(troppo vecchio per rispondere)
aiuto per multa e -6 punti. Ingiusta...
Clex
2005-02-12 12:46:42 UTC
Il fatto:
mi è arrivata il 5/2 una multa per essere passato con il rosso in uno di
quei semafori a rilevazione automatica dell'infrazione. 138euro e -6 punti.
il proprietario della macchina è mio padre e lavorava a quell'ora. Ho visto
la foto: mentre passavo il semaforo rosso era scattato da 5 MILLESIMI DI
SECONDO!!! giuro!
quindi sono passato con il giallo.
nessun vigile mi avrebbe fermato, ma solo una macchina fotografica
automatica.

domande:
- è vero che c'e' una recente sentenza che dice che se non mi fermano non mi
possono togliere i punti?
- se si: è vero che se il padrone del veicolo non sa dire chi era alla guida
si becca altri 370 euro di multa?
- è vero che se dico che ero io alla guida mi tolgono a me i punti?

- ma soprattutto: si puo 'contestare un'infrazione compiuta al millesimo di
secondo?!? non ci sono dei limiti umani che anche le macchine fotografiche
devono rispettare?

grazie di esistere.
alex
Ghost Rider
2005-02-12 12:56:44 UTC
Post by Clex
- ma soprattutto: si puo 'contestare un'infrazione compiuta al millesimo di
secondo?!? non ci sono dei limiti umani che anche le macchine fotografiche
devono rispettare?
Già discussa una multa uguale tempo fa, prova a cercare con google
gruppi.
In ogni caso, non dovevi passare nemmeno col giallo (vedi codice della
strada).
Michael Irvin
2005-02-12 13:16:58 UTC
http://www.iusondemand.com/blogger/display_message.asp?mid=7288

E' tutto assolutamente arbitrario:

"Art.41 comma 10
Durante il periodo di accensione della luce gialla, i veicoli non possono
oltrepassare gli stessi punti stabiliti per l'arresto, di cui al comma 11, a
meno che vi si trovino così prossimi, al momento di accensione della luce
gialla, che non possano più arrestarsi in condizioni di sufficiente
sicurezza: in cal caso essi devono sgombrare sollecitamente l'area di
intersezione con opportuna prudenza"

M I
--
http://www.corrieredeititoli.com
Analisi finanziaria indipendente
David
2005-02-12 13:57:33 UTC
Post by Clex
- è vero che c'e' una recente sentenza che dice che se non mi fermano non mi
possono togliere i punti?
Sì.
Post by Clex
- se si: è vero che se il padrone del veicolo non sa dire chi era alla guida
si becca altri 370 euro di multa?
Sì.
Post by Clex
- è vero che se dico che ero io alla guida mi tolgono a me i punti?
Sì.
Post by Clex
- ma soprattutto: si puo 'contestare un'infrazione compiuta al millesimo di
secondo?!? non ci sono dei limiti umani che anche le macchine fotografiche
devono rispettare?
Per ora no, spiacente.


Ciao
David
EleSSaR^
2005-02-12 17:09:43 UTC
Clex si è profuso a scrivere su it.discussioni.consumatori.tutela tutte
queste elucubrazioni:

[cut]

Se il macchinario è omologato non puoi contestare la multa in sè.

Ora la scelta è: dichiarare chi era alla guida della macchina, e perdere 6
punti sulla patente corrispondente, o non dichiararlo, e sopportare una
sanzione aggiuntiva variabile tra i 370 e i (mi pare) 1000 euro.
--
EleSSaR^ <***@despammed.com>
--
Togli .xyz dalla mia email per contattarmi.
Starlight
2005-02-12 18:55:16 UTC
Post by EleSSaR^
Se il macchinario è omologato non puoi contestare la multa in sè.
Anni fa' accadde anche a me una cosa del genere, fortunatamente prima
dell'introduzione della patente a punti.
In caso di transito col *rosso* non c'e' nulla da fare : piuttosto e' piu'
facile riuscire a contestare una multa perchè si è transitati a 200 all'ora
in centro città. Passare col rosso è considerata un'infrazione gravissima,
anche se si è passati col giallo e si hanno tutte le attenuanti "morali". Da
quella volta ci penso sempre due volte prima di passare col giallo, a costo
di farmi ricoprire di insulti da chi mi sta dietro.

--
Ciao
_Starlight_
EleSSaR^
2005-02-12 19:38:29 UTC
Starlight si è profuso a scrivere su it.discussioni.consumatori.tutela
Post by Starlight
Passare col rosso è considerata un'infrazione gravissima,
anche se si è passati col giallo e si hanno tutte le attenuanti "morali". Da
Passare con il giallo pieno è molto rischioso. Il giallo è fatto per
fermarsi, bisognerebbe proseguire SOLO se si è troppo veloci per frenare;
se si può frenare, bisogna farlo.

Il GROSSO problema è che, a seconda del semaforo e della città, la
lunghezza del giallo è MOLTO differente. In alcuni semafori in centro città
dove il traffico scorre lento mediamente a 30km/h ho visto gialli durare
cinque-sei secondi, mentre in alcuni semafori su strade di scorrimento con
limite 'formale' sempre attorno ai 50km/h, a volte il giallo dura a
malapena due secondi!! E per questo motivo a volte qualcuno pensa di
passare e invece si ritrova col rosso.

Te lo dico da motociclista: mi è capitato già due volte di rischiare
seriamente un incidente perchè, partito dal semaforo (mio) pienamente
verde, qualcun altro dava l'accelerata per 'passare col giallo' e invece
sforava ABBONDANTEMENTE con il rosso.
--
EleSSaR^ <***@despammed.com>
--
Togli .xyz dalla mia email per contattarmi.
silverluck
2005-02-13 11:36:50 UTC
"EleSSaR^" <***@despammed.com> ha scritto nel messaggio news:1ozu537nimeic$***@40tude.net...
o non dichiararlo, e sopportare una
Post by EleSSaR^
sanzione aggiuntiva variabile tra i 370 e i (mi pare) 1000 euro.
questa mi pare un'altra bufala anticostituzionale..... cmq in linea con lo
spirito delatorio di questa destra di merda....

se non si sa chi ha commesso l'illecito non puoi raddoppiare una
sanzione!!!!... è da dementi farlo e sicuramente partorito da menti malvage
e volte solo a fregare lo stato: la destra al governo conferma tutto ciò...
e da uno che afferma che con la mafia bisogna convivere non ci poteva
aspettare altro (solo per la massa xchè per se stessi si condonano anche il
buco del culo....).... addafinì la nuttata!!!!!!
silverluck
2005-02-13 11:38:04 UTC
Post by Starlight
Post by EleSSaR^
Se il macchinario è omologato non puoi contestare la multa in sè.
Anni fa' accadde anche a me una cosa del genere, fortunatamente prima
dell'introduzione della patente a punti.
In caso di transito col *rosso* non c'e' nulla da fare : piuttosto e' piu'
facile riuscire a contestare una multa perchè si è transitati a 200 all'ora
in centro città. Passare col rosso è considerata un'infrazione gravissima,
anche se si è passati col giallo e si hanno tutte le attenuanti "morali". Da
quella volta ci penso sempre due volte prima di passare col giallo, a costo
di farmi ricoprire di insulti da chi mi sta dietro.
alla faccia della sicurezza..... e cmq certe disposizioni emanate solo per
fare cassetta presuppongono l'inserimento di un pilota automatico!!!
silverluck
2005-02-13 11:47:30 UTC
Post by EleSSaR^
Starlight si è profuso a scrivere su it.discussioni.consumatori.tutela
Post by Starlight
Passare col rosso è considerata un'infrazione gravissima,
anche se si è passati col giallo e si hanno tutte le attenuanti "morali". Da
Passare con il giallo pieno è molto rischioso. Il giallo è fatto per
fermarsi, bisognerebbe proseguire SOLO se si è troppo veloci per frenare;
se si può frenare, bisogna farlo.
concordo ma da qui ad affermare che passare con il giallo sia rischioso è
del tutto fuori luogo... vuol dire che la controparte non ha i secondi
tarati affinchè anche col il rosso scattato si possa liberare l'incrocio:
ciò è contro il codice della strada che prevede la liberazione dell'incrocio
prima che la controparte abbia il verde.... ciò è razionale e funzionale a
degli umani con libero arbitrio e non a piloti automatici....

ste leggi sono fatte solo per fare cassa e non certamente per la sicurezza.


in alcuni semafori su strade di scorrimento con
Post by EleSSaR^
limite 'formale' sempre attorno ai 50km/h, a volte il giallo dura a
malapena due secondi!! E per questo motivo a volte qualcuno pensa di
passare e invece si ritrova col rosso.
e allora???

passa e libera velocemente l'incrocio.... salvo che allo scattare del rosso
non ci sia la precisa sincronizzazione col verde della controparte: ciò è da
dementi... da lunardi....
Post by EleSSaR^
Te lo dico da motociclista: mi è capitato già due volte di rischiare
seriamente un incidente perchè, partito dal semaforo (mio) pienamente
verde, qualcun altro dava l'accelerata per 'passare col giallo' e invece
sforava ABBONDANTEMENTE con il rosso.
infatti da motociclista/scooterista aspetto sempre di avere certezza della
piena disponibilità dell'incrocio.... ovvio che c'è sempre il pirla dietro
che è più veloce con il clacson: infatti poi resta lì anche con il verde....
ma questa è storia di pirla italiani che debbono dimostrare chissà che
cosa.... compresi quelli che risponderanno dicendo che con il giallo ti devi
fermare etc... io dico semplicemente che la precedenza è tua se te la
lasciano (a torto/ragione)... e finora è stata ampiamente vincente.... poi
le discussioni su norme fatte per fare cassa le lascio a lunardi e c.
David
2005-02-13 13:28:15 UTC
Post by EleSSaR^
Passare con il giallo pieno è molto rischioso. Il giallo è fatto per
fermarsi, bisognerebbe proseguire SOLO se si è troppo veloci per frenare;
se si può frenare, bisogna farlo.
Io sono motociclista più di una volta avrei potuto frenare per fermarmi
al giallo scattato all'ultimo momento, ma la macchina che mi tallonava
avrebbe avuto la stessa prontezza o mi avrebbe mandato dritto al
creatore? Ho sempre preferito non saperlo.
Ciao
David
Salicilico
2005-02-13 17:20:33 UTC
Post by Ghost Rider
In ogni caso, non dovevi passare nemmeno col giallo (vedi codice della
strada).
Si ma se afferma il vero e cioè che è stato fotografato con il rosso
scattato da 5 millesimi di secondo penserei che sicuramente era ormai in
netta prossimità dell'incrocio (se non entro lo stesso) quando venne il
giallo.
Hai voglia a fermarti se quando viene giallo sei già sulla linea di arresto;
una simile frenata la fanno vedere solo nei cartoni animati.
Salicilico
2005-02-13 17:22:28 UTC
Post by Michael Irvin
http://www.iusondemand.com/blogger/display_message.asp?mid=7288
"Art.41 comma 10
Durante il periodo di accensione della luce gialla, i veicoli non possono
oltrepassare gli stessi punti stabiliti per l'arresto, di cui al comma 11,
a
Post by Michael Irvin
meno che vi si trovino così prossimi, al momento di accensione della luce
gialla, che non possano più arrestarsi in condizioni di sufficiente
sicurezza: in cal caso essi devono sgombrare sollecitamente l'area di
intersezione con opportuna prudenza"
Appunto ma se nel frattempo 5 millesimi dopo ti viene fatta la foto, beh
questa è pura intenzione di frodare l'automobilista.
Salicilico
2005-02-13 17:24:34 UTC
"Salicilico" <***@libero.it.INVALID> ha scritto nel messaggio news:***@individual.net...
Ed infini, cari automobilisti e contribuenti, ricordatevi sempre che quando
saliamo sulla vettura e ci mettiamo in strada, siamo alla mercè di una banda
a delinquere legalizzata.
Salicilico
2005-02-13 17:33:28 UTC
Post by EleSSaR^
Il GROSSO problema è che, a seconda del semaforo e della città, la
lunghezza del giallo è MOLTO differente. In alcuni semafori in centro città
dove il traffico scorre lento mediamente a 30km/h ho visto gialli durare
cinque-sei secondi, mentre in alcuni semafori su strade di scorrimento con
limite 'formale' sempre attorno ai 50km/h, a volte il giallo dura a
malapena due secondi!! E per questo motivo a volte qualcuno pensa di
passare e invece si ritrova col rosso.
Questo è vero e come sempre avviene ti vengono imposte delle giuste regole
comportamentali da chi non pensa a stilare delle regole nella realizzazione
degli impianti preposti che un automobilista dovrebbe rispettare.
Se il giallo dei semafori avesse un tempo ben definito (il verde ed il rosso
poco contano) forse sarebbe meno problematico essere più attenti nel
valutare le situazioni in cui uno viene a trovarsi.
silverluck
2005-02-13 18:34:43 UTC
Post by David
Post by EleSSaR^
Passare con il giallo pieno è molto rischioso. Il giallo è fatto per
fermarsi, bisognerebbe proseguire SOLO se si è troppo veloci per frenare;
se si può frenare, bisogna farlo.
Io sono motociclista più di una volta avrei potuto frenare per fermarmi
al giallo scattato all'ultimo momento, ma la macchina che mi tallonava
avrebbe avuto la stessa prontezza o mi avrebbe mandato dritto al
creatore? Ho sempre preferito non saperlo.
mi sembra cosa saggia e giusta...
neutron*star
2005-02-13 18:34:51 UTC
Post by Clex
mi è arrivata il 5/2 una multa per essere passato con il rosso in uno di
quei semafori a rilevazione automatica dell'infrazione. 138euro e -6 punti.
il proprietario della macchina è mio padre e lavorava a quell'ora. Ho visto
la foto: mentre passavo il semaforo rosso era scattato da 5 MILLESIMI DI
SECONDO!!! giuro!
quindi sono passato con il giallo.
Passare con il giallo e' vietato e costituisce una violazione
sanzionabile del codice della strada.
Con il giallo e' *obbligatorio* fermarsi, a meno che tu non possa farlo
in condizioni di sicurezza o sia gia' in mezzo all'incrocio.
--
Powered by Slackware Linux 10.1
Ultime parole famose: C'e' sempre bel tempo in questo periodo dell'anno.
Pino Vitucci
2005-02-13 18:50:06 UTC
Post by EleSSaR^
o non dichiararlo, e sopportare una
Post by EleSSaR^
sanzione aggiuntiva variabile tra i 370 e i (mi pare) 1000 euro.
questa mi pare un'altra bufala anticostituzionale..... cmq in linea con lo
spirito delatorio di questa destra di merda....
Se vuoi fare politica spicciola hai sbagliato NG.
Post by EleSSaR^
se non si sa chi ha commesso l'illecito non puoi raddoppiare una
sanzione!!!!...
Ma come fai a dire che non si sa chi ha commesso l'illecito???
Innanzitutto quello che lo ha commesso lo sa!
Poi non mi dire che tu lasci l'auto in piazza con le chiavi dentro a
disposizione di chiunque.
Se si fosse un pochino meno disonesti, molte leggei non avrebbero
bisogno di essere emanate.

è da dementi farlo e sicuramente partorito da menti malvage
Post by EleSSaR^
e volte solo a fregare lo stato: la destra al governo conferma tutto ciò...
e da uno che afferma che con la mafia bisogna convivere non ci poteva
aspettare altro (solo per la massa xchè per se stessi si condonano anche il
buco del culo....).... addafinì la nuttata!!!!!!
Ecco bravo, torna si it.politica.
--
Pino ( Vecchio e Saggio )

Alla mia eta',La felicità è guardarsi allo specchio al mattino ed essere
contenti di essere ancora vivi :-P
silverluck
2005-02-13 18:54:28 UTC
Post by neutron*star
Post by Clex
mi è arrivata il 5/2 una multa per essere passato con il rosso in uno di
quei semafori a rilevazione automatica dell'infrazione. 138euro e -6 punti.
il proprietario della macchina è mio padre e lavorava a quell'ora. Ho visto
la foto: mentre passavo il semaforo rosso era scattato da 5 MILLESIMI DI
SECONDO!!! giuro!
quindi sono passato con il giallo.
Passare con il giallo e' vietato e costituisce una violazione
sanzionabile del codice della strada.
Con il giallo e' *obbligatorio* fermarsi, a meno che tu non possa farlo
in condizioni di sicurezza o sia gia' in mezzo all'incrocio.
se era in mezzo all'incrocio come fa a sapere che era gialo... va beh si
suppone che un semaforo da verde diventi giallo (prima o poi).... cmq non è
obbligatorio fermarsi ma solo consigliato fermarsi tant'è che se passo con
il giallo davanti ad un vigile (e ci sono passato un mare di volte) nessuno
si è mai sognato di elevarmi multa.... certo sarei pirla se passassi con il
giallo ad incrocio bloccato o avendolo visualizzato da 30/40mt: mi sembra
ovvio che in tal caso è un consiglio imperativo: ti devi fermare se non vuoi
rogne susseguenti.

qui la discussione è sempre con il giallo all'ultimo secondo.... certo se
fai il furbo e passi quando ormai il giallo era tale da 30" e potevi
fermarti mi sembra evidente che la multa sia sacrosanta.
silverluck
2005-02-13 18:58:58 UTC
Post by Pino Vitucci
Post by EleSSaR^
o non dichiararlo, e sopportare una
Post by EleSSaR^
sanzione aggiuntiva variabile tra i 370 e i (mi pare) 1000 euro.
questa mi pare un'altra bufala anticostituzionale..... cmq in linea con lo
spirito delatorio di questa destra di merda....
Se vuoi fare politica spicciola hai sbagliato NG.
sono considerazioni pratiche in rapporto alle risposte da pirla del ministro
lunardi che ha affermato di avere certezza che quella parte della legge
fosse anticostituzionale....
Post by Pino Vitucci
Post by EleSSaR^
se non si sa chi ha commesso l'illecito non puoi raddoppiare una
sanzione!!!!...
Ma come fai a dire che non si sa chi ha commesso l'illecito???
Innanzitutto quello che lo ha commesso lo sa!
perchè la gente non sa chi evade il fisco???... e non mi pare una buona
ragione per istigare la delazione!!!
Post by Pino Vitucci
Se si fosse un pochino meno disonesti, molte leggei non avrebbero
bisogno di essere emanate.
vedi che in politica mi ci tiri??....se fosse un pochino meno disoneste ti
pare che avrebbero messo un totò riina a rappresentarci????...
Post by Pino Vitucci
è da dementi farlo e sicuramente partorito da menti malvage
Post by EleSSaR^
e volte solo a fregare lo stato: la destra al governo conferma tutto ciò...
e da uno che afferma che con la mafia bisogna convivere non ci poteva
aspettare altro (solo per la massa xchè per se stessi si condonano anche il
buco del culo....).... addafinì la nuttata!!!!!!
confermo e sottoscrivo.... e dove debbo andare sono cazzi miei.

astieniti da consigli del tutto gratuiti e da solone che parla tanto per
parlà... come diveva manfredi.

Pagina Successiva >
Pagina 1 di 5