Discussione:
sostituzione
Aggiungi Risposta
Morgan
2017-08-11 21:23:59 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Negli ultimi anni infatti la composizione della popolazione sta
cambiando radicalmente: nel 1994 gli immigrati regolari erano 500mila,
lo 0,8% della popolazione italiana; nel 2016 sono 5.026.153, l’8,3%. Se
l’obbiettivo è importare 310000 immigrati all’anno per i prossimi 15
anni, nel 2032 approssimativamente ci saranno quasi 10 milioni di
immigrati in Italia, il doppio di quelli di adesso, quasi il 17% della
popolazione italiana.
Morgan
2017-08-11 21:26:38 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Il traffico di migranti e la volontà di sostituire la popolazione italiana:

https://medium.com/@cesaresacchetti83/il-traffico-di-migranti-e-la-volontà-di-sostituire-la-popolazione-italiana-17e08b4b1773
i
2017-08-11 21:35:48 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Morgan
Negli ultimi anni infatti la composizione della popolazione sta
cambiando radicalmente: nel 1994 gli immigrati regolari erano 500mila,
lo 0,8% della popolazione italiana; nel 2016 sono 5.026.153, l’8,3%. Se
l’obbiettivo è importare 310000 immigrati all’anno per i prossimi 15
anni, nel 2032 approssimativamente ci saranno quasi 10 milioni di
immigrati in Italia, il doppio di quelli di adesso, quasi il 17% della
popolazione italiana.
Ai 5 milioni bisogna sommare il milione e 100 mila di immigrati che hanno
acquisito la cittadinanza e che nelle statistiche vengono conteggiati come
italiani.
maurio
2017-08-12 09:40:33 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Morgan
Negli ultimi anni infatti la composizione della popolazione sta
cambiando radicalmente: nel 1994 gli immigrati regolari erano 500mila,
lo 0,8% della popolazione italiana; nel 2016 sono 5.026.153, l’8,3%. Se
l’obbiettivo è importare 310000 immigrati all’anno per i prossimi 15
anni, nel 2032 approssimativamente ci saranno quasi 10 milioni di
immigrati in Italia, il doppio di quelli di adesso, quasi il 17% della
popolazione italiana.
che occorresse un po' di manodopera africana per far scendere economicamente il ceto medio ci eravamo arrivati poi la situazione gli è scappata di mano, non hanno più saputo gestirla e da qui la catastrofe ma solo per il popolo non per i politici che hanno sbagliato previsioni sull'invasione selvaggia. i politici hanno in tasca anche il denaro elargito dall'€pa per pianificare l'invasione e tenerli in italia. al popolo non rimane che la criminalità e gentaglia nera in casa che deve sopravvivere giornalmente in qualsiasi modo non avendo niente da perdere.
Shylock
2017-08-12 14:10:16 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Morgan
Negli ultimi anni infatti la composizione della popolazione sta
cambiando radicalmente: nel 1994 gli immigrati regolari erano 500mila,
lo 0,8% della popolazione italiana; nel 2016 sono 5.026.153, l’8,3%. Se
l’obbiettivo è importare 310000 immigrati all’anno per i prossimi 15
anni, nel 2032 approssimativamente ci saranno quasi 10 milioni di
immigrati in Italia, il doppio di quelli di adesso, quasi il 17% della
popolazione italiana.
esticazzi?
cleber
2017-08-12 16:47:49 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Shylock
esticazzi?
Risposta da pezzo di merda di uno che vive a Dubai, perlomeno taci.
--
Non tutti i musulmani sono terroristi ma
tutti i terroristi sono musulmani (cit.)
Koshuorus
2017-08-12 21:04:39 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Shylock
Post by Morgan
Negli ultimi anni infatti la composizione della popolazione sta
cambiando radicalmente: nel 1994 gli immigrati regolari erano 500mila,
lo 0,8% della popolazione italiana; nel 2016 sono 5.026.153, l’8,3%. Se
l’obbiettivo è importare 310000 immigrati all’anno per i prossimi 15
anni, nel 2032 approssimativamente ci saranno quasi 10 milioni di
immigrati in Italia, il doppio di quelli di adesso, quasi il 17% della
popolazione italiana.
esticazzi?
Inghiottili tutti, microcefalo traditore esiliato, degno compare di
pirlex e sopranina.

Loading...