Discussione:
Costo manodopera.
(troppo vecchio per rispondere)
Pino Vitucci
2004-04-18 15:47:28 UTC
Permalink
Raw Message
Essendo proprio digiuno in materia vorrei un parere da qualcuno del
settore.
Devo rifare completamente il bagno di casa, pertanto via le mattonelle,
le piastrelle ed i vecchi sanitari.
Mi sono fatto fare un preventivo da una ditta che mi ha *sparato* per la
manodopera le seguenti tariffe orarie:
Titolare costo orario 18,59 euro
Operaio qualificato costo orario 17,56 euro
Operaio comune costo orario 11,36 euro

Questo vuol dire che se lavorano tutti e tre contemporaneamente mi
verrebbero a costare 47,51 euro all'ora.
Secondo Voi e' tutto normale ???
Grazie mille.
--
Pino ( il Vecchio )

E' certamente meglio essere che sembrare, mentre nella stupidità è
meglio sembrare che essere.
silverluc
2004-04-18 16:45:08 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Pino Vitucci
Essendo proprio digiuno in materia vorrei un parere da qualcuno del
settore.
Devo rifare completamente il bagno di casa, pertanto via le mattonelle,
le piastrelle ed i vecchi sanitari.
Mi sono fatto fare un preventivo da una ditta che mi ha *sparato* per la
Titolare costo orario 18,59 euro
Operaio qualificato costo orario 17,56 euro
Operaio comune costo orario 11,36 euro
Questo vuol dire che se lavorano tutti e tre contemporaneamente mi
verrebbero a costare 47,51 euro all'ora.
Secondo Voi e' tutto normale ???
è anche poco.... normalmente io addebito 60,00eu/h (120.000£)...se proprio
debbo fare un favore 35,00eu (70.000£)...ed in economia 7/8eu/h (15.000)....
e non avevo grossi problemi.
Tony
2004-04-18 22:10:50 UTC
Permalink
Raw Message
Post by silverluc
è anche poco.... normalmente io addebito 60,00eu/h (120.000£)...se proprio
debbo fare un favore 35,00eu (70.000£)...ed in economia 7/8eu/h (15.000)....
e non avevo grossi problemi.
Scusami se te lo scrivo ma lire 120.000 all'ora per 8 ore per 5 gg a
settimana per 4.5 settimane al mese fanno Lire 21.600.000 cazzo!
Se invece lavori "solo per fare favori" arrivi a Lire 12.600.000 mensili.
Per un lavoro di bassa professionalità (mica è un ingegnere il
piastrellista), e usando attrrezzature irrilevanti sono cifre pazzesche, se
poi aggiungiamo che magari uno ci guadagna anche sulle piastrelle fornite.

A Pino consiglio di farsi fare parecchi preventivi e a lavoro "tutto
compreso" per evitare brutte sorprese.Ci sarà pure qualche piastrellista che
lavora a prezzi ragionevoli ingiro.

Ciao
Tony


---
Outgoing mail is certified Virus Free.
Checked by AVG anti-virus system (http://www.grisoft.com).
Version: 6.0.572 / Virus Database: 362 - Release Date: 27/01/04
silverluc
2004-04-19 06:22:47 UTC
Permalink
Raw Message
Post by silverluc
Post by silverluc
è anche poco.... normalmente io addebito 60,00eu/h (120.000£)...se proprio
debbo fare un favore 35,00eu (70.000£)...ed in economia 7/8eu/h
(15.000)....
Post by silverluc
e non avevo grossi problemi.
Scusami se te lo scrivo ma lire 120.000 all'ora per 8 ore per 5 gg a
settimana per 4.5 settimane al mese fanno Lire 21.600.000 cazzo!
Se invece lavori "solo per fare favori" arrivi a Lire 12.600.000 mensili.
Per un lavoro di bassa professionalità (mica è un ingegnere il
piastrellista), e usando attrrezzature irrilevanti sono cifre pazzesche, se
poi aggiungiamo che magari uno ci guadagna anche sulle piastrelle fornite.
al volo:

l'errore che viene fatto è la mera contabilizzazione matematica.

è ovvio che quando si sfora un certo tetto di tempo di impiego non puoi
procedere matematicamente ma su base settimanale/mensile...etc... cioè
60,00eu/h e più vanno bene per l'intervento, qualificato, ma di breve durata
dove si paga la professionalità la disponibilità l'urgenza i macchinari
usati etc...etc.. comprendi che se non fosse così preferirei stare fermo
piuttosto che fare carità.

e poi il piastrellista e l'idraulico sono equiparati a primari
d'ospedale!... :-)

cmq successivamente ho espresso altra posizione prevedendo un preventivo di
circa 3.000eu chiavi in mano (e credimi che è economico almeno al 30% sotto
quello che potrebbe chiedere il mercato e salvo imprevisti: tubi da cambiare
etc....)


ciao
Antonio la trippa
2004-04-25 08:52:22 UTC
Permalink
Raw Message
Scusa ma non sapevi che piastrellisti ed idraulici hanno studiato ad Oxford
per imparare il mestiere.
Prendono più di un chirurgo.
A me hanno chiesto circa un milione di vecchie lire per fare un lavoro che,
poi ho fatto con un amico e mi è costato 50.000 lire regalate all'amico.
E' vergognoso.
Post by Tony
Scusami se te lo scrivo ma lire 120.000 all'ora per 8 ore per 5 gg a
settimana per 4.5 settimane al mese fanno Lire 21.600.000 cazzo!
Se invece lavori "solo per fare favori" arrivi a Lire 12.600.000
mensili. Per un lavoro di bassa professionalità (mica è un ingegnere
il piastrellista), e usando attrrezzature irrilevanti sono cifre
pazzesche, se poi aggiungiamo che magari uno ci guadagna anche sulle
piastrelle fornite.
pekilan
2004-04-26 17:51:37 UTC
Permalink
Raw Message
Che cosa e' vergognoso ?
Che piastrellisti ed idraulici si rifiutano di lavorare gratis ?
Che hai potuto farti regalare il lavoro da un tuo amico, che nel
migliore dei casi, in una situazione paragonabile, gli operai
chiamerebbero "crumiro" ?
I piu' feroci contro gli artigiani sono spesso coloro che nella vita
svolgono un lavoro dipendete ed imprecano tutto il giorno contro le
pretese del padrone (paga poco e pretende troppo). Poi quando sono loro
i padroni si comportano in un modo che fosse fatto dal "loro padrone"
scatenerebbe una rivolta sindacale.
E' vergognoso che si usino ripetutamente due pesi e due misure. Uno per
se stessi ed uno per gli altri. Se veramente pensi che piastrellisti ed
idraulici prendano di piu' di un chirurgo, visto che non ci sono vincoli
legali, perche' non fai anche tu il piastrellista o l'idraulico ?
E gia' che ci sei, perche' non chiedi al tuo padrone di pagarti in nero,
cosi', quando compro i prodotti o servizi della tua azienda, pago meno ?
E non dovro' piu' preoccuparmi delle future tasse necessarie per pagarti
la pensione e l'assistenza sanitaria.

Pekilan
Post by Antonio la trippa
Scusa ma non sapevi che piastrellisti ed idraulici hanno studiato ad Oxford
per imparare il mestiere.
Prendono più di un chirurgo.
A me hanno chiesto circa un milione di vecchie lire per fare un lavoro che,
poi ho fatto con un amico e mi è costato 50.000 lire regalate all'amico.
E' vergognoso.
a***@gmail.com
2017-07-13 08:11:32 UTC
Permalink
Raw Message
Meglio che i lavori ve li fate da soli. 2000 euro di multa non sono nulla in confronto alla spesa della manodopera e alle arrabbiature sugli imprevisti
s***@gmail.com
2017-07-13 08:51:44 UTC
Permalink
Raw Message
Post by a***@gmail.com
Meglio che i lavori ve li fate da soli. 2000 euro di multa non sono nulla in confronto alla spesa della manodopera e alle arrabbiature sugli imprevisti
rispondere ad un post di 13 anni fa è il massimo....
mr
2017-07-13 08:53:01 UTC
Permalink
Raw Message
Post by a***@gmail.com
Meglio che i lavori ve li fate da soli. 2000 euro di multa non sono nulla in
confronto alla spesa della manodopera e alle arrabbiature sugli imprevisti
Immagino che in 13 anni abbiano provveduto...

m.

El Puma
2004-04-18 17:07:15 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Pino Vitucci
Essendo proprio digiuno in materia vorrei un parere da qualcuno del
settore.
Devo rifare completamente il bagno di casa, pertanto via le mattonelle,
le piastrelle ed i vecchi sanitari.
Mi sono fatto fare un preventivo da una ditta che mi ha *sparato* per la
Titolare costo orario 18,59 euro
Operaio qualificato costo orario 17,56 euro
Operaio comune costo orario 11,36 euro
Questo vuol dire che se lavorano tutti e tre contemporaneamente mi
verrebbero a costare 47,51 euro all'ora.
Secondo Voi e' tutto normale ???
Grazie mille.
la questione non e' qui, ma nella fiducia di cui gode l'impresa. se
dichiarano 10 euro all'ora e fanno il lavoro male e in 100 ore, mentre altri
lo fanno a 50 euro l'ora, bene, e in 35 ore, chi e' migliore secondo te?
homphry
2004-04-18 17:42:49 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Pino Vitucci
Essendo proprio digiuno in materia vorrei un
parere da qualcuno del
Post by Pino Vitucci
settore.
Devo rifare completamente il bagno di casa,
pertanto via le mattonelle,
Post by Pino Vitucci
le piastrelle ed i vecchi sanitari.
Mi sono fatto fare un preventivo da una ditta
che mi ha *sparato* per la
Post by Pino Vitucci
Titolare costo orario 18,59
euro
Post by Pino Vitucci
Operaio qualificato costo orario 17,56 euro
Operaio comune costo orario 11,36 euro
Questo vuol dire che se lavorano tutti e tre
contemporaneamente mi
Post by Pino Vitucci
verrebbero a costare 47,51 euro all'ora.
Secondo Voi e' tutto normale ???
no, non è tutto normale!!
circa 330 euro al giorno di sola manodopera??
e come fanno a quantificare esattamente le ore ed
i minuti di lavoro?
dalle mie parti normalmente questo tipo di lavori
si pagano a "Giornata" e si concorda prima quante
giornate
( a meno d'imprevisti) occorrono.
cerca un'altra ditta che sia meno esosa

saluti
Maxmix
2004-04-18 21:29:47 UTC
Permalink
Raw Message
I prezzi che ti hanno detto rientrano nella norma, non mi sembrano ne troppo
alti ne eccessivamente economici, ma giusti.

Se vuoi un consdiglio....visto che si fanno pagare ad ora e non a giornata,
puoi metterti dietro di loro e controllare che non stiano li a grattarsi la
pancia, cioè seguili sempre.


In questo tuipo di lavori, è sempre meglio stabilire un prezzo sul lavoro
totale.



"> no, non è tutto normale!!
Post by homphry
circa 330 euro al giorno di sola manodopera??
e come fanno a quantificare esattamente le ore ed
i minuti di lavoro?
Il metodo si chiama Analisi dei Tempi, ed è una metodologoa sullo studio del
lavoro molto accurata, ci sono testi che trattano molto a fondo l'argomento.
Mi.Re.
2004-04-18 17:58:06 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Pino Vitucci
Essendo proprio digiuno in materia vorrei un parere da qualcuno del
settore.
Devo rifare completamente il bagno di casa, pertanto via le mattonelle,
le piastrelle ed i vecchi sanitari.
Mi sono fatto fare un preventivo da una ditta che mi ha *sparato* per la
Titolare costo orario 18,59 euro
Operaio qualificato costo orario 17,56 euro
Operaio comune costo orario 11,36 euro
Questo vuol dire che se lavorano tutti e tre contemporaneamente mi
verrebbero a costare 47,51 euro all'ora.
Secondo Voi e' tutto normale ???
Grazie mille.
I costi della manodopera son giusti, anzi direi bassi, per quanto riguarda
le ore di lavoro sono conteggiate per questi lavori quelle di tutti gli
operai. Nel senso che se ci sono 3 operai che lavorano per un'ora alla fine
sono 3 ore di lavoro, come se uno solo avesse lavorato 3 ore. Il vantaggio
di avere 3 operai anzichè uno è che finisci il lavoro in un terzo del tempo.

Ciao
silverluc
2004-04-18 18:14:57 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Pino Vitucci
Essendo proprio digiuno in materia vorrei un parere da qualcuno del
settore.
Devo rifare completamente il bagno di casa, pertanto via le mattonelle,
le piastrelle ed i vecchi sanitari.
Mi sono fatto fare un preventivo da una ditta che mi ha *sparato* per la
Titolare costo orario 18,59 euro
Operaio qualificato costo orario 17,56 euro
Operaio comune costo orario 11,36 euro
Questo vuol dire che se lavorano tutti e tre contemporaneamente mi
verrebbero a costare 47,51 euro all'ora.
Secondo Voi e' tutto normale ???
leggo meglio il post e butto lì la mia:

l'unico costo costante sia il generico che secondo me dovrebbe lavorare in
economia (7/8eu/h)....1/2 gg x il pavimento, 1gg x la piastrellatura e 1/2
gg per installare i sanitari:

20 h a 8eu.....160,00eu

12h a 35eu....420,00eu

4h a 60 eu...240,00eu

margine ...250,00eu

============

1.070,00eu+costo materiali (240,00lavandino+160,00
tazza+240,00bidet)=1.710,00eu+piastrelle+pavimento+materiali di consumo
(cemento,sabbia,trasporto+discarica)

butto lì un totale di circa 2.500/3.000,00eu... è quello che hai in mente
tu??
Pino Vitucci
2004-04-19 11:16:16 UTC
Permalink
Raw Message
Post by silverluc
l'unico costo costante sia il generico che secondo me dovrebbe
lavorare in economia (7/8eu/h)....1/2 gg x il pavimento, 1gg x la
20 h a 8eu.....160,00eu
12h a 35eu....420,00eu
4h a 60 eu...240,00eu
margine ...250,00eu
============
1.070,00eu+costo materiali (240,00lavandino+160,00
tazza+240,00bidet)=1.710,00eu+piastrelle+pavimento+materiali di
consumo (cemento,sabbia,trasporto+discarica)
butto lì un totale di circa 2.500/3.000,00eu... è quello che hai in
mente tu??
Innanzitutto un grazie per la disponibilita' :)
Non ho capito molto bene i tuoi calcoli, x la matematica sono negato lo
so, ma ho qualche info in piu':
La ditta ha previsto una settimana di lavoro e, per la sola manodopera,
mi ha chiesto 2653 eu.
Piu' l' IVA al 20% (ed e' per questo che chiedevo se rientrava nelle
facilitazioni del 10% ), ed anche una postilla che mi lascia perplesso,
eccola:
Tutti i lavori quantificati in economia ( a ore ) sono indicativi.
Verranno quantificate le ore prestate realmente a lavoti ultimati.
Anche in questo caso non ho idea se e' prassi corrente.
Domani avro' anche il preventivo dell' idraulico ed il costo dei
sanitari piu' le mattonelle/piastrelle, cosi potro' avere un preventivo
totale.
Certo che sono botte :(
--
Pino ( il Vecchio )

E' certamente meglio essere che sembrare, mentre nella stupidità è
meglio sembrare che essere.
abba
2004-04-19 14:58:35 UTC
Permalink
Raw Message
La ditta ha previsto una settimana di lavoro (...)
ed anche una postilla che mi lascia perplesso,
Tutti i lavori quantificati in economia ( a ore ) sono indicativi.
Verranno quantificate le ore prestate realmente a lavoti ultimati.
ma... stiamo scherzando?? "indicativi" un corno!
- e le ore vanno quantificate *prima*!

Inserisci nel contratto questa clausola: "Per ogni giorno di lavoro
in più per eseguire ed ultimare i lavori previsti dal presente
contratto, la ditta pagherà una penale di ... "

Pertanto, nel contratto, va inserito un termine *tassativo*
entro il quale i lavori previsti (va fatta la specifica, ovviamente)
devono essere *ultimati*.

Se la ditta si oppone all'inserimento di questa clausola,
cambia ditta.
Pino Vitucci
2004-04-19 15:39:28 UTC
Permalink
Raw Message
abba wrote:
[...]
Post by abba
ma... stiamo scherzando?? "indicativi" un corno!
- e le ore vanno quantificate *prima*!
Tra l' altro vi e' un' altra voce di spesa:
Imprevisti pari al 10% sul totale = 265 euro :(
Post by abba
Inserisci nel contratto questa clausola: "Per ogni giorno di lavoro
in più per eseguire ed ultimare i lavori previsti dal presente
contratto, la ditta pagherà una penale di ... "
Interessante, me la puoi quantificare a spanne?
Post by abba
Se la ditta si oppone all'inserimento di questa clausola,
cambia ditta.
Ci sto facendo un pensierino :(
--
Pino ( il Vecchio )

E' certamente meglio essere che sembrare, mentre nella stupidità è
meglio sembrare che essere.
silverluc
2004-04-19 22:56:13 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Pino Vitucci
[...]
Post by abba
ma... stiamo scherzando?? "indicativi" un corno!
- e le ore vanno quantificate *prima*!
Imprevisti pari al 10% sul totale = 265 euro :(
mi sembra una ditta ragionevole..
Post by Pino Vitucci
Post by abba
Inserisci nel contratto questa clausola: "Per ogni giorno di lavoro
in più per eseguire ed ultimare i lavori previsti dal presente
contratto, la ditta pagherà una penale di ... "
Interessante, me la puoi quantificare a spanne?
Post by abba
Se la ditta si oppone all'inserimento di questa clausola,
cambia ditta.
Ci sto facendo un pensierino :(
e allora non farai mai il lavoro... non si può prevedere tutto...
abba
2004-04-20 00:32:03 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Pino Vitucci
[...]
Post by abba
ma... stiamo scherzando?? "indicativi" un corno!
- e le ore vanno quantificate *prima*!
Imprevisti pari al 10% sul totale = 265 euro :(
"imprevisti"? Che "imprevisti"? (bella questa!)
Se sono imprevisti... non si prevedono :-)

Vuoi vedere che gli "imprevisti" sono 3 giorni in più, dalla ditta
già preventivati?
€ 2653 (sola mano d'opera, hai scritto) : giorni 10 = € 265,3
al giorno...
Se ammettiamo questa ipotesi, per la mano d'opera di 7 giorni
il giusto costo sarebbe: € 265 x 7 = € 1855,00

Ricordiamoci che sono imprese che hanno 10 lavori in 10 case
contemporaneamente...
Hai, forse, l'esclusiva?

N.B. Sono d'accordo con homphry: si va a *giornata*, non ad *ore*
Post by Pino Vitucci
Post by abba
Inserisci nel contratto questa clausola: "Per ogni giorno di lavoro
in più per eseguire ed ultimare i lavori previsti dal presente
contratto, la ditta pagherà una penale di ... "
Interessante, me la puoi quantificare a spanne?
a spanne, direi: a quanto ammonta una *giornata* di lavoro?
Es. € 2653 : 7 = € 379... Allora, calcolerei il 50% di penale *al
giorno* *per ogni giorno di ritardo* fino al 5° giorno (compreso),
dal 5° all'8° giorno (compresi) di ritardo una penale del 70% al
giorno.

Digli che vuoi inseriti e un termine preciso e la penale perché
se resti senza bagno sei costretto a cercarti un albergo!
- e a pagarlo.
silverluc
2004-04-19 22:54:58 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Pino Vitucci
La ditta ha previsto una settimana di lavoro (...)
ed anche una postilla che mi lascia perplesso,
Tutti i lavori quantificati in economia ( a ore ) sono indicativi.
Verranno quantificate le ore prestate realmente a lavoti ultimati.
ma... stiamo scherzando?? "indicativi" un corno!
- e le ore vanno quantificate *prima*!
Inserisci nel contratto questa clausola: "Per ogni giorno di lavoro
in più per eseguire ed ultimare i lavori previsti dal presente
contratto, la ditta pagherà una penale di ... "
Pertanto, nel contratto, va inserito un termine *tassativo*
entro il quale i lavori previsti (va fatta la specifica, ovviamente)
devono essere *ultimati*.
Se la ditta si oppone all'inserimento di questa clausola,
cambia ditta.
sehhh ma tu il lavoro lo vuoi fare o vuoi fare il precisino???

si va anche spannometricamente....e per buonsenso: su un preventivo di max
potrai sforare al max del 10/20%!!!!
silverluc
2004-04-19 22:52:36 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Pino Vitucci
Post by silverluc
l'unico costo costante sia il generico che secondo me dovrebbe
lavorare in economia (7/8eu/h)....1/2 gg x il pavimento, 1gg x la
20 h a 8eu.....160,00eu
12h a 35eu....420,00eu
4h a 60 eu...240,00eu
margine ...250,00eu
============
1.070,00eu+costo materiali (240,00lavandino+160,00
tazza+240,00bidet)=1.710,00eu+piastrelle+pavimento+materiali di
consumo (cemento,sabbia,trasporto+discarica)
butto lì un totale di circa 2.500/3.000,00eu... è quello che hai in
mente tu??
Innanzitutto un grazie per la disponibilita' :)
Non ho capito molto bene i tuoi calcoli, x la matematica sono negato lo
La ditta ha previsto una settimana di lavoro e, per la sola manodopera,
mi ha chiesto 2653 eu.
Piu' l' IVA al 20% (ed e' per questo che chiedevo se rientrava nelle
facilitazioni del 10% ), ed anche una postilla che mi lascia perplesso,
Tutti i lavori quantificati in economia ( a ore ) sono indicativi.
Verranno quantificate le ore prestate realmente a lavoti ultimati.
Anche in questo caso non ho idea se e' prassi corrente.
Domani avro' anche il preventivo dell' idraulico ed il costo dei
sanitari piu' le mattonelle/piastrelle, cosi potro' avere un preventivo
totale.
Certo che sono botte :(
beh nei 3000eu + iva (ovviamente) ho compreso quasi tutto... puoi aggiungere
un 10% di errore o di lavori in economia indicativi (atti ad
arotondare!!!)... cioè il mio è un calcolo a sensazione su ciò che faccio
giornalmente specie sul costo dei sanitari e sulle mattonelle/piastrelle ho
tenuto un costo di 12/24eu/mq.

l'iva potrebbe essere anche al 10% (non ho pratica in ciò e forse si
potrebbe pensare che è una ristrutturazione e quindi che goda di un
ammortamento del 36% in 10 anni...la cifra è piccola però...)


auguri... un po' di disagio... e poi l'arredamento: 4/5.500, 00 eu ... non
pensarci..
Conte Oliver
2004-04-18 20:34:53 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Pino Vitucci
Mi sono fatto fare un preventivo da una ditta che mi ha *sparato* per la
Questo vuol dire che se lavorano tutti e tre contemporaneamente mi
verrebbero a costare 47,51 euro all'ora.
Secondo Voi e' tutto normale ???
Le tariffe sono pure basse; ma sarebbe bene farsi specificare bene un limite
massimo di ore; occhio prima di pattuire lavori in economia.


Ciao
Conte Oliver
(togli le scarpe per scrivermi in e-mail)
AER
2004-04-18 21:22:01 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Pino Vitucci
Essendo proprio digiuno in materia vorrei un parere da qualcuno del
settore.
Devo rifare completamente il bagno di casa, pertanto via le mattonelle,
le piastrelle ed i vecchi sanitari.
Mi sono fatto fare un preventivo da una ditta che mi ha *sparato* per la
Titolare costo orario 18,59 euro
Operaio qualificato costo orario 17,56 euro
Operaio comune costo orario 11,36 euro
Questo vuol dire che se lavorano tutti e tre contemporaneamente mi
verrebbero a costare 47,51 euro all'ora.
Secondo Voi e' tutto normale ???
Grazie mille.
--
Un operatore ecologico di 3° livello costa circa 16 o 17 Euro l'ora.

Ciao, Massimiliano
Tony
2004-04-18 22:15:09 UTC
Permalink
Raw Message
Post by AER
Un operatore ecologico di 3° livello costa circa 16 o 17 Euro l'ora.
Ciao, Massimiliano
Sapresti anche dirmi quanto prende in busta paga un operatore ecologico di
terzo livello? e in quale località d'Italia.
grazie
Ciao
Tony


---
Outgoing mail is certified Virus Free.
Checked by AVG anti-virus system (http://www.grisoft.com).
Version: 6.0.572 / Virus Database: 362 - Release Date: 27/01/04
AER
2004-04-19 10:27:24 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Tony
Post by AER
Un operatore ecologico di 3° livello costa circa 16 o 17 Euro l'ora.
Ciao, Massimiliano
Sapresti anche dirmi quanto prende in busta paga un operatore ecologico di
terzo livello? e in quale località d'Italia.
grazie
Ciao
Tony
Media mensile normale lorda, CCNL Federambiente, 3°liv A circa 1400 Euro, 3°
liv B circa 1450 Euro.

Ciao, Massimiliano
Franz
2004-04-19 14:28:57 UTC
Permalink
Raw Message
I prezzi sono normali, anzi direi bassini.
Lasciando perdere altre considerazioni giuste ma OT (come "era molto meglio
fare il piastrellista piuttosto che perdere anni a studiare all'università")
ti consiglio caldamente di eliminare, o ridurre al minimo, le prestazioni in
economia (conteggiate a ore).
Fatti fare cioè un preventivo sulla base delle quantità (mq di superficie, o
simili).
Altrimenti, rischi dei contenziosi infiniti: ne sto seguendo uno proprio in
questi giorni.
Ciao
AER
2004-04-19 21:46:59 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Franz
I prezzi sono normali, anzi direi bassini.
Lasciando perdere altre considerazioni giuste ma OT (come "era molto meglio
fare il piastrellista piuttosto che perdere anni a studiare
all'università")
Post by Franz
ti consiglio caldamente di eliminare, o ridurre al minimo, le prestazioni in
economia (conteggiate a ore).
Fatti fare cioè un preventivo sulla base delle quantità (mq di superficie, o
simili).
Altrimenti, rischi dei contenziosi infiniti: ne sto seguendo uno proprio in
questi giorni.
Ciao
Sono d'accordo, ed inoltre:
1 - definire se uno vuole delegare o no il lavoro; se decide di sì, allora
già si dovrà accettarne i costi.
2 - contrattare un lavoro "a corpo" con un fornitore di fiducia; non
necessariamente il meno caro è il migliore e sicuramente il più dettagliato
sarà il più soggetto a discussioni (entro la dimensione di alcuni lavori
domestici).
3 - non dimenticare che IMHO il buon piastrellista ed il buon chirurgo
producono una sorta di sillogismo: il lavoro che vanno a fare è destinato a
durare negli anni.

Ciao, Massimiliano
silverluc
2004-04-19 22:58:32 UTC
Permalink
Raw Message
Post by AER
3 - non dimenticare che IMHO il buon piastrellista ed il buon chirurgo
producono una sorta di sillogismo: il lavoro che vanno a fare è destinato a
durare negli anni.
chi più spende meno spende... poi ci sono le vie di mezzo..
pekilan
2004-04-21 15:47:11 UTC
Permalink
Raw Message
Sparato ? Si vede che non sei pratico di matematica.
Giorni lavorativi medi mensili di un dipendente: 160 ore.
Quindi la tua tabella mensile diventa:

Titolare costo orario 2974.4 euro
Operaio qualificato costo orario 2809.6 euro
Operaio comune costo orario 1817.6 euro

Come stipendi lordi non mi sembra granche'.
Ti faccio una domanda: se il titolare paga "lorde" 2809.6 euro al mese
al suo operaio, quanto riceve in busta paga il suo operaio qualificato?

In quanto al titolare, potresti valutare se ritenere giusto confrontare
il suo "stipendio virtuale" con quello di un dirigente ? Visto
l'assunzione di rischi ed RC e i compiti di direzione che deve svolgere?

E nota bene che non ho considerato il peso, su ogni ora effettiva
lavorata, dei benefici di legge (ferie, malattia, etc.).

In quanto alla tua domanda: a seconda della zona d'Italia i prezzi medi
possono variare anche di tre volte. E' chiaro che in un paesino della
provincia di Cosenza i costi per vivere siano molto piu' bassi di
un'operaio che vive nella citta' di Milano. E quindi, anche considerando
pagamenti in fiscalmente e contributivamente in regola, i costi
corrispondenti della manodopera sono diversi.

Dalle mie parti sono prezzi bassi, e quindi mi farei premura di
stabilire un limite alle ore, faccendomi specificare con un'accurato
capitolato quali sono i vari passi e relative tempistiche e costi.
Infatti, con prezzi orari bassi, viene il sospetto che si "marci" sulle ore.

Pekilan
Post by Pino Vitucci
Mi sono fatto fare un preventivo da una ditta che mi ha *sparato* per la
Titolare costo orario 18,59 euro
Operaio qualificato costo orario 17,56 euro
Operaio comune costo orario 11,36 euro
Pino Vitucci
2004-04-21 18:11:23 UTC
Permalink
Raw Message
Grazie a tutti :)
Alla fine verrebbe a costarmi sui 10 milioni tutto compreso; seguiro' i
Vs consigli sulla stesura del contratto.
Ancora grazie.
--
Pino ( il Vecchio )

La prudenza consiste nel saper "non" cogliere
certe occasioni che la vita ci presenta.
Franz
2004-04-22 08:52:15 UTC
Permalink
Raw Message
Ehm.. non per spaventarti, ma credo che rifare un bagno (comprendendo opere
murarie, sanitari, doccia o vasca) non ti costerà meno di 9-10.000 euro.
Parlo per esperienza personale (anno scorso).
Pino Vitucci
2004-04-22 16:48:40 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Franz
Ehm.. non per spaventarti, ma credo che rifare un bagno (comprendendo
opere murarie, sanitari, doccia o vasca) non ti costerà meno di
9-10.000 euro. Parlo per esperienza personale (anno scorso).
Ti ringrazio, ma e' un piccolo bagno solo con i sanitari, 17 mq :)
Come ho detto dovrebbero bastare 5000 euro.
Ciao
--
Pino ( il Vecchio )

La prudenza consiste nel saper "non" cogliere
certe occasioni che la vita ci presenta.
Franz
2004-04-23 07:56:29 UTC
Permalink
Raw Message
Appunto... il mio bagnetto aveva superficie in pianta di 4.30 mq....
Post by Pino Vitucci
Ti ringrazio, ma e' un piccolo bagno solo con i sanitari, 17 mq :)
Come ho detto dovrebbero bastare 5000 euro.
Ciao
Loading...