> <ke-le-***@el.to.us.invalid> wrote:
>>
>>> Apparentemente le SOCREM esistono da parecchi decenni, sono indipendenti
>>> dalle pompe funebri, vogliono una quota annua di associazione, e sono
>>
>> Non e' meglio che la persona si tenga e si goda i soldi?
>> Tanto cosa glie ne frega dopo che e' morto?
>
> Gliene frega che se ti considerano morto ma non lo sei e ti risvegli nella
> bara sigillata non è molto piacevole

Beh, anche farsi cucinare come un'aragosta non è il massimo ... ;-)
Allen
2018-03-06 21:20:27 UTC
Permalink
Raw Message
James T.Kirk <***@gmail.com> wrote in news:p7mtci$e8h$***@dont-
email.me:

> Beh, anche farsi cucinare come un'aragosta non Šè il massimo ... ;-)

Cioè ti mettono a bollire? O_o??? MI ricordavo qualcosa di diverso. :-(
vulpix
2018-03-07 07:12:08 UTC
Permalink
Raw Message
Scriveva Scarliga Merluss martedì, 06/03/2018:
> Scusate l'argomento ma se una persona senza parenti diretti in vita vuole (a
> suo tempo) farsi cremare, e' meglio rivolgersi a una SOCREM o a una ICREM ?
>
> Apparentemente le SOCREM esistono da parecchi decenni, sono indipendenti
> dalle pompe funebri, vogliono una quota annua di associazione, e sono legate
> al territorio in cui si risiede.
>
> Invece le ICREM esistono da una decina d'anni, sono legati a particolari
> pompe funebri, vogliono una quota una tantum, e coprono tutto il territorio
> nazionale (indipendentemente dal luogo del decesso)

socrem con 10 euro anno non si pagaghera' la cremazione.
dopo 10 anni

piu' igienica la cremazione e occupa meno spazio :-)

--
attenzione indirizzo non valido per le risposte usa:
luanpao_at_people_punto_it

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Loading...