Discussione:
non so cosa votare
(troppo vecchio per rispondere)
GMG
2018-02-28 07:24:45 UTC
Permalink
Raw Message
cazzo faccio? la +europa sarebbe il partito più vicino alle mie ideologie.
ma è con il pd. pd sono ladri. come la destra tutta. non ladri sembra ci
sia solo il m5s ma sono dei coglioni che credono alle scie chimiche e che
i vaccini fanno diventare autistici.
cosa faccio? +europa alla camera e m5s al senato? viceversa? domenica vado
in montagna?
partiamo dal tuo ragionamento:

-PD ladri (non so dove lo trai ma diamolo per buono)

- destra hanno tre aspetti:
- aliquota unica che favorisce di fatto i più ricchi e di molto!
(chi ora ha oltre il 40% passerebbe al 23)
- aliquota unica che abbassa del 20% le tasse ai più ricchi ed
invece dicono che aumenteranno le entrate dello stato!
- hanno espresso velate idee di voler cambiare l'art. 67 della
costituzione in pratica azzerando l'unico strumento democratico
rimasto nel paese

- fascisti hanno due aspetti:
- sono fascisti e i loro nonni ci hanno fatto arretrare di 50 anni
(se non ci fosse stato il fascismo oggi staremo come in Svizzera!)
- dicono di volere le cose italiane ma oggi tutti i computers
e tutti gli smartphones sono prodotti fuori dall'Italia
e la Fiat e la Ducati e la Lamborghini sono a capitale
e gestione da fuori dall'Italia ... cosa ci resta?
la produzione di olio di ricino ... !!!

- comunisti hanno un aspetto:
- non ne combinano una buona da sempre!

- movimento 5 palle hanno diversi aspetti contrastanti:
- non ne hanno una idea e perlopiù seguono
le idee dei loro "padroni", sono in pratica
delle pecore senza cervello
(ed il cervello -nel bene e nel male- è l'unica
cosa che ci distingue dalla polvere)
- il loro padrone -Grillo- pochi giorni fa ha fatto un
video parlando di "governabilità" che fra parentesi
sono le stesse cose che io dico da sempre e che scrissi
qualche hanno fa proprio sul suo blog!
In pratica Grillo sta facendo un salto mortale all'indietro
(per motivi di opportunità politica: ha visto che ha meno
elettori di quello che pensava) sul concetto di governabilità
ha scoperto "l'acqua calda" e cioè che non è il governo che
fa le Leggi ma il parlamento (!) e quindi il concetto di
"governo forte" non significa "buone riforme" e nemmeno
"riforme fatte!".
- anche loro hanno la voglia di modificare l'Art. 67
della costituzione ma ho il dubbio che il 90%
dei loro elettori non sappia nemmeno cosa sia...
- essendo il movimento 5 palle formato da persone
e non da santi ci sono i ladri anche fra di loro!

Alla luce di quanto sopra ti consiglierei di
"turarti il naso e votare DC" grande consiglio di un grandissimo
giornalista Indro Montanelli (notoriamente di destra) dato in
un periodo politico di grande confusione come l'attuale!

Quindi ti consiglio di votare in modo da non cambiare
nulla... almeno per adesso ...
Daniel NA
2018-02-28 08:42:14 UTC
Permalink
Raw Message
...
navigatoreelettorale.it
GMG
2018-02-28 12:23:07 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Daniel NA
...
navigatoreelettorale.it
l'avevo già provato

anche se le domande sono mi sembra una trentina
non sono domande utili in realtà per capire
appieno in quale schieramento si vuole stare
perché tutti gli schieramenti ed i programmi

(basta con sta storia del voto al programma...
i programmi posso dover cambiare per situazioni
politiche economiche e sociali che possono
variare anche un mese dopo le elezioni...
e spesso con il programma pre-elezioni
cosa ci fai? nulla!)

contengono molte più variabili delle 30 domande
senza contare gli eventuali possibili
schieramenti futuri

insomma il link è un po' come tutta internet:
una cosa virtuale sempre più lontana dalla vita vera....
un giochetto per menti semplici o per sempliciotti
che si credono di dominare il mondo con
lo smartphone in mano...


ma tu sai cosa dice l'articolo 67 della
costituzione? sai che l'argomento è discussa
in Inghilterra e Francia fin dal 1800 ?

ecco cosa è importante votare,
non i programmi o le persone ma le idee
che gli eletti hanno in testa e che vogliono
perseguire...
Unili'
2018-02-28 14:06:44 UTC
Permalink
Raw Message
Post by GMG
-PD ladri (non so dove lo trai ma diamolo per buono)
- aliquota unica che favorisce di fatto i più ricchi e di molto!
(chi ora ha oltre il 40% passerebbe al 23)
concordo
Post by GMG
- aliquota unica che abbassa del 20% le tasse ai più ricchi ed
invece dicono che aumenteranno le entrate dello stato!
concordo ma lo metterei insieme il punto 1
Post by GMG
- hanno espresso velate idee di voler cambiare l'art. 67 della
costituzione in pratica azzerando l'unico strumento democratico
rimasto nel paese
invece sarebbe una bella cosa per evitare che chi ha piu' soldi compri
deputati e senatori ribaltando il risultato elettorale ottenuto
democraticamente
Post by GMG
Alla luce di quanto sopra ti consiglierei di
votare Salvini almeno prova a fermare il piano Kalergi. Non è detto che
ci riesca ma magari evita di firmare accordini segreti con i quali
tutti i clandestini vengono scaricati in Italia come fece il bomba
Korben Dallas
2018-02-28 17:33:51 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Unili'
invece sarebbe una bella cosa per evitare che chi ha piu' soldi compri
deputati e senatori ribaltando il risultato elettorale ottenuto
democraticamente
Ma stai scherzando? un parlamentare deve rispondere ai cittadini non ad
un partito. Già i segretari dei partiti decidono quasi tutti, dagli
anche quest' arma...

Il vincolo di mandato c'è e si chiama voto, se poi le persone non hanno
memoria o votano per favori non c'è regola che tenga.

Non a caso il mandato operativo è cardine nei regimi stalinisti
Unili'
2018-02-28 18:10:04 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Unili'
invece sarebbe una bella cosa per evitare che chi ha piu' soldi compri
deputati e senatori ribaltando il risultato elettorale ottenuto
democraticamente
Ma stai scherzando? un parlamentare deve rispondere ai cittadini non ad un
partito. Già i segretari dei partiti decidono quasi tutti, dagli anche quest'
arma...
Il vincolo di mandato c'è e si chiama voto,
che pero' una volta avuto dura 5 anni

allora dateci la possibilità di "sfiduciare" un parlamentare tramite
una sorta di referendum
se poi le persone non hanno
memoria o votano per favori non c'è regola che tenga.
Anche avendo memoria il problema è questo, rischi di avere parlamentari
pedine:
tu voti $parlamentare1, $parlamentare2, $parlamentare3, $parlamentare4

Arriva il Trump della situazione, si compra i parlamentari, che passano
nel suo schieramento e fa il bello e cattivo tempo per 5 anni facendosi
le leggi per se.

Dopo 5 anni $parlamentare1, $parlamentare2, $parlamentare3,
$parlamentare4 sono sputtanati e non li vota piu' nessuno, la gente
voterà $parlamentare5, $parlamentare6, $parlamentare7, $parlamentare8

Arriva il Trump della situazione e di nuovo compra quelli.

Di fatto la sovranità non appartiene al popolo ma a chi offre di piu'
per comprare i parlamentari già eletti.
zanni
2018-02-28 18:22:25 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Unili'
Di fatto la sovranità non appartiene al popolo ma a chi offre di piu'
per comprare i parlamentari già eletti.
come hanno fatto anche i sinistri a volte
ma quale popolo? il popolo non esiste...
GMG
2018-03-01 07:57:34 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Unili'
Arriva il Trump della situazione e di nuovo compra quelli.
Il "comprare" i parlamentari è una pratica già illecita
e già sanzionabile
se abolisci l'art 67 non hai più bisogno di comprarli

eppoi anche "il comprare" non è cmq una pratica sicura
perché chi è "comprabile" si da al miglior offerente...

mentre perdere la centralità del parlamento è una perdita
definitiva e non recuperabile...

pensaci bene quale è il luogo dove tutti sono rappresentati
e dico tutti i cittadini? solo il parlamento perché
al Governo ci va solo la maggioranza...

e quale maggioranza?
se va bene il 4 marzo eleggeremo una "maggioranza"
che sarà formata una somma di minoranze ma che al massimo
potrà rappresentare il 50% degli elettori e con l'astensione
che c'è il 30 percento dei cittadini...

governo forte vuol dire che il 30% letteralmente
si impone sul 70 percento ed ecco che la democrazia
se ne è andata a farsi benedire

in poche parole abolire il "libero mandato" rappresentato
dall'art. 67 della costituzione significherà autorizzare
una oligarchia al comando e non più una democrazia...
Post by Unili'
allora dateci la possibilità di "sfiduciare" un parlamentare tramite una sorta di referendum
ma su questo punto sbagli ed alla grande anche se a sbagliare
sei stato indotto dai politicanti di oggi che non conoscono
la democrazia e nemmeno la costituzione...

quello che gli elettori Italiani votano è un rappresentante
al parlamento (NON al governo, al parlamento anche se con
i sistemi elettorali di oggi sembra il contrario perché sono stati
fatti per favorire le oligarchie a scapito della democrazia)

MA questo voto che noi (e tu) diamo è una "delega in bianco"
perché grazie al "libero mandato" il parlamentare eletto con
i nostri voti dovrà essere libero di tutelarci anche contro
il "programma" del governo se questo -a suo parere- lede gli interessi
dei cittadini italiani che lui rappresenta -IN TOTO-

perché questo è il punto: il parlamentare rappresenta il popolo
italiano nella sua totalità e non solo quella dello schieramento
al governo !!!

E' per quello che in primis Mussolini, poi il PCI, poi i vari Forza
Italia, Mov.5palle, eccetera ed anche una buona parte del PD,
scelgono i loro parlamentari più "yesmen" che possono
ed hanno trasformato il parlamento in un semplice passacarte
con l'utilizzo estremo del Decreto che invece dovrebbe essere
un sistema di emergenza e non di prassi...


Poi ci lamentiamo che le leggi italiane sono sempre più
confuse ed ingiuste... per forza! le "leggi" le fa il governo
attraverso decreti che poi "impone" al parlamento!

Ma avete studiato educazione civica?
Lo sapete che il potere del Governo deve essere bilanciato
dal potere legislativo che è proprio del parlamento?

I tre poteri Legislativo, amministrativo (governo) e giudiziale
sono i cardini della democrazia ed a tutela di TUTTI...
nessuno dei tre deve prevalere sull'altro come
invece dal 1993 in poi è successo con il governo che
ha preso troppo potere !!!

Pensate che sebbene Grillo sia per l'abolizione del 67
se ne è accorto anche lui che quando il governo
lascia fare al parlamento le riforme vengono effettivamente fatte !!!

Dio mio! ma la storia non la conosce nessuno?
Eravate tutti malati quando c'era storia ed educazione civica?
Roberto Deboni DMIsr
2018-03-01 18:48:03 UTC
Permalink
Raw Message
On 01/03/18 08:57, GMG wrote:

...snip...
Post by GMG
E' per quello che in primis Mussolini, poi il PCI, poi i vari Forza
Italia, Mov.5palle, eccetera ed anche una buona parte del PD,
scelgono i loro parlamentari più "yesmen" che possono
ed hanno trasformato il parlamento in un semplice passacarte
con l'utilizzo estremo del Decreto che invece dovrebbe essere
un sistema di emergenza e non di prassi...
Sarebbe interessante leggere cosa veniva passato dai
giornali durante la campagna elettorale del 1923 e
dintorni e fare il confronto con quello che scrivono
oggi.
Unili'
2018-03-01 19:05:51 UTC
Permalink
Raw Message
Post by GMG
Post by Unili'
allora dateci la possibilità di "sfiduciare" un parlamentare tramite una
sorta di referendum
ma su questo punto sbagli ed alla grande anche se a sbagliare
sei stato indotto dai politicanti di oggi che non conoscono
la democrazia e nemmeno la costituzione...
quello che gli elettori Italiani votano è un rappresentante
al parlamento (NON al governo, al parlamento anche se con
i sistemi elettorali di oggi sembra il contrario perché sono stati
fatti per favorire le oligarchie a scapito della democrazia)
E dove avrei parlato di Governo? Io ho sempre parlato di parlamentari.
Voglio avere la possibilità di far decadere un parlamentare.
Post by GMG
MA questo voto che noi (e tu) diamo è una "delega in bianco"
perché grazie al "libero mandato" il parlamentare eletto con
i nostri voti dovrà essere libero di tutelarci anche contro
il "programma" del governo se questo -a suo parere- lede gli interessi
dei cittadini italiani che lui rappresenta -IN TOTO-
perché questo è il punto: il parlamentare rappresenta il popolo
italiano nella sua totalità e non solo quella dello schieramento
al governo !!!
Il parlamentare rappresenta il popolo italiano quando viene eletto. Poi
potrebbe accadere che si fa comprare da chi ha piu' soldi e in
parlamento vota secondo cosa gli dice chi lo ha comprato. In quel caso
voglio poter mandarlo a casa.
Post by GMG
Ma avete studiato educazione civica?
Lo sapete che il potere del Governo deve essere bilanciato
dal potere legislativo che è proprio del parlamento?
E cosa c'entra? Io sto parlando di parlamentari che si fanno comprare.
Post by GMG
I tre poteri Legislativo, amministrativo (governo) e giudiziale
sono i cardini della democrazia ed a tutela di TUTTI...
e quindi? vuoi pure dire che sanremo è sempre sanremo, non ci sono piu'
le mezze stagioni, venezia è bella ma non ci vivrei?

Io sto parlando di parlamentari che si fanno comprare, tu ora mi vieni
a parlare di Governo, di cardini della democrazia, di divisione dei
poteri, ecc
Post by GMG
nessuno dei tre deve prevalere sull'altro come
invece dal 1993 in poi è successo con il governo che
ha preso troppo potere !!!
e dove avrei scritto che non sono d'accordo?
Post by GMG
Pensate che sebbene Grillo sia per l'abolizione del 67
se ne è accorto anche lui che quando il governo
lascia fare al parlamento le riforme vengono effettivamente fatte !!!
Dio mio! ma la storia non la conosce nessuno?
Eravate tutti malati quando c'era storia ed educazione civica?
Tu forse hai letto il mio post troppo distrattamente
Dom Adso von Melk OSB
2018-03-02 10:52:15 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Unili'
Post by GMG
quello che gli elettori Italiani votano è un rappresentante
al parlamento (NON al governo, al parlamento anche se con
E dove avrei parlato di Governo? Io ho sempre parlato di parlamentari.
Voglio avere la possibilità di far decadere un parlamentare.
Pero' puo' anche capitare che il parlamentare passi al gruppo misto o a
un gruppo neoformato per MANTENERE le idee e la linea politica per cui
e' stato eletto dai suoi elettori, e che sono state alterate da
modifiche nella linea del partito in cui fu eletto, e che per questo e'
stato costretto a abbandonare.
a***@gmail.com
2018-03-02 11:22:44 UTC
Permalink
Raw Message
Il Mito della governabilità é falso
se ne sono accorti in Belgio o nn so dove in Europa, che quando nn avendo un parlamento riunito, le cose andavano meglio...
Korben Dallas
2018-03-01 09:34:15 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Unili'
Post by Unili'
invece sarebbe una bella cosa per evitare che chi ha piu' soldi compri
deputati e senatori ribaltando il risultato elettorale ottenuto
democraticamente
Ma stai scherzando? un parlamentare deve rispondere ai cittadini non ad un
partito. Già i segretari dei partiti decidono quasi tutti, dagli anche
quest' arma...
Il vincolo di mandato c'è e si chiama voto,
che pero' una volta avuto dura 5 anni
allora dateci la possibilità di "sfiduciare" un parlamentare tramite una
sorta di referendum
Tanto vale prendere la cittadinanza a Gardaland.
Il mandato dei 5 anni esiste perchè non puoi valutare una politica di
giorno in giorno, devi dare un periodo minimo. I risultati strutturali
spesso si vedono dopo decenni. La democrazia rappresentativa non è
perfetta, quale forma di governo lo è? ma è probabilmente la migliore
soluzione
Roberto Deboni DMIsr
2018-02-28 18:27:33 UTC
Permalink
Raw Message
On 28/02/18 08:24, GMG wrote:

...snip...
Post by GMG
-PD ladri (non so dove lo trai ma diamolo per buono)
- aliquota unica che favorisce di fatto i più ricchi e di molto!
Non mi sembra che oggi i ricchi si lamentano: stanno diventando sempre
piu' ricchi (oppure non si stanno impoverendo cosi' rapidamente come
gli altri, il risultato non cambia, aumenta il divario).
In pratica la tesi che una tassazione piu' "piatta" possa fare pagare
meno tasse puo' semplicisticamente indurre il convincimento che cio'
andrebbe a favorire chi e' piu' ricco.
La realta' invece e' ben piu' complicata della semplicita' delle
apparenze. Ad esempio, chi ha tanti soldi, puo' permettersi i migliori
commercialisti, e piu' complicato e' il sistema fiscale, e piu'
facilmente trova modo di pagare molto meno che il caso di una
aliquota piatta.
Infatti farrei notare che i proponenti delle aliquote piatte (mi
riferisco ai proponenti sinceri) abbinano alla proposta l'eliminazione
di qualsiasi agevolazioni o grimaldello che vanifichi l'aliquota unica.
Vedi la riforma ottenuta da Trump.
Il risultato finale e' che anche i ricchi vengono a trovarsi tutte le
tasse in base alla aliquota unica, senza sconti. E trattandosi di una
percentuale, significa che se hanno un reddito molto piu' alto di GMG,
pagano molte piu' tasse di GMG.
Post by GMG
(chi ora ha oltre il 40% passerebbe al 23)
Aggiungo un corollario, l'aliquota unica andrebbe a punire gli
evasori, perche' si andrebbe a ridurre il vantaggio della evasione,
specialmente a livello di competizione nel libero mercato.
Post by GMG
- aliquota unica che abbassa del 20% le tasse ai più ricchi ed
invece dicono che aumenteranno le entrate dello stato!
Questa e' tutta da dimostrare: l'aliquota del 40% e' abbinata ad una
ampia collezione di eccezioni e sconti. Magari si dovrebbe entrare
nel merito delle varie proposte (ripeto: quelle serie).
Post by GMG
- hanno espresso velate idee di voler cambiare l'art. 67 della
costituzione in pratica azzerando l'unico strumento democratico
rimasto nel paese
Art. 67. Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita
le sue funzioni senza vincolo di mandato.

E' questo il problema del logica che da decenni passa: i partiti
propongono "pacchetti chiusi" ed uno e' costretto a fare la spesa
di cio' che gli interessa insieme al prodotto abbinato (come dire
il fustino di detersivo abbinato a ai biscotti integrali - che ci
azzecca ?). Ovviamente l'art.67 e' sacrosanto e non va toccato.
Quali fascisti ? Si riferisce ai nostalgici ?
Sono quasi innocui a confronto dei fascisti moderni.
Post by GMG
- sono fascisti e i loro nonni ci hanno fatto arretrare di 50 anni
(se non ci fosse stato il fascismo oggi staremo come in Svizzera!)
Una guerra in meno.
Post by GMG
- dicono di volere le cose italiane ma oggi tutti i computers
e tutti gli smartphones sono prodotti fuori dall'Italia
e la Fiat e la Ducati e la Lamborghini sono a capitale
e gestione da fuori dall'Italia ... cosa ci resta?
la produzione di olio di ricino ... !!!
Siamo onesti: loro volevano dare una mano al termoelettrico a
concentrazione solare, ma poi sono stati messi in minoranza dai
figuri corrotti di Forza Italia. Il termoelettrico solare sarebbe
stato un prodotto "italiano", dalla tecnologia (meccanica leggera
e macchinari elettrici, di cui abbiamo una storia lunghissima)
al "Sole" stesso.
Ma come sempre, le dittature offrono un piatto di lenticchie che
pero' non ripaga cio' che si perde.
Post by GMG
- non ne combinano una buona da sempre!
Perche' l'art.18 l'hanno inventato i democristiani ?
Post by GMG
- non ne hanno una idea e perlopiù seguono
le idee dei loro "padroni",
Quali sarebbero i padroni ?
Post by GMG
sono in pratica
delle pecore senza cervello
(ed il cervello -nel bene e nel male- è l'unica
cosa che ci distingue dalla polvere)
Capisco l'impressione ...
Post by GMG
- il loro padrone -Grillo-
Perche' "padrone" ? Mi pare che intervenga piu' da "mediatore" tra
le correnti interne che da dittatore con idee precise (ed e' forse
proprio per questa ragione che M5S sembra qualche volta senza idee
(esattamente come sopra lei ha scritto, insomma delle due l'una ...).
Post by GMG
pochi giorni fa ha fatto un
video parlando di "governabilità" che fra parentesi
sono le stesse cose che io dico da sempre e che scrissi
qualche hanno fa proprio sul suo blog!
La "governabilita'" e' un mito inventato per giustificare l'abolizione
della autonomia parlamentare.

Per farvore, fatte un paragone sincero tra i risultati dei tanti
governi "ingovernabili", con durate anche semestrali, in rapporto
a quelli degli ultimi anni. Nessuno onesto puo' negare che gli
ultimi governi (da quelli del sig.Berlusconi) non siano stati i
piu' stabili della storia italiana. Il massimo della "governabilita'"
l'ha avuto sicuramente il governo Renzi, con quella che non a torto
si puo' definire una "maggioranza bulgara".
Ebbene, cosa puo' portare in termini di risultati ?
Post by GMG
In pratica Grillo sta facendo un salto mortale all'indietro
(per motivi di opportunità politica: ha visto che ha meno
elettori di quello che pensava)
Ha un numero di elettori imponente, praticamente tale da bloccare
qualsiasi giochetto dei due poli. Craxi ha fatto molto di piu' con
molti meno (purtroppo con danno dell'Italia perche' spinto da
ragioni e logiche contrarie all'interesse nazionale).
Se solo avesse un progetto chiaro di come ricostruire il paese, sono
sicuro che la meta' degli italiani lo seguirebbero. Come negli USA
hanno fatto con Roosevelt. Quando non si ha molto da mangiare, i
colori della proprie casacche si dimenticano.
Ma il massimo che uno pensa quando legge M5S e' l'assegno di
cittadinanza, un grave errore sociale. Oppure onesta' e tagli dei
stipendi parlamentari.
Ragazzi, meglio una squadra di bastardi figli di ... e che si fanno
pagare cifre spropositate, ma che tirano fuori il paese dal pantano
(e non illudiamoci, il progetto dei nuovi fascisti e' sbagliato).
Invece M5S sembra dire: "E' vero che non siamo all'altezza, ma
considerate che costiamo meno ..."
Da anglosassone democratico libertario, un secco: No comment.
Post by GMG
sul concetto di governabilità
ha scoperto "l'acqua calda" e cioè che non è il governo che
fa le Leggi ma il parlamento (!) e quindi il concetto di
"governo forte" non significa "buone riforme" e nemmeno
"riforme fatte!".
?
Post by GMG
- anche loro hanno la voglia di modificare l'Art. 67
della costituzione ma ho il dubbio che il 90%
dei loro elettori non sappia nemmeno cosa sia...
- essendo il movimento 5 palle formato da persone
e non da santi ci sono i ladri anche fra di loro!
"Ladri", non mi pare. Vede, se lei esagera nelle insinuazioni, per
loro e' facile difendersi. Se lei invece intendeva "disonesti",
sono perfettamente d'accordo. Ma il fatto che all'interno di M5S
ci siano una minoranza di disonesti, non toglie nulla al fatto che
la maggioranza e' stata generosa. Faccio notare come i giornalisti
abbiano dato addosso perche' "si sono tenuti i *loro* soldi"
verso la distrazione dei giornalisti sulla media degli altri
parlamentari che "prendono soldi non loro" (e questo e' rubare,
non mentire su cio' che si e' donato).

Se solo fossero piu' competenti ...
Post by GMG
Alla luce di quanto sopra ti consiglierei di
"turarti il naso e votare DC"
Che sarebbe ?
Post by GMG
grande consiglio di un grandissimo
giornalista Indro Montanelli (notoriamente di destra) dato in
un periodo politico di grande confusione come l'attuale!
Quindi ti consiglio di votare in modo da non cambiare
nulla... almeno per adesso ...
"non cambiare nulla" quando l'auto sta scivolando verso il burrone
e' la cosa piu' stupida da fare. Lo chieda a Grillo ...
GMG
2018-03-01 08:15:14 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Roberto Deboni DMIsr
azzecca ?). Ovviamente l'art.67 e' sacrosanto e non va toccato.
non mi aspettavo questo suo intervento ma su questa cosa siamo d'accordo
in pieno!
Post by Roberto Deboni DMIsr
La "governabilita'" e' un mito inventato per giustificare l'abolizione
della autonomia parlamentare.
Di nuovo siamo d'accordo in pieno!
Post by Roberto Deboni DMIsr
Per farvore, fatte un paragone sincero tra i risultati dei tanti
governi "ingovernabili", con durate anche semestrali, in rapporto
a quelli degli ultimi anni. Nessuno onesto puo' negare che gli
ultimi governi (da quelli del sig.Berlusconi) non siano stati i
piu' stabili della storia italiana. Il massimo della "governabilita'"
l'ha avuto sicuramente il governo Renzi, con quella che non a torto
si puo' definire una "maggioranza bulgara".
Ebbene, cosa puo' portare in termini di risultati ?
Anche su questo siamo d'accordo le rammento che pur essendo io
un "vecchio" democristiano non ho mai votato Renzi (dico alle primarie
per spiegarmi meglio)...

Io non sono mai stato per il governo forte ed anzi mi piacciono le
coalizioni formate da un sistema proporzionale puro anche se posso
ammettere un piccolo sbarramento...
Post by Roberto Deboni DMIsr
Ha un numero di elettori imponente, praticamente tale da bloccare
qualsiasi giochetto dei due poli. Craxi ha fatto molto di piu' con
molti meno (purtroppo con danno dell'Italia perche' spinto da
ragioni e logiche contrarie all'interesse nazionale).
Se solo avesse un progetto chiaro di come ricostruire il paese, sono
sicuro che la meta' degli italiani lo seguirebbero. Come negli USA
hanno fatto con Roosevelt. Quando non si ha molto da mangiare, i
colori della proprie casacche si dimenticano.
Ma il massimo che uno pensa quando legge M5S e' l'assegno di
cittadinanza, un grave errore sociale. Oppure onesta' e tagli dei
stipendi parlamentari.
Ragazzi, meglio una squadra di bastardi figli di ... e che si fanno
pagare cifre spropositate, ma che tirano fuori il paese dal pantano
(e non illudiamoci, il progetto dei nuovi fascisti e' sbagliato).
Invece M5S sembra dire: "E' vero che non siamo all'altezza, ma
considerate che costiamo meno ..."
Da anglosassone democratico libertario, un secco: No comment.
"Ladri", non mi pare. Vede, se lei esagera nelle insinuazioni, per
loro e' facile difendersi. Se lei invece intendeva "disonesti",
sono perfettamente d'accordo. Ma il fatto che all'interno di M5S
ci siano una minoranza di disonesti, non toglie nulla al fatto che
la maggioranza e' stata generosa. Faccio notare come i giornalisti
abbiano dato addosso perche' "si sono tenuti i *loro* soldi"
verso la distrazione dei giornalisti sulla media degli altri
parlamentari che "prendono soldi non loro" (e questo e' rubare,
non mentire su cio' che si e' donato).
Se solo fossero piu' competenti ...
condivisibile
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by GMG
Quindi ti consiglio di votare in modo da non cambiare
nulla... almeno per adesso ...
"non cambiare nulla" quando l'auto sta scivolando verso il burrone
e' la cosa piu' stupida da fare. Lo chieda a Grillo ...
Vede io l'auto che scivola quasi inesorabilmente verso il burrone
l'ho vissuta realmente un paio di volte...
La prima volta non guidavo io e con oltre 50 cm di neve
ghiacciata il mio amico poco pratico aveva iniziato a slittare
verso il burrone dalla mia parte!... mi sono catapultato furi
dall'auto ho detto a lui di accelerare e smettere di frenare
ed appoggiandomi ad un paracarro ho spinto -come fosse una barca-
l'auto di nuovo in carreggiata...
La seconda volta alla guida ero io e contando su un "salto"
di pendenza ho cercato di direzionare l'auto contro un muretto
di cemento che ha fermato la mia inesorabile discesa...
ho fatto 200 metri di scivolata su una pendenza del 15% completamente
ghiacciata ABS, traction contro eccetera sono stati ininfulenti
(avevo gomme estive!)... ma la mia idea di sfruttare il cambio
di pendenza per dare un colpo di volante e freno a mano è stata
risolutiva...

Nondimeno in questi tempi non siamo sull'orlo del burrone
perché qualcosa di buono (mio malgrado) Renzi l'ha fatto
e seguire l'onda del "rifacciamo tutto" sarebbe invece un errore,
lei che ha simpatie anglosassoni lo potrebbe anche capire
(non le cito nulla perché è chiaro a cosa mi riferisco)...
Roberto Deboni DMIsr
2018-03-01 12:38:24 UTC
Permalink
Raw Message
...snip...
Post by GMG
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by GMG
Quindi ti consiglio di votare in modo da non cambiare
nulla... almeno per adesso ...
"non cambiare nulla" quando l'auto sta scivolando verso il burrone
e' la cosa piu' stupida da fare. Lo chieda a Grillo ...
...snip...
Post by GMG
Nondimeno in questi tempi non siamo sull'orlo del burrone
perché qualcosa di buono (mio malgrado) Renzi l'ha fatto
e seguire l'onda del "rifacciamo tutto" sarebbe invece un errore,
lei che ha simpatie anglosassoni lo potrebbe anche capire
(non le cito nulla perché è chiaro a cosa mi riferisco)...
Probabilmente lei intendeva il "cambiamento" come il
"cambiare tutto" gattopardiano ?

Sul tema poi c'e' una terza soluzione "non voto".
Ad esempio il partito radicale (supposto che la Bonino
ne faccia ancora parte) su questo e' diviso.
La Bonino evidentemente chiede il voto (e porta voti al PD).
La Lista Marco Pannella con i radicali storici ha chiesto
esplicitamente lo "sciopero del voto":

<http://www.radioradicale.it/scheda/534293/sciopero-del-voto-conferenza-stampa-della-lista-marco-pannella>

E l'interpretazione dei media governativi:

<http://www.repubblica.it/politica/2018/01/19/news/marco_contro_emma_nuovo_capitolo_dello_scontro_fra_radicali-186808239/>

"La Lista Pannella annuncia che dopo 25 anni non si presenterà
alla elezioni politiche del 4 marzo e farà campagna per il non
voto. Il comunicato è un nuovo atto di accusa contro la Bonino
e +Europa. Turco chiede anche 30 mila euro per le tre stanze
della sede ancora occupate da Radicali italiani."

Da cui pare intendere (?) che la Bonino abbia il controllo dei
radicali italiani (ma allora perche' un simbolo nuovo ? ...
la spiegazione nell'articolo).

Capisco la posizione dei radicali "doc". Queste elezioni sono una
farsa della democrazia: partecipare significa dare l'avallo,
fare credere che siano regolari.

Tra l'altro cio' che avviene alla Bonino e' la dimostrazione della
mia tesi di come funziona il fascismo di questo secolo: non
serve mandare al confino gli oppositori politici, quando basta
girare l'interruttore di un microfono per zittirli. La Bonino sta
sperimentando una notorieta' mai vista da molti anni, che puo'
fare credere a molti radicali che essa sia alla testa del grosso
del movimento. Nulla di piu' sbagliato.

Le ragioni della critica radicale sono le solite:
- violazione cronica del diritto dei cittadini ad essere
informati (conoscere per deliberare)
- il cambiamento della legge elettorale a pochi mesi
dal voto (la farsa piu' grossa)

e l'evidenza della storpiatura di questa nuova legge elettorale
nella alleanza Bonino-Tabacci che dilata a dismisura, per via
interpretativa, la possibilità di presentare liste senza l'onere
della raccolta delle firme a qualsiasi microinsediamento
istituzionale.

Il "potere" deve semplicemente pigliare un personaggio notorio
di una certa posizione politica per portarli alla ribalta
e contare sull'effetto cattura/trascinamento di voti cosi'
ottenibile in quel bacino elettorale. La completa censura di
tutte le altre voci di quella posizione politica poi completa
il giochetto. Ma cosa significa anche questa "alleanza", in
termini di "cattura" del voto ? Lo vedrete il giorno che
la Bonino, fosse eletta, "dia le dimissioni" o venga costretta
a lasciare la carica ... chi e' il secondo in lista ?

Eccome come il fascismo 3.0 ruba il voto, faccendo una farsa
della democrazia "vera" (libertaria), senza squadrismi ed
olio di ricino, senza violare le leggi correnti.
pirex
2018-02-28 19:50:51 UTC
Permalink
Raw Message
Post by GMG
cazzo faccio? la +europa sarebbe il partito più vicino alle mie ideologie.
ma è con il pd. pd sono ladri. come la destra tutta. non ladri sembra ci
sia solo il m5s ma sono dei coglioni che credono alle scie chimiche e che
i vaccini fanno diventare autistici.
cosa faccio? +europa alla camera e m5s al senato? viceversa? domenica vado
in montagna?
-PD ladri (non so dove lo trai ma diamolo per buono)
- aliquota unica che favorisce di fatto i più ricchi e di molto!
(chi ora ha oltre il 40% passerebbe al 23)
- aliquota unica che abbassa del 20% le tasse ai più ricchi ed
invece dicono che aumenteranno le entrate dello stato!
- hanno espresso velate idee di voler cambiare l'art. 67 della
costituzione in pratica azzerando l'unico strumento democratico
rimasto nel paese
- sono fascisti e i loro nonni ci hanno fatto arretrare di 50 anni
(se non ci fosse stato il fascismo oggi staremo come in Svizzera!)
- dicono di volere le cose italiane ma oggi tutti i computers
e tutti gli smartphones sono prodotti fuori dall'Italia
e la Fiat e la Ducati e la Lamborghini sono a capitale
e gestione da fuori dall'Italia ... cosa ci resta?
la produzione di olio di ricino ... !!!
- non ne combinano una buona da sempre!
- non ne hanno una idea e perlopiù seguono
le idee dei loro "padroni", sono in pratica
delle pecore senza cervello
(ed il cervello -nel bene e nel male- è l'unica
cosa che ci distingue dalla polvere)
- il loro padrone -Grillo- pochi giorni fa ha fatto un
video parlando di "governabilità" che fra parentesi
sono le stesse cose che io dico da sempre e che scrissi
qualche hanno fa proprio sul suo blog!
In pratica Grillo sta facendo un salto mortale all'indietro
(per motivi di opportunità politica: ha visto che ha meno
elettori di quello che pensava) sul concetto di governabilità
ha scoperto "l'acqua calda" e cioè che non è il governo che
fa le Leggi ma il parlamento (!) e quindi il concetto di
"governo forte" non significa "buone riforme" e nemmeno
"riforme fatte!".
- anche loro hanno la voglia di modificare l'Art. 67
della costituzione ma ho il dubbio che il 90%
dei loro elettori non sappia nemmeno cosa sia...
- essendo il movimento 5 palle formato da persone
e non da santi ci sono i ladri anche fra di loro!
Alla luce di quanto sopra ti consiglierei di
"turarti il naso e votare DC" grande consiglio di un grandissimo
giornalista Indro Montanelli (notoriamente di destra) dato in
un periodo politico di grande confusione come l'attuale!
Quindi ti consiglio di votare in modo da non cambiare
nulla... almeno per adesso ...
E noi, che non siam pipoli, votiam
* POTERE al POPOLO *
E a chi, se no?
:oÞ
https://poterealpopolo.org/
--
pirex, una vita da operaio,
mai prono.

http://tinyurl.com/y7sw3apu
https://cadutisullavoro.blogspot.it/
Loading...